Authors Posts by MarKusss

MarKusss

2933 POSTS 7 COMMENTS

Lenovo annuncia ThinkVision M14t, il più recente monitor mobile. Il nuovo display consente agli utenti di estendere la superficie del proprio schermo con un design elegante e moderno e un’interfaccia touch. Sottile e leggero, questo monitor portatile pesa soli 698 grammi in un formato 14 pollici Full HD. La funzionalità touch su 10 punti e il supporto di active pen con 4096 livelli di pressione consente agli utenti di scatenare la propria creatività in disegni, animazioni, presentazioni e note. La penna sensibile alla pressione consente di eseguire disegni con la massima precisione e una navigazione più accurata. Tra i miglioramenti nell’esperienza d’uso del dispositivo, un supporto basculante per il passaggio dal formato verticale a quello orizzontale e un dongle a L con una connessione a cavo e due porte USB Type-C pienamente funzionali, per una flessibilità totale.

Rispetto al modello M14, il nuovo monitor mette a disposizione nuove funzionalità e maggiore flessibilità aggiungendo l’interazione touch ai laptop che non ne sono provvisti ed estendendola a un secondo display nei laptop abilitati. Collegando il monitor M14t con active pen inclusa e custodia dedicata a qualsiasi laptop ThinkPad con porte USB-C o altri dispositivi USB-C compatibili, si avrà un vero e proprio spazio di lavoro ovunque ci si trovi.

Una migliore visione ovunque

Pensato per i professionisti che lavorano in mobilità e per chi sta entrando in una nuova era di lavoro agile, M14t è il compagno perfetto per chi ha bisogno di variare la propria postazione di lavoro. Le immagini nitide e realistiche, la luminosità di 300 nit e gli ampi angoli di visualizzazione lo rendono ideale per le presentazioni e per gestire molteplici finestre di contenuto su due display. La funzione di basculaggio e regolazione in altezza assicura una visione confortevole, mentre la tecnologia Rheinland Low Blue Light riduce al minimo l’affaticamento degli occhi.

Massima precisione

Il tatto è una delle sensazioni che ci sono più familiari e quando cerchiamo esperienze interattive, prediligiamo un input intuitivo. La active digital pen che supporta 4096 livelli di pressione offre una precisione senza paragone quando si tratta di disegnare, fare schizzi o collaborare. Il passaggio dall’annotazione di una presentazione in formato orizzontale alla firma di un documento o contratto in formato verticale avviene in modo semplice grazie ai sensori di rotazione automatici che non richiedono software addizionale o l’installazione di drive. Inoltre, un menu intuitive sul display abilità l’accetto alle regolazioni di luminosità, contrasto e rotazione.

Migliore connettività per un lavoro da remoto più semplice

Il monitor con Hub USB-C compatto con due porte USB-C funziona senza soluzione di continuità non solo con la famiglia Lenovo ThinkPad ma anche con altri dispositivi USB-C compatibili. Il monitor M14t offre una grande semplicità d’uso, soprattutto quando si lavora in mobilità. Connettersi, creare, presentare e fare offerte, con M14t è facile, ovunque ci si trovi.

Soluzioni innovative di visualizzazione

I monitor ThinkVision offrono la qualità senza compromessi del brand Think e le prestazioni e affidabilità proprie dell’ingegneria di Lenovo per assicurare le migliori prestazioni e affidabilità. Le innovative soluzioni del display Hub USB-C consentono agli utenti di migliorare la propria produttività e di ottimizzare la loro esperienza di lavoro. Che si lavori da casa, in Ufficio o in mobilità, ThinkVision ha un display adatto alle esigenze di ognuno.

Di seguito alcuni esempi significativi dell’ampio portfolio:

  • Il nuovo ThinkVision P32p-20 offre elevate prestazioni per la produttività quotidiana. Un display IPS (In-Plane Switching) da 31,5 pollici con risoluzione UHD e cornici quasi senza bordi su 3 lati, rende piacevole il lavoro su questo display. Questo monitor hub USB-C con molteplici opzioni di connettività assicura una perfetta collaborazione in qualsiasi area di lavoro su e offre la massima flessibilità. La connessione Ethernet tramite USB-C offre prestazioni di rete sicure e veloci rendendo più rapide ed efficienti le attività quotidiane. Il sostegno completamente regolabile, la certificazione TÜV Rheinland Eye Comfort e la soluzione di gestione dei cavi riducono al minimo le sollecitazioni e l’affaticamento consentendo un lavoro senza sforzo per lunghi periodi.
  • Annunciato al CES 2020 e presto disponibile, ThinkVision P27h-20 vanta un display QHD quasi senza cornici sui quattro lati per un’esperienza premium, funzionale ed ergonomica. Questo monitor antiriflesso da 27 pollici include la tecnologia Smart Power e una soluzione a cavo singolo USB Type-C con funzionalità complete, alimentazione fino a 90 W e passthrough Ethernet.
  • Anch’esso annunciato a CES 2020 e presto disponibile, il monitor immersivo ThinkVision T34w-20 è progettato per la massima produttività e semplifica il multitasking. Il pannello curvo 1500R in formato 21: 9 consente agli utenti di svolgere attività complesse che richiedono un display particolarmente ampio, come ad esempio lavorare su fogli di calcolo di grandi dimensioni o su molteplici documenti contemporaneamente. La tecnologia Smart Power gestisce in modo efficiente l’alimentazione, mentre la gestione dei cavi e la funzione di basculaggio e sollevamento garantisce un’esperienza visiva ergonomica.

0 157

Huawei, azienda leader nel settore della tecnologia, oggi ha illustrato i dettagli di una nuova rivoluzionaria esperienza d’uso, pensata per i suoi consumatori, ancora più interconnessa e intelligente: la Seamless AI Life Experience. Risultato di un progetto a lungo termine incentrato sull’innovativo ecosistema di prodotti e servizi 1+8+N, l’esperienza Seamless AI Life è progettata per aiutare gli utenti a rimanere sempre connessi con facilità e in ogni momento. Insieme a una nuova rosa di partner IOT e nuove applicazioni per AppGallery, Huawei promette un’esperienza utente ancora più completa, lineare e smart.

In un periodo così sfidante, Huawei ha registrato un aumento del 25% di utenti attivi mensili nel suo ecosistema di prodotti e servizi in tutto il mondo. Ora conta 650 milioni di utenti attivi mensili e dagli ultimi aggiornamenti si evince che un numero sempre più elevato di persone ricerchi un’esperienza di utilizzo che permetta di rimanere sempre connessi con amici, familiari, colleghi e persone care.

Huawei ha conquistato i cuori dei consumatori di tutto il mondo con la sua tecnologia innovativa e spesso all’avanguardia. Ora stiamo portando questa tecnologia alla portata di tutti attraverso il nostro ecosistema di prodotti e servizi 1+8+N. Grazie alla Seamless AI Life Experience, gli utenti attraverso un semplice click potranno connettersi in modo ancora più semplice, aprendo un mondo di possibilità, attraverso Huawei Share, la collaborazione multi-schermo e molto altro ancora. Con la Seamless AI Life Experience, speriamo di dare ai consumatori di tutto il mondo la possibilità di sentirsi vicini e di rimanere sempre in contatto.”  Ha commentato Isabella Lazzini – Marketing&Retail Director Huawei CBG Italia.

La connettività, soprattutto nell’ultimo periodo, è diventata il bene più prezioso e l’impegno di Huawei nel creare un mondo in cui tutto funzioni in modo intelligente e interconnesso, è ora più che mai molto importante. Con la crescente disponibilità di reti 5G, il crescente utilizzo di dispositivi IOT e la crescente richiesta per un’esperienza utente sempre connessa, Huawei ha raddoppiato i suoi sforzi, per dare maggior valore ai consumatori attraverso vantaggi unici legati all’ecosistema 1+8+N. La strategia a lungo termine di Huawei vedrà l’azienda allargare le proprie aree di prodotto, aumentando nell’ecosistema lo spazio di dispositivi audio, wearable, PC, tablet e altre categorie di tecnologia interconnessa.

Con lo smartphone sempre al centro, la strategia 1+8+N delinea l’obiettivo dell’azienda nel portare il digitale in ogni casa, ad ogni persona e organizzazione per creare un mondo sempre più smart e completamente connesso. Perché unire le forze contribuisce ad allargare lo spettro del possibile e a rendere il mondo un posto migliore per tutti. Controllato direttamente dal proprio smartphone e connesso a EMUI, l’ecosistema Huawei raccoglie una serie di nuove tecnologie che lavorano insieme per offrire all’utente l’esperienza di utilizzo più entusiasmante, intelligente e connessa al mondo.

L’ “1” rappresenta lo smartphone, cuore dell’ecosistema, che controlla e mantiene connessi tutti gli altri dispositivi. L’ “8” rappresenta tutti i dispositivi periferici connessi, come HUAWEI FreeBuds 3, HUAWEI Watch GT 2, HUAWEI Sound X, HUAWEI MatePad Pro, HUAWEI MateBook X Pro e HUAWEI Vision. La “N” indica il layer in cui tutto si estende, comprende milioni di dispositivi IOT collegati tra loro con facilità grazie alle tecnologie Huawei HiLink e Huawei Share.

Huawei, un brand che vanta una significativa esperienza nella costruzione di infrastrutture di rete, è anche una delle aziende del settore ad aver costruito i propri ecosistemi software e hardware. Questi due fattori fanno sì che Huawei possa portare vantaggi unici ai consumatori attraverso una tecnologia alla portata di tutti, che assicura privacy e sicurezza.

Nuove app e partnership ampliano l’Ecosistema Huawei

Huawei dimostra ogni giorno la sua inclinazione a collaborare con grandi marchi leader di settore, come Leica e Devialet, per migliorare l’esperienza cliente. Come ogni settimana Huawei amplia l’offerta del suo ecosistema 1+8+N di un numero maggiore di collaborazioni e annuncia oggi cinque nuove partnership:

  • Samsonite, leader mondiale nella produzione di valigie e accessori da viaggio, ha stretto una partnership con Huawei. Gli utenti dell’ecosistema 1+8+N potranno chiudere la valigia con un semplice tap sulla serratura intelligente Samsonite con il loro dispositivo Huawei. Il comfort e la sicurezza della tecnologia Samsonite e Huawei accompagneranno l’utente anche fuori dalla porta di casa, per offrirgli vantaggi e sicurezza in viaggio anche con Huawei Share e Huawei Pay.
  • All’ecosistema 1+8+N si aggiunge anche il robot aspirapolvere 360 Robot Vacuum Cleaner, intelligente e automatizzato, può essere controllato e monitorato a distanza direttamente dal proprio dispositivo Huawei, con l’applicazione Huawei AI Life.
  • Kärcher, fornitore leader mondiale di tecnologie di pulizia, è conosciuto per aver portato sul mercato soluzioni di pulizia innovative, l’ultima delle quali è il depuratore di acqua HUAWEI HiLink Kärcher. Ora aggiunto all’ecosistema 1+8+N, gli utenti potranno controllare la durata del filtro del loro depuratore e monitorare la qualità dell’acqua in tempo reale utilizzando l’applicazione Huawei AI Life su un dispositivo Huawei.
  • Il bollitore elettrico termostatico intelligente Joyoung è stato aggiunto all’ecosistema 1+8+N, consentendo agli utenti di controllare e monitorare a distanza il bollitore utilizzando l’app Huawei AI Life su un dispositivo Huawei. Preparare una tazza di tè o caffè non è mai stato così facile.
  • OPPLE Lighting fornisce una gamma di soluzioni di illuminazione, compresa l’illuminazione intelligente. Grazie al suo arrivo nell’ecosistema 1+8+N, gli utenti potranno controllare le proprie lampade smart OPPLE, utilizzando l’app Huawei AI Life su un dispositivo Huawei.

Insieme alle nuove ed entusiasmanti partnership pensate per l’hardware, Huawei ha annunciato l’arrivo su Huawei AppGallery di una serie di applicazioni popolari, da quelle legate ai nuovi social network fino alle app di editing, per stimolare la creatività degli utenti e sfruttare al massimo le potenzialità dei propri dispositivi Huawei. Aggiungere queste app è un segnale concreto di un ulteriore passo in avanti di Huawei nel soddisfare gli utenti che hanno acquistato i più recenti smartphone e tablet.

  • Social media: Telegram e Viber soddisfano le esigenze degli utenti per la messaggistica istantanea e VOIP.  TikTok è la scelta principale per realizzare video brevi.
  • Foto editing: Cut Cut, PicsArt e PhotoGrid forniscono una ricca gamma di strumenti per il fotoritocco, supportando le già eccezionali capacità fotografiche dei dispositivi Huawei.
  • Sport, media e intrattenimento: “The Sun” e “The Times” offrono un’esperienza mediatica e di intrattenimento a tutto tondo, insieme alla Premier League e le app talkSPORT per tutti gli appassionati di sport.
  • Giochi: Asphalt 9, Clash of Kings, Game of Thrones, Rise of Kingdoms ampliano il catalogo di giochi, per intrattenere gli utenti in ogni momento.
  • Mappe, navigazione e ricerca: Qwant search, HereWeGo maps e Sygic navigation forniscono strumenti utili e sicuri per aiutare gli utenti a navigare in internet e nel mondo reale che li circonda.
  • Viaggi e alloggi: Booking.com, Skyscanner e Agoda sono affiancati da Emirates, Lufthansa, Turkish Airlines e altri ancora per dare agli utenti tutti gli strumenti necessari per pianificare viaggi internazionali, con Bolt, il popolare servizio di ride-hailing, che aiuta le persone a muoversi facilmente in città.
  • Formazione: BBC Learning English, ClasseViva e Kahoot! rappresentano un ampio spettro di applicazioni a supporto dell’attività formativa degli utenti.
  • Shopping: Lidl, JD Sports, AliExpress e Rakuten si aggiungono a una lista crescente di fornitori internazionali.
  • Finanza: Due delle più grandi banche spagnole, Caixa Bank e Santander, si aggiungono a BoC Pay, DBS Digibank, Eurobank e Société Générale per offrire servizi bancari e finanziari essenziali per gli utenti.

ASUS annuncia la disponibilità sul mercato italiano dei suoi nuovi VivoBook S14 e S15, portatili sottili e leggeri che trovano il perfetto equilibrio tra stile personale e prestazioni di livello e che arrivano in Italia sia nella versione con processori AMD Ryzen™- i VivoBook S14 M433 e S15 M533 –  che con processori Intel® – i VivoBook S14 S433 e S15 S533.

VivoBook S14 da 14 pollici presenta uno chassis ultrasottile da 15,9 mm per un peso di solo 1,4 kg, mentre il più grande VivoBook S15 da 15,6 pollici ha un profilo di 16,1 mm e pesa solo 1,8 kg. Disponibili in tre colori accattivanti e completati da un tasto Enter con bordi color-blocking, entrambi i modelli di laptop sono dotati di un display NanoEdge FHD con cornici sottili che permettono ad uno schermo più grande di inserirsi in un telaio più piccolo. Il display FHD offre un’esperienza visiva coinvolgente, che permette di ampliare lo sguardo e godere di una eccezionale riproduzione dei colori.

Potenza per lavorare o giocare: nei Vivobook S M433 e M533 batte un cuore AMD

I nuovi portatili VivoBook S M433 e M533 sono alimentati dal nuovo processore mobile AMD Ryzen serie 4000 con 16 GB di RAM e grafica AMD Radeon™ e risultano perfetti per il multitasking e l’intrattenimento ad alta definizione. Inoltre, i laptop possono essere potenziati con una SSD PCIe® fino a 512 GB.

Il meglio delle performance grazie a Intel nei VivoBook S433 e S533

VivoBook S433 e S533 garantiscono una durata giornaliera lavorando ad alto regime. Sono dotati di processori Intel Core di decima generazione, con una scelta di grafica integrata Intel o di una scheda NVIDIA GeForce MX350. Lo storage comprende fino a 512 GB di SSD PCIe®, memoria opzionale Intel Optane Memory H10 e fino a 16 GB di RAM.

Un look affascinante e audace

I VivoBook S sono caratterizzati da colori vivaci e da un telaio in metallo anodizzato e strutturato con bordi tagliati a diamante per un maggiore risalto dei materiali usati. I bordi lavorati del telaio gli conferiscono un aspetto slanciato e forniscono un piccolo supporto che facilita l’apertura del laptop.

Le opzioni di colore per la linea 2020 di VivoBook S includono un sofisticato Dreamy White, un Gaia Green ispirato alla natura, e un elegante Indie Black. Ogni modello della lineup VivoBook S include anche un tasto Enter con bordi gialli che aggiunge una nota di fascino in più.

Leggero, con una grafica coinvolgente

VivoBook S rende la portabilità un gioco da ragazzi. Il modello da 14 pollici ha un profilo super sottile di 15,9 mm e un peso complessivo di soli 1,4 kg, mentre il modello da 15,6 pollici ha un profilo di 16,1 mm e pesa solo 1,8 kg. Entrambi i modelli includono un display NanoEdge FHD con cornici ultrasottili per una visione immersiva, ampia e dai colori eccezionali. Il display NanoEdge da 15,6 pollici di VivoBook S15 offre un rapporto schermo/corpo dell’86%, ideale per gli utenti che vogliono essere multitasking su due o più finestre attive in qualsiasi momento.

ASUS NumberPad 2.0

VivoBook S14 è dotato di ASUS NumberPad 2.0, un touchpad che funziona anche come tastierino numerico sensibile al tocco per un rapido inserimento dei dati. Per una migliore esperienza di digitazione, tutti i modelli di VivoBook S offrono tastierini più grandi della media, garantendo una migliore corsa delle dita.

Sempre connessi

Il WiFi 6 Intel® (802.11ax) integrato in alcune configurazioni   offre velocità di rete superveloce, fino a 3 volte più rapida del WiFi 5 (802.11ac), con una capacità 4 volte superiore e una latenza inferiore del 75% per ridurre fino al 70% i tempi di trasferimento video UHD 4K di grandi dimensioni.

MyASUS         

L’ultimo software MyASUS si integra perfettamente con i dispositivi mobile, dagli smartphone ai tablet. Le nuove funzionalità includono il trasferimento wireless di file e URL per gli utenti che hanno spesso bisogno di condividere file o visualizzare siti web tra il proprio PC e i dispositivi mobile, l’accesso remoto ai file archiviati su PC tramite smartphone e le modalità Mirror e Screen Extender che consentono agli utenti di eseguire più operazioni su un dispositivo mobile e un PC collegati.

DISPONIBILITÀ E PREZZI

Di seguito le disponibilità dei diversi modelli della linea ASUS Vivobook S:

Vivobook S14

Versione con processore AMD (M433): sarà disponibile a partire da settembre su Amazon nella colorazione Dreamy White al prezzo suggerito al pubblico di 799,00€ (a partire da, IVA inclusa).

Versione con processore Intel (S433): disponibile in Italia nella colorazione Dreamy White presso i principali retailer al prezzo suggerito al pubblico di 799,00€ (a partire da, IVA inclusa).

Vivobook S15

Versioni con processore AMD (M533): è disponibile in Italia, nelle colorazioni Dreamy White e Gaia Green, presso i principali retailer e presso una selezione dei migliori rivenditori di elettronica, al prezzo suggerito al pubblico di 799,00€ (a partire da, IVA inclusa). A partire da agosto disponibile anche sul canale eshop di ASUS.

Versione con processore Intel (S533); sarà disponibile a partire da Settembre, nella colorazione Indie Black, presso i rivenditori di elettronica specializzati e sul canale eshop di ASUS. al prezzo suggerito al pubblico di 999,00 € (a partire da, IVA inclusa).

SPECIFICHE TECNICHE

Vivobook S14/S15 con processore AMD (M433/M533)

Processore AMD Ryzen™ 7 4700U Mobile
Sistema Operativo Windows 10 Home
Display 14″/15,6” FHD (1920 x 1080)

NanoEdge display con cornice da 5.7 mm, rapport schermo corpo 86%, anti riflesso

Camera HD camera
Memoria Principale e Storage Fino a 16 GB 2666 MHz DDR4

512 GB PCIe® SSD

Wireless Fino A Intel® WiFi 6 Gig+ (802.11ax)
Interfaccia 1 x USB 3.2 Gen 1 Type-C™ / 1 x USB 3.2 Gen 1 Type-A / 2 x USB 2.0

1 x HDMI / 1 x audio combo jack / 1 x slot MicroSD card / 1 x DC-in

Scheda Grafica AMD Radeon™ 2GB GDDR5 VRAM
Comando vocale M533 compatibile con Cortana e Alexa
Audio Microfono integrato

Speaker integrato

Audio certificate Harman Kardon

Batteria Batteria 50 Wh a 3 celle lithium-polymer
Colorazioni Dreamy White, Gaia Green
Dimensioni 32.49 x 21.35 x 1.59 cm – M433

35.98 x 23.38 x 1.61 cm – M533

Peso 1.4 kg (batteria compresa) –M433

1.8 kg (batteria compresa) – S533

 

0 126

Il 21 luglio 2020, OnePlus, azienda leader nel settore della tecnologia mobile, presenterà il nuovo OnePlus Nord, il primo device dell’ultimissima linea di smartphone che si aggiunge alla gamma di smartphone del brand. OnePlus ha già sfidato le regole del mercato degli smartphone, spingendosi oltre i suoi tradizionali confini con il lancio di OnePlus 2, organizzando la prima presentazione mondiale di prodotto interamente in VR. Ora, cinque anni dopo, conferma la sua vocazione pionieristica, progettando per la presentazione di Nord il primo lancio di smartphone al mondo in realtà aumentata.

Forte del grande supporto che la sua community globale gli offre giorno dopo giorno, OnePlus si impegna attivamente per fornire agli utenti esperienze emozionanti e innovative, capaci di lasciare il segno. Ed è proprio in questa direzione che l’azienda si è mossa per presentare l’ultimo arrivato di casa OnePlus. Grazie all’utilizzo della realtà aumentata non solo sarà possibile mostrare il nuovo OnePlus Nord in un modo davvero senza precedenti, ma l’utilizzo di questa tecnologia permetterà agli utenti di sperimentare il prodotto direttamente dalle proprie case, in totale sicurezza.

OnePlus Nord rappresenta un nuovo inizio per OnePlus, dandoci l’opportunità di condividere la nostra tecnologia con più persone in tutto il mondo“, ha affermato Paul Yu, Head of OnePlus Nord. “Per questo lancio, vogliamo rendere tutti protagonisti, permettendo loro di rilassarsi e vivere il nostro nuovo smartphone, per la prima volta, nel comfort del proprio salotto. Crediamo che presentare Nord con una modalità più personale e intima rifletta perfettamente il nostro desiderio di rendere l’esperienza OnePlus ancora più accessibile agli utenti.

Il lancio di OnePlus Nord AR è disponibile tramite l’app OnePlus Nord AR, che trovate su Google Play Store e Apple App Store. L’evento di lancio avrà luogo alle 16:00 ora italiana.

Come utilizzare l’app AR OnePlus Nord 

  • scarica l’app AR OnePlus Nord

o   Play Store: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.oneplus.nord.arlaunch

o   App Store: https://apps.apple.com/us/app/id1516787250

  • Installa e accetta i termini e le condizioni necessarie per fruire dell’esperienza AR
  • Lancia l’app e segui le istruzioni per impostare il tuo avatar

 Come assistere alla conferenza utilizzando l’app AR il giorno del lancio

 Apri l’app AR OnePlus Nord AR alle 16.00 ora italiane

  • Segui le istruzioni sul display per avviare l’esperienza in AR
  • Assicurati di avere una buona connessione internet per ottenere un’esperienza streaming AR di alta qualità.

OnePlus ha inoltre predisposto un invito AR fisico, che offrirà agli utenti un’esperienza unica del prodotto OnePlus Nord tramite AR, direttamente dalle loro case. Resta sintonizzato sull’account Instagram di OnePlus Nord (@ oneplus.nord) per ulteriori informazioni su come ottenere un invito fisico.

Come utilizzare l’invito fisico AR di OnePlus Nord

  • scarica l’app AR OnePlus Nord

o   Play Store: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.oneplus.nord.arlaunch

o   App Store: https://apps.apple.com/us/app/id1516787250

  • Installa e accetta i termini e le condizioni necessarie per fruire dell’esperienza AR
  • Scansiona il codice QR sull’invito per avviare l’esperienza WEB AR. Puoi scansionare il codice QR con l’app della tua fotocamera (su Android versioni 9 e 10), Google Lens o qualsiasi scanner di codici QR.
  • Dopo aver caricato l’esperienza WEB AR, scansiona l’invito AR per provare il nuovissimo OnePlus Nord.

 

0 133

L’Italia è il quinto Paese al mondo più colpito da malware Android. Il dato emerge dal report di maggio di Trend Micro Research, la divisione di Trend Micro, leader globale di cybersecurity, specializzata in ricerca&sviluppo e lotta al cybercrime.

Nel mese di maggio sono stati 427.961 i malware progettati specificatamente per il sistema operativo Android, che hanno colpito a livello mondiale, facendo segnare un incremento del 3,6% rispetto al mese di aprile. L’Italia a maggio entra così nella top 5 mondiale, che vede al primo posto il Giappone, seguito da India, Indonesia e Taiwan.

Il panorama delle minacce è in perenne evoluzione, ma gli attacchi Andoid sono ormai un fenomeno consolidato degli ultimi anni“. Ha affermato Lisa Dolcini, Head of Marketing Trend Micro Italia. “È importante che gli utenti adottino sempre un approccio all’utilizzo del dispositivo in tutta sicurezza, proteggendolo con password sicure o adottando software per la gestione delle password, installando app di sicurezza per verificare se i propri dispositivi sono infetti, e soprattutto tenendo un occhio sempre aperto nel valutare le promozioni o i link che potrebbero condurre a truffe o al furto dei dati personali, oltre ovviamente installare applicazioni solo dagli store ufficiali“.

I dati degli attacchi diretti ai sistemi Android vengono rilevati attraverso la tecnologia Trend Micro Mobile Application Reputation Services (MARS), un servizio cloud-based che identifica automaticamente le minacce in base al comportamento delle applicazioni, analizzando il codice sottostante e i siti web ai quali si collegano. Confrontando i dati con il patrimonio di informazioni della rete globale Trend Micro Smart Protection Network, questa tecnologia è  in grado di identificare e bloccare quelle applicazioni mobili potenzialmente dannose (sottrazione dati sensibili, banking online, adware etc.) o affamate di risorse (consumo batteria, banda etc.).

Per dynabook l’impegno per l’innovazione costante e la sicurezza dei propri clienti è sempre al primo posto nello sviluppo di nuovi device all’avanguardia per il mobile computing.

A testimonianza del costante investimento in R&S e dell’attenzione nei confronti dei trend del mercato e delle esigenze delle persone, dynabook ha annunciato che il Satellite Pro C50 – il nuovo notebook business lanciato a giugno – sarà dotato di un rivestimento in vernice antibatterica.

Le superfici verniciate del Satellite Pro C50 saranno trattate con una protezione speciale che inibisce la crescita di micro-organismi, per rispondere alle necessità dei professionisti mobile moderni di lavorare da qualsiasi luogo e in movimento, soprattutto in questo periodo in cui la cura per l’igiene delle superfici deve essere particolarmente elevata.

Testato secondo il metodo Japanese Industrial Standard Z 2801:2010 con un’efficacia fino al 99.9%, questo rivestimento garantisce che il notebook non diventi terreno fertile per i batteri, in qualunque situazione.

Il Satellite C50, device dal design sottile e moderno, con un’ampia dotazione in termini di funzionalità, performance, connettività e sicurezza, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo come laptop più economico della gamma dynabook ed è disponibile in Italia a partire da luglio 2020.

0 145

L’aggiornamento FRITZ!OS 7.20 è disponibile a partire da oggi e offre una serie di nuove funzionalità gratuite per i prodotti FRITZ!. Gli utenti hanno a disposizione nuove funzionalità, tra cui il Wi-Fi Mesh ancora più potente, connessioni VPN più veloci e uno storage di rete ad alte prestazioni. Sono inoltre disponibili aggiornamenti per la Smart Home, la telefonia e il FRITZ!Fon. Più sicurezza grazie al nuovo standard di crittografia WPA3. È attivo il supporto ai nuovi standard per le chiamate telefoniche e il DNS su TLS (Domain Name System resolution over TLS-encrypted TCP connections) che garantisce una protezione senza pari. FRITZ!OS 7.20 include più di 100 aggiornamenti e miglioramenti. Di seguito sono elencate le venti funzionalità principali, l’elenco completo è disponibile sul sito en.avm.de/products/fritzos/. FRITZ!OS 7.20 è disponibile per il FRITZ!Box 7590 e a breve per il FRITZ!Repeater 2400. Nelle prossime settimane sarà possibile utilizzare la nuova versione del FRITZ!OS su altri prodotti della linea FRITZ!. FRITZ!OS è disponibile in automatico o attraverso un semplice clic all’interno dell’interfaccia utente del FRITZ!Box.

FRITZ!OS 7.20: sette aree, 19 caratteristiche principali per prestazioni al top, numerosi vantaggi e più sicurezza.

 Wi-Fi e rete Mesh

  1. Con il nuovo aggiornamento, tutti i modelli FRITZ!Box e FRITZ!Repeater supportano WPA3, il nuovo standard per una rete Wi-Fi più sicura.
  2. La nuova funzionalità “Performance Mesh Steering” migliora la connessione Wi-Fi dei dispositivi mobili collegati alla rete. Inoltre, la selezione automatica dei canali del FRITZ!Box è stata migliorata e considera il Mesh Repeater come parte integrante dell’ambiente Wi-Fi. Questo garantisce la scelta automatica del canale migliore per la rete Wi-Fi Mesh di FRITZ!.
  3. L’accesso Wi-Fi per gli ospiti permette di impostare un hotspot Wi-Fi pubblico sul quale i dati vengono trasmessi in modo sicuro grazie alla crittografia wireless Enhanced Open/Opportunistic (OWE). Gli utenti possono collegarsi ad un hotspot Wi-Fi in modo semplice e sicuro, ad esempio nei bar o negli studi medici, senza dover inserire una password.
  4. Il modello FRITZ!Box ad alte prestazioni come il FRITZ!Box 7590 può utilizzare la larghezza di banda del canale Wi-Fi a 160 MHz in modo che i dati trasmessi nella banda a 5 GHz siano trasmessi ancora più velocemente in combinazione con i dispositivi Wi-Fi compatibili.

Internet

  1. Grazie alla nuova funzione di blocco dei dispositivi collegati, l’accesso a Internet può essere attivato e disattivato con un semplice clic.
  2. Grazie alla nuova funzione DNS over TLS, gli utenti sono più protetti quando sono online.
  3. I modelli FRITZ!Box 7590, 7530 e 6890 LTE supportano il “VDSL Long Reach” con cui è possibile sfruttare velocità di download elevate anche su lunghe distanze tra i box di rete e il FRITZ!Box, a condizione che il service provider supporti questa nuova tecnologia.

VPN

  1. La velocità di trasmissione delle connessioni VPN è quasi tre volte più veloce ed è perfetta per uno scambio sicuro di dati tra la casa e l’ufficio e per il dial-up VPN verso il FRITZ!Box (per esempio FRITZ!Box 7590).
  2. Ulteriori miglioramenti includono la limitazione della connessione VPN a determinati dispositivi di rete e la configurazione delle impostazioni per il supporto NetBIOS per le singole connessioni VPN.

FRITZ!Fon

  1. Sono disponibili nove nuove suonerie ed è possibile selezionare le impostazioni audio per i media e le chiamate telefoniche.
  2. L’inserimento dei numeri telefonici è ancora più semplice grazie alla rubrica telefonica intelligente che suggerisce i numeri possibili quando si inserisce un nuovo numero.
  3. Il FRITZ!Fon ha una nuova schermata iniziale che permette di visualizzare la temperatura di un device FRITZ! per la Smart Home, come il pulsante intelligente FRITZ!DECT 440, la valvola per radiatori FRITZ!DECT 301 o le prese intelligenti FRITZ!DECT 200 e FRITZ!DECT 210.

Telefonia

  1. FRITZ!OS 7.20 supporta la trasmissione vocale criptata secondo gli standard TLS e SRTP.
  2. Con FRITZ!OS 7.20, FRITZ!Box supporta un numero ancora maggiore di elenchi telefonici per una gestione più semplice di tutti i contatti: Apple (iCloud) e contatti CardDAV.
  3. FRITZ!OS 7.20 aggiunge anche una serie di miglioramenti alla segreteria telefonica, al fax e al sistema di blocco delle chiamate.

Smart Home

  1. L’interfaccia per la gestione della Smart Home ha un design completamente rivisto e rende più semplice la gestione dei dispositivi collegati.
  2. FRITZ!OS 7.20 supporta la FRITZ!DECT 500 LED, presto disponibile sul mercato, e l’interruttore a quattro pulsanti FRITZ!DECT 440.

Interfaccia utente multilingue e archiviazione di rete

  1. Con la versione 7.20 di FRITZ!OS gli utenti possono selezionare la loro lingua e il loro paese: è possibile scegliere fino a sei lingue (tedesco, inglese, francese, italiano, polacco, olandese, spagnolo) e più di 40 paesi.
  2. Per coloro che utilizzano il FRITZ!Box come memoria di rete – il FRITZ! NAS – le prestazioni sono migliorate grazie alle funzioni del drive di rete Windows per l’accesso ai supporti di memorizzazione USB. Con questo aggiornamento il FRITZ!Box supporta anche i protocolli di file sharing SMB v2 e v3.

Come attivare l’aggiornamento

Basta accedere all’interfaccia utente del FRITZ!Box (http://fritz.box) e passare a FRITZ!OS 7.20 con un semplice clic. AVM raccomanda a tutti gli utenti di verificare la disponibilità di altri aggiornamenti per i prodotti FRITZ!: se è disponibile un nuovo aggiornamento, comparirà sulla home page del FRITZ!Box.

Presentato un paio di mesi fa (qui la presentazione) abbiamo avuto modo di provare lo Xiaomi Mi 10 Pro (qui l’unboxing), smartphone della popolare famiglia Mi 10. Vediamo come si è comportato durante la nostra prova.

Confezione

Purtroppo in redazione è arrivato solo il telefono, senza confezione e accessori, ma nella confezione in commercio sono presenti, cover in silicone, guida rapida, clip per l’apertura del cassettino per le nanoSIM, adattatore USB Tipo C – jack per le cuffiecavetto USB-Tipo C, caricatore da 5V/2A – 10V/5A, per la carica rapida da 65 W.

Costruzione, Ergonomia

Esteticamente abbiamo un corpo in alluminio con la cover cover posteriore in vetro satinato opaco con un design 3D curvo sul fronte e sul retro, con bordi lisci e sagomati e lunette laterali sottili per garantire una sensazione più confortevole al tatto. Davvero molto bello, soprattutto nella colorazione Solstice Grey in nostro possesso.

Il Mi 10 Pro misura 162.5 x 74.8 x 9 mm, per un peso di 208g; il touch&feel è buono anche se il dispositivo è molto scivoloso, consigliamo di utilizzare la cover in dotazione; sotto la cover posteriore, non removibile, troviamo la batteria da 4500 mAh.

Sul lato destro, sono presenti, il bilanciere del volume e il pulsante di accensione/spegnimento; il lato sinistro è pulito.

Sul lato superiore troviamo, microfono per la riduzione dei rumori, IRDA, e uno dei due altoparlanti di sistema, mentre sul lato inferiore, sono presenti, secondo altoparlante di sistema, microfono principale, connettore USB Tipo C, e il carrellino per l’alloggiamento della Nano-Sim.

Frontalmente abbiamo un bordo davvero molto sottile con la capsula auricolare annegata in un piccolo spazio tra cornice e display; nella parte sinistra del display è presenta la fotocamera anteriore da 20 MP, f/2.0.

Posteriormente sulla sinistra, in posizione verticale e molto sporgente, troviamo la quadrupla fotocamera con sensore principale da 108 MP f/1.7 (grandangolare), sensore secondario da 12 MP, f/2.0 da 50mm con zoom ottico 2x, il terzo sensore è da 8 MP, f/2.0, con zoom ottico da 3.7x, mentre il quarto è da 20 MP, f/2.2, 13mm (ultra grandangolare); poco più sotto è presente un triplo Flash LED dual-tone.

Hardware

Il Mi 10 Pro monta un processore Qualcomm SM8250 Snapdragon 865 (7 nm+) – Octa-core (1×2.84 GHz Kryo 585 & 3×2.42 GHz Kryo 585 & 4×1.80 GHz Kryo 585) con GPU Adreno 650, 8 GB di Ram e una memoria interna di 256 GB UFS 3.0 NON espandibile.

Il Mi 10 Pro utilizza un modem 5G e LTE-A Cat 21, con la possibilità di scaricare fino a 1400 Mbps e in upload ci si ferma a 150 Mbps.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, dual-band, Bluetooth 5.1, GPS con A-GPS; presente anche l’NFC.

Davvero inspiegabile su  telefono di questa fascia di prezzo, la mancanza di certificazione contro acqua e polvere.

Ottimo il comprato audio, dotato di due altoparlanti stereo sistemati in modo da risultare entrambi in alto quando si impugna il telefono in orizzontale con due mani.

Abbastanza Rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte; qualche problema con le mani umide o sudate.

Comodo e rapido anche lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Display

Il Mi 10 Pro ha un display Super AMOLED da 6.5 pollici senza notch, ma con il foro per la cam anteriore, sulla sinistra; la risoluzione è FHD+ (2400 x 1080); un buon panello, abbastanza luminoso e anche la visibilità sotto la luce diretta del sole è accettabile; ottima la luminosità automatica, migliorata rispetto agli standard Xiaomi, dove spesso ci capitava di doverla regolare a mano, in quanto in automatico tendeva a rimanere un po’ bassa.

Software

La versione di Android attuale è la 10 con la con MIUI in versione 11 come interfaccia e grazie al processore e all’ottima ottimizzazione il sistema è molto fluido, senza impuntamenti, e, ovviamente, non abbiamo mai riscontrato lag, riavvii e nessun tipo di problema, nemmeno a fine giornata con parecchie app in memoria.

Sicurezza

Tramite l’app Sicurezzaè possibile gestire il telefono, tenendo sotto controllo la memoria interna e la RAM, l’utilizzo della batteria, il risparmio energetico, l’esecuzione di test hardware, una diagnosi generale, con la possibilità di fare un’ottimizzazione generale del sistema.

Secondo Spazio

Attivabile tramite impostazioni, la prima volta e poi tramite l’icona CambiaSecondo Spazio, è sicuramente un’app interessantissima, tramite la quale è possibile creare un ambiente parallelo con una propria password e una propria impronta digitale. In questo modo già direttamente dallo sblocco sarà possibile entrare in uno o nell’altro ambiente, semplicemente digitando la password relativa o tramite l’impronta corrispondente.

In Secondo Spazio è possibile importare foto e documenti, che saranno visibili solo lì, importare app e scegliere se visualizzarle su entrambi gli spazi o solo su uno dei due; in questo caso ogni app è indipendente, è possibile quindi avere la stessa app sui due spazi a cui è collegato un account diverso, google incluso. Davvero un’ottima possibilità per chi utilizza il telefono per lavoro e vuole tenere ben distinte le due cose.

Temi
Con l’app Temi, è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento

Non mancano un sempre utile Pulitore, File Explorer, Meteo, Note, Torcia, Bussola, Calcolatrice e il telecomando.

Fotocamera

Sul Mi 10 Pro, è presente una quadrupla fotocamera posteriore con il sensore principale da 108 megapixel f/1.7 (grandangolare), il sensore secondario da 12 MP, f/2.0 da 50mm con zoom ottico 2x, il terzo sensore è da 8 MP, f/2.0, con zoom ottico da 3.7x, mentre il quarto è da 20 MP, f/2.2, 13mm (ultra grandangolare). Le foto sono davvero ottime anche in notturna, anche se, al momento, non troviamo l’utilità della cam da 108 MP, nel senso che visto il sensore uno si aspetta foto da effetto wow, ma invece, sono ottime foto, nulla di più.

Anteriormente troviamo una Camera annegata nel display, nell’angolo superiore sinistro, da 20 MP, f/2.0 e le foto, soprattutto in modalità ritratto, non sono affatto male.

L’app di gestione offre impostazioni e alcune scene pre impostate da scegliere, Ritratto, Quadrato, Panorama, Manuale, Video e Breve Video.

Alcune foto scattate con il Mi 9T

Per quanto riguarda i video, è possibile registrarli in 8k a 30fps, dove però la stabilizzazione non è il massimo, quindi consigliamo di non andare oltre i 4k a 60fps; durante la registrazione video è prevista la possibilità di utilizzare zoom e grandangolo.

Video girato con il Mi 9T

Autonomia

La batteria da 4500 mAh offre una buona autonomia, con un uso medio/intenso non si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, ci si ferma con 5/5.5h di schermo attivo.

Presente la ricarica rapida da 50W, che permette una carica completa in 45 min (con caricatore in confezione).

E’ presente anche la ricarica rapida wireless fino 30W e quella inversa (ovvero utilizzare il Mi 10 Pro per ricaricare un’altro smartphone dotato di ricarica wireless) fino a 5W.

Conclusioni

Il Mi 10 Pro è il prodotto con il quale Xiaomi cerca di fare il passo di qualità e proporre uno smartphone top gamma con tutti i crismi, anche nel prezzo, andando a sfidare direttamente Huawei, Samsung ed Apple.

Offerto al prezzo di lancio di 999,90 euro, adesso è possibile trovare il Mi 10 Pro, su Amazon ad un prezzo di 889,00 euro. Certo il prezzo è alto e potrebbe far storcere in naso a chi è abituato a prezzi diversi da Xiaomi, ma la qualità c’è, l’Hardware è al top, sia come processore, che come dotazione RAM/archiviazione interna e sia sotto il punta di vista multimediale con i due speaker stero e la quadrupla fotocamera posteriore.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.67″ Super AMOLED, FHD+ (2340 x 1080 pixel) – 90Hz
Fotocamera Frontale: 20 MP, f/2.0 (grandangolare).
Fotocamera Posteriore: Quadrupla: 108 MP, f/1.7, (grandangolare), 1/1.33″, 0.8µm, PDAF, Laser AF, OIS – 12 MP, f/2.0, 50mm (tele obiettivo), 1/2.55″, 1.4µm, Dual Pixel PDAF, 2x zoom ottico
8 MP, f/2.0, (tele obiettivo), 1.0µm, PDAF, OIS, 3.7x zoom ottico, 5x zoom ibrido – 20 MP, f/2.2, 13mm (ultra grandangolare), 1/2.8″, 1.0µm e Triplo-LED dual-tone flash
Processore: Qualcomm SM8250 Snapdragon 865 (7 nm+) – Octa-core (1×2.84 GHz Kryo 585 & 3×2.42 GHz Kryo 585 & 4×1.80 GHz Kryo 585)
Processore Grafico: Adreno 650
Memoria: 256 GB di memoria interna UFS 3.0, NON espandibile, 8 GB RAM
Dimensioni / peso: 162.5 x 74.8 x 9 mm, peso 208 g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 4500 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 50W, 100% in 45 min (con caricatore in confezione) – Ricarica rapida wireless 30W –  Ricarica rapida wireless inversa 5W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot – Bluetooth v5.1, A2DP, LE, aptX HD, aptX Adaptive
Reti: 5G – LTE-A (2CA) Cat. 21 DL 1400 Mbps DL, 150 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: Sì
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: No
– GPS: Sì, con A-GPS dual-band, GLONASS, BDS, GALILEO, QZSS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì (sotto il display)
Sistema operativo: Android 10, MIUI 11
Sim: Single SIM

Costruzione / Ergonomia
9/10
Hardware
9/10
Materiali
9/10
Display
10/10
Fotocamera
9/10
Software
9/10
Autonomia
8/10
Prezzo
8/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10

0 171

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, annuncia l’arrivo in Italia di Mi TV 4S 65” per far vivere la vera esperienza della smart TV a tutti, con una qualità sorprendente al prezzo di 699,90€.

Mi TV 4S 65” offre la migliore qualità d’immagine della categoria con tecnologia 4K e HDR10+, insieme a una qualità del suono superiore tramite DTS-HD e Dolby Audio per un’esperienza davvero cinematografica. Grazie ai diversi content provider tra cui Netflix, YouTube, Prime Video e altri ancora, gli spettatori potranno godere di un ampio catalogo di intrattenimento. Per avere a disposizione ancora più possibilità di scelta, sarà possibile scaricare ulteriori applicazioni direttamente dal Google Play Store e usufruire di comode funzionalità come Chromecast e Google Assistant.

“Finalmente l’intera gamma delle tanto attese Mi TV è completa e disponibile anche in Italia. Le Mi TV di Xiaomi si caratterizzano per il design elegante, un hardware potente, un’interfaccia incredibilmente facile da usare, in aggiunta alla vasta libreria di contenuti multimediali. Non parliamo solo di smart TV, ma di un vero e proprio hub dello smart living che eleva lo standard del settore dei televisori” – ha dichiarato Davide Lunardelli, Head of Marketing Xiaomi Italia.

Con l’arrivo di Mi TV 4S 65”, tutta la gamma Mi TV, inclusi i fratelli minori – Mi TV 4S 55” (qui la nostra prova), Mi TV 4S 43” e Mi TV 4A 32” – è da oggi disponibile non solo presso i Mi Store Autorizzati e su Amazon, ma anche su mi.com. Per scoprire le offerte, valide fino al 12 luglio, visitare mi.com.

0 193

Il caldo è ufficialmente arrivato e Wiko propone il device must-have per un tuffo nell’estate italiana: View4 Lite nelle varianti Deep Blue e Deep Gold.

Un omaggio ai colori del mare e alla tintarella, per essere sempre in pendant con i vostri summer look:

Che tu sia tra i più fortunati pronti a partire per mare o montagna sia che resterai in città, con Wiko puoi portare il sole e il cielo blu sempre con te! Il brand di telefonia portavoce del “lusso democratico” propone il device hi-tech ideale per la stagione estivaView4 Lite nelle eleganti colorazioni Deep Blue e Deep Gold. La back cover effetto glossy del primo richiama la profondità degli abissi marini o il cielo delle notti di agosto, mentre la finitura matte della variante oro ti permetterà di rimanere stilosa e al top in ogni situazione e con ogni mise, in pendant con l’abbronzatura, sulle spiagge dorate o sulle cime più vicine al sole.

Con la batteria long-lasting da 4000 mAh del View4 Lite, potrai dimenticare a casa il caricabatterie e goderti fino a 2 giorni di autonomia (certificati da SmartViser) con una sola carica. Inoltre, grazie alla tripla fotocamera intelligente con Super Wide Angle da 114°, sarà possibile catturare scatti di gruppo e paesaggi incredibili in ogni condizione e la memoria extra-large da 32+2GB ti permetterà di archiviare tutti i ricordi delle tue vacanze, da condividere e rivivere con nostalgia al rientro.

Altro plus? Il prezzo consigliato di 129,99€, che lo rende lo smartphone perfetto per tutti: giovani, giovanissimi, ma anche senior. View4 Lite è il device must-have per vivere un’estate davvero indimenticabile!

View4 Lite è disponibile nei principali negozi di elettronica di consumo e presso l’e-store italiano di Wiko a questo link.