Tags Posts tagged with "Android One"

Android One

È da poco partita la campagna pubblicitaria out-of-home di HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, che pone l’accento sui miglioramenti continui che aggiornamenti e patch assicurano alla propria linea di smartphone Android One. L’invito rivolto al consumatore è quello di fare una scelta intelligente dato che, acquistando uno dei modelli attualmente in commercio, si ritroverà in mano un device che nel tempo può solo migliorare, grazie all’impegno di HMD Global che garantisce su ogni dispositivo due anni di aggiornamenti del sistema operativo e tre anni di patch di sicurezza.

Si pensi per esempio a Nokia 7.1 (qui la nostra prova), lanciato sul mercato italiano lo scorso ottobre con Android 8.1 e a gennaio aggiornato al nuovissimo Android 9 Pie, con tutti i vantaggi in termini di prestazioni ed esperienza d’uso da esso derivanti. Nell’ultimo mese è toccato anche Nokia 8 Scirocco e Nokia 2.1 anch’essi ora aggiornati all’ultima versione del sistema operativo Android.

Come non parlare poi delle patch di sicurezza che, rilasciate puntualmente ogni mese dall’azienda, rendono gli smartphone sempre più sicuri contro le minacce mobile di nuova generazione. Da inizio anno i modelli interessati sono stati Nokia 8.1 e Nokia 5.1 plus (qui la nostra prova)  a febbraio, mentre a gennaio è stato il turno di Nokia 3, Nokia 7 plus (qui la nostra prova) e Nokia 6.1 (qui la nostra prova).

Lo spot, della durata di 15 secondi, viene trasmesso su 147 schermi del circuito Go TV presenti in 97 aree di servizio e ristoro autostradali del Paese, nonché sui sistemi digitali situati nelle stazioni ferroviarie delle principali città italiane e nelle metropolitane di Milano e Roma.

Gli smartphone Nokia con Android One assicurano un’eccellente durata della batteria, oltre a tre anni di patch di sicurezza mensili e due principali aggiornamenti del sistema operativo. Il più recente, Android 9 Pie, include funzionalità basate su intelligenza artificiale per rendere il dispositivo smart, veloce e adattabile alla modalità di utilizzo dell’utente, garantendo un costante miglioramento della user experience nel tempo. La batteria adattiva limita il consumo da parte delle app che non vengono utilizzate di frequente, mentre Google Assistant semplifica ulteriormente l’uso del telefono, potenziando l’esperienza Android complessiva.

0 1406

L’accesso mobile ad applicazioni e dati mission-critical consente alle aziende di ottimizzare i processi e migliorare l’efficienza dei dipendenti. E poiché gli smartphone sono diventati strumenti di business indispensabili, le imprese tendono a gestirli come flotta per garantire un elevato livello di sicurezza IT. Non sorprende, pertanto, che le soluzioni di Enterprise Mobility Management (EMM) continuino a rivestire un ruolo sempre più importante.

A partire da Android 5.0, Google ha introdotto un nuovo framework denominato Android for Work – trasformato successivamente in Android Enterprise – per la gestione integrata. Android Enterprise offre un set di API di gestione per un ampio ventaglio di casi d’uso, assicurando un approccio basato su piattaforma, nonché un sistema moderno e sicuro per la distribuzione delle applicazioni tramite Google Play. Ora che Android Enterprise è in grado di gestire la maggior parte dei casi di utilizzo aziendali, Google sta abbandonando progressivamente l’API Device Admin, a cui molte organizzazioni si sono affidate per gestire i dispositivi Android meno recenti. In Android 9, le API per l’attivazione della password, la disattivazione di fotocamera e le funzionalità di sblocco saranno contrassegnate come deprecate e cioè, in fase di abbandono. Con la prossima versione di Android nel 2019 infatti, queste e tutte le altre API Device Admin legacy non saranno più disponibili.

Android Enterprise rappresenta, quindi, la nuova modalità di gestione dei dispositivi Android e di salvaguardia della sicurezza IT, a prova di futuro.

Il rinnovo della flotta semplifica la migrazione ad Android Enterprise

Secondo il recente sondaggio 2018 Business Smartphone Purchase Survey commissionato da HMD Global, il 63% dei device nelle flotte di smartphone aziendali in Europa ha almeno due anni quindi, il rinnovo della flotta, consentirebbe loro di sfruttare appieno le nuove funzionalità del sistema operativo Android. È possibile scegliere qualsiasi smartphone Nokia all’interno della gamma Android Enterprise Recommended e usufruire anche della registrazione zero-touch, che consente all’IT di configurare con maggiore facilità gli smartphone, potenzialmente aumentando il numero di dipendenti dotati di device aziendale. Optando per una flotta di smartphone Nokia Android One Android Enterprise Recommended, i dispositivi aziendali godono di patch mensili per tre anni dalla data di lancio sul mercato, oltre agli aggiornamenti del sistema operativo che HMD Global offre ai propri clienti per due anni.

L’imminente abbandono delle API Device Admin Android tradizionali rappresenta un buon motivo per cominciare a rinnovare la flotta di smartphone e migrare all’ultima generazione di smartphone Android”, dichiara Andrej Sonkin, General Manager Enterprise Business di HMD Global. “Prendiamo molto seriamente la questione della sicurezza perché consente ai clienti di tenere traccia delle date di rilascio di nuove patch e del loro contenuto, nonché di avere la certezza che gli smartphone Nokia sono conformi ai requisiti del programma Android Enterprise Recommended”.

È possibile trovare qui il Nokia Smartphone Security Maintenance Release Summary relativo a tutti i dispositivi della gamma di smartphone Nokia.

Un’ampia gamma di smartphone Nokia Android Enterprise Recommended

HMD Global offre la flotta di smartphone Android Enterprise Recommended più completa del mercato. Essa spazia dagli smartphone di fascia alta Nokia 8 Sirocco e Nokia 8.1, ai modelli di punta tra i medi di gamma come il Nokia 7.1 (qui la nostra prova), passando per lo smartphone medio di gamma Nokia 5.1 Plus, fino ad arrivare al più economico Nokia 3.1 Plus 3G/32GB.

DispositivoPrezzo
Nokia 3.1 plus€209,00
Nokia 5.1 plus€259,00
Nokia 7.1€349,00
Nokia 8.1€459,00
Nokia 8 Sirocco€799,00

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, annuncia oggi l’espansione della propria linea Android One con l’introduzione di Mi A2 e Mi A2 Lite, che presentano potenti funzionalità fotografiche e una serie di aggiornamenti notevoli rispetto alla generazione precedente. Disponibili a partire da 189€ in Italia, i due dispositivi racchiudono l’impegno di Xiaomi nell’offrire prodotti sorprendenti a prezzi onesti per permettere a tutto il mondo di godersi una vita migliore attraverso tecnologie innovative.

Lanciato a settembre dello scorso anno, Mi A1 è stato il primo dispositivo Xiaomi Android One. I due nuovi dispositivi annunciati oggi sono destinati a portare l’esperienza di Android One a un livello completamente nuovo, specialmente grazie all’eccezionale esperienza fotografica che offrono.

Mi A2 è una potenza fotografica con doppia fotocamera AI da 12MP + 20MP e una fotocamera frontale da 20MP. È alimentato da Qualcomm® SnapdragonTM 660 SoC con il potente Qualcomm® Artificial Intelligence Engine (AIE). Il Mi A2 Lite, leggermente più piccolo, offre un grande valore grazie alla doppia fotocamera AI da 12MP + 5MP posteriore e alla batteria da 4.000 mAh. Come vantaggio della partnership con Android One, entrambi i dispositivi dispongono di un’archiviazione fotografica illimitata di alta qualità grazie a Google Photo garantendo così agli utenti di avere sempre storage per le loro foto.

Wang Xiang, Senior Vice President di Xiaomi, ha dichiarato: “Mi A2 e Mi A2 Lite sono due dispositivi che porteranno la nostra partnership con Google a nuovi livelli, dopo il successo riscosso da Mi A1 lo scorso anno. Con una straordinaria esperienza utente che supera di gran lunga le aspettative della gente, offerta a un prezzo onesto, la nostra serie Android One ha ora sviluppato un’ottima reputazione e ci ha permesso di conquistare il cuore di molti altri utenti nel nostro viaggio di espansione globale”.

Siamo entusiasti della risposta positiva ottenuta da Mi A1 nel corso dell’ultimo anno”, ha dichiarato Jamie Rosenberg, Google Vice President of Android and Google Play Business. “Siamo orgogliosi di espandere ulteriormente la nostra partnership Android One per introdurre due nuovi fantastici dispositivi, Mi A2 e Mi A2 Lite. Non vediamo l’ora che gli utenti di tutto il mondo li vedano e li vivano.

Mi A2: Splendidamente progettato, con una potente doppia fotocamera da 20 MP

Mi A2 è dotato di uno splendido display full screen 18:9 da 5,99 pollici, protetto da un pannello Corning® Gorilla® Glass 5 con curvatura 2.5D, in un unibody in alluminio dal design accattivante con un pannello posteriore curvo che è affusolato verso i quattro lati. Misurando appena 7,3 mm di spessore, Mi A2 offre una grande estetica ed ergonomia allo stesso tempo.

Grazie alla fotocamera frontale IMX376 da 20 MP e alla doppia fotocamera da 12 MP + 20 MP AI, una delle configurazioni più potenti in questa fascia di prezzo, Mi A2 scatta splendide foto che sicuramente stupiranno.

Mi A2 è un sogno che diventa realtà per chi ama i selfie. Il sensore anteriore da 20MP è dotato della tecnologia Super Pixel che combina le informazioni di quattro pixel per creare un grande pixel da 2.0?m, che migliora notevolmente la sensibilità alla luce del sensore, producendo immagini più chiare e luminose in condizioni di scarsa illuminazione. Insieme a effetti come AI Portrait, AI Beautify 4.0 e HDR, così come la luce anteriore Selfie-4500K, sarà davvero facile ottenere un bel selfie.

La fotocamera posteriore da 20MP dispone dello stesso sensore Super Pixel con un’apertura ƒ/1.75 che consente di ottenere foto più nitide e vivide anche in condizioni di scarsa illuminazione. È equipaggiato con una fotocamera da 12MP con pixel grandi da 1,25 ?m e un’apertura ƒ/1.75 che consente a Mi A2 di scattare foto con bellissimi effetti in stile bokeh. Un’altra caratteristica utile di Mi A2 è che gli utenti possono selezionare manualmente la fotocamera posteriore da 20MP o 12MP in base all’illuminazione dell’ambiente, ad esempio passando al sensore da 20MP quando si scatta in condizioni di scarsa illuminazione per sfruttare i grandi pixel 2.0?m per foto più luminose.

Basato sulla piattaforma Qualcomm® SnapdragonTM 660 con Artificial Intelligence Engine, Mi A2 offre un’esperienza nitida e fluida. L’architettura avanzata Kryo con la struttura big.LITTLE di Arm, abbinata a una RAM LPDDR4x fino a 6 GB, significa che Mi A2 offre un mix perfetto di prestazioni ed efficienza energetica.

Mi A2 Lite: doppia fotocamera, 48 ore di autonomia

Mi A2 Lite è uno dei primi dispositivi Android One dotato di un display unico in formato 19:9. Questo display full screen FHD+ da 5,84 pollici è alloggiato in un corpo relativamente compatto che lo rende molto comodo da utilizzare con una sola mano. Lo schermo è inoltre dotato di funzioni utili come Auto Contrast, Reading Mode e Night Mode.

Mi A2 Lite offre una doppia fotocamera posteriore da 12MP + 5MP AI, con il sensore centrale da 12MP dotato di grandi pixel da 1,25 ?m e una messa a fuoco automatica a rilevamento di fase per una messa a fuoco automatica rapida e precisa. Presenta inoltre una fotocamera frontale da 5 megapixel che supporta la modalità ritratto AI, il che significa che le foto possono avere un effetto bokeh anche senza un secondo obiettivo.

Grazie alla straordinaria batteria da 4000mAh, Mi A2 Lite è in grado di gestire facilmente 6 ore di gioco continuo e 34 ore di riproduzione musicale. Questo grazie anche alla piattaforma Qualcomm Snapdragon 625, efficiente dal punto di vista energetico, che consente a Mi A2 Lite di far fronte agli impegnativi giochi 3D mantenendo un’eccellente durata della batteria.

Android One: le ultime innovazioni di Google

Essendo device Android One, Mi A2 e Mi A2 Lite eseguono Android 8.1 puro con gli ultimi aggiornamenti software di Google AI-powered, come una batteria più intelligente che si adatta alle abitudini degli utenti. Grazie all’aiuto di Google Assistant e Google Lens, il sistema consente agli utenti di trovare facilmente risposte e ottenere risultati in tempo reale. In termini di sicurezza, gli utenti possono stare tranquilli grazie agli aggiornamenti mensili del software di sicurezza e Google Play Protect integrati. Inoltre, Mi A2 e Mi A2 Lite supportano Project Treble di Google, con conseguenti aggiornamenti di sistema più veloci e più facili rispetto ad altri dispositivi Android, dando così accesso agli utenti alle ultime funzionalità.

Mi A2 è disponibile in tre colori – nero, gold e blu – e in tre versioni con i seguenti prezzi in Italia: 4GB+32GB per €279,99, 4GB+64GB per €299 e 6GB+128GB per €349, mentre Mi A2 Lite sarà disponibile a 3GB+32GB per €189 e 4GB+64GB per €229,90.

A partire dall’8 agosto, i dispositivi saranno disponibili in Italia attraverso canali online e offline tra cui Mi Store autorizzati, Wind Tre, Mediaworld, Unieuro, Amazon, Euronics, Trony e Expert.  Sarà possibile preordinare i device tramite Amazon dal 1 agosto.