Unboxing HONOR 70

AAAAAElFTkSuQmCC

Presentato all’ultimo IFA di Berlino, abbiamo avuto modo di provare il nuovo HONOR 70, un device pensato per soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati di video e fotografia, il tutto unendo in un unico smartphone un ottimo rapporto qualità-prezzo. Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione arrivate in redazione è quella dedicata alla stampa, anonima e di colore bianco con all’interno oltre allo smartphone, clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM, cavetto USB-Tipo C e caricatore da 22 W. Nella confezione in commercio, invece, oltre a clip e cavetto, troviamo cover trasparente in silicone e caricatore da 66 W.

Prime Impressioni

Il HONOR 70 ha un display AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione FHD+ (2400 x 1080 pixel) e 90 Hz di frequenza di aggiornamento; monta un processore Qualcomm SM7325-AE Snapdragon 778G+ 5G (6 nm) – Octa-core (1×2.5 GHz Cortex-A78 & 3×2.4 GHz Cortex-A78 & 4×1.9 GHz Cortex-A55), 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, NON espandibile. Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 54 MP, f/1.9, grandangolare, 50 MP, f/2.2, 112°, ultra grandangolare, 2 MP, f/2.4 per la profondità di campo, con Flash Dual LED, con la possibilità di girare video in 4K@30fps, 1080p@30/60fps, con stabilizzazione digitale dell’immagine; la fotocamera frontale monta un sensore da 32 MP, f/2.4, grandangolare con la possibilità di girare video in FHD a 1080p@30fps con stabilizzazione digitale dell’immagine.

La serie HONOR N è sempre stata apprezzata per la combinazione di arte, design e tecnologia e HONOR 70 non è da meno. Ispirato al momento di sogno in cui la luce si irradia sui diamanti, HONOR 70 offre una suggestiva interpretazione visiva di luci e ombre con forme geometriche.

Elevando l’espressione artistica con la tecnologia, HONOR 70 è stato progettato con una tecnologia a doppia pellicola, tripla texture e doppio rivestimento, un aggiornamento rispetto alla tecnologia a doppia pellicola, doppia texture e doppio rivestimento presente sull’HONOR 50:

  • Doppia pellicola: Pellicola traslucida a gradazione e pellicola argentata a reticolo
  • Tripla texture: Scintille d’oro smerigliato e due strati di motivo a griglia, che si combinano per formare una texture simile a un cristallo
  • Doppio rivestimento OPVD: Rivestimento in oro chiaro sfumato e rivestimento in oro chiaro con base argentata, per un effetto premium.

Con la batteria da 4800 mAh non dovrebbe essere un problema coprire la giornata, ma qualora fosse un problema, si potrà contare sulla ricarica rapida e al caricatore da 66 W e in circa 20 minuti avremo lo smartphone carico al 60%.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.67″ OLED, FHD+ (2400 x 1080 pixel) – 120Hz – 20:9 – HDR10+
Fotocamera Frontale: 32 MP, f/2.4, grandangolare – Video: 1080p@30fps con stabilizzazione digitale dell’immagine
Fotocamera Posteriore: Tripla: 54 MP, f/1.9, grandangolare, 50 MP, f/2.2, 112°, ultra grandangolare, 2 MP, f/2.4 per la profondità di campo,  con Flash Dual LED – Video: 4K@30fps, 1080p@30/60fps, con stabilizzazione digitale dell’immagine
Processore: Qualcomm SM7325-AE Snapdragon 778G+ 5G (6 nm) – Octa-core (1×2.5 GHz Cortex-A78 & 3×2.4 GHz Cortex-A78 & 4×1.9 GHz Cortex-A55)
Processore Grafico: Adreno 642L
Memoria: 256 GB di memoria interna, NON espandibile, 8 GB RAM
Dimensioni / peso: 161.4 x 73.3 x 7.9 mm / 178 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4800 mAh (non removibile) – Ricarica rapida da 66 W (con caricatore in confezione), 1-60% in 20 minuti – Ricarica inversa da 5 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, dual-band, Wi-Fi Direct – Bluetooth v5.2, A2DP, LE, aptX HD
Reti: HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A, 5G
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: USB Type-C 2.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: No
– GPS: Sì, GPS, GLONASS, BDS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì, sotto il display
Sistema operativo: Android 12, Magic UI 6.1
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Total
1
Shares
Previous Post

OnePlus contribuisce allo sviluppo della tecnologia ray-tracing insieme a OPPO e Qualcomm

Next Post

AVM torna alla Milan Games Week con le novità targate FRITZ! perfette per tutti i gamer e compatibili con tutte le tipologie di connessioni

Related Posts