Tags Posts tagged with "next@Acer"

next@Acer

News Release
Acer ha annunciato due nuovi prodotti della linea gaming Predator in occasione della conferenza stampa annuale next@acer di New York. Il nuovo PC desktop Predator Orion 5000 con Windows 10 è un mid-tower destinato agli hardcore gamer dotato di chipset Intel Z390, di processore Intel Core i9-9900K di nona generazione e di una GPU NVIDIA GeForce RTX 2080. Inoltre, Acer ha presentato un monitor Predator da 43 pollici e nuovi gadget Predator.

La serie Predator Orion 5000 è progettata per i giocatori che vogliono impostare al massimo i settaggi di gioco e immergersi nello streaming con un impatto minimo o nullo sulle prestazioni“, ha affermato Jeff Lee, General Manager, Stationary Computing, IT Product Business, Acer Inc. “Con le più recenti tecnologie di gioco, come una GPU GeForce RTX® e il processore Intel® Core™ i9-9900K overcloccabile di nona generazione, il nuovo Orion 5000 offre potenza sufficiente per soddisfare anche i giocatori più esigenti.

È bello vedere Acer presentate un portafoglio così ampio di prodotti gaming progettati per soddisfare le esigenze di così tanti tipi diversi di giocatori, con le nuove serie Predator e Nitro“, ha dichiarato Mark Linton, General Manager, Consumer and Device Sales, Microsoft Corp. “Acer continua a innovare e porta sul mercato grandi esperienze di gioco per i consumatori“.

Nuovo Acer Predator Orion 5000: ideale per i giocatori più esigenti

Il nuovo Predator Orion 5000 (PO5-605S) è equipaggiato con la CPU a otto core Intel Core i9-
9900K di nona generazione overcloccabile (con chipset Z390) e supporta configurazioni DDR4 dualchannel (fino a 64 GB) per offrire esperienze di gioco di alto livello. Per prestazioni grafiche
impareggiabili, la rivoluzionaria architettura NVIDIA Turing™ della GPU NVIDIA GeForce RTX 2080
combina il ray tracing in tempo reale, l’Intelligenza Artificiale e lo shading configurabile per
immergere i giocatori in un’esperienza di gioco visivamente straordinaria. Per raffreddare il
potente processore dell’Orion 5000, è installato il sistema di dissipazione a liquido Cooler Master
CPU che regola la temperatura per massimizzare le prestazioni. Le griglie di aspirazione ed
espulsione dell’aria strategicamente posizionate e un gruppo di alimentazione protetto, dotato di
un proprio filtro antipolvere rimovibile, assicurano che ogni componente di Orion rimanga a
temperature controllate anche durante le sessioni di gioco prolungate.

Lo chassis tower è stato ridotto a soli 30 litri in modo che gli utenti abbiano a disposizione un PC
potente ma dall’ingombro ridotto, con il pannello trasparente dotato di uno strato di rete metallica che, insieme all’intelaiatura, offre una schermatura EMI per i componenti interni. I giocatori possono sconfiggere i nemici in rete grazie alla connessione Ethernet a 2.5Gbps e, quando la vittoria è assicurata, possono appendere l’auricolare sui due supporti dello chassis.

L’alloggiamento Easy-Swap supporta unità SSD SATA I / II / III da 2,5 pollici e unità HDD, fornendo
una velocità di trasferimento dei file fino a 6 Gbps, in modo da poter spostare o sostituire i supporti velocemente. E’ ideale per i giocatori che desiderano scambiare dati, spostare facilmente sistemi o viaggiare con il proprio SSD da 2,5 pollici.

Illuminazione RGB a tempo di musica

Gli utenti possono scegliere una illuminazione RGB adatta al proprio stile o al gioco a cui stanno
giocando. Le barre luminose e le ventole del case supportano 16,7 milioni di colori. Con Lighting Maker, i giocatori possono sincronizzare l’illuminazione al ritmo della musica che stanno riproducendo.

 

Monitor gaming Acer Predator LFGD da 43 pollici, il compagno ideale per l’Orion 5000
Gaming

Acer ha presentato il monitor Predator LFGD (Large format gaming display) da 43 pollici (CG437K
P). Progettato per gli appassionati di giochi su PC e console alla ricerca di una definizione ultra elevata
(3840 x 2160), questo monitor 4K offre una frequenza di refresh di 144Hz per immagini incredibilmente fluide. Grazie alla tecnologia GSync è in grado di adattare la velocità alla frequenza di aggiornamento dello schermo consentendo di giocare ininterrottamente e sull’azione da svolgere. Il display VA offre un’ampia gamma di colori che copre il 90% dello spazio colore DCIP per colori vibranti e neri più profondi. La tecnologia di sincronizzazione del monitor AdaptiveSync si adatta alla frequenza dei fotogrammi in uscita, consentendo di giocare ininterrottamente in modo che gli utenti possano concentrarsi sull’azione da svolgere. Il display VA offre un’ampia gamma di colori che copre il 90 percento dello spazio colore DCI-P3 per colori vibranti e neri più profondi. Per una maggiore vivacità dei colori, la certificazione VESA Certified DisplayHDR 1000 garantisce un contrasto e una precisione migliore dei colori, consentendo ai giocatori di usare i giochi AAA come vorrebbero. Non è ideale solo per i giocatori hardcore di PC.

I giocatori di console apprezzeranno le 3 porte HDMI, oltre a un USB Type-C e a una Display Port.
Il CG437K P offre tecnologie di risparmio energetico all’avanguardia, come un sensore di luce in grado di rilevare il livello di luminosità della stanza (regola automaticamente la luminosità per una visione  confortevole) e un sensore di prossimità che permette al monitor di accendersi non appena qualcuno si posiziona davanti, e di ripristinare la modalità di sospensione quando l’utente si allontana. Dispone anche di un telecomando che lo rende comodo da usare in soggiorno.

Nuovi accessori Predator che migliorano l’esperienza di gioco

Acer presenta anche una nuova gamma di accessori da gioco della linea Predator, tra cui:
• Lo zaino Predator M-Utility, progettato per giocatori, streamer e fotografi, consente un facile accesso allo scomparto per il notebook da 17 pollici, mediante un’apertura piatta pieghevole a 180 gradi. Offre moltissime tasche, la cinghia per il bagaglio, i fermi regolabili e l’imbottitura posteriore.

• Il mouse gaming Predator Cestus 330, dotato del nuovissimo sensore Pixart 3335, offre un
rilevamento reattivo e la massima precisione per i giochi competitivi, 16.000 DPI con sette pulsanti programmabili, commutazione DPI (5 livelli) e retroilluminazione RGB a 16,8 M. Per una maggiore precisione gli utenti possono personalizzare le impostazioni con Predator Quartermaster.

• La tastiera gaming Predator Aethon 300, dotata di switch Cherry MX Blue, retroilluminazione blu e verde acqua e anti-ghosting su tutte le tonalità.

• Le cuffie con isolamento acustico Predator Galea 311, driver da 50 mm dotati di tecnologia Acer TrueHarmony, microfono con archetto rigido, confortevoli cuscinetti auricolari in schiuma e connettore jack da 3,5 mm.

Prezzi e disponibilità

Il desktop Predator Orion 5000 sarà disponibile a Maggio in EMEA con prezzi a partire da EUR
1.799,00.
Il monitor Predator CG437K P sarà disponile a settembre in EMEA con prezzi a partire da EUR
1.499,00.
Lo zaino Predator M-Utility sarà disponibile a giugno in EMEA con prezzi a partire da EUR 179,00.
Il mouse Predator Cestus 330 sarà disponibile a giugno in EMEA con prezzi a partire da EUR 79,00.
La tastiera Predator Aethon 300 sarà disponibile a giungo in EMEA con prezzi a partire da EUR
149,00.
Le cuffie Predator Galea 311 con isolamento del rumore saranno disponibili in EMEA a giugno con
prezzi a partire da EUR 59,00.

Acer annuncia i nuovi notebook gaming Nitro 7 e Nitro 5 equipaggiati con Windows 10 in occasione della conferenza annuale next@acer di New York. Il nuovo notebook Nitro 7 è destinato ai giocatori occasionali che desiderano migliorare le proprie prestazioni di gioco collegati con gli amici online.

Inoltre, Acer ha aggiornato il laptop della serie Nitro 5 con l’ultima GPU NVIDIA GeForce GTX, un nuovo display con frequenza di aggiornamento di 144Hz1 e un tempo di risposta di soli 3ms.

I nuovi notebook gaming Nitro 7 e Nitro 5 dimostrano che per avere prestazioni gaming non serve spendere un patrimonio” ha dichiarato James Lin, General Manager otebooks, IT Product Business, Acer Inc. “I casual gamer ora hanno più funzionalità in design eleganti per le proprie esperienze di gioco.

È bello vedere Acer presentare un portafoglio così ampio di soluzioni gaming progettate per soddisfare le esigenze di così tanti tipi diversi di giocatori, con le sue nuove serie di Predator e Nitro“, ha dichiarato Mark Linton, General Manager, Consumer and Device Sales, Microsoft Corp. “Acer continua a innovare e offre grandi esperienze di gioco per i consumatori“.

Nitro 7: uno straordinario telaio in metallo

Il nuovo notebook Acer Nitro 7 è indirizzato ai giocatori occasionali che cercano il meglio in termini di design e prestazioni. Ha un telaio in metallo con uno spessore di soli 19,9 mm1. Il display da 15,6 pollici riproduce colori realistici con un refresh rate di 144Hz e ha un tempo di risposta di soli 3 ms per un’esperienza di gioco fluida e soddisfacente — fondamentale durante le battaglie. I processori Intel Core di nona generazione e le più recenti GPU NVIDIA garantiscono un’esperienza di gioco senza interruzioni con il Nitro 7. Dispone inoltre di ampio spazio di archiviazione, con due vani per SSD M.2 Gen 3×4 PCIe con tecnologia NVMe in Raid 01, fino a 32 GB di RAM DDR4 e un massimo di 2 TB su HDD.

Nitro 5: progettato per dominare

Il nuovo Nitro 5 di Acer è stato riprogettato per consentire agli utenti di godere dei propri giochi preferiti con gli eccezionali dettagli visualizzati dal display IPS Full HD da 17,3 pollici con cornici ultrasottili o dallo schermo da 15,6 pollici con l’impressionante rapporto schermo-corpo dell’80%.

La configurazione del Nitro 5 combina processori Intel Core di nona generazione, le più recenti GPU NVIDIA, due SSD M.2 Gen 3 x4 PCIe con tecnologia NVMe in RAID 01, e fino a 32 GB di RAM DDR4 per prestazioni di altissimo livello a prezzi accessibili. Lo streaming del gameplay è efficiente grazie alla connettività Gigabit Wi-Fi 5 with 2×2 con tecnologia MU-MIMO. Gli utenti possono inoltre collegare tutti gli accessori preferiti grazie all’ampia connettività che comprende, tra gli altri, un connettore HDMI 2.0 e un USB Type-C 3.2 Gen 1.

Freddo sotto al fuoco

Nitro 7 e Nitro 5 dispongono di un sistema di raffreddamento a due ventole, della tecnologia Acer CoolBoost e di due griglie di aerazione progettate per mantenere a basse temperature il Nitro 7 durante le sessioni di gioco prolungate. CoolBoost aumenta del 10 percento la velocità di rotazione delle ventole, permettendo a CPU e GPU di raffreddarsi il 9 percento in più rispetto alla modalità automatica.

Tasti di scelta rapida e NitroSense

Gli utenti possono monitorare e gestire Nitro 7 e 5 con NitroSense, un’app accessibile con un solo tocco, usando il tasto di scelta rapida NitroSense. Una volta attivato, gli utenti possono visualizzare istantaneamente la temperatura dei componenti, le prestazioni, i consumi energetici e altro. Inoltre, l’app consente il monitoraggio e la regolazione in tempo reale della velocità delle ventole, in modo che i giocatori possano personalizzarla in base alle esigenze e impostarle al massimo quando il gioco si fa caldo. Inoltre, gli utenti possono personalizzare le opzioni di risparmio energetico per ottenere il miglior rapporto tra consumi e autonomia in diversi scenari. NitroSense permette inoltre di accedere a sei modalità audio di Acer TrueHarmony, attivare o disattivare tasti e attivare l’LCD overdrive per far scendere il tempo di risposta del display a 3 ms.

Gameplay prima di tutto con Killer™ Ethernet e Acer Network Optimizer

Nitro 7 e Nitro 5 sfruttano la Killer Ethernet E2500 o l’Acer Network Optimizer per dare priorità al gameplay. I giocatori non devono più preoccuparsi di rallentamenti o blocchi improvvisi, perché le prestazioni generali legate alla latenza sono state migliorate fino al 25 percento durante l’uso di applicazioni singole e oltre 10 volte con il multitasking. Il controller Ethernet rileva automaticamente i flussi di giochi, video e chat e mette a disposizione una larghezza di banda prioritaria per garantire un’esperienza utente virtualmente priva di lag. Quando si attiva la modalità automatica, Acer Network Optimizer individua i programmi ad alta richiesta per ridurre drasticamente i problemi di connettività. In alternativa, gli utenti possono personalizzare le priorità, modificando l’allocazione della larghezza di banda per ciascuna applicazione o persino bloccare applicazioni specifiche per ottimizzare la connettività, in modo da assicurarsi prestazioni ottimali.

L’audio premium del Nitro

Il nuovo Nitro 7 e il Nitro 5 aggiornato hanno una migliore qualità audio che offre un’esperienza multidimensionale ai giocatori grazie alle tecnologie avanzate di ottimizzazione del suono Waves MaxxAudio. In particolare, MaxxBass aumenta in modo intelligente i toni per offrire bassi profondi e ben udibili, anche su piccoli altoparlanti o tramite cuffie. MaxxDialog è un ripetitore vocale intelligente che aiuta a separare le finestre di dialogo dalla musica e dagli effetti sonori. Nel frattempo, MaxxVolume offre massimi volume e chiarezza senza distorsione e aumenta i dettagli sonori nei giochi.

Nitro Stream

L’Acer Nitro Stream è un Personal Streaming PC (PSPC) dedicato e plug-and-play per trasmettere il gameplay da PC e console. Offre agli utenti una soluzione senza problemi per lo streaming Full HD di alta qualità, per condividere il gameplay e interagire con gli amici e la comunità di gioco grazie all’hardware integrato e al software costruito da zero per il livestreaming. Gli utenti possono ottimizzare le prestazioni di streaming con un processore Intel Core™ i7 di ottava generazione, fino a 32 GB di RAM DDR4, SSD da 256 GB e una scheda di acquisizione integrata. Offre un’esperienza di gioco 4K p60 durante lo streaming a 1080p con la funzionalità Pass-Through della scheda di acquisizione. La scheda integrata consente di acquisire, registrare e trasmettere contenuti di alta qualità senza ritardi tra chi gioca e chi segue lo streaming. Gli streamer possono liberare spazio prezioso sulla scrivania usando questo dispositivo compatto, che si può anche collegare sul retro di un display con un attacco VESA.

 

In occasione della conferenza globale next@acer di New York, Acer ha presentato due nuovi notebook gaming Predator Helios. Entrambi sono equipaggiati con Windows 10 e offrono nuove tecnologie e design innovativi che li rendono di gran lunga migliori dei concorrenti.

Il nuovissimo Predator Helios 700 offre un’innovativa tastiera HyperDrift che scorre in avanti, aumentando il flusso d’aria che attraversa la parte superiore della base, e consentendo così ai giocatori di sfruttare al massimo il potenziale dei componenti. Il Predator Helios 300 è invece stato riprogettato e adesso ha un design elegante e moderno; è equipaggiato con GPU fino alla NVIDIA® GeForce RTX™ 2070 con design Max-Q, o con le più recenti GPU GeForce® GTX, pur mantenendo un prezzo accessibile. Grazie alla dotazione hardware di fascia alta è adatto per l’elaborazione di compiti complessi come giochi, streaming video e fotoritocco.

Continuando a offrire le migliori prestazioni della categoria, la gamma Acer Predator Helios offre ai giocatori soluzioni potenti e allo stesso tempo convenienti” spiega Jerry Kao, James Lin, General Manager, Notebooks, IT Product BusinessAcer Inc. “Sono prodotti innovativi, affidabili e a prova di futuro, grazie alle tecnologie termiche avanzate che mantengono il sangue freddo durante le sessioni di gioco più intense.

Con i nuovi processori Intel Core di nona generazione abbiamo fatto un altro grande passo avanti
verso prestazioni e funzionalità eccezionali per ottenere i migliori notebook gaming al mondo“,
ha affermato Steven Long, Vice President, Sales and Marketing Group e General Manager, Client
Computing Group, Intel. “I nuovi portatili Predator Helios sono un ottimo esempio degli anni di
stretta collaborazione tra Acer e Intel per contribuire ad aumentare il livello delle prestazioni che
giocatori e creativi dovrebbero aspettarsi da un notebook“.

È bello vedere Acer presentare un portafoglio così ampio di soluzioni gaming progettate per
soddisfare le esigenze di così tanti tipi diversi di giocatori, con le sue nuove serie di Predator e
Nitro“, ha dichiarato Mark Linton, General Manager, Consumer and Device Sales, Microsoft Corp.
Acer continua a innovare e offre grandi esperienze di gioco per i consumatori“.

Predator Helios 700 – Prestazioni estreme e design innovativo

La potenza del Predator Helios 700 dal design unico deriva da un esercito delle più performanti e
recenti tecnologie da combattimento, che comprende nuovi processori Intel Core i9 fino alla
nona generazione per prestazioni e overclock di alto livello, GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 o
2070, fino a 64 GB di memoria DDR4, e connettività di rete Killer DoubleShot™ Pro con Killer Wi-
Fi 6 AX 1650 e E3000 — che offrono una velocità di rete fino a quattro volte superiore in ambienti
affollati, rispetto alle reti CA wireless di generazione precedente —, oltre ad ampio di spazio di
archiviazione con supporti ad alta velocità per ridurre i tempi di caricamento. Tutta questa potenza fa ruggire i giochi sul display IPS Full HD da 17 pollici con un tempo di risposta di soli 3ms e tecnologia NVIDIA G-SYNC™. Cinque altoparlanti e un subwoofer rendono i giochi ancora più coinvolgenti grazie all’audio pieno e realistico.

Esordisce la tecnologia HyperDrift che potenzia il raffreddamento e migliora l’ergonomia

Una delle novità più rivoluzionarie dell’Helios 700 è incredibilmente utile. La tastiera HyperDrift
è parte dell’architettura termica della base, che include anche due ventole Acer AeroBlade™ 3D di
quarta generazione, cinque heat pipe in rame, una camera di vapore e la tecnologia Acer CoolBoost.

Facendo semplicemente scorrere la tastiera in avanti, si liberano due griglie di aerazione supplementari posizionate sopra alla tastiera e sotto allo schermo, rinfrescando i potenti componenti all’interno della base con un flusso d’aria extra e potendo così sfruttare anche un overclock estremo. Un pannello in vetro permette di vedere gli heatpipe interni.

La tastiera HyperDrift migliora l’ergonomia: con la tastiera più vicina, i giocatori possono mantenere una buona distanza dallo schermo da 17 pollici senza allungare eccessivamente le mani. Fornisce lo stesso comfort d’uso del desktop, nel form factor di un notebook. La tastiera dispone anche di una retroilluminazione RGB per tasto, dell’anti-ghosting e dei tasti WASD MagForce. I tasti MagForce utilizzano switch analogici che li attivano immediatamente dopo averli premuti e aumentano il feedback fino al 100% per dare ai giocatori un maggiore controllo su movimenti di precisione. Il touchpad di precisione è delimitato dall’illuminazione blu e dispone di due pulsanti.

Il nuovo pulsante Turbo attiva l’overclock con un solo commando, mentre la hotkey PredatorSense
consente l’accesso immediato alla schermata con le temperature di CPU e GPU, la velocità di rotazione delle ventole, il tool, l’impostazione personalizzata della retroilluminazione RGB e altro. Configurare una retroilluminazione RGB tasto per tasto migliora le prestazioni nei giochi online come Predator RGB Assault-League of Legends (LoL) collegando l’illuminazione della tastiera a una particolare azione sullo schermo mentre si combatte a LoL.

Predator Helios 300

Il notebook gaming Predator Helios 300 migliora con l’aggiunta di potenti tecnologie e di
componenti di alto livello, oltre ad un design nuovo e più sofisticato. I giocatori saranno entusiasti
della combinazione delle più recenti CPU Intel Core i7 di nona generazione pre prestazioni di
fascia alta e dell’aggiunta delle GPU NVIDIA GeForce RTX 2070 con Design Max-Q, supportato da
un tasto speciale per l’overclocking e la rete Killer DoubleShot™Pro per una connessione veloce e
senza lag. Con un massimo di 32 GB di memoria DDR4 a 2.666 MHz e fino a due unità di archiviazione SSD PCIe NVMe in RAID 0 più un disco fisso tradizionale, fornisce tutta la potenza di
cui hanno bisogno i gamer per i giochi AAA di oggi.

La novità più evidente è il nuovo design del Predator Helios 300. Il suo nuovo chassis rivestito in
leghe metalliche sfoggia eleganti dettagli blu petrolio ed è inoltre presente la stessa tastiera
retroilluminata presente sugli altri notebook Predator. Cornici molto sottili attorno al display e i
tasti ridisegnati con le font Predator danno a questo notebook un aspetto moderno ed elegante,
ma allo stesso tempo aggressivo.

Premiato per essere uno dei primi notebook della sua categoria a offrire un display a 144 Hz, il
luminoso schermo da 15,6 pollici o da 17,3 pollici IPS Full HD è ora racchiuso in cornici sottili e
garantisce un tempo di risposta di soli 3 ms, per assicurare un’esperienza di gioco libera e priva
di interruzioni.

Tecnologia di raffreddamento ispirata alla natura

A mantenere efficiente il sistema e a garantire prestazioni sempre al massimo è un design termico
avanzato ed efficiente che sblocca il vero potenziale dei componenti dell’Helios. Il componente
più importante per mantenere bassa la temperatura è il sistema di raffreddamento a doppia
ventola Acer AeroBlade 3D di quarta generazione. Queste ventole di ultima generazione sono
state ispirate dalla meccanica bionica del volo silenzioso del gufo, che massimizza il flusso d’aria
e minimizza il rumore. Le nuove ventole hanno innovative pale da 0,1 mm di spessore con un
bordo dentellato, alette nella parte superiore e inferiore e una pinna curva lungo la parte interna
di ciascuna lama. Questo design porta a un miglioramento del flusso d’aria fino al 45 percento.

Unite a prese di aerazione per l’aspirazione e l’eliminazione dell’aria collocate in posizioni
strategiche e alla tecnologia Acer CoolBoost, l’Helios 300 mantiene la calma sotto pressione e
gestisce in maniera ottimale le sessioni di gioco in overclocking.

Ultima ma non meno importante è una tastiera completamente nuova con le font caratteristiche
Predator e retroilluminazione RGB a 4 zone. Usabilità e funzionalità sono migliorate grazie ai
nuovi tasti di scelta rapida PredatorSense e Turbo, a una barra spaziatrice ingrandita e ai tasti
WASD, frecce e scelta rapida di forma concava.

Prezzi e disponibilità

Il notebook gaming Predator Helios 700 sarà disponibile in EMEA dal mese di luglio con prezzi
consigliati a partire da €2.999.
Il notebook gaming Predator Helios 300 sarà disponibile in EMEA dal mese di maggio con prezzi
consigliati a partire da € 1.799€.

Acer ha annunciato all’evento stampa next@acer di New York una nuova serie di prodotti 4K, tra cui i nuovi proiettori 4K H7850 e V7850, pensati per gli appassionati di home cinema, oltre al nuovo monitor ProDesigner PE320QK 4K LED, per i creativi professionisti. I proiettori sono caratterizzati da una risoluzione 4K Ultra High Definition (UHD), compatibilità HDR e Rec. 2020 e tecnologia AcuMotion per offrire valore e prestazioni eccezionali agli appassionati audio/video. Il nuovo monitor ProDesigner PE320QK è dotato della tecnologia Acer HDR Xpert, per un eccezionale contrasto, supporta l’USB Type-C ed è caratterizzato da un attraente design ZeroFrame che affascinerà i professionisti più attenti all’estetica.

Con il costante aumento di immagini e video 4K, disponibili grazie al diffondersi dei servizi di streaming, Acer è lieta di espandere il proprio portfolio prodotti per la creazione e il consumo di contenuti multimediali”, ha dichiarato Victor Chien, President of Digital Display Business, di Acer Inc. “Attraverso un’ampia scelta di proiettori e monitor, forniamo esperienze visive premium in grado di soddisfare una vasta gamma di richieste degli utenti”.

Immergetevi nell’esperienza 4K
Le immagini dei proiettori Acer H7850 e V7850 mantengono un’incredibile nitidezza e brillantezza su qualunque schermo, fino a 120 pollici, così gli utenti possono sperimentare personalmente la straordinaria qualità delle immagini in 4K. Con più di 8,3 milioni di pixel sullo schermo, entrambi i modelli H7850 e V7850 dispongono della tecnologia TI XPR, che assicura dettagli finissimi. Con la diffusione dei servizi di streaming on-line, i contenuti premium in 4K sono più accessibili che mai. Questi proiettori consentiranno agli utenti di godere della risoluzione UHDTV sul grande schermo, senza dover andare al cinema.

Compatibilità HDR per un incredibile realismo
Sia l’Acer H7850 che il V7850 sono compatibili con lo standard HDR (High Dynamic Range), in grado di riprodurre una maggiore gamma dinamica con contrasto elevato e una maggiore brillantezza. I proiettori si adattano alle scene più luminose in modo che anche le zone molto illuminate siano ricche di dettagli, mentre nelle scene più scure, i neri intensi vengono preservati e i dettagli tipicamente nascosti nelle ombre risaltano con una maggiore luminosità complessiva. Entrambi i proiettori forniscono un rapporto di contrasto DynamicBlack di 1.000.000:1, grazie all’analisi frame-by-frame e alla regolazione dinamica della potenza della lampada per l’ottimizzazione del livello di nero.

Per soddisfare le preferenze di qualunque utente, il proiettore H7850 ha una luminosità di 3.000 lumen, mentre il V7850 dispone di una ruota colore RGBRGB che aiuta a riprodurre una gamma di colori più ampia e supporta lo standard Rec. 709 per mostrare i colori e le tonalità originali in maniera fedele, così come nelle intenzioni del regista. Entrambi i modelli sono compatibili con il Rec. 2020, lo standard UHDTV. Il proiettore H7850 è caratterizzato inoltre da un design elegante e raffinato, premiato con un Red Dot Award: Product Design 2017.

Azioni ultra fluide con AcuMotion
I proiettori H7850 e V7850 supportano anche la tecnologia proprietaria Acer AcuMotion che aumenta la chiarezza delle immagini e riduce l’effetto mosso nelle scene veloci. Genera fotogrammi intermedi e li inserisce tra quelli esistenti, impedendo il tremolio delle immagini e rendendo il proiettore ideale per i grandi giochi e i film d’azione. Entrambi i proiettori sono dotati della funzione di risparmio energetico Acer ExtremeECO che può ridurre il consumo energetico fino al 70% e prolungare la durata della lampada fino a 15.000 ore.

Monitor ProDesigner PE320QK per creatori di contenuti
Il nuovo monitor ProDesigner PE320QK di Acer offre una risoluzione ultra-high definition 4K (3840 x 2160 pixel) per visualizzare immagini di altissima qualità con dettagli straordinari.

Fotografi, video editor e altri professionisti che lavorano nel mondo della creatività apprezzeranno la tecnologia HDR Xpert, che aumenta la luminosità per un migliore contrasto, coprendo una gamma più ampia per colori davvero vibranti. L’elegante design ZeroFrame del monitor elimina virtualmente le cornici dello schermo per un’esperienza visiva senza paragoni, aggiungendo un tocco di stile e portando modernità in ufficio.

Dotato di una porta USB-C reversibile per collegare e caricare facilmente dispositivi, riduce così il disordine sulla scrivania e supporta fino a 85 W di potenza. Il monitor ProDesigner PE320QK riproduce colori in maniera accurata con un basso Delta E <1, supporta il 130% dello spazio colore sRGB e il 95% di quello
DCI-P3. Supporta inoltre la tecnologia Acer VisionCare che riduce l’affaticamento degli occhi durante le lunghe sessioni di editing.

Acer ha annunciato oggi alla conferenza stampa internazionale next@acer di New York il suo orologio smart fitness Leap Ware. Questo elegante smartwatch espande la gamma di dispositivi intelligenti di Acer che si integrano perfettamente nella vita quotidiana, consentendo agli utenti di gestire obiettivi di fitness personalizzati e rimanere in contatto con amici e familiari.

Mentre il ritmo dello stile di vita moderno diventa sempre più frenetico, la gente è alla ricerca di tecnologie che possano mantenerli in pista e motivarli a perseguire i loro obiettivi”, ha dichiarato MH Wang, General Manager, Smart Device Products, IT Products Business di Acer Incorporated. “Il nuovo Acer Leap Ware è stato progettato per essere un allenatore virtuale e aiutare le persone a muoversi, tracciare e condividere, inviando promemoria e avvisi quando ne hanno più bisogno.

Un approccio elegante al fitness
L’orologio smart fitness di Leap Ware di Acer è caratterizzato da un quadrante circolare, con scocca in acciaio inox brunito e un design semplice e minimalista. È adatto per uso quotidiano e consente di beneficiare di una ricca suite di funzionalità per il benessere e il fitness. Equipaggiato con chipset MediaTek MT2523 e sensore biometrico MediaTek MT2511, lo smartwatch Leap Ware ha diverse funzionalità di fitness tracking grazie a una serie di sensori con avanzati algoritmi. Può monitorare la frequenza cardiaca, la resistenza, i livelli di stress/fatica e l’esposizione ai raggi ultravioletti. Vanta anche da tre a cinque giorni di autonomia, il che assicura agli utenti di non perdere la registrazione di statistiche importanti, come ad esempio durante lunghi viaggi o quando ci si dimentica di ricaricarlo durante la notte.

In MediaTek, ci sforziamo di offrire le migliori tecnologie al maggior numero di persone possibile. Lavorare con Acer ci permette di portare le attività quotidiane di wellness ai consumatori di tutto il mondo in un periodo in cui la salute in mobilità sta emergendo come uno dei segmenti tecnologici a crescita più rapida”, ha dichiarato YuChuan Yang, Deputy General Manager, Internet of Things Business Unit di MediaTek Incorporated. “Il nuovo smartwatch Acer Leap Ware è dotato del processore MediaTek MT2523 e del sensore biometrico MT2511, che possono ricevere e elaborare i dati in modo da massimizzare le prestazioni e l’efficienza energetica, rendendo questo smartwatch la soluzione perfetta per monitorare la forma fisica e incoraggiare uno stile di vita salutare.”

Costruito per resistere a una attività intensa
Progettato per essere resistente, lo schermo da 42 mm (1,6 pollici) del Leap Ware è protetto da un Corning Gorilla Glass SR+ che offre una resistenza superiore ai graffi, pur con la leggendaria durezza, la limpidezza ottica e la sensibilità al tocco del Gorilla Glass.

Il Corning® Gorilla® Glass SR+ è il materiale di protezione ottimale per lo SmartWatch Leap Ware”, ha affermato Scott Forester, Division Vice President, Marketing and Innovation Products, Gorilla Glass di Corning Incorporated. “Progettato per resistere alle rigide richieste dei dispositivi wearable di oggi, il Gorilla Glass SR+ riduce notevolmente i graffi visibili pur mantenendo l’eccezzionale resistenza ai danni che i consumatori si aspettano da Gorilla Glass.

L’Acer Leap Ware ha una resistenza all’acqua IPX73 e può sopportare tranquillamente anche un temporale inaspettato. Inoltre, è dotato di una luce LED incorporata che si accende premendo
un pulsante e che si rivela molto comoda per illuminare la serratura della porta d’ingresso a tarda notte o come luce di sicurezza mentre si fa jogging dopo il tramonto. I cinturini del Leap Ware sono intercambiabili e sono disponibili nei colori Navy Blu e Light Brown. Essendo compatibile con qualsiasi cinturino per orologi da 20 mm, l’utente lo può ulteriormente personalizzare per aggiungere un tocco ancora più personale.

Una dose giornaliera di Liquid Life per mantenersi in forma
Lo smartwatch Leap Ware di Acer può essere accoppiato con uno smartphone Android o iOS4 tramite l’applicazione Liquid Life. Gli utenti possono vedere chi li sta chiamando o leggere i messaggi in arrivo e utilizzare lo schermo del telefono come dashboard per analizzare tutti i dati raccolti dai sensori avanzati del Leap Ware. L’applicazione Liquid Life permette agli utenti di impostare obiettivi fitness giornalieri con notifiche di allenamento, in modo che possano rimanere motivati e “in pista”. Inoltre, tutte le sessioni di esercizio vengono registrate nell’app e un avatar amichevole dà agli utenti un’istantanea di come stanno avanzando verso gli obiettivi impostati. Come ulteriore incentivo, sarà presto possibile guadagnare Power Coin attraverso una serie di attività come la corsa per un certo numero di giorni consecutivi, una certa distanza percorsa in bicicletta, e altro ancora. Infine, lo smartwatch motiva gli utenti incoraggiandoli a sfidare gli amici (e non solo), per vedere chi riesce a raccogliere più Power Coin. L’inserimento di queste modalità “giocose” aggiunge un bonus motivazionale unico, con le Power Coin che possono essere riscattate nel Market Liquid Life per oggetti, premi e sconti.

Contribuire alla salute della comunità
Come annunciato all’inizio di quest’anno, Acer ha stretto un accordo con MediaTek e la Taiwanese Easycard per sponsorizzare 13.000 esemplari di una Special Edition dello smartwatch Leap Ware per le Universiadi 2017 che si svolgeranno in agosto a Taipei. I dispositivi saranno utilizzati esclusivamente da atleti e personale e non solo li aiuteranno a tenere sotto controllo gli allenamenti, ma consentiranno loro di salire sui mezzi pubblici e pagare nei negozi convenzionati durante il soggiorno attraverso la funzionalità integrata Easycard.

Prezzi e disponibilità
L‘Acer Leap Ware sarà disponibile nella regione EMEA nel terzo trimestre con prezzi a partire da 139 €.

Alla conferenza stampa internazionale next@acer di New York, Acer ha presentato oggi il potente e sottile notebook da gioco Predator Triton 700. Il telaio in alluminio spesso appena 18,9 mm e con un peso di 2,6 kg, ospita un display FHD IPS da 15,6” e tecnologie allo stato dell’arte, che permettono di ottenere un perfetto equilibrio tra dimensioni e performance senza sacrificare le caratteristiche termiche o la robustezza.

Seguendo la scia dell’acclamato notebook con display curvo Predator 21X, Acer è orgogliosa di annunciare il nuovo Predator Triton 700, un notebook di gioco incredibilmente sottile ma potente“, ha dichiarato Jerry Hou, General Manager, Consumer Notebook, IT Business Product, Acer Inc. “La doppia ventola Acer AeroBlade 3D offre prestazioni termiche superiori in un form factor ultrasottile senza compromessi“.

Come primo elemento della serie di notebook Gaming Predator Triton, il suo sottile telaio nero ha un design minimalista caratterizzato da linee nette e angoli tagliati. L’ampio Corning Gorilla Glass sopra la tastiera funge da finestra sul sistema di raffreddamento, mostrando le ventole AeroBlade 3D e i cinque heat pipe (che dissipano il calore) funzionando anche come touchpad.

Il cuore di questo mostro è un processore Intel Core di 7a generazione a tensione standard affiancato dalle più recenti schede grafiche ad alte prestazioni NVIDIA GeForce serie 10, due SSD NVMe PCIe1 in configurazione RAID 0 e fino a 32 GB di memoria DDR4 a 2400 MHz.

Acer è pioniere nella presentazione di incredibili nuovi prodotti nel settore gaming e VR; Intel è entusiasta di poter collaborare congiuntamente per ottenere il massimo dai PC“, ha dichiarato Frank Soqui, General Manager Virtual Reality e Gaming Group di Intel Corporation. “Sono incredibili i risultati che si riescono a raggiungere nell’ambito VR con form factor mobile mainstream, dotati di processori Intel Core di 7a generazione“.

Per un’esperienza di gioco davvero coinvolgente e pronta per la realtà virtuale (VR-ready), il Predator Triton 700 dispone di luminoso display FHD IPS da 15,6” con supporto ad un monitor esterno NVIDIA G-Sync. Acer TrueHarmony offre un audio coinvolgente con un’acustica ricca e dettagliata. La certificazione Skype for Business assicura che le conversazioni siano chiare e prive di ritardo.

A completare le potenti funzionalità del notebook la funzionalità Killer DoubleShot Pro networking e la connettività Thunderbolt 3, che fornisce velocità di trasferimento fino a 40 Gbps e supporta la doppia uscita video 4K. Il Predator Triton 700 dispone anche di due porte USB 3.0 (con ricarica dei dispositivi a PC spento), una porta USB 2.0, una porta HDMI 2.0, un connettore DisplayPort e una porta Gigabit Ethernet, per chi preferisce una connessione cablata. La gestione della rete è basata sulla tecnologia Killer DoubleShot Pro, che identifica la connessione di rete più veloce (Ethernet o wireless) e invia il traffico ad alta priorità a questa interfaccia, indirizzando quello di serie sull’altra.

Naturalmente, nessun notebook per il gioco è completo senza una tastiera meccanica, in grado di offrire un’esperienza di digitazione soddisfacente nonchè tempi di risposta veloci e precisi. I tasti sono retroilluminati RGB e possono essere programmati individualmente.

Il software PredatorSense consente ai giocatori di controllare e personalizzare le funzioni vitali del Predator Triton 700, inclusa l’illuminazione, i tasti di scelta rapida, il controllo delle ventole e il monitoraggio generale del sistema, da un’unica interfaccia centrale.

Il sistema a doppia ventola del Triton sfrutta la tecnologia proprietaria Acer AeroBlade 3D con lame metalliche ultra-sottili per mantenere il dispositivo sempre piacevolmente fresco, anche quando l’azione si riscalda.

Prezzi e disponibilità
Il notebook da gioco Predator Triton 700 sarà disponibile nella regione EMEA da agosto con prezzi a partire da 2299,00 €.

Alla conferenza stampa internazionale next@acer di New York, Acer ha presentato oggi la nuova linea di notebook da gioco Predator Helios 300. Disponibile con display da 15,6 o 17,3 pollici, lo chassis nero opaco incorpora raffinati accenti rossi creando un design divertente e un po’ spigoloso. Con Windows 10, offre funzionalità e tecnologie potenti a prezzi contenuti, rendendo i notebook gaming più accessibili che mai.

Il cuore del Predator Helios 300 è la scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1060 o 1050Ti, combinata con processori Intel Core i7 (7700HQ) o i5 (7300HQ) di settima generazione per prestazioni eccezionali. Predator Helios 300 supporta da 16 GB di memoria DDR4 (espandibile a 32 GB), un veloce SSD SATA1 e un HDD1 da 1 TB. Un vano di accesso sul fondo del notebook rende facile aggiornare la memoria e lo storage.

Predator Helios 300 è dotato anche di una porta USB 3.1 Type-C, una USB 3.0 (con ricarica dei dispositivi a PC spento), due porte USB 2.0, e una connessione HDMI 2.0. Si collega in modalità wireless attraverso la tecnologia 802.11ac 2×2 ed è dotato anche di una porta Gigabit Ethernet per coloro che preferiscono le connessioni cablate.

Progettata per essere il centro d’intrattenimento, la gamma di notebook Predator Helios 300 è ideale sia per giocare, sia per la visione di film. Brillanti display FHD IPS da 15,6 o 17,3 pollici offrono immagini vivide e vibranti, mentre i sistemi Dolby Audio Premium e Acer TrueHarmony garantiscono un audio coinvolgente con un’acustica ricca e definita. La certificazione Skype for Business assicura conversazioni chiare e senza ritardi, fornendo al contempo un’ottima esperienza di utilizzo con Cortana.

Per un’esperienza di gioco fluida, il sistema a doppia ventola Aeroblade 3D2, con lame di metallo ultrasottili, mantiene il funzionamento del notebook a temperature ottimali. Il software precaricato PredatorSense fornisce informazioni in tempo reale sul sistema e sull’overclocking, così i giocatori possono monitorare e controllare gli elementi principali del sistema da un’unica interfaccia centrale.

Prezzi e disponibilità
Il notebook da gioco Predator Helios 300 con display da 15,6 pollici sarà disponibile nella regione EMEA da agosto con prezzi a partire da 1499,00 €.

Acer, in occasione dell’evento stampa mondiale next@acer, ha presentato a New York l’intera nuova gamma di prodotti per il Back-to-School 2017, mettendo in evidenza le sue avanzate tecnologie termiche che consentono una forte riduzione degli spessori nei nuovi notebook gaming, nei convertibili e nei PC All-in-One, senza nessun compromesso in termini di prestazioni. L’evento next@acer ha ospitato oltre 400 media internazionali, influencer e partner, riuniti di fronte al più grande schermo IMAX del mondo.

Lo sviluppo di notebook gaming ultrasottili come il Predator Triton 700 è consentito grazie all’utilizzo delle innovative ventole termiche Aeroblade 3D che non compromettono le prestazioni. Il sistema di raffreddamento a liquido brevettato LiquidLoop permette invece di funzionare silenziosamente e mantenere un profilo sottile al potente notebook convertibile 2-in-1 Switch 5 e al PC All-in-One Aspire U27.

Acer ha inoltre mostrato per la prima volta al mondo una demo pubblica di Windows Mixed Reality con il visore Acer Windows Mixed Reality, fornendo agli ospiti un’esperienza in grado di fondere il mondo fisico e quello digitale. È anche stato possibile provare il visore per la realtà virtuale StarVR, caratterizzato da un’altissima risoluzione e campo visivo vicino a quello naturale. I partecipanti hanno potuto provare il gioco ultra-coinvolgente John Wick Chronicles VR, completo di fucili realistici e full motion tracking.

Siamo entusiasti di essere qui a New York per continuare la nostra conversazione al di là dell’hardware e raccontare come stiamo portando la tecnologia ad un livello successivo,” ha
dichiarato Jason Chen, Corporate President and CEO di Acer Inc. “Quaranta anni fa, Acer si è data la missione di rompere le barriere tra le persone e la tecnologia e oggi continuiamo questa tradizione fornendo tecnologie che consentono agli utenti di creare e sperimentare il loro mondo come mai prima”.

Unire gli universi fisici e digitali con Windows Mixed Reality

Insieme ad Acer sul palco, il pioniere della realtà virtuale (VR) Mark Bolas, Director of Program Management, Windows Mixed Reality in Microsoft, ha condiviso con il pubblico il modo in cui la piattaforma sia in grado di unire mondi fisici e digitali per produrre nuovi ambienti. In questi ambienti il fisico e il digitale coesistono e interagiscono tra loro per consentire un nuovo modo di sfruttare la tecnologia. Combinando l’universo fisico e quello digitale, basato su bit e logica digitale, quest’ultimo non è più vincolato ad un computer, telefono o schermo televisivo come è stato finora.

Acer ha collaborato con Microsoft per fornire in marzo i primi kit di sviluppo per Windows Mixed Reality, aiutando gli sviluppatori a sfruttare tutto il potenziale della nuova piattaforma. Gli sviluppatori sono già al lavoro per arricchire l’esperienza d’uso del visore di Windows Mixed Reality realizzato da Acer, che arriverà entro la fine dell’anno.

Espansione della gamma Predator con nuovi notebook e monitor Quantum Dot

Coerentemente con il progetto di perseguire diversi fattori di crescita per il proprio core business, Acer ha ampliato la sua gamma Predator puntando al grande potenziale del mercato gaming.

Per riuscire a realizzare notebook ultrasottili come i nuovi Predator Triton e Predator Helios si è concentrata sulla tecnologia termica introducendo le nuove ventole metalliche AeroBlade 3D in grado di spingere l’hardware gaming oltre i limiti.

Il primo dispositivo della nuova serie Predator Triton di notebook gaming ultrasottili, il Predator Triton 700, è dotato di processori Intel Core di 7a generazione a tensione standard e dell’ultima scheda grafica NVIDIA GeForce GTX serie-10. Lo chassis in alluminio è spesso appena 18 mm (0,74 pollici), ed è raffreddato da due ventole in metallo AeroBlade 3D, che aumentano il flusso d’aria del 35% e occupano meno spazio all’interno del dispositivo.

Come leader mondiale nel mercato dei monitor gaming, Acer ha introdotto il Predator X27, che porta gli schermi ad un nuovo livello grazie all’NVIDIA G-Sync HDR e alla tecnologia Acer HDR Ultra. Sfruttando la tecnologia Quantum Dot, il Predator X27 offre una gamma colore più ampia, con una maggiore luminosità, una saturazione più profonda e una maggiore accuratezza, per offrire immagini realisticamente più vivide.

Acer ha anche annunciato che a partire da maggio, il suo potente desktop Aspire GX, sarà disponibile con nuovi e potenti processori AMD Ryzen 7 1700X, in grado di gestire attività che implicano un estremo utilizzo della grafica per giochi assolutamente fluidi e massimo intrattenimento.

Il sistema di raffreddamento LiquidLoop™ rende silenziosi i potenti 2 in 1, e ora anche gli all-in-one

Dopo il grande successo dello Switch Alpha 12, il primo convertibile 2-in-1 Acer equipaggiato con l’innovativo sistema di raffreddamento LiquidLoop, l’azienda ha lanciato il nuovo Acer Switch 5. Come il suo predecessore, questo notebook 2-in-1 con potenti processori Intel® Core™ opera senza ventole. Acer ha anche sfruttato la tecnologia senza ventole per creare il silenzioso e ultrasottile all-in-one Aspire U27, che ha vinto un iF Design Award 2017.

Lo Switch 5 è il primo 2-in-1 di Acer ad essere dotato dei processori Intel Core i7 e i5 di settima generazione in grado di fornire prestazioni superiori necessarie ad affrontare qualunque compito, presentazioni o intrattenimento in movimento. Con il supporto retrattile automatico brevettato da Acer, l’angolo di visualizzazione dello Switch 5 può essere regolato senza sforzo con una sola mano, offrendo una maggiore comodità in qualsiasi scenario.

L’Aspire U27 vanta un impressionante telaio ultrasottile da 12 mm con un elegante e aggressivo supporto in metallo a forma di V, che porta una nuova dimensione di eleganza all’home computing e all’intrattenimento. Con un display da 27 pollici Full HD, ampio angolo di visualizzazione, e un subwoofer appositamente progettato per offrire bassi potenti e profondi, questo All-in-One è in grado di offrire intense ore di intrattenimento.

Espansione del portfolio display 4K con monitor professionali e proiettori compatibili con HDR

Vista la costante diffusione di contenuti 4K e l’aumento di servizi in streaming, Acer ha esteso il proprio portfolio display sia per il consumo di contenuti multimediali, sia per la loro creazione
annunciando i nuovi proiettori 4K H7850 e V7850, pensati per gli appassionati di home cinema, e il nuovo monitor LED 4K ProDesigner PE320QK, per i creativi professionisti.

I proiettori Acer H7850 e V7850 dispongono di una risoluzione di 4K Ultra High Definition (UHD) e di compatibilità HDR per offrire valore e prestazioni eccezionali agli appassionati audio e video. Il nuovo monitor ProDesigner PE320QK è dotato della tecnologia Acer HDR Xpert, per un eccezionale contrasto, e può vantare un attraente design ZeroFrame che attirerà certamente i professionisti attenti al design.