Acer annuncia il nuovo desktop Predator Orion 5000, il monitor Predator da...

Acer annuncia il nuovo desktop Predator Orion 5000, il monitor Predator da 43 pollici e nuovi accessori

News Release
Acer ha annunciato due nuovi prodotti della linea gaming Predator in occasione della conferenza stampa annuale next@acer di New York. Il nuovo PC desktop Predator Orion 5000 con Windows 10 è un mid-tower destinato agli hardcore gamer dotato di chipset Intel Z390, di processore Intel Core i9-9900K di nona generazione e di una GPU NVIDIA GeForce RTX 2080. Inoltre, Acer ha presentato un monitor Predator da 43 pollici e nuovi gadget Predator.

La serie Predator Orion 5000 è progettata per i giocatori che vogliono impostare al massimo i settaggi di gioco e immergersi nello streaming con un impatto minimo o nullo sulle prestazioni“, ha affermato Jeff Lee, General Manager, Stationary Computing, IT Product Business, Acer Inc. “Con le più recenti tecnologie di gioco, come una GPU GeForce RTX® e il processore Intel® Core™ i9-9900K overcloccabile di nona generazione, il nuovo Orion 5000 offre potenza sufficiente per soddisfare anche i giocatori più esigenti.

È bello vedere Acer presentate un portafoglio così ampio di prodotti gaming progettati per soddisfare le esigenze di così tanti tipi diversi di giocatori, con le nuove serie Predator e Nitro“, ha dichiarato Mark Linton, General Manager, Consumer and Device Sales, Microsoft Corp. “Acer continua a innovare e porta sul mercato grandi esperienze di gioco per i consumatori“.

Nuovo Acer Predator Orion 5000: ideale per i giocatori più esigenti

Il nuovo Predator Orion 5000 (PO5-605S) è equipaggiato con la CPU a otto core Intel Core i9-
9900K di nona generazione overcloccabile (con chipset Z390) e supporta configurazioni DDR4 dualchannel (fino a 64 GB) per offrire esperienze di gioco di alto livello. Per prestazioni grafiche
impareggiabili, la rivoluzionaria architettura NVIDIA Turing™ della GPU NVIDIA GeForce RTX 2080
combina il ray tracing in tempo reale, l’Intelligenza Artificiale e lo shading configurabile per
immergere i giocatori in un’esperienza di gioco visivamente straordinaria. Per raffreddare il
potente processore dell’Orion 5000, è installato il sistema di dissipazione a liquido Cooler Master
CPU che regola la temperatura per massimizzare le prestazioni. Le griglie di aspirazione ed
espulsione dell’aria strategicamente posizionate e un gruppo di alimentazione protetto, dotato di
un proprio filtro antipolvere rimovibile, assicurano che ogni componente di Orion rimanga a
temperature controllate anche durante le sessioni di gioco prolungate.

Lo chassis tower è stato ridotto a soli 30 litri in modo che gli utenti abbiano a disposizione un PC
potente ma dall’ingombro ridotto, con il pannello trasparente dotato di uno strato di rete metallica che, insieme all’intelaiatura, offre una schermatura EMI per i componenti interni. I giocatori possono sconfiggere i nemici in rete grazie alla connessione Ethernet a 2.5Gbps e, quando la vittoria è assicurata, possono appendere l’auricolare sui due supporti dello chassis.

L’alloggiamento Easy-Swap supporta unità SSD SATA I / II / III da 2,5 pollici e unità HDD, fornendo
una velocità di trasferimento dei file fino a 6 Gbps, in modo da poter spostare o sostituire i supporti velocemente. E’ ideale per i giocatori che desiderano scambiare dati, spostare facilmente sistemi o viaggiare con il proprio SSD da 2,5 pollici.

Illuminazione RGB a tempo di musica

Gli utenti possono scegliere una illuminazione RGB adatta al proprio stile o al gioco a cui stanno
giocando. Le barre luminose e le ventole del case supportano 16,7 milioni di colori. Con Lighting Maker, i giocatori possono sincronizzare l’illuminazione al ritmo della musica che stanno riproducendo.

 

Monitor gaming Acer Predator LFGD da 43 pollici, il compagno ideale per l’Orion 5000
Gaming

Acer ha presentato il monitor Predator LFGD (Large format gaming display) da 43 pollici (CG437K
P). Progettato per gli appassionati di giochi su PC e console alla ricerca di una definizione ultra elevata
(3840 x 2160), questo monitor 4K offre una frequenza di refresh di 144Hz per immagini incredibilmente fluide. Grazie alla tecnologia GSync è in grado di adattare la velocità alla frequenza di aggiornamento dello schermo consentendo di giocare ininterrottamente e sull’azione da svolgere. Il display VA offre un’ampia gamma di colori che copre il 90% dello spazio colore DCIP per colori vibranti e neri più profondi. La tecnologia di sincronizzazione del monitor AdaptiveSync si adatta alla frequenza dei fotogrammi in uscita, consentendo di giocare ininterrottamente in modo che gli utenti possano concentrarsi sull’azione da svolgere. Il display VA offre un’ampia gamma di colori che copre il 90 percento dello spazio colore DCI-P3 per colori vibranti e neri più profondi. Per una maggiore vivacità dei colori, la certificazione VESA Certified DisplayHDR 1000 garantisce un contrasto e una precisione migliore dei colori, consentendo ai giocatori di usare i giochi AAA come vorrebbero. Non è ideale solo per i giocatori hardcore di PC.

I giocatori di console apprezzeranno le 3 porte HDMI, oltre a un USB Type-C e a una Display Port.
Il CG437K P offre tecnologie di risparmio energetico all’avanguardia, come un sensore di luce in grado di rilevare il livello di luminosità della stanza (regola automaticamente la luminosità per una visione  confortevole) e un sensore di prossimità che permette al monitor di accendersi non appena qualcuno si posiziona davanti, e di ripristinare la modalità di sospensione quando l’utente si allontana. Dispone anche di un telecomando che lo rende comodo da usare in soggiorno.

Nuovi accessori Predator che migliorano l’esperienza di gioco

Acer presenta anche una nuova gamma di accessori da gioco della linea Predator, tra cui:
• Lo zaino Predator M-Utility, progettato per giocatori, streamer e fotografi, consente un facile accesso allo scomparto per il notebook da 17 pollici, mediante un’apertura piatta pieghevole a 180 gradi. Offre moltissime tasche, la cinghia per il bagaglio, i fermi regolabili e l’imbottitura posteriore.

• Il mouse gaming Predator Cestus 330, dotato del nuovissimo sensore Pixart 3335, offre un
rilevamento reattivo e la massima precisione per i giochi competitivi, 16.000 DPI con sette pulsanti programmabili, commutazione DPI (5 livelli) e retroilluminazione RGB a 16,8 M. Per una maggiore precisione gli utenti possono personalizzare le impostazioni con Predator Quartermaster.

• La tastiera gaming Predator Aethon 300, dotata di switch Cherry MX Blue, retroilluminazione blu e verde acqua e anti-ghosting su tutte le tonalità.

• Le cuffie con isolamento acustico Predator Galea 311, driver da 50 mm dotati di tecnologia Acer TrueHarmony, microfono con archetto rigido, confortevoli cuscinetti auricolari in schiuma e connettore jack da 3,5 mm.

Prezzi e disponibilità

Il desktop Predator Orion 5000 sarà disponibile a Maggio in EMEA con prezzi a partire da EUR
1.799,00.
Il monitor Predator CG437K P sarà disponile a settembre in EMEA con prezzi a partire da EUR
1.499,00.
Lo zaino Predator M-Utility sarà disponibile a giugno in EMEA con prezzi a partire da EUR 179,00.
Il mouse Predator Cestus 330 sarà disponibile a giugno in EMEA con prezzi a partire da EUR 79,00.
La tastiera Predator Aethon 300 sarà disponibile a giungo in EMEA con prezzi a partire da EUR
149,00.
Le cuffie Predator Galea 311 con isolamento del rumore saranno disponibili in EMEA a giugno con
prezzi a partire da EUR 59,00.