Wiko Ridge Review da Smartphone Italia

Wiko Ridge Review da Smartphone Italia

La scorsa settimana abbiamo avuto in prova il nuovo smartphone di Wiko, il Wiko Ridge. Ringraziamo Wiko per questa opportunità, e partiamo con la nostra recensione completa di questo smartphone.

Videorecensione

Uno smartphone fresco dal design azzeccato

Del Wiko Ridge ho apprezzato soprattutto il suo design, che mi ha ricordato il più ricco One Plus One. Questo telefono è stato annunciato durante il Mobile World Congress di Barcellona 2015, ed è da questo mese disponibile sul mercato italiano ad un prezzo di 229 euro.

Wiko Ridge 3

 

Display da 5 pollici LCD

Il display del Wiko Ridge è fatto in Gorilla Glass 3, ma non dà l’impressione di essere molto resistente. C’è uno strato di aria non indifferente tra schermo e vetro, il che non lo rende il più pregiato tra gli smartphone. Conoscendo bene il Moto G 2014, suo diretto competitore, lo schermo di quest’ultimo fa sicuramente una figura migliore. La risoluzione è di 720×1280 pixel, quindi HD. Gli angoli di visuale sono abbastanza buoni, ma come in tutti gli LCD i neri non sono per niente profondi.

Fotocamera da 13MPX: foto nella media

La fotocamera da 13 MPX scatta foto nella media. Per di più non abbiamo una fotocamera da top di gamma quindi non possiamo aspettarci il massimo da questo telefono. La fotocamera frontale è sorprendentemente da 5 MPX, ma anche qua le foto non sono di una qualità eccelsa.

Wiko RIdge 2

Android 4.4.4 e 2GB di RAM (dov’è Lollipop?)

L’interfaccia di questo Wiko Ridge è molto simile a quella di Android puro, fatta eccezione per la home screen che è stata leggermente modificata da Wiko. Il browser di default è Chrome e appena comprato il telefono troviamo già preinstallate moltissime applicazioni Google.
Il processore del telefono è un Qualcomm Snapdragon 410 da 1,2GHz che fa girare comodamente l’interfaccia. Abbiamo 16GB di memoria interna e 2GB di RAM, al contrario del Motorola Moto G 2014 che ne ha solamente uno.

Il retro è in una plastica molto bella che al tatto sembra quasi stoffa e la cover è rimovibile. Il telefono è molto leggero, pesa circa 120 grammi, e la sensazione al tocco mi è piaciuta molto. La batteria è da 2400mAh, e pur essendo più grande di quella del Motorola Moto G 2014 (che è di circa 2000 mAh) fa difficoltà a mantenere la carica oltre ad una giornata di lavoro medio-intenso.

Dual SIM 4G

Il Wiko Ridge è uno smartphone Dual SIM 4G, ed è uno dei pochi ad esserlo. Per sfruttare la funzionalità Dual SIM è necessario rinunciare alla possibilità di avere una memoria esterna. Infatti lo slot per la seconda nano SIM coincide con lo slot per la micro SD. L’altro slot è invece una normale micro SIM. La rete è contemporaneamente attiva su entrambe le SIM, ma si può utilizzare i dati solamente su una delle due.

Caratteristiche e specifiche tecniche


Display: 5″; 720×1280 pixel; Corning® Gorilla® Glass 3
Fotocamera: 13 MP posteriore, 5 MP anteriore
Processore: CPU 1.2 GHz Snapdragon 410
Memoria: 16GB di memoria interna espandibile con micro SD, 2 GB RAM
Batteria: Li-Ion, non rimuovibile, da 2400 mAh
Sistema operativo: Android OS, v4.4.4 (KitKat)

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page