TeamViewer e BenQ collaborano per migliorare il supporto, il controllo e la...

TeamViewer e BenQ collaborano per migliorare il supporto, il controllo e la collaborazione sul digital signage e sugli schermi piatti interattivi

0 1020

TeamViewer®, azienda internazionale che fornisce soluzioni per la connettività remota, annuncia la collaborazione con BenQ, fornitore leader di tecnologie e soluzioni, con l’obiettivo di fornire un migliore supporto, controllo e collaborazione su display e schermi piatti dell’offerta BenQ.

Con l’annuncio della partnership, sia TeamViewer sia Blizz by TeamViewer saranno inseriti come ‘software consigliati’ sul sito web di BenQ e saranno disponibili in modalità preinstallata in bundle con i dispositivi BenQ. Inoltre, l’applicazione TeamViewer Quicksupport può essere scaricata sui dispositivi dal sito web di TeamViewer.

Accesso remoto, controllo e assistenza su digital signage tramite TeamViewer

La linea di digital signage di BenQ sarà fornita con l’app preinstallata TeamViewer QuickSupport per Android, consentendo all’amministratore di accedere da remoto alle funzionalità dei display dalla propria postazione di lavoro, ovunque e in qualsiasi momento. Che si tratti di display utilizzati per i messaggi pubblicitari, i menù,  la segnaletica all’interno di ristoranti e hotel, per offerte speciali nei negozi o per le comunicazioni all’interno delle aziende, da oggi con TeamViewer gli amministratori hanno accesso a una soluzione facile da usare per monitorare, controllare e supportare i display BenQ da remoto per risolvere i problemi sui dispositivi in modo rapido e a costi contenuti, risparmiando tempo e denaro evitando trasferte per raggiungere fisicamente i dispositivi.

Conferenze e collaborazione su schermi piatti interattivi con Blizz di TeamViewer

Inoltre, gli schermi piatti interattivi di BenQ saranno dotati di Blizz Collaboration Companion di TeamViewer, consentendo agli utenti di accedere ai messaggi di Blizz registrati e indicizzati, alle chiamate video e audio in HD via VoIP, alle riunioni di gruppo istantanee o programmate (possibili fino a 300 persone collegate) e alle funzionalità di condivisione dello schermo – strumenti essenziali per comunicare e collaborare meglio con i colleghi e i clienti, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. (Nota: l’uso delle funzioni audiovisive di Blizz richiede l’uso di una webcam con microfono e di un cavo USB per il collegamento allo schermo piatto interattivo di BenQ.)

Siamo entusiasti della partnership con BenQ: ciò consentirà ai nostri clienti di gestire e ridurre i tempi di inattività del digital signage e contribuirà a migliorare la comunicazione e la collaborazione attraverso gli schermi piatti interattivi, indipendentemente dal fatto che siano utilizzati in un ambiente commerciale, aziendale o addirittura in ambito scolastico”, afferma Oliver Steil, CEO di TeamViewer.

Le esigenze di presentazione e collaborazione sono in continua evoluzione e richiedono strumenti visivi che rendano la partecipazione semplice ed efficace”, afferma Conway Lee, Presidente di BenQ Corporation. “Siamo lieti di integrare l’innovazione dei nostri display con il supporto remoto e le funzionalità di collaborazione di TeamViewers per offrire esperienze di presentazione e collaborazione che siano divertenti, affidabili e produttive fin da subito”.