Tags Posts tagged with "amazon"

amazon

0 407

Presentato qualche settimana fa (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare l’ultimissimo Amazon Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio. Vediamo come si è comportato durante le settimane di test e se vale davvero la pena acquistarlo.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di color azzurro con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo lo scompartimento contenente, guida rapida, cavo AUX da 3,5 mm (1 m) e cavo Micro-USB (1 m), caricatore da auto e l’Echo Auto, il supporto per bocchetta d’aerazione è in uno scompartimento a parte.

Costruzione

L’Echo Auto ha design piacevole e compatto, infatti misura 85 x 47 x 13,28 per un peso di 45 grammi e dispone di otto microfoni, studiati e collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada.

Internamente troviamo un processore MediaTek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz.

L’Amazon Echo Auto è costruito in plastica e superiormente troviamo i 2 pulsanti di utilizzo (pulsante muto e pulsante azione) e gli otto microfoni posti su due file;

Sul lato sinistro è presente la fessura per l’altoparlante di sistema, mentre su quello destro troviamo l’ingresso microUSB per l’alimentazione e l’ingresso da 3.5 mm per il collegamento AUX.

Nella parte anteriore è presente la banda luminosa, mentre inferiormente troviamo l’alloggiamento per il supporto.

Il supporto è ben costruito e superiormente ha il supporto per l’Echo Auto; poco più sotto troviamo l’alloggiamento per i cavi e posteriormente l’aggancio per le boccette di areazione.

Utilizzo

Una volta posizionato in auto, al primo utilizzo va associato ad un dispositivo tramite l’app Alexa, esattamente così siamo soliti fare per l’associazione di nuovi dispositivi Echo.

L’utilizzo è davvero facile ed intuitivo e come prima cosa, dopo aver posizionato l’Amazon Echo in auto, effettuato i vari collegamenti e aver aspettato il completo avvio, lo dovremmo associare ad un dispositivo tramite l’App Alexa disponibile sia per Android che per iOS.

Tramite l’app verremo guidati passo passo durante la prima configurazione tramite poche e semplici istruzioni e in pochissimo tempo avremmo il nostro dispositivo Echo configurato e pronto all’uso.

Durante la configurazione verrò chiesto se l’auto dispone di connessione Bluetooth per riprodurre musica e per effettuare chiamate. Noi abbiamo installato l’Amazon Echo Auto su una Hyundai i10 sprovvista di connessione Bluetooth ma provvista di ingresso AUX al quale abbiamo collegato l’Amazon Encho con il cavo in dotazione.

Una volta completata la configurazione sarà possibile utilizzare L’Amazon Echo, proprio come un normale dispositivo Echo che abbiamo a casa, quindi potendo chiedere le informazioni sul meteo, riprodurre la nostra musica preferita, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, gestire i propri memo, ma essendo in auto sarà possibile fare richieste specifiche, come per esempio chiedere di chiamare un determinato contatto in rubrica, basterà semplicemente dire “Alexa riproduci Hotel California“, oppure  “Alexa chiama Mario Rossi“.

Un’altra possibilità è quella di gestire la navigazione chiedendo di andare in un determinato posto, in questo caso verrà aperta l’app di navigazione impostata nell’app Alexa e verrà visualizzato il percorso sul dispositivo associato.

Nel mio caso, quindi, con un’auto non di ultima generazione e abituato a posizionare lo Smartphone al supporto a vetro, quest’ultima funzionalità ci è tornata molto utile, infatti con il telefono in posizione, non è stato necessario fermarmi per impostare il navigatore, ma è bastato chiedere ad Alexa di portarmi in quel determinato luogo. Purtroppo per auto di nuova generazione non è prevista l’interfacciabilità con il sistema di navigazione di bordo o tramite Android Auto o Apple Carplay.

Conclusioni

L’Echo Auto è un ottimo prodotto che può rendere smart anche le auto non di ultima generazione che almeno hanno l’ingresso AUX. Ma davvero Echo Auto da un valore aggiunto rispetto all’assistente vocale già presente sugli smartphone? A nostro avviso sì, in quanto collegandosi all’impianto stereo presente, verrà sfruttato quest’ultimo per riprodurre l’audio che sia musica o chiamate e in caso di quest’ultime, grazie agli 8 microfoni presenti, l’audio sarà più pulito rispetto ad uno smartphone.

Sicuramente è possibile collegare e scollegare lo smartphone all’impianto tramite AUX, così com’è possibile fermarsi per impostare la navigazione, ma sicuramente così è molto più comodo, come del resto lo è quando chiediamo “Alexa accendi luce sala” senza doversi alzare dal divano

L’istallazione è molto semplice ed intuitiva tramite l’app Alexa disponibile sia per Android che per iOS.

Attualmente è possibile trovare l’Echo Auto su Amazon, ad un prezzo di 59,99 euro.

Caratteristiche tecniche

Processore: Mediatek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz
Processore Grafico: Mali450 MP4
Memoria: 8 GB di memoria interna, 1 GB RAM
Dimensioni / peso: 85 x 47 x 13,28 mm, peso 45 g.
Connettività: Wi-Fi dual band a doppia antenna che supporta 2×2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac – Bluetooth v4.1
Porte: HDMI, Micro-USB (solo per alimentazione)
Formati audio supportati: Dolby Audio, audio surround 5.1, stereo a due canali e pass-through audio HDMI fino a 7.1
Risoluzione in uscita: 720p e 1080p fino a 60 fps
– Requisiti di sistema: Televisore ad alta definizione con un ingresso HDMI disponibile, connessione a Internet via Wi-Fi e una fonte di alimentazione
Compatibilità TV: Compatibile con Android 6.0 (o superiore) e su iOS 12 (o superiore). Questi smartphone non sono compatibili con Echo Auto.

0 565

Presentato qualche settimana fa (qui la notizia), e disponibile dal 3 giugno, dopo averlo provato per un paio di settimane, vediamo come si è comportato il nuovo Amazon Fire HD 8 (qui l’unboxing) durante la nostra prova.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare sviluppata in verticale, di color arancione con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo l’alloggiamento di cartone, contenente il tablet e in basso lo scompartimento con gli accessori, guida rapida, cavo USB-USB Tipo C e caricatore da 5.25V/1A 5W.

Costruzione, Ergonomia

L’Amazon Fire HD 8 ha un corpo e cover in plastica con i 4 bordi arrotondati, buono il touch & feel.

Il Fire HD 8 2020 è un tablet abbastanza compatto ma con le cornici laterali molto doppie, infatti misura 202 x 137 x 9.7 mm per un peso di 355 grammi.

Con il Tablet in orizzontale, sul lato destro, troviamo, bilanciere del volume, pulsante di accensione/spegnimento, microfono, connettore microUSB e l’ingresso per le cuffie.

Il lato sinistro è pulito.

Sul lato superiore, a sinistra e a destra, troviamo i due altoparlanti di sistema, mentre sul lato inferiore, sulla destra troviamo l’alloggiamento per la microSD, protetto da un pratico sportellino.

Frontalmente, il posizione centrale troviamo la fotocamera frontale da 2 MP.

Posteriormente, sulla sinistra, troviamo la fotocamera posteriore, sempre da 2 MP.

Hardware

L’Amazon Fire HD 8, monta un processore  MediaTek MT8168 (12 nm) – Quad-core 2.0 GHz Cortex-A53 con una GPU Mali-G52 MC1, 2GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD.

Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band e il Bluetooth 5.0, niente GPS.

Non sono presenti ne il sensore di impronte digitali, ne lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

I due altoparlanti, posizionati in alto, offrono una buona qualità audio, con un volume molto alto e definito.

Display

L’Amazon Fire HD 8 ha un display IPS da 8 pollici con risoluzione HD (1280 x 800 pixel), un buon pannello, nulla di eccelso, ma nemmeno di scadente.

Buona la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione di Fire OS presente è la basata su Android 9 ed molto carina e facile da usare, con le varie app nella home e senza drawer. L’interfaccia, inoltre è divisa in varie schede, la Home appunto, Libri, Video, Giochi e App, Acquista, Musica per tenere tutto in ordine, nonchè un link, Libreira, che ci porta allo store.

Il sistema gira sempre abbastanza fluido e durante le settimane di utilizzo non abbiamo mai riscontrato rallentamenti o impuntamenti ne riavvii accidentali, anche a fine giornata con molte app aperte.

Anche se i 32 GB di archivio interno possono sembrare sufficienti, Amazon ha previsto la possibilità di poter spostare le App dalla memoria interna alla microSD.

Tra le App preinstallate troviamo quelle Amazon, ovvero, Negozio Amazon, Browser Silk, Appstore, Prime Video, Libri, Musica (Amazon Music), Photos e Alexa.

Non mancano un sempre utile file manager (File) la Calcolatrice, il Meteo, Documenti e Mappe.

Fotocamera

L’Amazon Fire HD 8 monta una fotocamera posteriore da 2 megapixel, abbastanza inutile in tutte le situazioni

Anche la fotocamera frontale è da 2 MP ed è appena sufficiente per qualche video chiamata.

L’app di gestione offre solo 3 scene pre impostate, ovvero Automatico, HDR e Notte.

Foto scattate con Amazon Fire HD 8

Il video sono girati fino a FHD a 30fps.

Autonomia

L’Amazon Fire HD 8 ha una batteria da 4850 mAh e Amazon dichiara fino a 12 ore di autonomia, e complice processore e ottimizzazione, arrivare a due giorni di utilizzo continuo non è un’utopia.

Con un utilizzo stress, quindi 18h in wifi, due account mail in push, con una cinquantina tra mail scaricate e inviate, Facebook, Twitter in push, Telegram attivo e in push con diverse notifiche giornaliere, e utilizzando parecchi giochi durante la giornata, siamo arrivati a sera, con circa 6h di display acceso e il 50% di carica residua.

Conclusioni

Anche se questo Amazon Fire HD 8 è il modello 2020, quello che subito risalta appena lo si guarda e utilizza, solo le cornici che fanno venire in mente dispositivi di altri tempi, ma maneggevolezza e touch & feel davvero ottimo, sono davvero ottimi.

Attualmente è possibile trovare l’Amazon Fire HD 8, su Amazon ad un prezzo di 99.99 euro per il modelo da noi provato, ovvero con 32 GB di archivio interno e “Con offerte speciali”; sempre da 32 GB di archivio ma “Senza offerte speciali” costa 114.99 euro. Presente anche il modello da 64 GB, che “Con offerte speciali” costa 129.99 euro, mentre  “Senza offerte speciali” il prezzo è di 144.99 euro, prezzi tutto sommato allineati a quanto offerto.

Il prezzo è davvero interessante e competitivo e fa chiudere un occhio sulle limitazioni imposte dall’interfaccia Amazon, ma ormai sono poche le app che non è possibile installare sul Fire.

Sicuramente l’Amazon Fire HD 8 è più sfruttabile da chi ha un abbonamento Amazon Prime, potenzo utilizzare i servizi come Prime Video, Amazon Music e Amazon Photos.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 8″ IPS, HD (1280 x 800 pixel)
Fotocamera Frontale: 2 MP
Fotocamera Posteriore: 2 MP
Processore: MediaTek MT8168 (12 nm) – Quad-core 2.0 GHz Cortex-A53
Processore Grafico: Mali-G52 MC1
Memoria: 32 GB di memoria interna, espandibile con microSD, 2 GB RAM
Dimensioni / peso: 202 x 137 x 9.7 mm, peso 355 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4850 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band – Bluetooth v5.0, A2DP, LE
Certificazione: Non presente
NFC: No
IRDA: No
USB: 2.0, Type-C 1.0
3.5mm jack:
– GPS: No
Radio: No
Lettore di impronte: No
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie), Fire OS 7

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
6/10
Software
8/10
Autonomia
9/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10

0 438

Presentato ieri (qui la notizia), e subito disponibile, abbiamo avuto modo di provare il nuovo Amazon Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio.

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, di color azzurro con tutte le sigle e le info del caso; appena aperta troviamo lo scompartimento contenente, guida rapida, cavo AUX da 3,5 mm (1 m) e cavo Micro-USB (1 m), caricatore da auto e l’Echo Auto, il supporto per bocchetta d’aerazione è in uno scompartimento a parte.

Prime Impressioni

L’Amazon Echo Auto è molto piccolo e compatto e con una linea molto piacevole, a livello hardware troviamo, un processore MediaTek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz.

Echo Auto è supportato da 8 microfoni, collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada. Echo Auto viene alimentato dalla presa da 12V o dalla porta USB presenti nell’automobile e si connette all’impianto stereo attraverso un cavo audio con jack da 3,5mm o via Bluetooth. Echo Auto si connette ad Alexa attraverso l’app Alexa sul proprio smartphone, iOS o Android, e utilizza, per la connessione, il piano dati già esistente del cliente, offrendo accesso a moltissime funzionalità Alexa come la musica, le telefonate e molto altro.

Con Echo Auto, basta chiedere ad Alexa di ascoltare il proprio notiziario quotidiano, di ascoltare un audiolibro di Audible e molto altro. Come ad esempio impostare dei memo per andare a ritirare i vestiti in lavanderia mentre si torna a casa, controllare i dispositivi per la Casa Intelligente, creare la lista della spesa o gestire la propria agenda e tutto questo mentre gli occhi restano incollati sulla strada.

Vedremo durante i nostri test se Alexa in Auto può essere davvero un valore aggiunto.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Processore: Mediatek MT7697, Single Core, Arm Cortex-M4 da 192 MHz
Processore Grafico: Mali450 MP4
Memoria: 8 GB di memoria interna, 1 GB RAM
Dimensioni / peso: 85 x 47 x 13,28 mm, peso 45 g.
Connettività: Wi-Fi dual band a doppia antenna che supporta 2×2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac – Bluetooth v4.1
Porte: HDMI, Micro-USB (solo per alimentazione)
Formati audio supportati: Dolby Audio, audio surround 5.1, stereo a due canali e pass-through audio HDMI fino a 7.1
Risoluzione in uscita: 720p e 1080p fino a 60 fps
– Requisiti di sistema: Televisore ad alta definizione con un ingresso HDMI disponibile, connessione a Internet via Wi-Fi e una fonte di alimentazione
Compatibilità TV: Compatibile con Android 6.0 (o superiore) e su iOS 12 (o superiore). Questi smartphone non sono compatibili con Echo Auto.

0 191

Amazon annuncia l’arrivo in Italia di Echo Auto, il primo dispositivo Echo progettato per l’utilizzo su strada che offre un modo facile e conveniente per portare tutte le potenzialità di Alexa in viaggio. Echo Auto è disponibile da oggi su Amazon.it/echoauto per soli € 59,99.

Molti clienti ci hanno segnalato il desiderio di avere accesso ad Alexa ovunque si trovino. Siamo lieti di offrire loro un modo semplice per aggiungere Alexa alla loro automobile” afferma Eric Saarnio, Vice Presidente, Amazon Devices EU. “Con Echo Auto, i clienti possono ora godersi tutta la comodità garantita da Alexa in viaggio, con la possibilità di riprodurre la musica, effettuare telefonate, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, giocare con i videogiochi, gestire i propri memo e molto altro – tutto questo usando semplicemente la loro voce”.

Echo Auto è supportato da 8 microfoni, collocati appositamente per sfidare l’acustica interna di un’automobile, rendendo Alexa capace di ascoltare i controlli vocali anche in presenza di musica o dei rumori dell’aria condizionata e della strada. Echo Auto viene alimentato dalla presa da 12V o dalla porta USB presenti nell’automobile e si connette all’impianto stereo attraverso un cavo audio con jack da 3,5mm o via Bluetooth. Echo Auto si connette ad Alexa attraverso l’app Alexa sul proprio smartphone, iOS o Android, e utilizza, per la connessione, il piano dati già esistente del cliente, offrendo accesso a moltissime funzionalità Alexa come la musica, le telefonate e molto altro.

Con Echo Auto, basta chiedere ad Alexa di ascoltare il proprio notiziario quotidiano, di ascoltare un audiolibro di Audible e molto altro. Come ad esempio impostare dei memo per andare a ritirare i vestiti in lavanderia mentre si torna a casa, controllare i dispositivi per la Casa Intelligente, creare la lista della spesa o gestire la propria agenda e tutto questo mentre gli occhi restano incollati sulla strada.

Con decine di migliaia di Skill in continuo aumento, Alexa diventa sempre più intelligente. Le Skill sono come le app e consentono di fare sempre più cose, come riprodurre una musica rilassante o testare la propria conoscenza musicale. Basta chiedere: “Alexa, quali sono le migliori Skill?”

Echo Auto è disponibile da oggi, 17 giugno, su Amazon.it. Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Amazon.it/echoauto

0 154

Amazon annuncia oggi la nuova generazione del tablet Fire HD 8.

“Il nuovo tablet Fire HD 8 presenta caratteristiche che tutti in famiglia apprezzano: contenuti di qualità, maggiore spazio di archiviazione, maggiore durata della batteria, il tutto a un prezzo incredibilmente conveniente” afferma Eric Saarnio, Vice President, Amazon Devices EU. “Abbiamo reso il nuovo Fire HD 8 ancora migliore, con prestazioni più veloci, 32GB di spazio di archiviazione, fino a 12 ore di durata della batteria, facilmente ricaricabile con il cavo USB-C, e al costo di soli €99,99. Con accesso a milioni di film, serie TV, eBook, canzoni, riviste e tanto altro, Fire HD 8 è il tablet perfetto per l’intrattenimento.”

Il Nuovo Fire HD 8: progettato per portare il divertimento sempre con sé

Il Nuovo Fire HD 8 include:

  • Uno schermo stupendo: dotato di uno schermo brillante da 8” 1280 x 800 ad alta definizione, con oltre un milione di pixel.
  • Nuovo processore più veloce: prestazioni più veloci del 30% grazie a un processore quad-core da 2.0 GHz e 2GB di RAM, per poter facilmente eseguire più attività contemporaneamente quando si guarda un film, si gioca e si naviga sul web.
  • Ancora più spazio di archiviazione: disponibile con opzioni da 32GB o 64GB di spazio di archiviazione, espandibile fino a 1TB grazie a una microSD. Inoltre è possibile beneficiare di archiviazione illimitata sul cloud per tutti i contenuti Amazon e fotografie realizzati con i tablet Fire.
  • Durata della batteria ancora maggiore: fino a 12 ore di durata della batteria, con un utilizzo misto, per navigare sul web, guardare video, ascoltare musica e molto altro.
  • Nuova ricarica più rapida: dotato di cavo USB-C per ricaricare facilmente la batteria in meno di 5 ore.
  • Nuova modalità Gioco: un’esperienza di gaming ottimizzata e libera da distrazioni che permette di concentrarsi sul videogioco in corso senza alcuna interferenza o comparsa di notifiche.
  • Ampia selezione di contenuti: accesso a milioni di film, serie TV, canzoni, eBook Kindle, riviste, app e giochi. È possibile scaricare e guardare i propri video ovunque con Prime Video, Disney+ oppure Netflix (potrebbe essere necessario un abbonamento separato).
  • Restare connessi: è possibile scaricare app come Zoom e Skype per restare in contatto con amici e familiari utilizzando il proprio Fire HD 8.
  • Funzionalità esclusive Amazon: è possibile godere delle funzionalità preferite dai clienti come Per te, X-Ray, Family Library, Blue Shade e altro.

Disponibilità
Il nuovo Fire HD 8 è disponibile in preordine da oggi, a partire da €99,99 al link https://www.amazon.it/firehd8. Fire HD 8 è disponibile nel colore nero e le spedizioni inizieranno il 3 giugno. 

Le cover per il nuovo tablet Fire HD 8 sono disponibili nei colori blu-grigio, grigio chiaro, antracite, malva al prezzo di €34,99.

0 123

I clienti di Amazon Music in Italia che non dispongono ancora di un abbonamento ad Amazon Prime o di un abbonamento ad Amazon Music Unlimited, possono ascoltare gratuitamente una selezione delle migliori playlist e migliaia di stazioni radio sui propri dispositivi preferiti, inclusi i dispositivi Echo e l’App di Amazon Music per iOS, Android e Fire TV. Il servizio è supportato da annunci pubblicitari. I clienti possono, inoltre, ascoltare la musica direttamente a questo link http://music.amazon.it.

A partire da oggi i clienti in Francia, Italia e Spagna, potranno ascoltare molta più musica anche senza sottoscrivere un abbonamento o la necessità di avere una carta di credito. Gli appassionati di musica saranno in grado di riprodurre migliaia di stazioni radio basate su qualsiasi canzone, artista, epoca e genere; oltre a poter ascoltare alcune delle migliori playlist globali di Amazon Music.

Attraverso i propri dispositivi preferiti, è possibile ascoltare le migliori playlist e stazioni radio come:

  • “Top Hits – Oggi”, una playlist con le hit più ascoltate del momento
  • “La vita è Pop!”, la playlist definitiva per la musica pop Italiana di oggi
  • “Flow Italiano”, una playlist dedicata al genere Trap

Oppure con Alexa è possibile semplicemente chiedere:

  • “Alexa, riproduci Tiziano Ferro” per ascoltare una stazione radio con la musica dell’artista
  • “Alexa, metti musica anni ’80” per ascoltare una stazione radio piena di musica dell’epoca
  • “Alexa, metti musica rock” per ascoltare una stazione radio con questo genere musicale

Puoi ascoltare la musica su http://music.amazon.it o scaricando l’app di Amazon Music.

0 111

HONOR celebra ancora una volta i suoi fan (e quelli che lo diventeranno) con gli HONOR Fans Days!

Offerte incredibili sugli smartphone best buy di HONOR aspettano gli utenti su Amazon dal 2 al 12 aprile.

HONOR Fans Days è un’iniziativa intrapresa da HONOR Italia per supportare i propri fan, offrendo loro il meglio della tecnologia HONOR ad un prezzo ancora più accessibile.

HONOR Italia dichiara: “Lo facciamo perchè da sempre crediamo che la tecnologia possa avere un impatto positivo sulla vita delle persone e gli HONOR Fans Days sono l’occasione per dimostrare ancora una volta come il brand sia a fianco degli utenti offrendo loro prezzi accessibili e riconoscendo quanto uno smartphone possa essere di aiuto in questo momento per essere sempre produttivi e connessi!”.

George Zaho, presidente di HONOR, in questa occasione, ha voluto condividere un pensiero rivolto a tutta la community di HONOR, dedicando loro un pensiero speciale:

Siamo lieti di festeggiare gli HONOR Fans Days con i nostri fan e di offrire una serie di ottime offerte e sconti sui smartphone best buy migliori della categoria. Contiamo da fine 2019 oltre 220 milioni di fan in tutto il mondo e questo è il nostro modo di ringraziarvi per il continuo supporto. Ogni giorno ci impegnamo a creare un mondo più connesso e intelligente per i giovani di tutto il mondo. Attraverso questa celebrazione, ci auguriamo che più persone possano godere dei benefici di una vita intelligente grazie ai nostri device”.

E con il ringraziamento di George Zaho, diamo ufficialmente inizio agli HONOR Fans Days!

Di seguito le offerte disponibili su AMAZON  

HONOR 20 Pro

HONOR 20

HONOR 20 Lite

HONOR 9X

HONOR 10 Lite

HONOR ricorda come annunciato, il servizio di assistenza gratuita per tutti gli smartphone HONOR e l’estensione di garanzia fino al 15 Giugno 2020 per tutti quei dispositivi con data di garanzia o prova d’acquisto in scadenza tra il 15 Marzo e il 14 Giugno 2020 compresi. Potranno usufruire di questa estensione tutti i dispositivi Honor, quali: smartphone, PC, tablet, wearables, audio.

Servizio di ritiro e riconsegna a domicilio

Se il dispositivo necessita di riparazione, l’utente può richiedere il servizio di ritiro e riconsegna gratuiti a domicilio. È possibile registrarsi a questo sito https://www.hihonor.com/it/support/express-repair/

e prenotare il ritiro del device. I costi di trasporto saranno interamente a carico di HONOR. Un Centro Assistenza autorizzato gestirà la riparazione in base alle condizioni di garanzia e restituirà il dispositivo al domicilio dell’utente.

Riconsegna a domicilio

Se invece l’utente ha portato il dispositivo presso un Centro Assistenza Autorizzato, può richiedere che venga riconsegnato gratuitamente direttamente a domicilio.

Per qualsiasi necessità di assistenza, è possibile comunque contattare il Servizio Clienti HONOR al numero verde gratuito 800-646667 (Lun-Dom 08:00-21:00 – eccetto festività) oppure visitare il sito https://www.hihonor.com/it/support/express-repair/

Rimango attivi anche tutti gli altri servizi dedicati agli utenti HONOR:

In considerazione dell’attuale sovraccarico di richieste verso i corrieri logistici, i tempi di gestione potrebbero subire dei ritardi.

 

0 195

Comunicato stampa Amazon sulla compatibilità dei dispositivi wi-fi eero con Apple HomeKit

Molti dei dispositivi connessi presenti nelle nostre case, come lampadine, termostati, spine e serrature delle porte, necessitano solamente dell’accesso a una serie limitata di servizi Internet per funzionare. Tuttavia, una volta aggiunto un dispositivo alla rete domestica, questo può accedere a qualsiasi altro dispositivo in casa, nonché a qualsiasi sito Web o servizio in Internet, senza che venga consentita l’autorizzazione o che il proprietario lo sappia. Con un accesso illimitato, il difetto di un singolo dispositivo potrebbe mettere a rischio tutta la casa, situazione che oggi cambia con eero come router compatibile con HomeKit.

Siamo lieti di annunciare il supporto per Apple HomeKit, aggiungendo il supporto di eero per la Casa Intelligente con Amazon Alexa e Amazon Wifi Simple Setup. Ora è possibile aggiungere i propri dispositivi eero all’app Apple Casa e incrementare la protezione dei propri accessori HomeKit.

Sicurezza e privacy avanzate

Con Apple HomeKit, eero offre una protezione ancora maggiore dei propri accessori HomeKit e un modo semplice per gestire i dispositivi con cui sono autorizzati a comunicare a casa e su Internet. Gli accessori di HomeKit ricevono automaticamente le autorizzazioni in base solo a ciò di cui hanno bisogno e, se si vuole, è possibile limitare ulteriormente, in modo manuale, il loro accesso.

Il sistema eero può proteggere con un firewall ciascuno degli accessori HomeKit supportati in base alle impostazioni dell’app Apple Casa. eero impedirà quindi a tali accessori di comunicare con altri dispositivi collegati alla rete domestica e servizi Internet non autorizzati.

Semplicità di controllo e comodità

È possibile modificare le impostazioni di sicurezza di ogni accessorio HomeKit secondo le proprie preferenze. Utilizzando l’app Apple Casa sul proprio iPhone o iPad è possibile per ogni accessorio scegliere tra tre diversi  livelli di sicurezza:        

  • Automatico: consente a un accessorio di comunicare con i dispositivi e i servizi approvati dal produttore, impedendo l’accesso da parte di servizi non autorizzati.
  • Ristretto alla Casa: consente a un accessorio di comunicare solo con HomeKit sui dispositivi Apple. Sarà possibile gestire i propri accessori tramite l’app Casa, ma ciò potrebbe ridurre alcune funzionalità, come gli aggiornamenti del firmware.
  • Nessuna restrizione: consente a ogni accessorio di comunicare con ogni dispositivo della casa e ogni sito web o servizio Internet, come altri dispositivi connessi alla rete di casa.

Inizia con Scopri

Aprire l’app eero per iOS e selezionare la tab Scopri per iniziare a utilizzare eero e HomeKit. Seguire quindi le istruzioni per aggiungere i propri dispositivi eero all’app Casa e configurare la sicurezza per ciascuno degli accessori abilitati per HomeKit.

HomeKit è supportato da tutti i dispositivi eero e eero Pro con eeroOS 3.18.0 o successivi, e può essere configurato utilizzando eero iOS app 3.1.0 o successive.

Il controllo di questo accessorio compatibile con HomeKit richiede un iPhone o iPad e un HomePod, una Apple TV o un iPad configurati come Home Hub. Si consiglia di aggiornare all’ultima versione software e sistema operativo.

0 192

Oggi Amazon ha annunciato l’arrivo in Italia di Echo Show 8, l’ultimo della famiglia degli Echo Show con uno schermo da 8 pollici, audio cristallino e potente, un copri-telecamera integrato per una maggiore tranquillità del cliente, il tutto a 129,99€.

Grazie a Echo Show 8 i clienti di Amazon.it hanno a disposizione un’ulteriore modalità per aggiungere Alexa alla propria vita quotidiana.

Echo Show 8 rappresenta il dispositivo Amazon con smart display più versatile. Per riprodurre il proprio episodio preferito di Star Trek: Picard, La Meravigliosa Signora Maisel oppure Carnival Row su Prime Video, basterà semplicemente chiedere ad Alexa. La Skill di Giallo Zafferano consente poi di chiedere una ricetta particolare e di seguirla passo passo e di visualizzare, per molte ricette, la preparazione professionale via video. 

Grazie al suo audio cristallino e potente, Echo Show 8 è perfetto per guardare i video musicali su Vevo o per ascoltare le proprie canzoni preferite da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TIMMUSIC e altri servizi musicali.

Personalizzare la propria esperienza
Con il nuovo Echo Show 8, come con gli altri dispositivi Echo Show, è possibile aggiungere le fotografie delle ultime vacanze per personalizzare la schermata iniziale, per sé e la propria famiglia. È possibile riprodurre una presentazione delle proprie foto, vedere uno specifico album fotografico o impostare le proprie foto in rotazione come sfondo.

È possibile inoltre creare una routine che fornisca le previsioni meteo, le notizie del mattino e regoli la temperatura in casa (grazie a un termostato compatibile con Alexa) semplicemente dicendo “Alexa, inizia la mia giornata”.

Restare in contatto con amici e familiari
È possibile rimanere in contatto con amici e familiari effettuando videochiamate senza dover usare le mani con coloro che possiedono un dispositivo Echo Spot o Echo Show, l’App Alexa oppure Skype. Inoltre, con Echo Show 8 e altri dispositivi Echo, distribuiti in più stanze della casa, si può facilmente utilizzare la funzionalità Drop-in per connettersi con un’altra stanza.

Skill per lo schermo
In Italia già oltre 400 Skill di sviluppatori terzi sono state ottimizzate per i dispositivi con schermo come Echo Show. È possibile chiedere di seguire passo per passo una ricetta da Giallo Zafferano, rimanere aggiornati sulle notizie da TGCOM24, giocare con Quiz Vero o Falso oppure Domanda del Giorno, guardare in diretta le radio TV di Radio Deejay, RDS, RTL102.5, riprodurre video con Vevo, e molto altro.

Un design orientato alla privacy
I dispositivi Echo sono stati realizzati con diversi elementi per la protezione della privacy. Come gli altri dispositivi Echo Show, il nuovo Echo Show 8 include un pulsante di disattivazione microfoni/telecamera che scollega elettronicamente sia i microfoni che la telecamera, nonché un chiaro indicatore visivo che mostra quando l’audio o il video vengono inviati al cloud. Inoltre, Echo Show 8 è dotato di un copri-telecamera integrato che consente di coprire facilmente la telecamera, senza però escludere la possibilità di dialogare con Alexa.

Disponibilità
Il nuovo Echo Show 8 è disponibile in due colori, nero antracite e grigio chiaro a 129.99 €. Entrambi sono disponibili in pre-ordine da oggi su http://www.amazon.it/echoshow8; le spedizioni inizieranno in Italia il 26 di febbraio.

0 249

Sanremo 2020 è al via e Amazon.it celebra la 70a edizione della kermesse con una speciale location nella località ligure e diverse soluzioni per vivere appieno l’atmosfera dell’evento musicale dell’anno. Amazon Music e Alexa sono, infatti, presenti a Sanremo con il primo Amazon Music Cafèaperto al pubblico durante le giornate del Festival, dal 4 all’8 febbraio, in via Giacomo Matteotti 145 a Sanremo.

All’Amazon Music Cafè i cantanti e gli ospiti speciali potranno dialogare con Alexa, l’assistente vocale di Amazon, e realizzeranno alcune videointerviste dedicate alla promozione degli album e dei brani. Tutti gli ospiti dell’Amazon Music Cafè potranno inoltre interagire liberamente con Alexa attraverso diversi dispositivi Echo presenti all’interno del bar, conoscere tante curiosità sul Festival tra cui, ad esempio, gli artisti in gara in questa e nelle passate edizioni, e ascoltare tutte le canzoni che hanno fatto la storia della kermesse sanremese.

Tutti i clienti possono inoltre chiedere ad Alexa diverse informazioni su Sanremo 2020. Ecco le domande che possono essere rivolte al servizio vocale di Amazon:

  • Alexa, quand’è Sanremo?
  • Alexa, cosa ne pensi di Sanremo?
  • Alexa, collegamento da Sanremo
  • Alexa, dimmi una curiosità su Sanremo
  • Alexa, perché Sanremo…
  • Alexa, chi vincerà Sanremo?
  • Alexa, chi canterà al festival di Sanremo?
  • Alexa, chi sono i Pinguini Tattici Nucleari?
  • Alexa, quanti anni ha Achille Lauro?

Alexa, inoltre, offre ai clienti la possibilità di chiedere la riproduzione delle playlist da Amazon Music Unlimited dedicate all’evento.

Grazie ad Amazon Music Unlimited, il servizio premium di musica in streaming di Amazon con un catalogo di oltre 50 milioni di brani, e a Prime Music, il servizio di streaming musicale incluso nell’abbonamento Prime senza costi aggiuntivi e che include più di 2 milioni di brani, i clienti potranno rivivere i più celebri successi delle passate edizioni di Sanremo a partire dagli anni ’50, ma anche i grandi classici e i brani dei vincitori, incluse le nuove proposte, attraverso numerose playlist dedicate.

Per riprodurre tutte le playlist da mobile, desktop e con i dispositivi Amazon Echo, basta chiedere, ad esempio: “Alexa, riproduci Sanremo Anni 50 da Amazon Music”.

E dal 7 febbraio sarà disponibile anche la playlist con i brani dell’edizione Sanremo 2020 e un’edizione speciale della playlist La vita è POP! Sanremo Edition.

Per scoprire come immergersi nell’atmosfera sanremese grazie ad Amazon.it e conoscere le edizioni esclusive degli album di molti Big di Sanremo in versione CD e vinile, è possibile visitare la pagina www.amazon.it/sanremo.