Fai la scelta intelligente, scegli uno smartphone Nokia

Fai la scelta intelligente, scegli uno smartphone Nokia

È da poco partita la campagna pubblicitaria out-of-home di HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, che pone l’accento sui miglioramenti continui che aggiornamenti e patch assicurano alla propria linea di smartphone Android One. L’invito rivolto al consumatore è quello di fare una scelta intelligente dato che, acquistando uno dei modelli attualmente in commercio, si ritroverà in mano un device che nel tempo può solo migliorare, grazie all’impegno di HMD Global che garantisce su ogni dispositivo due anni di aggiornamenti del sistema operativo e tre anni di patch di sicurezza.

Si pensi per esempio a Nokia 7.1 (qui la nostra prova), lanciato sul mercato italiano lo scorso ottobre con Android 8.1 e a gennaio aggiornato al nuovissimo Android 9 Pie, con tutti i vantaggi in termini di prestazioni ed esperienza d’uso da esso derivanti. Nell’ultimo mese è toccato anche Nokia 8 Scirocco e Nokia 2.1 anch’essi ora aggiornati all’ultima versione del sistema operativo Android.

Come non parlare poi delle patch di sicurezza che, rilasciate puntualmente ogni mese dall’azienda, rendono gli smartphone sempre più sicuri contro le minacce mobile di nuova generazione. Da inizio anno i modelli interessati sono stati Nokia 8.1 e Nokia 5.1 plus (qui la nostra prova)  a febbraio, mentre a gennaio è stato il turno di Nokia 3, Nokia 7 plus (qui la nostra prova) e Nokia 6.1 (qui la nostra prova).

Lo spot, della durata di 15 secondi, viene trasmesso su 147 schermi del circuito Go TV presenti in 97 aree di servizio e ristoro autostradali del Paese, nonché sui sistemi digitali situati nelle stazioni ferroviarie delle principali città italiane e nelle metropolitane di Milano e Roma.

Gli smartphone Nokia con Android One assicurano un’eccellente durata della batteria, oltre a tre anni di patch di sicurezza mensili e due principali aggiornamenti del sistema operativo. Il più recente, Android 9 Pie, include funzionalità basate su intelligenza artificiale per rendere il dispositivo smart, veloce e adattabile alla modalità di utilizzo dell’utente, garantendo un costante miglioramento della user experience nel tempo. La batteria adattiva limita il consumo da parte delle app che non vengono utilizzate di frequente, mentre Google Assistant semplifica ulteriormente l’uso del telefono, potenziando l’esperienza Android complessiva.