Unboxing Oppo Reno6 5G

AAAAAElFTkSuQmCC

Presentato un mesetto fa (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare uno dei nuovi smartphone OPPO della Reno6 Series, che include 2 modelli: OPPO Reno6 Series 5G OPPO Reno6 Pro 5G, noi abbiamo provato il Reno6, la perfetta combinazione tra funzionalità e accessibilità, con connettività 5G, supporto AI e un ampio display AMOLED. Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione del OPPO Reno6 è di forma rettangolare, di colore celeste con scritte nere anteriormente e sui lati; appena aperta, troviamo lo scatolino contenete un po’ di manualistica, la clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM, e la cover trasparente in silicone morbido; subito sotto è presente lo smartphone, rimosso il quale troviamo gli scompartimenti con, caricatore da 5V/2A 10W – 5V/6.5A per la ricarica rapida a 65W, cavetto USB-Tipo C e poco sotto, gli auricolari stereo.

Prime Impressioni

Il Reno6 ha un display AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione FHD+ (2400 x 1080 pixel) e 90 Hz di frequenza di aggiornamento; monta un processore MediaTek Dimensity 900 – Octa-core (2×2.4 GHz Arm Cortex-A78 & 6×2 GHz Arm Cortex-A55), 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, NON espandibile. Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 64 MP f/1.7, 26mm (grandangolare), il secondario da 8 MP f/2.2, 119° (ultra grandangolare) e il terzo da 2 MP, f/2.4 (macro), con Flash Dual LED, con la possibilità di girare video in 4K@30fps, 1080p@30fps con stabilizzazione digitale dell’immagine; la fotocamera frontale monta un sensore da 32 MP, f/2.4, 24mm (grandangolare) con la possibilità di girare video in FHD a 1080p@30/120fps.

Il Reno6 ha un corpo e cover posteriore in plastica con bordi piatti e smussati che ricordano altri lidi, tutto sommato bello e piacevole da guardare, soprattutto nella colorazione Stellar Black, in nostro possesso.

Sarà una bella sfida per la batteria da 4300 mAh coprire la giornata,  ma qualora fosse un problema, si potrà contare sulla tecnologia di ricarica SuperVOOC 2.0 e al caricatore da 65 W e in soli 28 minuti avremo lo smartphone carico al 100%.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.4″ AMOLED, FHD+ (2400 x 1080 pixel) – 90Hz – 20:9
Fotocamera Frontale: 32 MP, f/2.4, 24mm (grandangolare) – Video: 1080p@30/120fps
Fotocamera Posteriore: Tripla: 64 MP (f/1.7), 26mm (grandangolare), 8 MP, f/2.2, 16mm 119° (ultra grandangolare), 2 MP, f/2.4 (macro), con Flash Dual LED – Video: 4K@30fps, 1080p@30fps con stabilizzazione digitale dell’immagine
Processore: MediaTek Dimensity 900 – Octa-core (2×2.4 GHz Arm Cortex-A78 & 6×2 GHz Arm Cortex-A55)
Processore Grafico: ARM Mali-G68 MC4
Memoria: 128 GB di memoria interna, NON espandibile, 8 GB RAM
Dimensioni / peso: 159.1 x 73.3 x 7.8 mm / 173 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4300 mAh (non removibile) – Ricarica rapida da 65 W (con caricatore in confezione), 0-100% in 28 minuti
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.1, A2DP, LE, aptX HD
Reti: 5G; LTE-A; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: USB Type-C 2.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: 
– GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, QZSS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì, sotto il display
Sistema operativo: Android 11, ColorOS 11.1
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

OPPO annuncia ufficialmente la versione global di ColorOS 12

Next Post

Unboxing Xiaomi Mi 11T Pro

Related Posts