Unboxing OPPO Find X5 Pro 5G

AAAAAElFTkSuQmCC

Presentato qualche mese fa (qui la notizia), e dopo aver provato l’OPPO Find X5 Lite, abbiamo avuto modo di provare la punta di diamante della nuova famiglia Find X5, di OPPO, ovvero, l’OPPO Find X5 Pro, estetica futuristica e il display di ultima generazione. Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione del OPPO Find X5 Pro 5G è di forma rettangolare, molto grande nelle dimensioni, soprattutto in altezza, di colore grigio con scritte nere anteriormente e sui lati; appena aperta, troviamo lo scatolino contenete un po’ di manualistica, la clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM, e la cover in silicone morbido, purtroppo grigia e non trasparente; subito sotto è presente lo smartphone, rimosso il quale troviamo gli scompartimenti con, caricatore da 5V/2A 10W – 5-11V/7.3A per la ricarica rapida a 80W, cavetto USB-Tipo C e poco sotto, un adattatore USB Tipo A – Tipo C.

Prime Impressioni

L’OPPO Find X5 Pro ha un display AMOLED da 6.7 pollici con risoluzione WQHD+ (3216 x 1440 pixel) e 120 Hz di frequenza di aggiornamento; monta un processore Qualcomm SM8450 Snapdragon 8 Gen 1 (4 nm) – Octa-core (1×3.00 GHz Cortex-X2 & 3×2.50 GHz Cortex-A710 & 4×1.80 GHz Cortex-A510), 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 3.1, NON espandibile. Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 50 MP (f/1.7), 25mm (grandangolare) con stabilizzazione ottica dell’immagine, il secondario da 13 MP, f/2.4, 52mm (teleobiettivo) 2X zoom ottico e il terzo da 50 MP f/2.2, 15mm, 110° (ultra grandangolare) con Flash LED, con la possibilità di girare video in 4K@30/60 fps, 1080p@30/60/240 fps con stabilizzazione digitale dell’immagine; la fotocamera frontale monta un sensore da 32 MP, f/2.4, 21mm (grandangolare) con la possibilità di girare video in FHD a 1080p@30 fps con stabilizzazione digitale dell’immagine.

Il OPPO Find X5 Pro presenta un corpo curvo, che si ispira alla forma di una navicella spaziale, e vanta l’utilizzo dei materiali pregiati con la scocca ultraresistente realizzata in vera ceramica, ottenuta dopo oltre 168 ore di lavoro.

Con la batteria da 5000 mAh coprire la giornata non dovrebbe essere un problema, ma qualora lo fosse, si potrà contare sul caricatore da 80W, che garantisce una ricarica al 50% in 12 minuti.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.7″ LTPO2 AMOLED, WQHD+ (3216 x 1440 pixel) – 120Hz – 20:9 – Corning Gorilla Glass Victus
Fotocamera Frontale: 32 MP, f/2.4, 21mm (grandangolare) – Video: 1080p@30 fps con stabilizzazione digitale dell’immagine
Fotocamera Posteriore: Tripla: 50 MP (f/1.7), 25mm (grandangolare) con stabilizzazione ottica dell’immagine, 13 MP, f/2.4, 52mm (teleobiettivo) 2X zoom ottico, 50 MP f/2.2, 15mm, 110° (ultra grandangolare) con Flash LED – Video: 4K@30/60 fps, 1080p@30/60/240 fps con stabilizzazione digitale dell’immagine
Processore: Qualcomm SM8450 Snapdragon 8 Gen 1 (4 nm) – Octa-core (1×3.00 GHz Cortex-X2 & 3×2.50 GHz Cortex-A710 & 4×1.80 GHz Cortex-A510)
Processore Grafico: Adreno 730
Memoria: 256 GB di memoria interna UFS 3.1, NON espandibile, 12 GB RAM
Dimensioni / peso: 163.7 x 73.9 x 8.5 mm / 218 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 5000 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 80W (con caricatore in confezione), 50% in 12 min – Ricarica Rapida Wireless 50 W, 100% in 47 minuti – Ricarica wireless inversa da 10 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6e, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.2, A2DP, LE, aptX HD
Reti: 5G; LTE-A; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: IP68 per protezione contro acqua e polvere (fino a 1.5m per 30 minuti)
NFC:
IRDA: No
USB: USB Type-C 3.1, USB On-The-Go
3.5mm jack: No
– GPS: Sì con A-GPS dual band, GLONASS, BDS, GALILEO, QZSS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì, sotto il display
Sistema operativo: Android 12, ColorOS 12.1
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, eSIM, dual stand-by)

Total
2
Shares
Previous Post

OPPO svela i segreti del sistema di raffreddamento all’avanguardia e dell’efficiente batteria di FIND X5 PRO

Next Post

ASUS annuncia la disponibilità italiana di 3 nuovi notebook della lineup Zenbook

Related Posts