Unboxing Wiko Power U20

AAAAAElFTkSuQmCC

Presentato a Luglio (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare il nuovo Wiko Power U20, con una mostruosa batteria da 6000 mAh, ottimizzata dall’AI Power, in grado di garantire 4 giorni di utilizzo con una sola carica. Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione del Power U20 è realizzata esclusivamente in carta e cartone, senza prevedere colla o vernice. Per ridurre i componenti in plastica la busta in PE utilizzata per proteggere lo smartphone è compostabile e biodegradabile. Il packaging è completamente riciclabile, a tutela dell’ambiente.

Appena aperta, troviamo lo smartphone, rimosso il quale sono presenti i vari accessori sistemati un po’ alla rinfusa, senza scatolini o scompartimenti separati; troviamo quindi, guida rapida, clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM e microSD; cavetto USB-microUSB, caricatore da 5V/2A 10W, pellicola protettiva per lo schermo e auricolari.

Prime Impressioni

Il Power U20 ha un display IPS LCD da 6.82 pollici con risoluzione HD+ (1640 x 720), monta un processore Mediatek Helio G35, Octa-Core 1.8 GHz, 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile tramite microSDXC fino a 256GB con slot dedicato. Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 13 MP, grandangolare, il secondario da 2 MP per la profondità di campo e il terzo, e QVGA, con funzionalità AI; ovviamente presente il Flash LED.

Esteticamente abbiamo un design con effetto a gradiente e inclinando il dispositivo in diverse angolazioni sarà possibile osservare i riflessi multicolori cangianti della texture sulla scocca.

Per il Power U20 Wiko garantisce fino a 4 giorni di autonomia con una sola carica, testati da SmartViser e DXOMARK. Tutto ciò è possibile grazie alla batteria da 6000 mAh ottimizzata dall’AI Power, una tecnologia di risparmio energetico intelligente integrata che gestisce il comportamento delle app di terze parti e il consumo di energia, estendendo l’autonomia oltre le aspettative. Sarà vero? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.82″ IPS LCD, HD+ (1640 x 720 pixel)
Fotocamera Frontale: 5 MP (grandangolare)
Fotocamera Posteriore: Tripla: 13 MP (grandangolare) – 2 MP, per la profondità di campo – QVGA. Con funzionalità AI e Flash LED
Processore: MediaTek Helio G35 2.30 GHz – Octa core
Processore Grafico: IMG PowerVR GE8320
Memoria: 64 GB di memoria interna, espandibile tramite microSDXC fino a 256GB con slot dedicato, 3 GB RAM
Dimensioni / peso: 173,8 x 78,6 x 9,45 mm, peso 210 g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 6000 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 – b/g/n – Wi-Fi Direct – Hotspot – Bluetooth v4.2
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 4 DL 150 Mbps DL, 50 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC: No
IRDA: No
USB: microUSB, USB 2.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: Sì
GPS: Sì, con A-GPS – GLONASS
Radio: No
Lettore di impronte: No
Sistema operativo: Android 11
Sim: Hybrid Dual SIM (Dual Stand-by)

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Nuova Lexar JumpDrive M45 in metallo: stile e prestazioni per archiviare i dati in sicurezza

Next Post

Survey Wiko – Estate 2021: addio macchina fotografica, vince lo smartphone. Solo 20% gli scatti destinati ai social

Related Posts