Tags Posts tagged with "Motorola"

Motorola

0 113

La missione di Motorola è ed è sempre stata quella di rendere accessibili a tutti le tecnologie più innovative sul mercato. Oggi eleviamo questo concetto a un livello superiore con l’introduzione di moto g 5G plus che porterà la potenza della connettività 5G nelle mani di un pubblico sempre più ampio, associandola a tutte le caratteristiche più importanti per i consumatori.

Oltre alla connettività ultraveloce, moto g 5G plus è in grado di offrire prestazioni incredibili, un ampio display CinemaVision con alta frequenza di aggiornamento, l’innovativa fotocamera frontale doppia per scattare selfie con ultra-grandandangolo, un sistema di quattro fotocamere posteriori da 48MP ed una batteria ultra-potente da 5,000mAh. moto g 5G plus regala un’esperienza sorprendente e senza compromessi.

La connettività 5G garantisce una maggiore larghezza di banda, bassa latenza e riduce i tempi di attesa, così da poter scaricare un intero film in pochi minuti², trasmettere in streaming contenuti live, giocare online e rimanere sempre in contatto con i propri cari, grazie alla fluidità delle videochiamate anche ad alta risoluzione. moto g 5G plus è stato progettato per garantire la compatibilità con entrambe le reti 4G e 5G, che lo rendono così un prodotto completo e all’avanguardia.

Con moto g 5G plus l’esperienza del display raggiunge livelli altissimi. Con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, lo schermo reagisce in modo fluido ad ogni tocco e passaggio da un’applicazione all’altra. Lo schermo CinemaVision con diagonale da 6.7’’ ha una risoluzione Full HD+, ed offre al consumatore un’esperienza visiva ancora più coinvolgente. Grazie al supporto dell’HDR10+ la qualità delle immagini è incredibilmente dinamica, per godersi al meglio film, spettacoli e foto con la massima luminosità e il miglior contrasto. Il formato 21:9 conferisce al prodotto un’ottima ergonomia e permette l’utilizzo dello smartphone comodamente anche con una sola mano.

moto g 5G plus introduce l’innovativa fotocamera frontale doppia, per scattare selfie con l’obiettivo ultra-grandangolare che permette di catturare una porzione della scena quattro volte più ampia, includendo così più amici o più sfondo all’interno dell’inquadratura. La selfie camera principale da 16MP è dotata di tecnologia Quad Pixel e ha una sensibilità alla luce 4 volte superiore, per garantire scatti più luminosi anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il sistema di quattro fotocamere posteriori consente di avere a disposizione un obiettivo per qualsiasi situazione. Il sensore principale da 48 MP con tecnologia Quad Pixel permette un’incredibile luminosità degli scatti in qualsiasi condizione di luce. L’obiettivo ultra-grandangolare include una porzione della scena 4 volte più ampia sullo schermo, così da non perderti neanche un dettaglio. Il sensore di profondità rende professionali le foto di tutti i giorni sfocando lo sfondo ed infine il sensore Macro Vision consente di avvicinarsi fino a 5 volte di più al soggetto per scatti ultra dettagliati.

moto g 5G plus integra un processore Qualcomm® Snapdragon™ 765, abbinato ad un modem Qualcomm® Snapdragon™ X52 ottimizzato per la rete 5G.  Le incredibili performance dello smartphone sono supportate da una potente batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida TurboPower da 20W, in grado di offrire fino a 2 giorni di autonomia.

Con moto g 5G plus anche gli acquisti diventano più semplici. Avvicinando lo smartphone a un terminale NFC, il pagamento diventa ancora più sicuro e rapido, evitando di utilizzare contanti o carte di credito.

Grazie alla consolidata collaborazione con Google, Motorola ha sempre avuto come obiettivo quello di garantire ai consumatori la miglior esperienza d’utilizzo: moto g 5G plus è equipaggiato con un software Android 10 nativo, incredibilmente leggero e fluido. L’integrazione con i servizi di Google è massima: Google Foto è la nostra app nativa per gestire la Galleria, e consente di archiviare, cercare e condividere foto e video in modo rapido ed intuitivo. L’archiviazione illimitata delle foto in cloud le rende sempre accessibili senza occupare spazio sulla memoria dello smartphone.

My UX e le Moto Experience arricchiscono l’esperienza d’uso dello smartphone, offrendo anche una personalizzazione avanzata. My UX permette di ascoltare musica, guardare video e giocare con impostazioni personalizzate e controlli rapidi. Gli utenti possono creare temi personalizzati per il proprio device scegliendo tra font, colori, icone e animazioni così da rendere il proprio telefono unico.

Prezzi e disponibilità

moto g 5G plus è disponibile in Italia da luglio, nella variante 4GB RAM | 64GB di memoria interna, al prezzo di 399,99€.

0 117

È sempre stata nostra intenzione realizzare una linea di smartphone con delle caratteristiche distintive all’interno della categoria, completa di tutte le funzionalità più desiderate dai consumatori. Il risultato è stato raggiunto con la creazione di uno smartphone che si spinge fino alle attuali frontiere tecnologiche, che supporta le reti 5G, con un display dinamico e immersivo, un’esperienza fotografica unica nel suo genere, un sistema audio senza pari e con la batteria più potente di qualsiasi altro smartphone 5G presente sul mercato: motorola edge+ è lo smartphone “Top di gamma” che tutti aspettavano.

Questo nuovo smartphone di Motorola è stato progettato per offrire velocità, potenza e il massimo delle prestazioni 5G senza compromessi. Integra il processore Snapdragon 865 di Qualcomm, il più innovativo del mercato, che garantisce prestazioni ancora più veloci, fino al 25% maggiori rispetto alle generazioni precedenti, con una reattività incredibile per navigare, guardare video e giocare. I 12 GB di memoria RAM DDR5 conferiscono allo smartphone un’altissima fluidità di calcolo, con una larghezza di banda massima aumentata del 30% e un minore consumo della batteria, così da sfruttare in pieno le potenzialità offerte dalla connettività 5G. L’innovativo sistema di antenne 5G consente di collegarsi a frequenze mmWave e a frequenze sotto i 6GHz, garantendo compatibilità 5G globale e velocità superiori a 4 Gbps.

Il nuovo Motorola edge+ supporta anche il Wi-Fi 6, il nuovo standard di velocità per le connessioni Wi-Fi, che permette una velocità di connessione straordinaria e un minore dispendio di energia.

Con motorola edge+ siamo riusciti a raggiungere un’incredibile curvatura laterale dello schermo: il nuovissimo display Endless Edge ha un’angolazione di quasi 90 gradi su entrambi i lati del dispositivo e si estende per 6,7 pollici, creando un’esperienza visiva coinvolgente come mai prima d’ora. Il rapporto 21:9 conferisce al prodotto una buona ergonomia e permette di utilizzare lo smartphone comodamente per l’intrattenimento e per godersi i propri film e contenuti preferiti. Il display mostra un miliardo di sfumature di colori e offre una qualità dell’immagine incredibilmente dinamica grazie al supporto
dell’HDR10+. Con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, lo schermo reagisce in modo fluido ad ogni gesto o swipe sul display, per risultati straordinari.

Il display Endless Edge non è solo bello da vedere ma anche funzionale. Lo schermo curvo e la larghezza contenuta del motorola edge+ offrono le proporzioni ideali per l’utilizzo con una sola mano. L’Edge Touch, che fa parte della nuova suite di funzionalità software MY UX, consente di personalizzare il proprio modo di interagire con il dispositivo. Scorrendo in modo facile sui bordi verso l’alto o verso il basso, è possibile consultare il pannello delle notifiche o passare da un’applicazione all’altra.

I bordi del display servono anche come avviso quando non si utilizza il telefono: si illuminano mostrando lo stato di carica della batteria, le chiamate in arrivo, le sveglie e le notifiche. Con la modalità di gioco Moto Game, i giocatori possono ruotare il telefono lateralmente e utilizzare due pulsanti aggiuntivi personalizzabili sul bordo superiore dello schermo per un gameplay a quattro tocchi contemporanei simile a quello di una console.

L’intrattenimento mobile è in crescita e la fruizione di video è aumentata del 100% rispetto allo scorso anno5. Le nostre ricerche rivelano, inoltre, che nella maggior parte dei casi le persone utilizzano gli altoparlanti del telefono mentre guardano film e i propri contenuti preferiti. motorola edge+ è equipaggiato con gli altoparlanti stereo più potenti di qualsiasi altro smartphone e consente di regolare l’audio per raggiungere prestazioni di qualità professionale, con un suono pieno e profondo6.

La tecnologia audio viene fornita da Waves, premiata con il Technical GRAMMY® Award, che rende musica, video e chiamate ancora più chiari. Nata in studi di registrazione e utilizzata da ingegneri del suono, produttori di musica e di film, Waves porta le performance acustiche di livello professionale direttamente sugli altoparlanti di uno smartphone, come mai fatto prima d’ora.

E’ stato perfezionato il sistema di fotocamere in modo che si avvicinasse il più possibile alla qualità fotografica e video DSLR professionale. La fotocamera principale di motorola edge+ con sensore da 108 MP possiede la più alta risoluzione mai raggiunta da uno smartphone ed è quasi 3 volte più grande dei sensori da 12MP utilizzati sui precedenti smartphone di punta. Grazie alla tecnologia Quad Pixel, questo sensore ha una sensibilità alla luce 4 volte superiore per scattare foto incredibilmente chiare e nitide in qualsiasi condizione di luce. Il sistema di tripla fotocamera offre un obiettivo per ogni scatto: si può catturare ogni dettaglio da lontano utilizzando lo zoom ottico ad alta risoluzione sul teleobiettivo da 8MP, scattare foto panoramiche con l’obiettivo ultra-grandangolare da 16MP o avvicinarsi ad un soggetto e cogliere qualsiasi particolare attraverso il sensore Macro Vision.

Gli utenti potranno godere anche delle altissime capacità video di motorola edge+, che consente di registrare video ad una risoluzione fino a 6K. La stabilizzazione video più avanzata del settore compensa tutte le sfocature legate al movimento, al cambiamento di messa a fuoco e agli orizzonti storti e combina OIS ed EIS per una migliore qualità video in condizioni di scarsa illuminazione. La nuova funzione di scatto video consente persino di catturare, durante le riprese video, una foto ad alta risoluzione da 20MP. Il sistema di tripla fotocamera è dotato di funzioni software intuitive, come la modalità video portrait che garantisce un bellissimo effetto di sfocatura ai video, lasciando a fuoco il soggetto in primo piano. Il doppio OIS sulla fotocamera principale e sul teleobiettivo compensa i movimenti indesiderati della fotocamera, mantenendo nitidezza e alti livelli di dettaglio.

Tutte queste caratteristiche, abbinate alla potenza del 5G, perdono di importanza se non sono supportate da una buona autonomia della batteria. Per questo motivo, motorola edge+ è equipaggiato con una potente batteria da 5000 mAh, la più ampia che si può avere su un qualsiasi telefono 5G presente sul mercato, per offrire un’autonomia pari a 2 giorni di utilizzo. La batteria supporta la tecnologia TurboPower con ricarica via cavo e ricarica senza fili, per condividere l’alimentazione anche con altri dispositivi.

Il sistema Android™ 10 stock garantisce un’esperienza software intuitiva, che poteva però essere arricchita con ulteriori funzionalità che migliorassero l’esperienza mobile. Da qui l’idea di MY UX che permette agli utenti di personalizzare la propria esperienza d’utilizzo per renderla ancora più intuitiva e personale: tutto attraverso l’app Moto integrata nello smartphone!

MY UX include anche le Moto Experience che i consumatori hanno imparato a conoscere e apprezzare, dall’accensione della torcia con un semplice movimento a martello all’utilizzo della fotocamera con la rotazione del polso. Su motorola edge+, oltre alle nuove interazioni con il display edge, MY UX permette di ascoltare musica, guardare video e giocare con impostazioni personalizzate e controlli avanzati. Gli utenti possono creare temi personalizzati per il proprio device scegliendo tra font, colori, icone e animazioni per il sensore di impronte, così da rendere il proprio telefono unico.

MY UX lascia il controllo dell’esperienza mobile nelle mani del consumatore.

Motorola edge completa la famiglia

A chi desidera un device 5G a un prezzo ancora più competitivo motorola edge offre un’esperienza eccellente in termini di fotocamera, intrattenimento e prestazioni. È dotato dello stesso display Endless Edge da 6,7″ di motorola edge+ e offre una qualità audio del medesimo livello. Questo smartphone offre una connettività 5G sub-6 GHz, un potente processore Qualcomm® Snapdragon™ 765, un’ampia batteria da 4500 mAh e un sistema avanzato di tre fotocamere con un obiettivo principale da 64 MP, un sensore ultra-grandangolare da 16MP con Macro Vision e un teleobiettivo da 8MP.

Il nostro impegno è superare ogni limite per rendere possibile tutto ciò che prestazioni e design possono offrire, mettendo in pratica la nostra esperienza e quello che abbiamo imparato in questi anni, per creare uno dei miglior smartphone top di gamma disponibili sul mercato. motorola edge+ e motorola edge offrono assolutamente tutto, e questo è solo l’inizio.

Prezzi e disponibilità

Motorola edge+ sarà disponibile in Italia da maggio a partire da 1.199,99 €. Motorola edge sarà disponibile in Italia da maggio a partire da 699,99 €.

0 167

Il nuovo smartphone moto g8 power lite di Motorola è progettato per offrire fino a tre giorni di autonomia, con la sua potente batteria, garantendo al contempo prestazioni ultra-reattive e foto eccezionali, da vicino o da lontano, grazie a un sistema professionale dotato di tripla fotocamera.

La batteria di moto g8 power lite è da 5.000 mAh e offre il massimo dell’autonomia indipendentemente da ciò che si ha in programma di compiere: ascoltare musica fino a 100 ore o guardare video fino a 19 ore.

Il sistema di fotocamere è pensato per essere versatile. La tripla fotocamera di moto g8 power lite consente di catturare facilmente foto più nitide, primi piani e ritratti straordinari. La messa a fuoco rapida del sensore principale da 16MP permette di realizzare scatti ultra-veloci, mentre la fotocamera Macro Vision di scattare primi piani per avvicinarsi 4 volte di più al soggetto e giocare con la profondità di campo per i ritratti.

Grazie al display Max Vision da 6,5″ di moto g8 power lite i tuoi contenuti appariranno più belli che mai. Con il processore octa-core e i 4GB di RAM è possibile navigare, lavorare e giocare senza problemi. 64GB di memoria, espandibili fino a 256GB utilizzando lo slot per schede microSD, consentono di conservare tutte le app, le foto, la musica e le serie tv.

moto g8 power lite supporta le esclusive Moto Experience e ha un design idrorepellente.

Prezzo e disponibilità

moto gpower lite arriverà nelle prossime settimane in alcuni Paesi selezionati dell’America Latina, Europa, Asia e Australia.

 

Presentato ad Ottobre, (qui la presentazione), il Motorola One Macro  (qui l’unboxing) è dotato di fotocamera Macro Vision che permette di mettere a fuoco a 2 cm dal soggetto. Vediamo come si è comportato durante la nostra prova.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di colore viola e molto piacevole al tatto; rimosso lo smartphone, troviamo i vari accessori, cover trasparente in silicone, guida rapidacavetto USB-Tipo C, caricatore da 5V/3A – 9V/2A – 12V/1.5, finalmente troviamo il caricatore per la carica veloce, di solito offerto da Motorola come accessorio. Presenti auricolari con i gommini di diverse misure.

Costruzione, Ergonomia

Il One Macro ha una linea molto piacevole, con bordi arrotondati e corpo e scocca posteriore in plastica; il touch&feel è buono e non è molto scivolosa, ma consigliamo comunque di utilizzare la cover in dotazione.

Il One Macro ha dimensioni importanti ma in mano si tiene molto bene, misura infatti 157.6 x 75.4 mm con uno spessore di 8.8 mm e un peso di 186 grammi.

Sul lato destro troviamo il bilanciere per regolazione del volume e poco sotto il pulsante di accensione/spegnimento, zigrinato; sul sinistro, invece, troviamo carrellino per nanoSIM e microSD.

Superiormente troviamo ingresso per le cuffie e microfono per la riduzione del rumore; inferiormente sono presenti, microfono principale, ingresso Usb Type-C e altoparlante di sistema.

Posteriormente sulla sinistra e in verticale, è presente il comparto fotografico principale, composto da tre sensori, quasi a filo con la scocca, e il Flash LED.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo, il notch a goccia con al suo interno la fotocamera frontale da 8 MP e sensori; poco sopra è presente la capsula auricolare.

Hardware

Il One Macro, monta un processore Mediatek MT6771 Helio P70 (12nm) – Octa-core (4×2.0 GHz Cortex-A73 & 4×2.0 GHz Cortex-A53) con una GPU Mali-G72 MP3, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512 GB.

Il One Macro utilizza un modem LTE-A (2CA) Cat 12, con la possibilità di scaricare fino a 600 Mbps e in upload ci si ferma a 100 Mbps.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 b/g/n dual band, Bluetooth 4.2, GPS; presente anche l’NFC.

Rapido e immediato lo sblocco tramite il sensore di impronte.

Molto preciso e rapido lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Purtroppo manca il LED per le notifiche.

Display

Il display è un  IPS LCD da 6.39 pollici con risoluzione HD+ (1520 x 720 pixel); buon pannello ma nulla di eccessivo, ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione attuale di Android è la 9.0 (Pie) con un’interfaccia prettamente stock, grazie alla quale e al buon hardware, il sistema gira fluido, senza impuntamenti, anche durante un utilizzo intenso e con molte app aperte in background.

Moto

Tramite Moto è possibile personalizzare lo smartphone tramite comode gesture, e utility, come Moto Actions, dove, tra le altre personalizzazioni, possiamo usare il sensore delle impronte per controllare il telefono, al posto dei tre tasti soft touch a display, oppure possiamo usare la gesture del martello per accendere e spegnere la torcia o la possibilità di capovolgere il dispositivo per metterlo in modalità silenziosa, oppure la possibilità di avvicinare la mano per attivare il Moto Display.

Moto Display è un’altra opzione che troviamo nell’app Moto, tramite la quale è possibile attivare lo Schermo notturno, con toni più caldi o il Moto Display, appunto, tramite il quale il display si accenderà alla ricezione di una notifica. Da segnalare che disattivando questa opzione, si disattiverà anche la gesture Moto Display. Mentre disattivando la gesture Moto display, per far accendere il telefono solo alla ricezione di una notifica e non ad ogni singolo movimento che gli capita intorno, il display si accenderà comunque toccando il telefono o prendendolo in mano.

Tra le app installate, troviamo anche le standard di android, come Keep, Duo, Calcolatrice, il File Manager.

Fotocamera

Il One Macro monta una Fotocamera posteriore con tre sensori, il principale da 13 MP (f/2.0), il secondario da 2 MP (f/2.2) macro, il terzo da 2 MP (f/2.2), per la profondità di campo ovviamente.

Le foto sono davvero di ottima qualità e l’autofocus è molto veloce; nessun problema nemmeno in condizioni di scarsa luminosità.

La fotocamera anteriore da 8 megapixel f/2.2, permette selfie di buon livello e video chiamate di tutto rispetto.

Il vero plus del One Macro è la fotocamera Macro Vision che permette di mettere a fuoco a 2cm dal soggetto, ossia 5 volte più da vicino rispetto a un normale obiettivo – senza ricorrere ad accessori supplementari di alcun genere. Nessun altro smartphone oggi sul mercato permette di avvicinarsi così tanto, peccato che il sensore sia da solo 2 megapixel.

L’app Fotocamera offre poche modalità preimpostate, Ritratto, Ritaglio, Colore Campione, Visione notturna, Cinematografia, Panorama, Filtro Live, Rallentatore, Time-lapse, Adesivi AR. Presenta anche la modalità Manuale, dove sarà l’utente a settare le varie impostazioni.

Foto Scattate con il One Macro

video, possono essere girati in 4K, a 30 fps o in Full HD a 60 fps.

Video girato con il One Macro

Autonomia

L’autonomia del Moto One Macro è davvero ottima e con il nostro uso stress, arrivare a sera non è stato mai un problema e se ne ha ancora per il giorno dopo; con, 3g/4g per una decina d’ore e 3-4 in wifi, con due account mail in push, social in push, whatsapp e telegram attive e in push con diverse notifiche, siamo arrivati a sera con circa il 40% di batteria residua e poco più di 6h di display acceso.

Con utilizzo più blando e sotto copertura wi-fi, si può arrivare tranquillamente a 2 giorni di autonomia.

Disponibile la ricarica rapida da 10 W.

Conclusioni

Il Motorola One Macro, ci ha sorpreso positivamente, sia per la qualità d’insieme, sia per la parte multimediale, soprattutto per l’ottima fotocamera che permette scatti molto soddisfacenti.

Grazie al processore di Mediatek Helio P70, all’interfaccia stock e all’ottima ottimizzazione, il sistema gira sempre fluido.

L’autonomia è ottimo, quasi impossibile rimanere a piedi anche con uso intenso, dove in tal caso ci può venire in aiuto la ricarica rapida da 10 W.

Attualmente è possibile trovate il Moto One Zoom, ad un prezzo di circa 150 euro su Amazon, poco per quanto offerto.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.2″ IPS LCD, FHD+ (1520 x 720 pixel)
Fotocamera Frontale: 8 MP, f/2.2
Fotocamera Posteriore: Tripla: 13 MP, f/2.0, – 2 MP, f/2.2 (macro) – 2 MP, , f/2.2 depth sensor e Flash LED
Processore: Mediatek MT6771 Helio P70 (12nm) – Octa-core (4×2.0 GHz Cortex-A73 & 4×2.0 GHz Cortex-A53)
Processore Grafico: Mali-G72 MP3
Memoria: 64 GB di memoria interna (eMMC 5.1), espandibile tramite microSDXC fino a 512 GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 157.6 x 75.4 x 9 mm, peso 186 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4000 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 10 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n, hotspot – Bluetooth v4.2, A2DP, LE
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 12 DL 600 Mbps DL, 100 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: Protezione verso gli schizzi d’acqua
NFC:
IRDA:
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: 
– GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO
Radio:
Lettore di impronte: Sì (sotto il display)
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie)
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
7/10
Fotocamera
8/10
Software
8/10
Autonomia
9/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
9/10

0 166

Cattura i momenti migliori della giornata con la doppia fotocamera di moto e6s, il nuovo smartphone della famiglia “Moto e” con prestazioni ultra-reattive, che offre tutto ciò di cui le persone hanno bisogno ad un prezzo veramente competitivo.

Con un sistema a doppia fotocamera, moto e6s consente di scattare foto brillanti e di qualità. La fotocamera da 13 MP con messa a fuoco rapida è l’ideale per catturare ogni istante, mentre il sensore di profondità permette di sfocare lo sfondo e di creare bellissimi ritratti.

Le fotografie più belle e tutti gli altri contenuti multimediali vengono poi riprodotti sull’ampio display Max Vision da 6,1″. Non scendere a compromessi e goditi un’esperienza ancora più immersiva durante la riproduzione di film, spettacoli e giochi, con uno smartphone che sta comodamente nel palmo della mano.

Con il lettore di impronte digitali posizionato sul retro del telefono, proteggere i propri dati e sbloccare lo smartphone è ancora più semplice. Inoltre, grazie al processore octa-core da 2.0 GHz e al sistema operativo Android nativo, le performance sono ottimizzate. moto e6s risponde in modo preciso a ogni tocco, per accedere facilmente a qualsiasi contenuto. Con 32 GB di memoria interna espandibile, si ha a disposizione un ampio spazio di archiviazione per foto, musica e film che è possibile ampliare fino a  256 GB, utilizzando lo slot per schede microSD.

Anche gli eventuali schizzi d’acqua non saranno più un problema: il design idrorepellente mantiene lo smartphone protetto all’interno e all’esterno in ogni situazione, al bar vicino ad un drink, sotto la pioggia o durante le proprie attività sportive.

Prezzo e disponibilità

moto e6s arriverà nelle prossime settimane in alcuni paesi selezionati dell’America Latina, Europa e Asia.

0 139

Cattura i momenti più speciali con il nuovo moto g8 , grazie ad un sistema di fotocamere adatte ad ogni situazione.

Cattura panorami mozzafiato, scatti ravvicinati e immagini brillanti anche in condizioni di scarsa luminosità, grazie alle potenti fotocamere dotate di intelligenza artificiale.

Con moto g8 è possibile realizzare foto nitide utilizzando il sensore principale da 16MP con messa a fuoco rapida. E per le foto panoramiche o nelle situazioni in cui si desidera catturare l’intera azione di un evento sportivo in un unico scatto, si può includere una porzione 4 volte maggiore nell’inquadratura rispetto a un obiettivo standard, utilizzando l’obiettivo ultra grandangolare.

Il sensore dedicato alla modalità Macro Vision consente di avvicinarsi 5 volte di più al soggetto rispetto a un normale obiettivo, per catturare primi piani eccezionali dove i dettagli fanno la differenza.

moto g8 è dotato di una batteria da 4.000 mAh progettata per dare supporto per più di una giornata intera, indipendentemente da ciò che si ha in programma. Non è più necessario portare con sé un caricabatteria di emergenza, perché moto g8 è progettato per resistere fino a 40 ore con una singola ricarica.

Il nuovo smartphone, inoltre, offre un’esperienza di intrattenimento coinvolgente e immersiva anche in movimento: tutti i contenuti sono riprodotti in modo eccellente sullo splendido display Max Vision HD+ da 6,4″ dotato di un potente speaker.

Queste caratteristiche sono supportate da 4GB di RAM e da un processore Qualcomm® Snapdragon™ 665 octa-core che garantisce capacità di elaborazione avanzate che aumentano le performance generali dello smartphone. Ciò consente migliori prestazioni di gioco, migliore qualità della fotocamera e una maggiore sicurezza.

Lo smartphone offre un’ampio spazio di archiviazione, grazie ai 64GB di memoria interna espandibile con scheda SD fino a 512GB, per avere sempre a disposizione applicazioni, musica, film e foto.

moto g8 supporta le Moto Experience e la nuova Moto Gametime. Questa funzionalità esclusiva massimizza l’esperienza di gioco e la rende ancora più coinvolgente, bloccando potenziali interruzioni e permettendo alle persone di rimanere concentrate sulle loro sfide. Tutto questo è abbinato ad una versione pura e ultra-leggera di Android™ 10 e ad un design idrorepellente che mantiene lo smartphone protetto all’interno e all’esterno.

0 249

Motorola festeggia il traguardo di 100 milioni di smartphone moto g venduti a livello mondiale con l’arrivo di moto g8 power, smartphone all’avanguardia che offre esperienze di fascia premium. Una fotocamera creata per sorprendere, un display immersivo e una batteria a lunghissima durata che ti permette di fare tutto ciò che desideri senza preoccuparti di nulla.

moto g8 power, infatti, garantisce fino a tre giorni di autonomia ed è dotato di un sistema di fotocamere con intelligenza artificiale, per un’esperienza di intrattenimento unica.

moto g8 power: autonomia completa con 5000 mAh di batteria

Caricabatteria di emergenza, prese di corrente o modalità di risparmio energetico non sono più necessari. moto g8 power è dotato di una batteria da 5.000 mAh progettata per garantire il massimo dell’autonomia, anche ascoltando fino a 188 ore di musica ininterrottamente o guardando video fino a 21 ore.

Con moto g8 power è possibile scattare foto da vicino, da lontano o da qualsiasi altra prospettiva grazie al sistema Quad Camera con intelligenza artificiale. La messa a fuoco automatica a rilevamento di fase consente di mettere a fuoco il soggetto in un lampo con la fotocamera principale da 16MP o di scattare foto di paesaggi con l’obiettivo ultra grandangolare che include una porzione 4 volte maggiore nell’inquadratura rispetto a un obiettivo standard. Con il teleobiettivo ad alta risoluzione si possono catturare dettagli lontani, mantenendo una qualità d’immagine incredibilmente elevata; con la fotocamera Macro Vision si possono scattare primi piani sorprendenti per avvicinarsi 5 volte di più al soggetto. Per i selfie a prova di Instagram in qualsiasi condizione di luce, è possibile utilizzare la fotocamera frontale dotata di tecnologia Quad Pixel per foto nitide e vivide.

moto g8 power è stato progettato per dare vita ai contenuti preferiti dall’utente, grazie a potenti speaker dual stereo. Alimentato da un audio Dolby® intelligente, permette di ascoltare suoni più potenti del 50%³ per vivere un’esperienza audio cristallina: un home cinema, anche lontano da casa. I film, le serie e i giochi sono ancora più coinvolgenti sull’incredibile display Max Vision Full HD+ da 6,4″.

Grazie al processore Qualcomm® Snapdragon™ 665 octa-core e 4 GB di RAM, moto g8 power assicura tutte le prestazioni necessarie per navigare, lavorare e giocare senza problemi. E con i 64 GB di memoria si possono conservare tutte le app, le foto, la musica e le serie tv.

Schizzi d’acqua o sudore non impediscono un utilizzo ottimale di moto g8 power. Il design idrorepellente assicura allo smartphone una completa protezione in qualsiasi ambiente. Moto g8 power rende la tua esperienza di utilizzo più semplice e piacevole grazie alle esclusive Moto Experience ed è inoltre dotato di una versione pura e ultra-leggera di Android™ 10.

Prezzo e disponibilità

moto g8 power è disponibile in Italia dal 7 febbraio 2020 a partire da € 249,99.

Presentato ad Ottobre, (qui la presentazione), abbiamo avuto modo di provare il Motorola One Macro, dotato di fotocamera Macro Vision che permette di mettere a fuoco a 2cm dal soggetto. Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di colore viola e molto piacevole al tatto; rimosso lo smartphone, troviamo i vari accessori, cover trasparente in silicone, guida rapidacavetto USB-Tipo C, caricatore da 5V/3A – 9V/2A – 12V/1.5, finalmente troviamo il caricatore per la carica veloce, di solito offerto da Motorola come accessorio. Presenti auricolari con i gommini di diverse misure.

Prime Impressioni

Il One Macro ha un display IPS LCD da 6.39 pollici con risoluzione HD+ (1520 x 720 pixel), monta un processore Mediatek MT6771 Helio P70 (12nm) – Octa-core (4×2.0 GHz Cortex-A73 & 4×2.0 GHz Cortex-A53), 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile tramite microSDXC fino a 512 GB. Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 13 MP (f/2.0), il secondario da 2 MP (f/2.2,) macro, il terzo da 2 MP, f/2.2, per la profondità di campo ovviamente presente il Flash LED, mentre la frontale è da 8 MP (f/2.2).

Esteticamente abbiamo corpo e cover posteriore in plastica nulla di nuovo, ma abbastanza gradevole.

Con la batteria da 4000 mAh andare oltre la giornata non dovrebbe essere un problema, lo scopriremo nei prossimi giorni.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.2″ IPS LCD, FHD+ (1520 x 720 pixel)
Fotocamera Frontale: 8 MP, f/2.2
Fotocamera Posteriore: Tripla: 13 MP, f/2.0, – 2 MP, f/2.2 (macro) – 2 MP, f/2.2 depth sensor e Flash LED
Processore: Mediatek MT6771 Helio P70 (12nm) – Octa-core (4×2.0 GHz Cortex-A73 & 4×2.0 GHz Cortex-A53)
Processore Grafico: Mali-G72 MP3
Memoria: 64 GB di memoria interna (eMMC 5.1), espandibile tramite microSDXC fino a 512 GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 157.6 x 75.4 x 9 mm, peso 186 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4000 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 10 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n, hotspot – Bluetooth v4.2, A2DP, LE
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 12 DL 600 Mbps DL, 100 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: Protezione verso gli schizzi d’acqua
NFC:
IRDA:
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: 
– GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO
Radio:
Lettore di impronte: Sì (sotto il display)
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie)
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

0 256

L’attesa è finita. Il nuovo motorola razr, il primo smartphone a conchiglia realizzato con un display flessibile che si piega completamente, sarà in vendita fra pochi giorni. Il successo di pubblico del nuovo smartphone ha superato di gran lunga le aspettative, per questo in questa prima fase il prodotto potrebbe essere disponibile in quantità inferiore rispetto all’elevata domanda.

Motorola ha reinventato un’icona reinterpretandola in chiave moderna, realizzando uno smartphone d’avanguardia nelle funzionalità e nel design che soddisfa le esigenze delle persone. Con razr si vive un’esperienza completamente nuova, unica, mai esistita con nessun altro smartphone. È, infatti, ricco di nuove caratteristiche che sfruttano il suo form factor unico, trasformando una sfida industriale in un’innovazione ingegneristica. La cerniera permette allo schermo di ripiegarsi perfettamente a metà senza spazi, proteggendo il display e creando un design ultracompatto.

Motorola razr sarà in vendita dal 6 febbraio in anteprima esclusiva con TIM, che è tra i primi operatori in Europa a supportare la eSIM integrata all’interno dello smartphone. La eSim, senza alcun supporto fisico, consente l’attivazione e la gestione delle linee mobili.

Lo smartphone sarà disponibile nei negozi e online sul sito tim.it al prezzo di 1.599 € o in formula rateizzata (49 € per 30 mesi, senza anticipo).

Gli utenti che hanno richiesto di essere inseriti all’interno della lista priority potranno essere contattati per finalizzare l’acquisto. La priorità seguirà necessariamente l’ordine di registrazione al sito e la disponibilità di prodotto sul territorio.

A partire da marzo 2020, Motorola razr sarà disponibile anche su altri canali di vendita.

Disponibile in Italia da settembre il Motorola One Zoom (qui l’unboxing) è dotato di una quad camera e un innovativo design in vetro satinato dai colori accattivanti. Vediamo come si è comportato durante la nostra prova.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di colore viola e molto piacevole al tatto; rimosso lo smartphone, troviamo i vari accessori, cover trasparente in silicone, guida rapidacavetto USB-Tipo C, caricatore da 5V/3A – 9V/2A – 12V/1.5, finalmente troviamo il caricatore per la carica veloce, di solito offerto da Motorola come accessorio. Presenti auricolari con i gommini di diverse misure.

Costruzione, Ergonomia

Il One Zoom ha una linea molto piacevole, con bordi arrotondati e un corpo in alluminio e scocca posteriore in vetro satinato; il touch&feel è buono e il simbolo Motorola che si illumina è davvero una chicca.

Il One Zoom ha dimensioni importanti ma in mano si tiene molto bene con un ottimo grip; il One Zoom misura 158 x 75 mm con uno spessore di 8.8 mm e un peso di 190 grammi.

Sul lato destro troviamo il bilanciere per regolazione del volume e poco sotto il pulsante di accensione/spegnimento, zigrinato. Il lato sinistro è pulito.

Superiormente troviamo, da sinistra verso destra, altoparlante di sistema, microfono per la riduzione del rumore e carrellino per nanoSIM e microSD.

Inferiormente troviamo microfono principale, ingresso Usb Type-C e ingresso per le cuffie.

Posteriormente troviamo il comparto fotografico principale, composto da quattro sensori, raggruppati in una cornice di metallo rettangolare, non a filo con la scocca; sulla destra troviamo il Flash Dual LED Dual Tone.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo, il notch a goccia con al suo interno la fotocamera frontale da 25 MP con apertura f/2.2 e sensori; poco sopra è presente la capsula auricolare.

Hardware

Il One Zoom, monta un processore Qualcomm SDM675 Snapdragon 675 (11 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Kryo 460 Gold & 6×1.7 GHz Kryo 460 Silver) con una GPU Adreno 612, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512 GB con slot dedicato.

Il One Zoom utilizza un modem LTE-A (2CA) Cat 12, con la possibilità di scaricare fino a 600 Mbps e in upload ci si ferma a 100 Mbps.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS; presente anche l’NFC.

Non sempre rapido e immediato lo sblocco tramite il sensore di impronte.

Molto preciso e rapido lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Purtroppo manca il LED per le notifiche sostituito dal logo Motorola posto posteriormente.

Display

Il display è un Super AMOLED da 6.39 pollici con risoluzione FHD+ (2340 x 1080 pixel); buon pannello, ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione attuale di Android è la 9.0 (Pie) con un’interfaccia prettamente stock, grazie alla quale e al buon hardware, il sistema gira fluido, senza impuntamenti, anche durante un utilizzo intenso e con molte app aperte in background.

Moto

Tramite Moto è possibile personalizzare lo smartphone tramite comode gesture, e utility, come Moto Actions, dove, tra le altre personalizzazioni, possiamo usare il sensore delle impronte per controllare il telefono, al posto dei tre tasti soft touch a display, oppure possiamo usare la gesture del martello per accendere e spegnere la torcia o la possibilità di capovolgere il dispositivo per metterlo in modalità silenziosa, oppure la possibilità di avvicinare la mano per attivare il Moto Display.

Moto Display è un’altra opzione che troviamo nell’app Moto, tramite la quale è possibile attivare lo Schermo notturno, con toni più caldi o il Moto Display, appunto, tramite il quale il display si accenderà alla ricezione di una notifica. Da segnalare che disattivando questa opzione, si disattiverà anche la gesture Moto Display. Mentre disattivando la gesture Moto display, per far accendere il telefono solo alla ricezione di una notifica e non ad ogni singolo movimento che gli capita intorno, il display si accenderà comunque toccando il telefono o prendendolo in mano.

Tra le app installate, troviamo anche le standard di android, come Keep, Duo, Calcolatrice, il File Manager.

Fotocamera

Il One Zoom monta una Quad fotocamera posteriore con quattro sensori, il principale da 48 MP (f/1.7) con tecnologia Quad Pixel e doppio stabilizzatore OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), il secondario da 8 MP (f/2.4,) con zoom ottico 3x, il terzo da 16 MP, f/2.2, 13mm (ultra grandangolare) e il quarto da 5 MP, per la profondità di campo ovviamente.

Le foto sono davvero di ottima qualità e l’autofocus è molto veloce; nessun problema nemmeno in condizioni di scarsa luminosità.

La fotocamera anteriore da 25 megapixel f/2.2, permette selfie di ottimo livello e video chiamate di tutto rispetto.

L’app Fotocamera offre poche modalità preimpostate, Ritratto, Ritaglio, Colore Campione, Visione notturna, Cinematografia, Panorama, Filtro Live, Rallentatore, Time-lapse, Adesivi AR. Presenta anche la modalità Manuale, dove sarà l’utente a settare le varie impostazioni.

Foto Scattate con il One Zoom

video, possono essere girati in 4K, a 30 fps o in Full HD a 60 fps.

Video girato con il One Zoom

Autonomia

L’autonomia del Moto One Zoom è davvero ottima e con il nostro uso stress, arrivare a sera non è stato mai un problema e se ne ha ancora per il giorno dopo; con, 3g/4g per una decina d’ore e 3-4 in wifi, con due account mail in push, social in push, whatsapp e telegram attive e in push con diverse notifiche, siamo arrivati a sera con circa il 40% di batteria residua e poco più di 6h di display acceso.

Con utilizzo più blando e sotto copertura wi-fi, si può arrivare tranquillamente a 2 giorni di autonomia.

Conclusioni

Il Motorola One Zoom, ci ha sorpreso positivamente, sia per la qualità d’insieme, sia per la parte multimediale, soprattutto per l’ottima fotocamera che permette scatti molto soddisfacenti.

Nonostante sia presente un processore di gamma media di Qualcomm, lo Snapdragon 675, grazie ad interfaccia stock e ottimizzazione il sistema gira sempre fluido.

L’autonomia è ottimo, quasi impossibile rimanere a piedi anche con uso intenso, dove in tal caso ci può venire in aiuto la ricarica rapida da 15 W.

Attualmente è possibile trovate il Moto One Zoom, ad un prezzo di circa 345 euro su Amazon, in linea con quanto offerto.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.39″ Super AMOLED, FHD+ (2340 x 1080 pixel)
Fotocamera Frontale: 25 MP, f/2.2
Fotocamera Posteriore: Quadrupla: 48 MP, f/1.7, (grandangolo) – 8 MP, f/2.4, (tele), 3x zoom ottico – 16 MP, f/2.2, 13mm (ultra grandangolo) – 5 MP, depth sensor e Flash Dual LED Dual Tone
Processore: Qualcomm SDM675 Snapdragon 675 (11 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Kryo 460 Gold & 6×1.7 GHz Kryo 460 Silver)
Processore Grafico: Adreno 612
Memoria: 128GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512 GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 158 x 75 x 8.8 mm, peso 190 g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 4000 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 15 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, LE, EDR
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 12 DL 600 Mbps DL, 100 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: 3.1, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: 
– GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, GALILEO, BDS
Radio:
Lettore di impronte: Sì (sotto il display)
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie)
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
9/10
Hardware
8/10
Materiali
9/10
Display
9/10
Fotocamera
9/10
Software
8/10
Autonomia
9/10
Prezzo
8/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10