Tags Posts tagged with "amazon"

amazon

0 171

Amazon.it festeggia il suo decimo compleanno e dà la possibilità ai suoi clienti di partecipare a un concorso ricco di premi. A partire da oggi, fino al 15 novembre 2020, chiunque effettuerà un ordinedel valore minimo di 30 euro, potrà provare a vincere Buoni regalo Amazon del valore rispettivamente di 100 euro, 1.000 euro e 10.000 euro.

Partecipare al concorso è semplice: tra le ore 00:00 del 19 ottobre 2020 e le ore 23:59 del 15 novembre 2020, basterà effettuare dal proprio account Amazon.itun ordine di importo pari o superiore a 30 eurodi prodotti venduti e spediti da Amazon. Il 19 novembre 2020, i clienti riceveranno all’ indirizzo e-mail associato al proprio account Amazon.it, i codici numerici di partecipazione (a seconda di quanti ordini idonei abbiano effettuato) che saranno oggetto di estrazione per l’assegnazione dei premi in palio.

Per tutti i  clienti Amazon Prime la possibilità di vincere raddoppia. Per ciascun ordine idoneo, infatti, tutti coloro che sono iscritti ad Amazon Prime riceveranno due codici di partecipazione all’estrazione.

I premi in palio:

1. Primo Premio, due Buoni Regalo Amazon.it digitali del valore di 5.000 € ciascuno, per un valore complessivo di 10.000 €: il premio sarà assegnato tramite estrazione di 1 codice di partecipazione.

2. Secondo Premio, 10 Buoni Regalo Amazon.it digitali del valore di 1.000 € ciascuno: il premio sarà assegnato tramite estrazione di 10 codici di partecipazione.

3. Terzo Premio, 100 Buoni Regalo Amazon.it digitali del valore di 100 € ciascuno: il premio sarà assegnato tramite estrazione di 100 codici di partecipazione.

Il 23 novembre 2020 Amazon.it festeggerà 10 anni e saranno estratti in maniera del tutto casuale i codici di partecipazione vincenti. I codici vincenti saranno resi pubblici sulla pagina dedicata all’iniziativa e, nei quindici giorni successivi alla data di estrazione, i vincitori riceveranno la conferma della vincita del loro premio, che verrà inviato sotto forma di Buono Regalo digitale Amazon.it all’indirizzo e-mail associato a ciascun account Amazon.it, entro il 23 gennaio 2021.

0 276

Con oltre 100 milioni di dispositivi venduti in tutto il mondo, i clienti di Fire TV guardano contenuti in streaming per miliardi di ore ogni mese. Oggi, Amazon ha migliorato ulteriormente Fire TV attraverso la nuova generazione di Fire TV Stick e la nuovissima Fire TV Stick Lite; oltre ad introdurre una nuova interfaccia ancora più personalizzata. Inoltre, da oggi, Fire TV Cube è disponibile anche per i clienti in Italia: si tratta di un dispositivo per la riproduzione di contenuti multimediali in streaming 4K Ultra HD controllabile con la voce tramite Alexa, oltre a essere la più veloce e potente Fire TV di sempre.

Ciò che più ci appassiona è inventare soluzioni che consentano ai nostri clienti di godersi sempre più il meglio dei contenuti per l’intrattenimento“, ha affermato Eric Saarnio, responsabile di Amazon Devices EU. “Con la nuova Fire TV Cube i clienti in Italia hanno, con il solo utilizzo della voce, il completo controllo della loro esperienza di divertimento, guardando la TV e i film per loro più importanti. La nuova interfaccia di Fire TV viene realizzata su misura per ogni cliente e semplifica la riproduzione dei programmi preferiti utilizzando la nuova generazione, ancora più potente, di Fire TV Stick e la conveniente Fire TV Stick Lite”.

La Fire TV Stick ora è il 50% più potente con la tecnologia HDR e supporto Dolby Atmos: a soli 39,99 EUR
La nuovissima Fire TV Stick è dotata di un processore quad-core da 1,7 GHz migliorato che la rende il 50% più potente rispetto all’ultimo modello. La nuova Fire TV Stick offre una riproduzione in streaming più rapida con risoluzione 1080p a 60 fps e compatibilità con la tecnologia HDR. Il WiFi dual-band e la doppia antenna supportano la connessione a reti a 5 GHz per uno streaming più stabile e meno interruzioni di connessione. Fire TV Stick è dotata anche di audio Dolby Atmos per riprodurre un suono avvolgente grazie a contenuti e ad altoparlanti compatibili, e di un telecomando vocale Alexa con pulsanti per l’accensione, la regolazione del volume e la disattivazione dell’audio per un facile controllo di TV, soundbar e ricevitori A/V.  La nuova Fire TV Stick offre prestazioni migliorate consumando il 50% in meno di energia rispetto ai modelli precedenti.

Fire TV Stick Lite: streaming Full-HD conveniente, a soli 29,99 EUR
Fire TV Stick Lite
è un modo nuovo – e ancora più conveniente – di poter riprodurre contenuti in streaming con risoluzione Full HD. É il 50% più potente del modello precedente ed è dotata del supporto per la tecnologia HDR. Fire TV Stick Lite è dotata inoltre di Alexa Voice Remote Lite, un telecomando semplificato che consente di utilizzare la voce per cercare, avviare e controllare i contenuti.

Fire TV Cube: la Fire TV più veloce e potente
Dotato di un processore hexa-core ultra potente, Fire TV Cube offre un’interfaccia utente rapida e fluida, con accesso a Dolby Vision e contenuti 4K Ultra HD fino a 60 fps. Fire TV Cube supporta i colori brillanti garantiti dalla tecnologia HDR, con Dolby Vision e HDR 10+, oltre alla nitidezza dell’audio Dolby Atmos.

Fire TV Cube offre un riconoscimento vocale a lungo raggio all’avanguardia, con otto microfoni e una tecnologia di beamforming avanzata che combina i segnali dei singoli microfoni per eliminare il rumore, il riverbero, eventuali contenuti in riproduzione e persino ulteriori conversazioni che avvengono in contemporanea per assicurarsi che Alexa senta chiaramente la richiesta mentre è posizionata accanto alla TV. Grazie al supporto del nuovo potente processore, è possibile cercare e riprodurre contenuti usando solo la voce. Al momento del lancio, app di streaming come Prime Video, Netflix, YouTube e ARTE supporteranno controlli vocali in-app migliorati. Dall’altra parte della stanza, basterà dire semplicemente “Alexa, fai partire La fantastica signora Maisel”, “Alexa, accendi la TV”, “Alexa, alza il volume” e Alexa risponderà alla richiesta.

Inoltre, Fire TV Cube utilizza la tecnologia a infrarossi multidirezionale, protocolli basati su cloud e HDMI CEC che, combinati con Alexa, consentono di controllare la TV, la soundbar, il ricevitore A/V e altri dispositivi domestici intelligenti compatibili. Fire TV Cube ti consente anche di cambiare gli ingressi sui televisori compatibili. Con l’altoparlante integrato, Fire TV Cube consente inoltre di controllare il tempo, ascoltare le notizie e molto altro, anche a TV spenta.

Una nuova interfaccia utente di Fire TV personalizzata
L’interfaccia utente di Fire TV è stata riprogettata per risultare più intuitiva, semplice e personalizzata. Il menù principale si trova ora al centro dello schermo per trovare più semplicemente quello che si sta cercando. È possibile passare direttamente al proprio servizio streaming preferito o scorrere velocemente le app supportate per dare un’occhiata al contenuto prima di avviare la riproduzione. Una nuovissima esperienza di ricerca rende più facile che mai scoprire fantastici film, programmi TV e altro ancora, con funzionalità di navigazione che consentono ricerche ampie e specifiche in base al genere (ad es. commedie, azione), alle categorie utili (ad es. bambini e famiglia) e altro ancora.

Alexa è al centro della nuova esperienza di Fire TV, con controlli vocali migliorati che permettono di accedere in modo semplice e immediato all’intrattenimento. Basterà dire semplicemente “Alexa, vai su Libreria” per sfogliare video e film. Attraverso i profili utente, Fire TV ora offre un’esperienza personalizzata per un massimo di sei membri di una famiglia, fornendo consigli sui contenuti individuali, cronologia di visualizzazione, elenchi di controllo, impostazioni preferite e altro ancora. La modifica dei profili utente può avvenire in modo semplice e immediata dicendo “Alexa, passa al mio profilo”. Dopo la configurazione iniziale, Alexa riconoscerà automaticamente la voce e passerà al profilo del cliente.

Alexa diventa ogni giorno più intelligente e l’interfaccia utente riprogettata di Fire TV permette di accedere a una schermata “Scopri Alexa” che mostra tutte le funzionalità di Alexa e aiuta a visualizzare il meteo, l’andamento della borsa e altro ancora. È possibile anche visualizzare e controllare i dispositivi smart collegati alla propria casa. Inoltre, Fire TV Cube potrà essere utilizzato per le videochiamate con Alexa, collegando una webcam Logitech compatibile per rimanere in contatto con amici e familiari sullo schermo più grande di casa tua. La videochiamata Alexa sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Disponibilità
La nuovissima Fire TV Stick costa 39,99 EUR e la sua spedizione in Italia inizierà la prossima settimana. Il dispositivo è disponibile per il pre-ordine sul sito Amazon. Fire TV Stick Lite costa 29,99 EUR e le spedizioni in Italia inizieranno la prossima settimana. I clienti possono effettuare il pre-ordine qui.

A partire da oggi, Fire TV Cube è disponibile su Amazon a 119,99 EUR.

L’esperienza di Fire TV ridisegnata inizierà a essere distribuita a livello globale entro la fine dell’anno a partire dalle nuove Fire TV Stick e Fire TV Stick Lite. Le caratteristiche esatte variano in base al Paese.

 

0 230

Amazon ha presentato una nuovissima gamma di dispositivi Echo con un design completamente nuovo, un audio migliorato e funzionalità che rendono Alexa più intelligente, coinvolgente e utile che mai.

Questi sono i migliori dispositivi Echo che abbiamo mai realizzato”, afferma Eric Saarnio, Vice President Amazon Devices EU. “Echo ed Echo Dot sono bellissimi e offrono un audio migliorato, mentre Echo Show 10 ripensa completamente l’esperienza d’uso di Alexa con uno schermo: il display si muove con l’utente rimanendo sempre visibile. Avviene tutto in modo naturale, come una normale conversazione. Inoltre, Alexa diventa sempre più intelligente: è possibile chiedere di guardare Netflix, fare chiamate di gruppo e molto altro”.

Il nuovo Echo: nuovo design sferico, audio stereo Dolby e un hub Zigbee integrato

Il nuovo Echo combina in un unico dispositivo le caratteristiche migliori di Echo ed Echo Plus, mantenendo lo stesso prezzo di Echo. Presenta un design completamente nuovo e una finitura in tessuto che si adatta perfettamente a qualsiasi stanza, con un anello luminoso a LED alla base della sfera che si riflette sulle superfici per una maggiore visibilità. Anche l’audio è stato migliorato: grazie al woofer da 3” (76 mm) e ai due tweeter (20 mm/0,8”), Echo offre un suono stereo Dolby da un unico dispositivo con alti nitidi, medi dinamici e bassi profondi. Come Echo Studio, il nuovo Echo rileva automaticamente l’acustica del tuo spazio e ottimizza la riproduzione audio. Basterà chiedere di ascoltare la propria canzone preferita per apprezzare un suono ricco di sfumature che si adatta automaticamente a qualsiasi stanza. Per la prima volta, Echo include un hub per la Casa Intelligente, con il supporto di Zigbee, e dispone anche della connettività Bluetooth LE.

Echo Dot ed Echo Dot con orologio: nuovi design sferici e un suono più nitido e pieno

I clienti hanno reso Echo Dot il dispositivo più venduto e oggi è stato ulteriormente migliorato. Il nuovo Echo Dot ha lo stesso design sferico e la stessa finitura in tessuto di Echo, che lo rendono elegante e adatto ad ogni spazio. Echo Dot è compatto, ma presenta un potente altoparlante frontale da 41 mm che riproduce voci nitide e bassi bilanciati per un audio pieno in qualsiasi stanza della casa. Il nuovo Echo Dot con orologio presenta gli stessi miglioramenti di Echo Dot, oltre a un display LED che consente di controllare facilmente l’ora, la temperatura esterna, i timer e le sveglie. E, da oggi, la funzione che consente di spegnere la sveglia con un tocco, che i clienti adorano su Echo Dot con orologio, sarà disponibile anche su Echo Dot ed Echo.

Echo Show 10: progettato per muoversi con l’utente

Il nuovo Echo Show 10 è il frutto di una completa riprogettazione dell’utilizzo di Alexa con uno schermo ed è stato migliorato in molti modi. Dispone di uno schermo 10” adattivo con risoluzione HD e colori brillanti che resta sempre visibile mentre l’utente interagisce con Alexa, indipendentemente dal punto della stanza in cui si trova. Inoltre, il nuovo motore senza spazzole è totalmente silenzioso: mentre Echo Show 10 ruota, non si sentirà alcun rumore.

Con Echo Show 10, è possibile chiedere ad Alexa di effettuare una videochiamata senza preoccuparsi di finire fuori dall’inquadratura perché, mentre ci si muove, anche il display ruota. E la nuova telecamera grandangolare da 13 MP regola l’inquadratura per mantenere l’utente e l’interlocutore sempre in primo piano e al centro dell’immagine.

Inoltre, con le nuove chiamate di gruppo di Alexa, è possibile creare un gruppo di 8 amici, o familiari, e chiedere semplicemente “Alexa, chiama la mia famiglia” per entrare in contatto con loro.

Mentre Echo Show 10 ruota, ruotano anche i doppi tweeter frontali e il potente woofer, fornendo un suono direzionale di alta qualità che si adatta automaticamente a qualsiasi stanza e garantisce una riproduzione audio eccellente per musica, video e molto altro. Echo Show 10 si muoverà mentre si guardano le notizie, il sommario quotidiano o i vari contenuti da Prime Video*. Presto, tramite Echo Show, i clienti potranno accedere anche ai contenuti Netflix. Basterà chiedere di cercare un contenuto all’interno del catalogo, per godersi le serie originali Netflix, tra cui Stranger Things, The Crown, The Irish Man usando solo la voce.

Migliorare l’esperienza dei nostri clienti significa anche garantirgli l’accesso a Netflix ovunque si trovino. Siamo entusiasti di questa collaborazione con Amazon, che permetterà di offrire i contenuti Netflix più amati e conosciuti attraverso i dispositivi Echo Show, così da rendere tutto più semplice utilizzando semplicemente la propria voce Barry Smith, Partner Engagement Manager, Netflix.

Echo Show 10 utilizza algoritmi di visione artificiale evoluti che aiutano a rendere la casa dei clienti più intelligente e sicura. È possibile anche visualizzare le riprese dal vivo effettuate da Echo Show 10 su un altro dispositivo Echo Show o tramite l’app Alexa, facendo ruotare il dispositivo da remoto per vedere l’intera stanza o impostare una routine che permette di accendere automaticamente le luci quando Echo Show 10 rileva che qualcuno è entrato nella stanza. Inoltre, le funzionalità per la Casa Intelligente integrate includono il supporto per Zigbee e per la connettività Bluetooth.

Come tutti i dispositivi Echo, anche Echo Show 10 è stato progettato pensando alla privacy. Grazie all’utilizzo combinato della localizzazione basata sull’audio e della visione artificiale, elaborate in locale direttamente nel dispositivo, si muove intelligentemente mantenendo lo schermo rivolto verso il cliente, o rileva quando lo stesso è “Assente”. È possibile disattivare il movimento in qualsiasi momento semplicemente chiudendo il coperchio della fotocamera, regolando le impostazioni della privacy sul dispositivo o nell’app Alexa o semplicemente dicendo “Alexa, disattiva il movimento“.

Sostenibile

Tutti i dispositivi Echo annunciati sono costruiti con tessuto e alluminio pressofuso riciclati al 100%, oltre che con plastica riciclata. Inoltre, tutti i materiali a base di fibra di legno utilizzati per la confezione del dispositivo Echo provengono da foreste gestite in modo responsabile o da fonti riciclate. Oltre a utilizzare materiali sostenibili, questi dispositivi Echo sono dotati anche della modalità Risparmio energetico, che consentirà di risparmiare energia in modo intelligente durante i periodi di inattività, per tutta la durata del ciclo di vita del dispositivo.

Prezzi e disponibilità

Echo (99,99 EUR) ed Echo Dot (59,99 EUR) saranno disponibili nei colori antracite, bianco ghiaccio e ceruleo. Echo Dot con orologio (69,99 EUR) sarà disponibile in bianco ghiaccio e ceruleo. I nuovi prodotti possono essere preordinati a partire da oggi e inizieranno a essere spediti entro la fine dell’anno.

Echo Show 10 (249,99 EUR) sarà disponibile nei colori antracite e bianco. È possibile registrarsi per ricevere una notifica quando il nuovo Echo Show 10 sarà disponibile. Tutte le nuove funzionalità annunciate oggi saranno disponibili su tutti i dispositivi Echo Show entro la fine dell’anno.

 

0 439

I clienti in Italia sono sempre più appassionati alla Casa Intelligente e Alexa, il nome del servizio vocale di Amazon, è stato invocato centinaia di milioni di volte nell’ultimo anno per svolgere attività casalinghe come mostrare una ricetta, accendere le luci o riprodurre una canzone.

“Amazon ha introdotto Alexa e i dispositivi Echo in Italia il 23 ottobre del 2018 e sin dal momento del lancio la risposta dei clienti si è dimostrata eccezionale”, afferma Gianmaria Visconti, Alexa Country Manager in Italia.“L’utilizzo di soluzioni per la Casa Intelligente attraverso il controllo vocale di Alexa è stato particolarmente apprezzato: abbiamo infatti notato che il livello di adozione da parte dei clienti in Italia di prodotti di domotica che possono essere gestiti con Alexa è fra i più alti al mondo. Sono infatti sempre di più i dispositivi controllabili attraverso Alexa, come ad esempio termostati, tapparelle, lampadine, prese smart e molti altri”.

Nel 2020 i clienti in Italia hanno utilizzato Alexa quasi 2 milioni di volte per le loro ricette e videoricette impostando decine di milioni di timer per svolgere le proprie attività casalinghe. Negli ultimi dodici mesi sono stati inoltre aggiunti circa 3 milioni di prodotti alle liste della spesa.

I clienti in Italia hanno da subito apprezzato anche le funzionalità di Alexa legate all’intrattenimento. Per allietare i propri momenti tra le mura domestiche, durante gli ultimi dodici mesi, hanno infatti chiesto ad Alexa di riprodurre musica per un totale di 13.000 anni di ascolto ininterrotto.

I clienti nel Bel paese inoltre interagiscono mediamente 2 milioni di volte al giorno con Alexa per gestire l’illuminazione delle proprie case.

A livello mondiale i clienti hanno a disposizione decine di milioni di dispositivi per la Casa Intelligente connessi con Alexa e centinaia di migliaia di sviluppatori e produttori di dispositivi stanno costruendo nuove esperienze da vivere con Alexa.

Dall’arrivo di Alexa in Italia, gli sviluppatori italiani hanno realizzato 466 Skill per Alexa dedicate alla Casa Intelligente. La risposta degli sviluppatori terzi nel nostro Paese si conferma positiva con una community che ad oggi supera i 50.000 membri.

A oggi nel mondo sono inoltre disponibili oltre 100.000 prodotti per la Casa Intelligente che possono essere controllati attraverso Alexa, proposti da oltre 9.500 brand. In Italia la varietà di prodotti disponibili si estende dai termostati intelligenti come Homix di Enel X, che diventa una soluzione completa per la casa, a prodotti per l’interazione con la propria abitazione come quelli di Bticino; dagli altoparlanti intelligenti di Sonos e Bose alle lampadine intelligenti di Philips Hue o TP-Link, dalle telecamere Blink ai videocitofoni Ring.

Alexa e i dispositivi Echo diventano così sempre di più il fulcro della Casa Intelligente e facilitano la gestione della domotica tra le mura domestiche permettendo di comandare tutti i prodotti compatibili semplicemente attraverso la propria voce, ma anche impostare routine e attività quotidiane.   

 

0 256

È stato annunciato oggi il nuovo accessorio con orologio intelligente per Echo Flex, per aiutare i clienti a organizzare al meglio il proprio tempo in casa. Il display digitale dell’orologio intelligente regola automaticamente la luminosità dello schermo utilizzando il suo sensore integrato, in modo da poter vedere facilmente l’orario oppure impostare il timer. Basta inserirlo nella porta USB di Echo Flex e l’accessorio mostra automaticamente l’orario nel formato 12 o 24 ore a seconda del fuso orario che è stato impostato per Echo Flex. Il nuovo accessorio con orologio intelligente è realizzato da Third Reality e costa 19,99 Euro. È disponibile in preordine da oggi e le spedizioni ai clienti inizieranno l’11 agosto. Maggiori informazioni sul prodotto sono disponibili a questo link.

Echo Flex è il modo più conveniente per aggiungere Alexa in qualsiasi stanza della propria casa e si inserisce direttamente in una presa elettrica standard. L’orologio intelligente si aggiunge alla luce notturna intelligente e al sensore di movimento come uno dei tre accessori certificati “Made for Amazon” per Echo Flex.

0 612

Presentato qualche settimana fa (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare l’ultimissimo Amazon Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio. Vediamo come si è comportato durante le settimane di test e se vale davvero la pena acquistarlo.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di color azzurro con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo lo scompartimento contenente, guida rapida, cavo AUX da 3,5 mm (1 m) e cavo Micro-USB (1 m), caricatore da auto e l’Echo Auto, il supporto per bocchetta d’aerazione è in uno scompartimento a parte.

Costruzione

L’Echo Auto ha design piacevole e compatto, infatti misura 85 x 47 x 13,28 per un peso di 45 grammi e dispone di otto microfoni, studiati e collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada.

Internamente troviamo un processore MediaTek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz.

L’Amazon Echo Auto è costruito in plastica e superiormente troviamo i 2 pulsanti di utilizzo (pulsante muto e pulsante azione) e gli otto microfoni posti su due file;

Sul lato sinistro è presente la fessura per l’altoparlante di sistema, mentre su quello destro troviamo l’ingresso microUSB per l’alimentazione e l’ingresso da 3.5 mm per il collegamento AUX.

Nella parte anteriore è presente la banda luminosa, mentre inferiormente troviamo l’alloggiamento per il supporto.

Il supporto è ben costruito e superiormente ha il supporto per l’Echo Auto; poco più sotto troviamo l’alloggiamento per i cavi e posteriormente l’aggancio per le boccette di areazione.

Utilizzo

Una volta posizionato in auto, al primo utilizzo va associato ad un dispositivo tramite l’app Alexa, esattamente così siamo soliti fare per l’associazione di nuovi dispositivi Echo.

L’utilizzo è davvero facile ed intuitivo e come prima cosa, dopo aver posizionato l’Amazon Echo in auto, effettuato i vari collegamenti e aver aspettato il completo avvio, lo dovremmo associare ad un dispositivo tramite l’App Alexa disponibile sia per Android che per iOS.

Tramite l’app verremo guidati passo passo durante la prima configurazione tramite poche e semplici istruzioni e in pochissimo tempo avremmo il nostro dispositivo Echo configurato e pronto all’uso.

Durante la configurazione verrò chiesto se l’auto dispone di connessione Bluetooth per riprodurre musica e per effettuare chiamate. Noi abbiamo installato l’Amazon Echo Auto su una Hyundai i10 sprovvista di connessione Bluetooth ma provvista di ingresso AUX al quale abbiamo collegato l’Amazon Encho con il cavo in dotazione.

Una volta completata la configurazione sarà possibile utilizzare L’Amazon Echo, proprio come un normale dispositivo Echo che abbiamo a casa, quindi potendo chiedere le informazioni sul meteo, riprodurre la nostra musica preferita, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, gestire i propri memo, ma essendo in auto sarà possibile fare richieste specifiche, come per esempio chiedere di chiamare un determinato contatto in rubrica, basterà semplicemente dire “Alexa riproduci Hotel California“, oppure  “Alexa chiama Mario Rossi“.

Un’altra possibilità è quella di gestire la navigazione chiedendo di andare in un determinato posto, in questo caso verrà aperta l’app di navigazione impostata nell’app Alexa e verrà visualizzato il percorso sul dispositivo associato.

Nel mio caso, quindi, con un’auto non di ultima generazione e abituato a posizionare lo Smartphone al supporto a vetro, quest’ultima funzionalità ci è tornata molto utile, infatti con il telefono in posizione, non è stato necessario fermarmi per impostare il navigatore, ma è bastato chiedere ad Alexa di portarmi in quel determinato luogo. Purtroppo per auto di nuova generazione non è prevista l’interfacciabilità con il sistema di navigazione di bordo o tramite Android Auto o Apple Carplay.

Conclusioni

L’Echo Auto è un ottimo prodotto che può rendere smart anche le auto non di ultima generazione che almeno hanno l’ingresso AUX. Ma davvero Echo Auto da un valore aggiunto rispetto all’assistente vocale già presente sugli smartphone? A nostro avviso sì, in quanto collegandosi all’impianto stereo presente, verrà sfruttato quest’ultimo per riprodurre l’audio che sia musica o chiamate e in caso di quest’ultime, grazie agli 8 microfoni presenti, l’audio sarà più pulito rispetto ad uno smartphone.

Sicuramente è possibile collegare e scollegare lo smartphone all’impianto tramite AUX, così com’è possibile fermarsi per impostare la navigazione, ma sicuramente così è molto più comodo, come del resto lo è quando chiediamo “Alexa accendi luce sala” senza doversi alzare dal divano

L’istallazione è molto semplice ed intuitiva tramite l’app Alexa disponibile sia per Android che per iOS.

Attualmente è possibile trovare l’Echo Auto su Amazon, ad un prezzo di 59,99 euro.

Caratteristiche tecniche

Processore: Mediatek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz
Processore Grafico: Mali450 MP4
Memoria: 8 GB di memoria interna, 1 GB RAM
Dimensioni / peso: 85 x 47 x 13,28 mm, peso 45 g.
Connettività: Wi-Fi dual band a doppia antenna che supporta 2×2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac – Bluetooth v4.1
Porte: HDMI, Micro-USB (solo per alimentazione)
Formati audio supportati: Dolby Audio, audio surround 5.1, stereo a due canali e pass-through audio HDMI fino a 7.1
Risoluzione in uscita: 720p e 1080p fino a 60 fps
– Requisiti di sistema: Televisore ad alta definizione con un ingresso HDMI disponibile, connessione a Internet via Wi-Fi e una fonte di alimentazione
Compatibilità TV: Compatibile con Android 6.0 (o superiore) e su iOS 12 (o superiore). Questi smartphone non sono compatibili con Echo Auto.

0 808

Presentato qualche settimana fa (qui la notizia), e disponibile dal 3 giugno, dopo averlo provato per un paio di settimane, vediamo come si è comportato il nuovo Amazon Fire HD 8 (qui l’unboxing) durante la nostra prova.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare sviluppata in verticale, di color arancione con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo l’alloggiamento di cartone, contenente il tablet e in basso lo scompartimento con gli accessori, guida rapida, cavo USB-USB Tipo C e caricatore da 5.25V/1A 5W.

Costruzione, Ergonomia

L’Amazon Fire HD 8 ha un corpo e cover in plastica con i 4 bordi arrotondati, buono il touch & feel.

Il Fire HD 8 2020 è un tablet abbastanza compatto ma con le cornici laterali molto doppie, infatti misura 202 x 137 x 9.7 mm per un peso di 355 grammi.

Con il Tablet in orizzontale, sul lato destro, troviamo, bilanciere del volume, pulsante di accensione/spegnimento, microfono, connettore microUSB e l’ingresso per le cuffie.

Il lato sinistro è pulito.

Sul lato superiore, a sinistra e a destra, troviamo i due altoparlanti di sistema, mentre sul lato inferiore, sulla destra troviamo l’alloggiamento per la microSD, protetto da un pratico sportellino.

Frontalmente, il posizione centrale troviamo la fotocamera frontale da 2 MP.

Posteriormente, sulla sinistra, troviamo la fotocamera posteriore, sempre da 2 MP.

Hardware

L’Amazon Fire HD 8, monta un processore  MediaTek MT8168 (12 nm) – Quad-core 2.0 GHz Cortex-A53 con una GPU Mali-G52 MC1, 2GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD.

Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band e il Bluetooth 5.0, niente GPS.

Non sono presenti ne il sensore di impronte digitali, ne lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

I due altoparlanti, posizionati in alto, offrono una buona qualità audio, con un volume molto alto e definito.

Display

L’Amazon Fire HD 8 ha un display IPS da 8 pollici con risoluzione HD (1280 x 800 pixel), un buon pannello, nulla di eccelso, ma nemmeno di scadente.

Buona la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione di Fire OS presente è la basata su Android 9 ed molto carina e facile da usare, con le varie app nella home e senza drawer. L’interfaccia, inoltre è divisa in varie schede, la Home appunto, Libri, Video, Giochi e App, Acquista, Musica per tenere tutto in ordine, nonchè un link, Libreira, che ci porta allo store.

Il sistema gira sempre abbastanza fluido e durante le settimane di utilizzo non abbiamo mai riscontrato rallentamenti o impuntamenti ne riavvii accidentali, anche a fine giornata con molte app aperte.

Anche se i 32 GB di archivio interno possono sembrare sufficienti, Amazon ha previsto la possibilità di poter spostare le App dalla memoria interna alla microSD.

Tra le App preinstallate troviamo quelle Amazon, ovvero, Negozio Amazon, Browser Silk, Appstore, Prime Video, Libri, Musica (Amazon Music), Photos e Alexa.

Non mancano un sempre utile file manager (File) la Calcolatrice, il Meteo, Documenti e Mappe.

Fotocamera

L’Amazon Fire HD 8 monta una fotocamera posteriore da 2 megapixel, abbastanza inutile in tutte le situazioni

Anche la fotocamera frontale è da 2 MP ed è appena sufficiente per qualche video chiamata.

L’app di gestione offre solo 3 scene pre impostate, ovvero Automatico, HDR e Notte.

Foto scattate con Amazon Fire HD 8

Il video sono girati fino a FHD a 30fps.

Autonomia

L’Amazon Fire HD 8 ha una batteria da 4850 mAh e Amazon dichiara fino a 12 ore di autonomia, e complice processore e ottimizzazione, arrivare a due giorni di utilizzo continuo non è un’utopia.

Con un utilizzo stress, quindi 18h in wifi, due account mail in push, con una cinquantina tra mail scaricate e inviate, Facebook, Twitter in push, Telegram attivo e in push con diverse notifiche giornaliere, e utilizzando parecchi giochi durante la giornata, siamo arrivati a sera, con circa 6h di display acceso e il 50% di carica residua.

Conclusioni

Anche se questo Amazon Fire HD 8 è il modello 2020, quello che subito risalta appena lo si guarda e utilizza, solo le cornici che fanno venire in mente dispositivi di altri tempi, ma maneggevolezza e touch & feel davvero ottimo, sono davvero ottimi.

Attualmente è possibile trovare l’Amazon Fire HD 8, su Amazon ad un prezzo di 99.99 euro per il modelo da noi provato, ovvero con 32 GB di archivio interno e “Con offerte speciali”; sempre da 32 GB di archivio ma “Senza offerte speciali” costa 114.99 euro. Presente anche il modello da 64 GB, che “Con offerte speciali” costa 129.99 euro, mentre  “Senza offerte speciali” il prezzo è di 144.99 euro, prezzi tutto sommato allineati a quanto offerto.

Il prezzo è davvero interessante e competitivo e fa chiudere un occhio sulle limitazioni imposte dall’interfaccia Amazon, ma ormai sono poche le app che non è possibile installare sul Fire.

Sicuramente l’Amazon Fire HD 8 è più sfruttabile da chi ha un abbonamento Amazon Prime, potenzo utilizzare i servizi come Prime Video, Amazon Music e Amazon Photos.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 8″ IPS, HD (1280 x 800 pixel)
Fotocamera Frontale: 2 MP
Fotocamera Posteriore: 2 MP
Processore: MediaTek MT8168 (12 nm) – Quad-core 2.0 GHz Cortex-A53
Processore Grafico: Mali-G52 MC1
Memoria: 32 GB di memoria interna, espandibile con microSD, 2 GB RAM
Dimensioni / peso: 202 x 137 x 9.7 mm, peso 355 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4850 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band – Bluetooth v5.0, A2DP, LE
Certificazione: Non presente
NFC: No
IRDA: No
USB: 2.0, Type-C 1.0
3.5mm jack:
– GPS: No
Radio: No
Lettore di impronte: No
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie), Fire OS 7

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
6/10
Software
8/10
Autonomia
9/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10

0 673

Presentato ieri (qui la notizia), e subito disponibile, abbiamo avuto modo di provare il nuovo Amazon Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di color azzurro con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo lo scompartimento contenente, guida rapida, cavo AUX da 3,5 mm (1 m) e cavo Micro-USB (1 m), caricatore da auto e l’Echo Auto, il supporto per bocchetta d’aerazione è in uno scompartimento a parte.

Prime Impressioni

L’Amazon Echo Auto è molto piccolo e compatto e con una linea molto piacevole, a livello hardware troviamo, un processore MediaTek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz.

Echo Auto è supportato da 8 microfoni, collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada. Echo Auto viene alimentato dalla presa da 12V o dalla porta USB presenti nell’automobile e si connette all’impianto stereo attraverso un cavo audio con jack da 3,5mm o via Bluetooth. Echo Auto si connette ad Alexa attraverso l’app Alexa sul proprio smartphone, iOS o Android, e utilizza, per la connessione, il piano dati già esistente del cliente, offrendo accesso a moltissime funzionalità Alexa come la musica, le telefonate e molto altro.

Con Echo Auto, basta chiedere ad Alexa di ascoltare il proprio notiziario quotidiano, di ascoltare un audiolibro di Audible e molto altro. Come ad esempio impostare dei memo per andare a ritirare i vestiti in lavanderia mentre si torna a casa, controllare i dispositivi per la Casa Intelligente, creare la lista della spesa o gestire la propria agenda e tutto questo mentre gli occhi restano incollati sulla strada.

Vedremo durante i nostri test se Alexa in Auto può essere davvero un valore aggiunto.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Processore: Mediatek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz
Processore Grafico: Mali450 MP4
Memoria: 8 GB di memoria interna, 1 GB RAM
Dimensioni / peso: 85 x 47 x 13,28 mm, peso 45 g.
Connettività: Wi-Fi dual band a doppia antenna che supporta 2×2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac – Bluetooth v4.1
Porte: HDMI, Micro-USB (solo per alimentazione)
Formati audio supportati: Dolby Audio, audio surround 5.1, stereo a due canali e pass-through audio HDMI fino a 7.1
Risoluzione in uscita: 720p e 1080p fino a 60 fps
– Requisiti di sistema: Televisore ad alta definizione con un ingresso HDMI disponibile, connessione a Internet via Wi-Fi e una fonte di alimentazione
Compatibilità TV: Compatibile con Android 6.0 (o superiore) e su iOS 12 (o superiore). Questi smartphone non sono compatibili con Echo Auto.

0 241

Amazon annuncia l’arrivo in Italia di Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio. Echo Auto è disponibile da oggi su Amazon.it/echoauto per soli € 59,99.

Molti clienti ci hanno segnalato il desiderio di avere accesso ad Alexa ovunque si trovino. Siamo lieti di offrire loro un modo semplice per aggiungere Alexa alla loro automobile” afferma Eric Saarnio, Vice Presidente, Amazon Devices EU. “Con Echo Auto, i clienti possono ora godersi tutta la comodità garantita da Alexa in viaggio, con la possibilità di riprodurre la musica, effettuare telefonate, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, giocare con i videogiochi, gestire i propri memo e molto altro – tutto questo usando semplicemente la loro voce”.

Echo Auto è supportato da 8 microfoni, collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada. Echo Auto viene alimentato dalla presa da 12V o dalla porta USB presenti nell’automobile e si connette all’impianto stereo attraverso un cavo audio con jack da 3,5mm o via Bluetooth. Echo Auto si connette ad Alexa attraverso l’app Alexa sul proprio smartphone, iOS o Android, e utilizza, per la connessione, il piano dati già esistente del cliente, offrendo accesso a moltissime funzionalità Alexa come la musica, le telefonate e molto altro.

Con Echo Auto, basta chiedere ad Alexa di ascoltare il proprio notiziario quotidiano, di ascoltare un audiolibro di Audible e molto altro. Come ad esempio impostare dei memo per andare a ritirare i vestiti in lavanderia mentre si torna a casa, controllare i dispositivi per la Casa Intelligente, creare la lista della spesa o gestire la propria agenda e tutto questo mentre gli occhi restano incollati sulla strada.

Con decine di migliaia di Skill in continuo aumento, Alexa diventa sempre più intelligente. Le Skill sono come le app e consentono di fare sempre più cose, come riprodurre una musica rilassante o testare la propria conoscenza musicale. Basta chiedere: “Alexa, quali sono le migliori Skill?”

Echo Auto è disponibile da oggi, 17 giugno, su Amazon.it. Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Amazon.it/echoauto

0 234

Amazon annuncia oggi la nuova generazione del tablet Fire HD 8.

“Il nuovo tablet Fire HD 8 presenta caratteristiche che tutti in famiglia apprezzano: contenuti di qualità, maggiore spazio di archiviazione, maggiore durata della batteria, il tutto a un prezzo incredibilmente conveniente” afferma Eric Saarnio, Vice President, Amazon Devices EU. “Abbiamo reso il nuovo Fire HD 8 ancora migliore, con prestazioni più veloci, 32GB di spazio di archiviazione, fino a 12 ore di durata della batteria, facilmente ricaricabile con il cavo USB-C, e al costo di soli €99,99. Con accesso a milioni di film, serie TV, eBook, canzoni, riviste e tanto altro, Fire HD 8 è il tablet perfetto per l’intrattenimento.”

Il Nuovo Fire HD 8: progettato per portare il divertimento sempre con sé

Il Nuovo Fire HD 8 include:

  • Uno schermo stupendo: dotato di uno schermo brillante da 8” 1280 x 800 ad alta definizione, con oltre un milione di pixel.
  • Nuovo processore più veloce: prestazioni più veloci del 30% grazie a un processore quad-core da 2.0 GHz e 2GB di RAM, per poter facilmente eseguire più attività contemporaneamente quando si guarda un film, si gioca e si naviga sul web.
  • Ancora più spazio di archiviazione: disponibile con opzioni da 32GB o 64GB di spazio di archiviazione, espandibile fino a 1TB grazie a una microSD. Inoltre è possibile beneficiare di archiviazione illimitata sul cloud per tutti i contenuti Amazon e fotografie realizzati con i tablet Fire.
  • Durata della batteria ancora maggiore: fino a 12 ore di durata della batteria, con un utilizzo misto, per navigare sul web, guardare video, ascoltare musica e molto altro.
  • Nuova ricarica più rapida: dotato di cavo USB-C per ricaricare facilmente la batteria in meno di 5 ore.
  • Nuova modalità Gioco: un’esperienza di gaming ottimizzata e libera da distrazioni che permette di concentrarsi sul videogioco in corso senza alcuna interferenza o comparsa di notifiche.
  • Ampia selezione di contenuti: accesso a milioni di film, serie TV, canzoni, eBook Kindle, riviste, app e giochi. È possibile scaricare e guardare i propri video ovunque con Prime Video, Disney+ oppure Netflix (potrebbe essere necessario un abbonamento separato).
  • Restare connessi: è possibile scaricare app come Zoom e Skype per restare in contatto con amici e familiari utilizzando il proprio Fire HD 8.
  • Funzionalità esclusive Amazon: è possibile godere delle funzionalità preferite dai clienti come Per te, X-Ray, Family Library, Blue Shade e altro.

Disponibilità
Il nuovo Fire HD 8 è disponibile in preordine da oggi, a partire da €99,99 al link https://www.amazon.it/firehd8. Fire HD 8 è disponibile nel colore nero e le spedizioni inizieranno il 3 giugno. 

Le cover per il nuovo tablet Fire HD 8 sono disponibili nei colori blu-grigio, grigio chiaro, antracite, malva al prezzo di €34,99.