Wiko View 4 Cosmic Green e View4 Lite Deep Green – le...

Wiko View 4 Cosmic Green e View4 Lite Deep Green – le tonalità di Wiko per essere sempre #inpalette

0 93

È risaputo, il colore dell’anno è il blu, più precisamente il classic blue, in una gradazione calda ed estremamente rilassante. Eppure, basta fogliare riviste di moda, come anche quelle di bellezza, di arredo e di accessori per la casa per capire che c’è un altro colore che sta conquistando la primavera 2020: il verde.

Verde salvia, verde militare, verde neon, verde pistacchio, verde menta. Le tonalità sono praticamente infinite. Il verde riconduce alla natura, la sua simbologia rimanda all’equilibrio. Il verde ha perfino effetti psicologici positivi, mettendo di buon umore chi lo indossa.

Wiko, brand franco-cinese di telefonia, dal suo Design Center di Marsiglia ha saputo perfettamente cogliere questa tendenza, tingendo di verde le back cover dei suoi ultimi device.

View4 e View4 Lite sono infatti disponibili in nuove colorazioni tra cui la versione Cosmic Green per il primo modello, con un particolare effetto glossy, in grado di riprodurre un arcobaleno inclinando la scocca del telefono sotto una fonte di luce naturale o artificiale, e la Deep Green per il secondo, con un’elegante e originale finitura mat sfumata.

Due tonalità, entrambe fredde, che si possono abbinare perfettamente tanto a un “total green”, quanto ad accessori e tinte violacee, rispettando i principi dell’armocromia.

Wiko con i nuovi View4 e View4 Lite, entrambi dotati di batteria a lunghissima durata che garantisce fino a 3 giorni di autonomia nel caso del View4, tripla fotocamera intelligentedisplay full screen 20:9 da 6,52” e memoria extra-large, ha voluto ancora una volta porre l’accento sull’attenzione al design.

Il brand Wiko ha infatti colorato, sin dagli inizi, gli scaffali e i punti vendita, passando negli anni da colorazioni più pop a tonalità più sobrie, attingendo anche al mondo dei colori a gradiente. Perché se il cervello di Wiko risiede in Cina a Shenzhen, è Marsiglia, e in generale l’Europa, a dare le direttive quando si parla di gusto e tendenze.

Settimane della moda, Design Week, street style, tutto è fonte di ispirazione, anche quando si parla di tecnologia e soprattutto di un personal device come lo smartphone che contiene e vuole comunicare tante cose, anche in termini di gusto e stile, di chi lo possiede.

Che questa primavera sia green, dalla testa ai piedi, smartphone incluso!