Zebra presenta il suo primo mobile computer aziendale assegnato individualmente

Zebra Technologies Corporation, azienda innovatrice nel business, con soluzioni e partner che offrono un vantaggio competitivo e prestazionale a chi è in prima linea, annuncia oggi la serie EC5x, una nuova categoria di mobile computer di classe enterprise – progettati per esser uno strumento personale, assegnato quindi individualmente – pensati per aiutare i dipendenti a essere sempre connessi e informati migliorando la produttività del singolo, la collaborazione e la customer experience in diversi settori. Con un design del tutto simile a uno smartphone consumer dotato di sistema operativo Android 10, uno scanner integrato opzionale e un’avanzata suite software progettata specificamente per i lavoratori in prima linea, i mobile computer della serie EC5x, rappresentano i dispositivi più compatti e solidi di Zebra.

Progettati per rispondere alle esigenze delle grandi aziende ma adatti anche alle piccole e medie imprese, i dispositivi della serie EC5x sono concepiti per essere asset aziendali ma assegnati individualmente, per accompagnare il singolo operatore in ogni momento della giornata, con la garanzia di potersi connettere ovunque si trovi, migliorando così la business agility e la reattività alle mutevoli condizioni di business. La serie EC5x può essere utilizzata in diversi settori – retail, hospitality, field sales, spedizioni, pubblica amministrazione e assistenza sanitaria ausiliaria – per ottimizzare un’ampia gamma di flussi di lavoro per chi opera in prima linea tra cui vendita assistita, mobile point-of-sale (MPOS), gestione delle scorte e delle attività, servizio di concierge, consegna in negozio, trasporto pazienti, collaborazione dello staff e servizi di pulizia.

La serie EC5x è estremamente versatile: i dispositivi possono essere facilmente messi in tasca o indossati e grazie all’opzione Workforce Connect offrono una migliore collaborazione attraverso funzionalità di messaggistica aziendale e di opzioni di centralino virtuale PBX e PTT. Dotata inoltre di predisposizione per l’RFID e di un’impugnatura opzionale con grilletto a scatto per un maggiore comfort durante le attività ad alta intensità di scansione. Praticamente impermeabile, a prova di caduta e di polvere, il dispositivo si trasforma in una workstation completa unendolo con modalità docking ad un accessorio cradle collegato a un monitor e una tastiera.

La nuova serie EC5x di Zebra espande ulteriormente il portafoglio più ampio del settore in ambito mobile computer di classe enterprise basati su Android, con il nostro primo dispositivo simile a uno smartphone assegnato individualmente, progettato per aiutare le aziende a migliorare significativamente la produttività e la collaborazione offrendo allo stesso tempo elevati benefici drivanti dalla proprietà“, ha affermato Joe White, Senior Vice President e General Manager per Enterprise Mobile Computing, Zebra Technologies. “Grazie alla possibilità di utilizzo e con il supporto pluriennale, i costi e le complessità di gestione dei diversi modelli vengono abbattuti. Con un lungo ciclo di vita, strumenti di produttività innovativi e supporto di sicurezza per il sistema operativo Android, il costo totale di proprietà (Total Cost of Ownership) della serie EC5x è circa la metà di uno smartphone consumer, senza dover rinunciare alla semplicità d’uso e a un design innovativo, caratteristiche richieste al giorno d’oggi da chiunque.

Un ampio schermo HD da cinque pollici caratterizza la serie EC5x che assume l’aspetto familiare di uno smartphone consumer dotato di scansione di livello aziendale, opzioni Wi-Fi avanzate e la suite di funzionalità di sicurezza Mobility DNA di Zebra, strumenti di sviluppo e applicazioni mobile pensate per gli end-user in grado di ottimizzare i flussi di lavoro dell’ultimo miglio. L’EC5x è in grado di scansionare quasi tutti i codici a barre in qualsiasi condizione e la fotocamera posteriore a colori da 13 megapixel scatta foto estremamente dettagliate così da documentare la prova di consegna o di conformità. Inoltre, l’efficienza della batteria standard dell’EC5x garantisce un intero turno.

La serie EC5x supporta anche Device Tracker, una soluzione Mobility DNA avanzata, che consente di tracciare e trovare un dispositivo fuori posto anche quando è spento. Poiché i dispositivi utilizzati dagli operatori in prima linea si evolvono per essere sempre più simili a quelli consumer e poiché il personale si avvale sempre più di dispositivi mobile per completare il proprio lavoro, limitare il furto di questi dispositivi è fondamentale per il business. La soluzione cloud-based Device Tracker di Zebra monitora costantemente sia la presenza fisica del dispositivo che il suo stato della connessione, sfruttando l’infrastruttura di rete Wi-Fi esistente, Bluetooth Low Energy (BLE) e audio per facilitare la localizzazione dei dispositivi.

A differenza del rapido turnover degli smartphone consumer, il cui ciclo di vita è in media 18 mesi, la serie EC5x è progettata per restare in commercio per quattro anni, garantendo che lo stesso modello possa essere implementato anche in futuro dal momento che le aziende crescono e le esigenze a livello tecnologico si evolvono nel tempo. L’EC5x offre anche quattro anni di supporto post-vendita, garantendo supporto tecnico per un totale di otto anni dalla prima disponibilità in commercio. La serie EC5x integra anche LifeGuard for Android, la prima offerta nel settore per la sicurezza del ciclo di vita di mobile computer di classe enterprise, che fornisce aggiornamenti di sicurezza in un arco temporale di otto anni.

Con l’innovativo approccio “platform-based” di Zebra, le aziende hanno accesso al portafoglio più ampio del settore di mobile computer di classe enterprise basati su Android 10. I clienti possono quindi sfruttare le applicazioni dei principali fornitori di software indipendenti (Indipendent Software Vendors) per tutto il parco dispositivi progettati appositamente per il settore, inclusa la nuova serie EC5x, con la minima complessità di gestione, ma un livello di sicurezza affidabile, anche per gli anni a venire.

PUNTI CHIAVE

  • Con la nuova serie EC5x, Zebra introduce una nuova categoria di mobile computer aziendali – destinati all’assegnazione individualmente – caratterizzati da una forma compatta e da durata e funzionalità di classe business, che aiuteranno i lavoratori in movimento a essere più produttivi e collaborativi.
  • Simile ad uno smartphone consumer, la serie EC5x – estremamente resistente – può essere ampiamente utilizzata nei settori retail, hospitality, field sales e assistenza sanitaria ausiliaria per uno svariato numero di applicazioni.
  • La serie EC5x offre benefici complessivi di proprietà superiori rispetto agli smartphone consumer, con un ciclo di vita più lungo, protezione di sicurezza estesa, piani di servizi opzionali migliorati, suite software ampliata per gli operatori della prima linea e un ridotto TCO.
  • La serie EC5x conferma la leadership di Zebra in ambito mobile computing – con il più ampio portafoglio di dispositivi Android 10 – grazie alla capacità di fornire alle aziende un’eccellente stabilità della piattaforma, continuità del sistema operativo, protezione e sicurezza.
Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

MICRON presenta la prima tecnologia 1? DRAM (Dynamic Random Access Memory) del settore

Next Post

Call of Duty Mobile, la Stagione 1: Nuovo Ordine

Related Posts