Tags Posts tagged with "OnePlus"

OnePlus

0 263

Pete Lau, CEO di Oneplus, annuncia oggi l’arrivo dell’innovativo Fluid Display che raggiungerà 120 Hz sui modelli OnePlus futuri.

L’experience fluida del già rivoluzionario display a 90Hz con risoluzione QHD+ sarà perfezionata e sempre più veloce per garantire, citando le parole del CEO “Lo schermo migliore per smartphone del 2020”.

Il nuovo display è caratterizzato da una configurazione dell’hardware tra le più rigorose del settore e da nuove tecnologie, tra cui la tecnologia MEMC per una riproduzione video più fluida e una più accurata precisione del colore.

0 395

OnePlus, leader nella produzione di smartphone, annuncia oggi uno sconto di 140 euro sul OnePlus 7 Pro durante il periodo del Black Friday.

L’offerta del Black Friday su OnePlus 7 Pro si applica ad una selezione di configurazioni e opzioni di colore ed include una custodia gratuita in nylon ad ogni acquisto.

La promozione è disponibile su oneplus.com

Le offerte OnePlus 7 Pro Black Friday sono le seguenti:

·       Almond, 8 GB di RAM + 256 GB di memoria per €619 risparmiando €140

·       Mirror Gray, 8 GB di RAM + 256 GB di memoria per €619 risparmiando €140

·       Nebula Blue, 8 GB di RAM + 256 GB di memoria per €619 risparmiando €140

·       Mirror Gray, 6 GB di RAM + 128 GB di memoria per €599 risparmiando €110

·       Nebula Blue, 12 GB di RAM + 256 GB di memoria per €729 risparmiando €100

Tutti i modelli di cui sopra includono una custodia in nylon gratuita al momento dell’acquisto.

La promozione è disponibile su oneplus.com dalle ore 11, dal 21 novembre al 9 dicembre. Gli acquirenti possono riscattare l’offerta utilizzando il codice ‘2019BF’ al momento dell’acquisto.

0 408

Il potere della musica può davvero unire le persone, come dimostrato dallo straordinario OnePlus Phone Piano, che ha portato migliaia di persone in tutta Europa a sperimentare la sua melodia e la magia della connessione.

Avendo generato un enorme interesse prima della sua inaugurazione, OnePlus Phone Piano ha intrapreso una missione per connettere e ispirare le persone attraverso la musica. Gli studi dimostrano infatti che quando le persone ascoltano la musica insieme, attraverso il rilascio di endorfine nel cervello si crea una vera e propria vicinanza sociale.

In tantissimi si sono radunati per vedere lo straordinario strumento realizzato grazie all’impiego di 17 smartphone OnePlus 7T Pro, disposti in linea a formare una vera e propria tastiera di pianoforte. Ciò è stato reso possibile solo grazie al Fluid Display a 90 Hz di OnePlus 7T Pro, nonché alle sue eccellenti prestazioni, che hanno offerto un’esperienza musicale davvero realistica.

La tecnologia dello schermo a 90 Hz è così fluida e reattiva che fornisce un feedback immediato durante la riproduzione, rendendolo quasi indistinguibile da un vero pianoforte. Le persone ed i membri della community di OnePlus presenti, dopo aver atteso in fila per suonare il piano, hanno persino potuto realizzare dei glissandi – scorrimenti veloci sui tasti – perfetti.

Lo strumento è stato realizzato con precisione utilizzando dispositivi controllati da computer; il pianoforte infatti contiene al suo interno due computer, atti a ricevere i segnali di input e sintetizzare accuratamente le note musicali. La speciale interfaccia grafica creata, mostra una rappresentazione visiva uniforme della tastiera e dei tasti che vengono premuti.

Per dare vita alla musica, il talentuoso pianista e sensazionale star di YouTube Karim Kamar, ha applicato la sua magia su una playlist speciale, che include le canzoni richieste online dai fan. Il londinese Karim è un pianista classico e compositore di musica contemporanea, che si è esibito in importanti sale tra cui la Royal Albert Hall, il Jazz Café, il Jazz Club di Ronnie Scott e il Forge.

I numeri del OnePlus Phone Piano:

1200: i minuti dei brani riprodotti durante il tour in Europa

3 millisecondi: il tempo tra il tocco di un tasto ed il suono udibile

1.200: il numero di note suonate da Karim al minuto

Kate Parkyn, Head of EU Strategy & UK Marketing presso OnePlus, commenta: “Ovunque il OnePlus Phone Piano sia andato, l’interesse manifestato è stato fenomenale. Questo dimostra semplicemente che la musica è un linguaggio universale e si è rivelata uno strumento potente nell’aiutarci a unire le persone.

Michael, un membro della community di OnePlus, ha dichiarato: “Non avrei mai pensato si potessero trasformare gli smartphone in un pianoforte. Ma, conoscendo OnePlus, è esattamente il tipo di cosa da aspettarsi da loro- e tutto in nome della connessione tra le persone “.

Il OnePlus Phone Piano a novembre 2019 ha visitato Londra, Parigi, Helsinki e la Baviera, in Germania.

0 470

Nell’era digitale di oggi, OnePlus vede la tecnologia come leva per incoraggiare connessioni profonde e significative. Per questo motivo, l’azienda svela oggi una sorprendente creazione, il OnePlus Phone Piano.

Ideato per facilitare le persone a connettersi con ciò che conta davvero – ovvero lo stare insieme – attraverso la musica, OnePlus Phone Piano è composto da 17 OnePlus 7T Pro disposti in fila, a formare una vera tastiera fluida.

OnePlus Phone Piano sfrutta appieno i vantaggi di OnePlus 7T Pro, con il suo Fluid Display a 90 Hz e le sue prestazioni superiori, offrendo un’esperienza musicale realistica.

Utilizzando la musica per connettere le persone tra loro, OnePlus Phone Piano visiterà quattro diverse città nel suo viaggio attraverso l’Europa. Il talentuoso pianista Karim Kamar suonerà le sue canzoni, contribuendo a creare una magica atmosfera.

Le persone potranno partecipare visitando i luoghi elencati di seguito, dove avranno l’opportunità di provare il pianoforte. Sarà anche possibile richiedere una canzone da dedicare ad una persona speciale, che sarà suonata da Karim il giorno stesso. Per chi non potrà esserci fisicamente, potrà interagire attraverso i social media.

Il OnePlus Phone Piano visiterà le seguenti città:

Domenica 10 novembre dalle 12:00:  riva del fiume fuori dal Tate Modern, Londra

Martedì 12 novembre dalle 10:00:  Champs du Mars, Parigi 

Giovedì 14 novembre dalle 12:00:  Herrngasse 1, 91541 Rothenburg ob der Tauber, Germania

Sabato 16 novembre alle 13:00:  Stazione Centrale, Helsinki

0 511

OnePlus, azienda globale di tecnologia mobile, ha svelato oggi la line-up del suo della serie OnePlus 7T, con il lancio di OnePlus 7T Pro e OnePlus 7T Pro McLaren.

“I nuovi smartphone di punta presentati oggi dimostrano la costante ricerca da parte di OnePlus di un’eccellente esperienza d’uso”, ha dichiarato Pete Lau, CEO e fondatore di OnePlus. “OnePlus 7T Pro combina le ultime innovazioni con le nostre caratteristiche distintive, come il Fluid Display a 90 Hz e una configurazione a tripla fotocamera per un’esperienza rapida e fluida di livello superiore. Abbiamo anche collaborato nuovamente con McLaren per sfidare gli standard di uno smartphone premium”.

OnePlus 7T Pro

Oggi, OnePlus aggiunge alla sua linea di dispositivi premium OnePlus 7T Pro che opera grazie al software OxygenOS 10.0 per fornire un’esperienza fast and smooth come mai prima.

90 Hz Fluid Display

OnePlus è il pioniere del 90 Hz Fluid Display che ritorna su OnePlus 7T Pro, privo di notch per una visualizzazione perfetta.  Che si navighi sul web o si sta scorrendo tra le foto, ogni tocco è più fluido e senza soluzione di continuità nell’ultra-responsive 90 Hz.

Con la risoluzione QHD+, lo spazioso display di OnePlus 7T Pro è anche incredibilmente chiaro con un’impressionante risoluzione di 3120×1440 per 516 pixel per pollice. Uno strato di vetro leggermente curvo si estende da bordo a bordo, fornendo un look and feel di prima classe per un’esperienza di visualizzazione immersiva.

 Sistema a tre fotocamere

Un potente sistema a tre fotocamere su OnePlus 7T Pro crea l’esperienza di uno studio fotografico all-in-one. Il software per fotocamere, UltraShot, è stato ottimizzato per catturare tramonti spettacolari e montagne mozzafiato, con ritratti retroilluminati, prestazioni eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione e altro ancora.

OnePlus ha aggiunto una nuova modalità Macro per permettere di condividere una bellezza complessa. OnePlus 7T Pro registra facilmente video più nitidi e fluidi grazie al sistema di hybrid image stabilization combinato con le tecnologie OIS ed EIS.

 Il prossimo passo verso prestazioni veloci e fluide

Un nuovo flagship smartphone firmato OnePlus non sarebbe completo senza aggiornamenti delle prestazioni e delle capacità di ricarica. Alimentato da Qualcomm® Snapdragon™ 855 Plus, il nuovo flagship mobile stabilisce nuovi benchmark vantando un rendering grafico più veloce del 15% ed una velocità di elaborazione superiore, che unito ad un sistema di archiviazione UFS 3.0 fulmineo, porta l’esperienza veloce ed intuitiva ad un livello superiore.

Il nuovo OnePlus 7T Pro presenta anche la nuovissima tecnologia di ricarica veloce Warp Charge 30T. I risultati di questa innovazione tecnologica includono una velocità di carica del 23% più veloce rispetto a Warp Charge 30, in grado di raggiungere una carica del 68% in soli 30 minuti.  Inoltre, è in grado di mantenere stabile la temperatura del telefono, quando si carica ad alta velocità e persino durante l’uso.

OnePlus 7T Pro McLaren Edition

 OnePlus 7T Pro McLaren Edition si ispira al design firmato McLaren e celebra l’incessante ricerca dell’eccellenza e dell’innovazione del marchio.

“Siamo molto felici di poter collaborare di nuovo con McLaren e di utilizzare l’iconico marchio come ispirazione per questo incredibile pezzo d’ingegneria“, ha dichiarato Lau. “Questo dispositivo in Edizione Limitata celebra l’incessante ricerca dell’eccellenza di entrambi i marchi, offrendo agli utenti la migliore smartphone experience possibile”.

 “Dopo il successo del lancio dello scorso anno ‘Salute to Speed’ siamo entusiasti di lanciare ancora una volta un dispositivo McLaren in Edizione Limitata con il nostro partner OnePlus. Siamo due marchi sfidanti la cui ricerca continua dell’innovazione raggiunge il suo apice con la nuova OnePlus 7T Pro McLaren Edition. OnePlus 7T Pro McLaren Edition celebra la passione condivisa dei nostri marchi per il design, l’artigianato e l’innovazione e non vediamo l’ora di vedere come sarà accolto dagli appassionati di tecnologia e dai fan di McLaren in tutto il mondo. ”

Mike Flewitt, Amministratore Delegato, McLaren Automotive.

 

Design su misura

Ispirata all’ineguagliabile approccio di design di McLaren, OnePlus 7T Pro McLaren Edition è una combinazione di potenza e bellezza. L’iconica McLaren arancione papaya è caratterizzata da sottigliezza e stile, accentuando OnePlus 7T Pro McLaren Edition, un vero omaggio all’eredità di McLaren Racing che si può vedere anche sull’attuale McLaren Racing Formula 1.

L’attenzione ai dettagli è fondamentale, e anche la custodia del telefono dell’edizione OnePlus 7T Pro McLaren è meticolosamente progettata in Alcantara, un materiale in tessuto composito che fornisce una sensazione morbida e sottile, più durata e una presa senza precedenti. L’Alcantara è familiare ai fan McLaren di tutto il mondo, per quell’eccezionale sensazione di potenza e lusso.

Un softaware McLaren su misura

Scopri come l’iconica livrea da corsa di McLaren prende vita con animazioni esclusive, temi e sfondi. La schermata di blocco è caratterizzata da un orologio minimalista, ispirato dalla strumentazione del cruscotto McLaren. Per le notifiche, i bordi curvi del display si illuminano delicatamente con un bagliore arancione papaya. Inoltre, le icone su misura, disponibili solo su OnePlus 7T Pro McLaren Edition, completano l’esperienza complessiva McLaren.

 Performance velocissime

Con 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.0 e 12 GB di RAM LPDDR44, OnePlus 7T Pro McLaren Edition abbina l’hardware di punta con un software raffinato per prestazioni velocissime, proprio come una supercar. OnePlus 7T Pro McLaren Edition inoltre batte l’ultima Qualcomm® Snapdragon™ piattaforma mobile 855 Plus in quanto all’archiviazione di applicazioni, foto e musica preferita.

 

OxygenOS 10.0

 

Gli smartphone della serie OnePlus 7T sono dotati anche di OxygenOS 10.0 out of the box, l’ultimo sistema operativo di OnePlus basato su Android 10. OxygenOS 10.0 è progettato per rendere ogni swipe, scorrimento e tocco piacevole, liscio e veloce.

Le caratteristiche:

  • Horizon light: ad ora ci sono quattro colori Horizon Light tra cui scegliere su 7T Pro.
  • Personalizzazione: le nuove impostazioni di personalizzazione sono ora memorizzate in un unico luogo come sfondi, stili di orologio e Horizon Light.
  • Passaggio tra le app: da ora si potrà passare da un’app all’altra durante la visione di un video in modalità orizzontale senza dover tornare alla modalità verticale.

Prezzi e disponibilità

In Italia, la serie OnePlus 7T sarà presente come segue sul nostso e-commerce, da MediaWorld e su Amazon:

OnePlus 7T sarà disponibile dal 17 ottobre 2019 al prezzo di 599 euro per la versione con 8GB di RAM e 128GB di storage.

OnePlus 7T Pro sarà disponibile dal 17 ottobre al prezzo di 759 con 8GB RAM e?256GB storage.

OnePlus 7T Pro McLaren Edition sarà disponibile dal 5 novembre al prezzo di 859 con 12GB RAM e?256GB storage.

Galleria 7T Pro

Galleria 7T

0 518

OnePlus ha svelato oggi il tanto atteso OnePlus 7T: dopo l’annuncio della OnePlus Series 7 avvenuto nei mesi scorsi, OnePlus porta la fluidità senza precedenti del display 90 Hz Fluid AMOLED su OnePlus 7T.

OnePlus si impegna costantemente per offrire la migliore tecnologia e un’esperienza “fast and
smooth” ai propri utenti”, ha dichiarato Pete Lau, Fondatore e CEO di OnePlus. “OnePlus 7T è una
combinazione di stile e performance, con tecnologie all’avanguardia come il Fluid Display o a 90 Hz
e una nuova tripla fotocamera, per un’esperienza senza precedenti

Design Soprendente
Il nuovo OnePlus 7T presenta un design moderno per ospitare l’avanzato setup della tripla fotocamera in una struttura circolare, evocativo della fotocamera DSLR, con un elegante equilibrio tra il design del telefono e le tre lenti.

Il OnePlus 7T richiama in maniera unica la luce grazie al singolare vetro matte-frosted, nei due nuovi
colori Frosted Silver e Glacier Blue. OnePlus utilizza infatti una tecnica di finitura del vetro proprietaria che è ad oggi alla quarta generazione, per creare un look unico e distintivo.

Immersività senza precedenti
Grazie alla reattività del display con una frequenza di aggiornamento a 90Hz e l’ultima certificazione
HDR10+, il Fluid Display del OnePlus 7T non è solo estremamente reattivo al tatto ma garantisce
colori vividi e ancora più immersività.

Per offrire un’esperienza ancora più fluida, la frequenza di aggiornamento a 90Hz è migliorata dalle
oltre 370 ottimizzazioni effettuate per OxygenOs, portando così ancora più reattività. Scorrere lo
schermo sui social network o giocare al videogioco più esigente sarà un’esperienza più fluida che
mai su OnePlus 7T.

Con un impressionante picco di luminosità fino a 1000 nits, i contenuti visualizzati su OnePlus 7T
saranno più chiari e vividi anche alla luce del sole. Il display certificato TÜV Rheinland “Eye Comfort”
rende infatti più confortevole guardare lo schermo anche la sera.

Con il supporto HDR10+, OnePlus 7T può riprodurre neri più scuri e bianchi più accesi per una
riproduzione ancora più reale guardando film, video giocando o navigando tra le foto.

Performance Fast and Smopoth
Più veloce, più fluido e più efficiente. OnePlus 7T, con la Piattaforma Mobile Qualcomm®
Snapdragon™ 855 Plus, consentirà agli utenti di semplificare il multitasking quotidiano e usare le
applicazioni che richiedono una grafica intensiva con facilità.

OnePlus 7T garantisce inoltre un trasferimento più veloce di documenti e offre spazio aggiuntivo
per l’archiviazione dei nuovi file grazie allo storage UFS 3.0. L’ulteriore ottimizzazione del RAM
Boost permetterà di allocare in maniera intelligente la memoria più si utilizza il device, per
un’esperienza ancora più fluida.

Oltre ad una performance senza precedenti, OnePlus 7T offrirà tutta la potenza dei due speaker
stereo con tecnologia Dolby Atmos® per un suono ancora più immersivo con o senza cuffie. Le
ottimizzazioni Dolby Atmos® creano un suono più nitido, più forte e più equilibrato per gli utenti,
permettendo di rimanere immersi nei contenuti.

Le performance di OnePlus 7T sono ulteriormente supportate dalla nuova tecnologia di ricarica
rapida, Warp Charge 30T che permette di ricaricare la maggior parte del telefono entro un’ora, il
23% più velocemente di Warp Charge 30, e garantisce allo stesso tempo la giusta temperatura. La
nuova tecnologia di ricarica veloce permette inoltre, di mantenere la velocità di ricarica anche in
condizioni di utilizzo intenso, come un gioco graficamente intenso.

OxygenOS è la spina dorsale dell’esperienza veloce e fluida che OnePlus 7T offre, con oltre 370
rigorose ottimizzazioni vanta un design sofisticato per fornire un’interfaccia elegante e funzioni utili
per un maggiore controllo.

OnePlus 7T sarà inoltre il primo telefono con Android 10 ufficialmente pre-installato insieme alle
principali app e servizi Google.

Una fotocamera ancora più versatile
Sviluppato in una struttura circolare è il più avanzato setup della fotocamera mai presentato da
OnePlus, che permetterà agli utenti di catturare il mondo con dettagli estremamente chiari.

La fotocamera principale di OnePlus 7T ha il sensore Sony IMX586 da 48 megapixel, con lente 7P,
un’apertura focale f/1.6 e OIS. Il potente sensore garantisce agli utenti immagini di altissima qualità
indifferentemente dalla scena che si vuole fotografare. La lente principalmente comprende uno
zoom 2x per permettere agli utenti di utilizzare una varietà di lunghezze focali e scoprire nuovi e
interessanti angoli. Sarà presente anche una lente ultra-wide da 16 megapixel con un campo da
117° per fotografie ancora più ampie.

Tra le varie modalità, OnePlus 7T porterà anche una nuova Macro Mode che permetterà agli utenti
di scattare immagini piene di dettagli, di altissime qualità a una distanza di 2.5cm.

OnePlus 7T consente agli utenti di girare video in modo intercambiabile tra tutte e tre le lenti,
stabilizzando contemporaneamente il filmato sfruttando l’avanzata tecnologia di stabilizzazione.

Per rendere l’esperienza ancora più completa per modalità Nightscape, gli utenti potranno
utilizzare questa modalità anche con la lente ultra-wide angle.

OnePlus 7T porterà anche un’ottimizzazione dell’UltraShot Engine, sviluppato direttamente
dall’azienda per scattare foto mozzafiato anche in condizioni di luce sfavorevole.

Ma non è tutto
OnePlus svelerà prezzi e disponibilità al lancio europeo della OnePlus Serie 7T il 10 ottobre, insieme
ad altri prodotti.

0 490

OnePlus ha svelato oggi il tanto atteso OnePlus 7T: dopo l’annuncio della OnePlus Series 7 avvenuto nei mesi scorsi, OnePlus porta la fluidità senza precedenti del display 90 Hz Fluid AMOLED su OnePlus 7T.

OnePlus si impegna costantemente per offrire la migliore tecnologia e un’esperienza “fast and
smooth” ai propri utenti”, ha dichiarato Pete Lau, Fondatore e CEO di OnePlus. “OnePlus 7T è una
combinazione di stile e performance, con tecnologie all’avanguardia come il Fluid Display o a 90 Hz
e una nuova tripla fotocamera, per un’esperienza senza precedenti

Design Soprendente
Il nuovo OnePlus 7T presenta un design moderno per ospitare l’avanzato setup della tripla fotocamera in una struttura circolare, evocativo della fotocamera DSLR, con un elegante equilibrio tra il design del telefono e le tre lenti.

Il OnePlus 7T richiama in maniera unica la luce grazie al singolare vetro matte-frosted, nei due nuovi
colori Frosted Silver e Glacier Blue. OnePlus utilizza infatti una tecnica di finitura del vetro proprietaria che è ad oggi alla quarta generazione, per creare un look unico e distintivo.

Immersività senza precedenti
Grazie alla reattività del display con una frequenza di aggiornamento a 90Hz e l’ultima certificazione
HDR10+, il Fluid Display del OnePlus 7T non è solo estremamente reattivo al tatto ma garantisce
colori vividi e ancora più immersività.

Per offrire un’esperienza ancora più fluida, la frequenza di aggiornamento a 90Hz è migliorata dalle
oltre 370 ottimizzazioni effettuate per OxygenOs, portando così ancora più reattività. Scorrere lo
schermo sui social network o giocare al videogioco più esigente sarà un’esperienza più fluida che
mai su OnePlus 7T.

Con un impressionante picco di luminosità fino a 1000 nits, i contenuti visualizzati su OnePlus 7T
saranno più chiari e vividi anche alla luce del sole. Il display certificato TÜV Rheinland “Eye Comfort”
rende infatti più confortevole guardare lo schermo anche la sera.

Con il supporto HDR10+, OnePlus 7T può riprodurre neri più scuri e bianchi più accesi per una
riproduzione ancora più reale guardando film, video giocando o navigando tra le foto.

Performance Fast and Smopoth
Più veloce, più fluido e più efficiente. OnePlus 7T, con la Piattaforma Mobile Qualcomm®
Snapdragon™ 855 Plus, consentirà agli utenti di semplificare il multitasking quotidiano e usare le
applicazioni che richiedono una grafica intensiva con facilità.

OnePlus 7T garantisce inoltre un trasferimento più veloce di documenti e offre spazio aggiuntivo
per l’archiviazione dei nuovi file grazie allo storage UFS 3.0. L’ulteriore ottimizzazione del RAM
Boost permetterà di allocare in maniera intelligente la memoria più si utilizza il device, per
un’esperienza ancora più fluida.

Oltre ad una performance senza precedenti, OnePlus 7T offrirà tutta la potenza dei due speaker
stereo con tecnologia Dolby Atmos® per un suono ancora più immersivo con o senza cuffie. Le
ottimizzazioni Dolby Atmos® creano un suono più nitido, più forte e più equilibrato per gli utenti,
permettendo di rimanere immersi nei contenuti.

Le performance di OnePlus 7T sono ulteriormente supportate dalla nuova tecnologia di ricarica
rapida, Warp Charge 30T che permette di ricaricare la maggior parte del telefono entro un’ora, il
23% più velocemente di Warp Charge 30, e garantisce allo stesso tempo la giusta temperatura. La
nuova tecnologia di ricarica veloce permette inoltre, di mantenere la velocità di ricarica anche in
condizioni di utilizzo intenso, come un gioco graficamente intenso.

OxygenOS è la spina dorsale dell’esperienza veloce e fluida che OnePlus 7T offre, con oltre 370
rigorose ottimizzazioni vanta un design sofisticato per fornire un’interfaccia elegante e funzioni utili
per un maggiore controllo.

OnePlus 7T sarà inoltre il primo telefono con Android 10 ufficialmente pre-installato insieme alle
principali app e servizi Google.

Una fotocamera ancora più versatile
Sviluppato in una struttura circolare è il più avanzato setup della fotocamera mai presentato da
OnePlus, che permetterà agli utenti di catturare il mondo con dettagli estremamente chiari.

La fotocamera principale di OnePlus 7T ha il sensore Sony IMX586 da 48 megapixel, con lente 7P,
un’apertura focale f/1.6 e OIS. Il potente sensore garantisce agli utenti immagini di altissima qualità
indifferentemente dalla scena che si vuole fotografare. La lente principalmente comprende uno
zoom 2x per permettere agli utenti di utilizzare una varietà di lunghezze focali e scoprire nuovi e
interessanti angoli. Sarà presente anche una lente ultra-wide da 16 megapixel con un campo da
117° per fotografie ancora più ampie.

Tra le varie modalità, OnePlus 7T porterà anche una nuova Macro Mode che permetterà agli utenti
di scattare immagini piene di dettagli, di altissime qualità a una distanza di 2.5cm.

OnePlus 7T consente agli utenti di girare video in modo intercambiabile tra tutte e tre le lenti,
stabilizzando contemporaneamente il filmato sfruttando l’avanzata tecnologia di stabilizzazione.

Per rendere l’esperienza ancora più completa per modalità Nightscape, gli utenti potranno
utilizzare questa modalità anche con la lente ultra-wide angle.

OnePlus 7T porterà anche un’ottimizzazione dell’UltraShot Engine, sviluppato direttamente
dall’azienda per scattare foto mozzafiato anche in condizioni di luce sfavorevole.

Ma non è tutto
OnePlus svelerà prezzi e disponibilità al lancio europeo della OnePlus Serie 7T il 10 ottobre, insieme
ad altri prodotti.

 

0 626

Oggi sempre più appassionati si divertono con il loro videogioco preferito anche in mobilità, sfruttando le performance che dispositivi come OnePlus 7 Pro mettono a loro disposizione. OnePlus, forte della partnership con il team di eSport Fnatic, ha chiesto al pro-player Smeef cinque consigli per giocare al meglio su OnePlus 7 Pro:

  1. REGISTRA LE TUE VITTORIE: oggi non ha più senso condividere solo uno screenshot per celebrare una vittoria, è molto meglio catturare l’azione nella più alta qualità possibile utilizzando la funzionalità Screen Recorder, con la quale è possibile registrare non solo il video ma anche l’audio del gioco, oppure utilizzare il microfono dello smartphone per aggiungere i propri commenti alla partita;
  2. UTILIZZA LA FNATIC MODE PER GIOCARE: tutti i videogiocatori hanno vissuto quel momento in cui durante una sessione di gioco particolarmente impegnativa arriva una notifica o una chiamata inopportuna. La modalità FNATIC mette al bando le distrazioni, per una esperienza di gioco totale, che va oltre le “modalità gioco” tradizionali mettendo tutta la potenza di OnePlus 7 Pro al servizio del gaming;
  3. RICARICA IL TELEFONO DURANTE LA PARTITA: chi in passato ha provato a giocare utilizzando uno smartphone in carica sa che spesso questo comporta una ricarica più lenta e un surriscaldamento del dispositivo. Oggi però, grazie alla tecnologia Warp Charge il calore generato dalla ricarica viene isolato dal caricabatterie durante la ricarica, garantendo un telefono fresco ed una ricarica più veloce – batteria scarica non significa più game over!
  4. OTTIENI IL MASSIMO DALLA RAM: assicurati di aver attivato la funzionalità RAM Boost per utilizzare al meglio la RAM dello smartphone e accedere istantaneamente giochi utilizzati più frequentemente. RAM Boost è capace di riconoscere le applicazioni più utilizzate, caricandole preventivamente perché siano sempre pronte per giocare;
  5. FAI UNA PAUSA OGNI TANTO: i professionisti lo sanno bene, ogni tanto è necessario ricaricare le batterie… per evitare di arrivare al punto di perdere la cognizione del tempo davanti al telefono, attiva la Zen Mode perché ti avvisi dopo 2, 3, 4 o 5 ore di attività costante e ti ricordi di prendere un po’ di tempo per te stesso. Grazie al suo timer di 20 minuti, potrai anche silenziare tutte le notifiche sul telefono per poterti dedicare ad altro.

 OnePlus 7 Pro è pensato per offrire esperienze di gioco ancora più immersive grazie alla potenza del processore Qualcomm Snapdragon 855, allo storage UFS 3.0, all’audio stereo Dolby Atmos e al display fluid AMOLED con aspect ratio di 19:5:9 con una frequenza di aggiornamento a 90Hz e risoluzione QHD+ che si estende su tutta la superficie frontale del device ed è stato indicato da DisplayMate come uno dei migliori display per smartphone sul mercato. Il motore per la vibrazione aptica fornisce livelli multipli di feedback aptico a ritardo zero, per un’esperienza più realistica, mentre il sistema di raffreddamento a liquido a 10 strati evita il surriscaldamento anche durante le partite più impegnative. DND avanzato, restrizioni alle app in background, potenziamenti della rete con ottimizzazione di CPU e GPU e le altre feature della modalità FNATIC lo rendono un vero e proprio “mostro da gaming”.

Presentato un paio di mesi fa, abbiamo avuto modo di provare il OnePlus 7 (qui l’unboxing); è giunto il momento di vedere come si è comportato nelle nostre giornate tipo.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di colore bianco con il numero 7 in bella mostra; appena aperta, troviamo lo scatolino contenete un po’ di manualistica, la clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM, e la cover trasparente in silicone morbido; sotto lo scatolino troviamo lo smartphone, rimosso il quale troviamo gli scompartimenti con, cavetto USB-Tipo C e caricatore da 5V/4A.

Costruzione, Ergonomia

Il OnePlus 7 riprende le linee e i materiali del 6T, quindi troviamo una scocca in alluminio, con bordi arrotondati e angoli smussati, mentre il display ha un piccolo notch a goccia; davvero ottimo il touch & feel; sotto la cover posteriore, non removibile e in vetro, troviamo la batteria da 3700 mAh.

Le dimensioni sono importanti, infatti il OnePlus 7 misura 157.7 x 74.8 x 8.2 mm per un peso di 182 grammi.

Sul lato destro troviamo il selettore di stato (silenzioso, non disturbare e normale), ormai tratto distintivo OnePlus e il pulsante di accensione/spegnimento, molto grande; mentre sul lato sinistro, troviamo il cassettino per le 2 Nano-Sim e il bilanciere del volume.

Sul lato superiore è presente solo il microfono per l’attenuazione dei rumori, mentre su quello inferiore troviamo altoparlante di sistema, connettore USB Type-C e microfono principale.

Frontalmente, nella parte superiore per quasi tutta la larghezza, troviamo lo speaker (stereo), e poco sotto in posizione centrale il notch con sensori e fotocamera frontale da 16 megapixel. Niente LED di stato.

Posteriormente, in posizione centrale verticale, troviamo la doppia fotocamera posteriore da 48 MP f/1.7 e 5 MP f/2.4, e il LED Flash poco sotto, il tutto in un blocco davvero molto sporgente.

Hardware

Il OnePlus 7 monta un processore Qualcomm SDM855 Snapdragon 855 (7 nm) – Octa-core (1×2.84 GHz Kryo 485 & 3×2.42 GHz Kryo 485 & 4×1.80 GHz Kryo 485), con GPU Adreno 640, 8GB di Ram e una memoria interna di 256GB NON espandibile.

Il OnePlus 7 utilizza un modem 4G LTE Cat. 12, con la possibilità di scaricare fino a 600 Mbps, mentre in upload ci si ferma a 150 Mbps.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, WiFi Direct, hotspot, Bluetooth 5.0, GPS (con dual-band A-GPS) e, NFC.

Rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte posto sotto il display.

Molto veloce anche lo sblocco tramite scansione del volto.

Purtroppo manca il led di notifica, davvero una grave mancanza e il Display Ambiente non è comodo e pratico come un piccolo ma non insignificante LED.

Il suono è stereofonico e viene riprodotto sia dallo speaker superiore, sia da quello inferiore.

Display

Il OnePlus 7 ha un display Optic AMOLED da 6.41 pollici con risoluzione FHD+ (2340 x 1080); ottimo pannello con un ampio angolo di visuale con un refresh rate di 60Hz; prevista la possibilità di regolare la temperatura colore, di impostare anche due diverse modalità, notturna e lettura.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione di Android attuale è la 9.0 Pie con OxygenOS in versione 9.5.6. L’interfaccia è prevalentemente stock, presente solo qualche aggiunta da parte di OnePlus, quindi niente applicazioni di dubbia utilità installate.

Il sistema gira sempre fluido, senza nessun tipo di impuntamento, o rallentamenti vari, merito soprattutto degli 8GB di ram che permettono di tenere in memoria tantissime app.

Dalle impostazioni di sistema, possiamo trovare diverse impostazioni che hanno contraddistinto negli anni i telefoni OnePlus, ad esempio possiamo a display spento:

  • attivare la Torcia disegnando una V
  • attivare la Fotocamera disegnando una O
  • attivare il display con Doppio Tocco

Si possono configurare altre tre disegni con le lettere S,M,W.

Inoltre è possibile attivare lo screenshot scorrendo 3 dita sul display, oppure capovolgere il telefono per disattivare l’audio.

In aggiunta alle classiche funzioni, sui tasti posti nella parte bassa del display, possiamo associare alla pressione prolungata o doppio tocco tantissime opzioni extra, molto comodo per rendere il nostro telefono unico.

 

Fotocamera

Il OnePlus 7 monta una doppia fotocamera posteriore da 48 megapixel f/1.7 stabilizzato otticamente, che ci permette di fare ottime foto anche con scarsa luminosità, mentre la secondaria da 5 megapixel f/2.4 , da utilizzare per ottenere l’effetto sfocato.

La fotocamera anteriore da 16 megapixel f/2.0 è adatta per i maniaci dei selfie e per fare ottime video chiamate.

L’app di gestione offre diverse funzioni pre impostate, Foto, Video, Verticale(Effetto profondità), Modalità Pro, Time-lapse, Slow motion, Panorama.

Alcune foto scattate con il OnePlus 7

Bene anche i Video, registrabili in 4k a 30 fps e in FHD fino a 60 fps e in Slow motion fino a 240 fps

Video girato con il OnePlus 7

Autonomia

La batteria è da 3700 mAh e fornisce un’ottima autonomia e con un uso medio/intenso si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, abbiamo chiuso la giornata con circa 5h di schermo attivo, utilizzando anche ogni tanto il GPS e qualche gioco. 

Il OnePlus 7 è dotato di ricarica rapida da 20W, che ci consente una ricarica completa in poco più di un’ora.

Conclusioni

Il OnePlus 7 è un ottimo prodotto che segue il filone già visto sul 6T, quindi molto bello e non certo passa inosservato e che forse ha come unico neo, la mancanza del LED.

Attualmente è possibile trovare il OnePlus 7 nella versione 8GB – 256GB su Amazon ad un prezzo di 609 Euro, sicuramente allineato al mercato attuale e a quanto offerto sia dal punto di vista Hardware che Software, ma sono finiti i bei tempi in qui un OnePlus offriva quanto i top di gamma, ma costava come uno smartphone di fascia media, peccato.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.41″ Optic AMOLED, FHD+ (2340 x 1080 pixel) – 19.5:9
Fotocamera Frontale: 16 MP, f/2.0, 25mm (wide)
Fotocamera Posteriore: Dual: 48 MP, f/1.7, (wide), 1/2″, 0.8µm, PDAF, stabilizzazione ottica dell’immagine – 5MP, f/2.4, 1.12µm, depth sensor e Flash Dual-LED
Processore: Qualcomm SDM855 Snapdragon 855 (7 nm) – Octa-core (1×2.84 GHz Kryo 485 & 3×2.42 GHz Kryo 485 & 4×1.80 GHz Kryo 485)
Processore Grafico: Adreno 640
Memoria: 256GB di memoria interna, NON espandibile, 8GB RAM
Dimensioni / peso: 157.7 x 74.8 x 8.2 mm, peso 182 g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 3700 mAh (non removibile) – Ricarica Rapida 20W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, LE, aptX HD
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 12 DL 600 Mbps DL, 150 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: 3.1, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: No
GPS: Sì, con dual-band A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, SBAS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie) con OxygenOS 9.5.6
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
9/10
Materiali
8/10
Display
9/10
Fotocamera
9/10
Software
8/10
Autonomia
8/10
Prezzo
8/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10

 

0 653

Oggi OnePlus racconta alla sua community come è nata la Zen Mode, una delle ultime innovative modalità di OnePlus che limita le funzioni del telefono per 20 minuti permettendo di recuperare un po’ di tempo per se stessi. Tra gli argomenti più dibattuti del momento, troviamo infatti il problema, di sempre più persone, continuamente connesse ed incapaci di evitarlo.

La Zen Mode è un’opportunità ma anche una sfida per gli utenti che per 20 minuti dovranno, obbligatoriamente, staccarsi dal telefono per dedicarsi ad altro, come una passeggiata, una chiacchierata con gli amici o anche semplicemente stare lontano dallo smartphone per un po’. Quando la Zen Mode è attiva, le informazioni importanti come la data e l’ora sono disponibili, così come l’accesso alle chiamate di emergenza, e la fotocamera. Tutte le altre notifiche saranno invece bloccate fino al termine dei 20 minuti.