Wiko, supporta la campagna Desk Day per lavorare meglio con organizzazione

AAAAAElFTkSuQmCC

Venerdì 6 dicembre torna il Desk Day la giornata nazionale dedicata all’organizzazione razionale della scrivania, per favorire il flusso di lavoro e il benessere individuale.

Si tratta di una campagna ideata e promossa da Organizzare Italia, prima azienda in Italia che si occupa di formazione delle competenze organizzative. La campagna è nata nel 2018 con lo scopo di promuovere una riflessione sull’importanza dell’organizzazione del proprio ambiente di lavoro partendo dalla scrivania, per favorire la creazione di spazi di lavoro comodi e funzionali allo svolgimento delle attività lavorative quotidiane e produrre benessere, motivazione e soddisfazione tra i lavoratori che sperimentano la sensazione di investire bene le proprie risorse.

Sia che si lavori in ufficio, sia che si lavori a casa, la scrivania resta lo spazio fisico cardine allo svolgimento di qualunque attività. Sulla scrivania transita di tutto, e spesso vi sosta troppo a lungo, fino a diventarne parte integrante, rubando spazio utile alla creatività e al movimento o creando ristagno e caos, fonte di blocco alla produttività o disagio al libero fluire delle attività quotidiane e alla cooperazione.

L’edizione del Desk Day 2019 si apre anche allo spazio virtuale. Il desktop del pc e lo schermo dello smartphone, subiscono infatti lo stesso destino della scrivania diventando un ricettacolo di apps scaricate, spesso inutili, e cartelle create, duplicate e mai più archiviate per mancanza di un sistema organizzativo che stabilisca priorità e criteri utili a beneficio di semplificazione e chiarezza.

In questo stato di cose, caos e disordine, che sono grandi nemici della produttività, sovraccaricano di stimoli il nostro cervello erodendo la capacità di mettere a fuoco, aumentando la sensazione di avere troppe cose da fare, amplificando lo stress e il malessere sul lavoro.

Il Desk Day che si svolgerà venerdì 6 dicembre, all’inizio di un mese in cui si cerca di chiudere con le cose irrisolte e si avviano attività da mettere in campo per l’anno che dovrà iniziare, sarà l’occasione per prendere consapevolezza delle propria organizzazione attraverso il test ”Dimmi che scrivania hai e ti dirò chi sei” da scaricare gratuitamente sul sito di Organizzare Italia. Per dedicare una giornata all’organizzazione della scrivania fisica e virtuale, e allontanare lo spettro del caos che disperde il lavoro ben fatto, lo occulta, lo ricopre, lo aliena.

Partner della manifestazione quest’anno è Wiko, brand franco-cinese di telefonia mobile che, proprio al fianco di Organizzare Italia, si impegna nel promuovere un utilizzo più organizzato e razionalizzato dello smartphone nella vita quotidiana.

 

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Previous Post

Italia seconda al mondo per truffe del CEO

Next Post

Il Black Friday non vi basta? Ecco le offerte di Xiaomi per il Cyber Monday

Related Posts