Ubuntu Edge, presentato il progetto del prodotto per la convergenza Smartphone e...

Ubuntu Edge, presentato il progetto del prodotto per la convergenza Smartphone e PC

Eccolo svelato e presentato ufficialmente il primo smartphone progettato da Canonical, Ubuntu Edge, che vuole unificare il mondo smartphone e quello dei desktop PC.
C’è subito da precisare che il prodotto non è ancora in produzione, quello che viene presentatooggi è il progetto, e inzia oggi l’opera di finanziamento tramite crowdfunding, con l’ambizioso traguardo di 32,000,000 di dollari entro il 21 Agosto.

Il prodotto dovrebbe arrivare sul mercato per Maggio 2014, al prezzo di 830 dollari ma i primi 5000 che lo preordinano oggi lo otterrano a 600 dollari.

Cosa è Ubuntu Edge?

Ecco cosa dice Canonical di Edge:

“Nel settore auto, la Formula 1 fornisce un banco di prova commerciale per tecnologie d’avanguardia. Il progetto Ubuntu Edge mira a fare lo stesso per l’industria della telefonia mobile – per fornire una piattaforma ad alta tecnologia, a basso volume, crowdfunded da appassionati e professionisti del mobile computing. Un progetto pionieristico che accelera l’adozione di nuove tecnologie e li spinge giù nella corrente principale.
Questo smartphone di bella fattura è un banco di prova per le tecnologie mobili più avanzate all’orizzonte, un fiore all’occhiello per la vera innovazione mobile. E al centro di tutto c’è la convergenza: connettersi a qualsiasi monitor e questo telefono Ubuntu si trasforma in un PC Ubuntu, con un OS desktop completamente integrato e l’accesso condiviso a tutti i file.
Siamo affascinati dalla convergenza computing, l’idea che lo smartphone in tasca può anche essere il cervello del PC sulla scrivania. Abbiamo modellato Ubuntu in modo da permettere la transizione senza soluzione di continuità tra i due ambienti. Ora tutto ciò che serve è un telefono cellulare che è stato progettato da zero per essere anche un PC.
The Edge Ubuntu è la nostra stessa superphone, un catalizzatore per guidare la prossima generazione di personal computing.”

L’Hardware

Premesso che si parla i un work in progress Edge è realizzato in metallo amorfo, con un display in vetro zaffiro da 4,5 pollici in cui più che alla risoluzione si punta all’ equilibrio di risoluzione, gamma dinamica e la precisione del colore.
Per il resto delle specifiche si parla de “il più veloce processore multi-core disponibile, almeno 4GB di RAM e un massiccio storage di 128 GB. La batteria utilizzerà la tecnologia silicio-anodo, in modo che possiamo spremere più energia nelle stesse dimensioni.“, e non mancheranno HDMI, e il chip dual-LTE.

Il Software: Convergenza e Aggiornamenti

ui-3

Per quanto riguarda la Convergenza Smartphone – PC Desktop, Canonical dichiara che l’intero desktop di Ubuntu OS viene eseguito direttamente dal telefono cellulare, in modo da poter passare senza problemi da un ambiente all’altro, senza file di sincronizzazione o trasferimenti richiesti.
Il nucleo del sistema operativo e le applicazioni sono completamente integrate con i loro equivalenti di smartphone, così si può anche effettuare e ricevere chiamate dal desktop mentre si lavora.
Infine, è anche possibile avviare il telefono in Android, il che oltre ad essere un bonus per gli sviluppatori di applicazioni e chiunque con una grande collezione di app Android, tra cui Android al telefono vuol dire che dal primo giorno, si potra avviare il desktop di Ubuntu all’interno di Android utilizzando la nostra App esitente “Ubuntu per Android”, già oggi completamente funzionale come si può vedere da video.

Poi, poco dopo il lancio Canonical promette di rilasciare un aggiornamento software gratuito che aggiungerà l’integrazione desktop per Ubuntu mobile e a quel punto si disporra di uno smartphone su cui gira Ubuntu e Android, entrambi i quali possono anche eseguire un desktop Ubuntu OS completamente integrato.
Promette anche che verrano distribuiti aggiornamenti mensili del software Ubuntu per aggiungere funzionalità e pulire il codice, e garantiscono il supporto al telefono per tre anni.

Specifiche Tecniche

  • Dual boot Ubuntu Mobile OS e Android
  • Completamente integrato PC Ubuntu desktop quando agganciato
  • La più veloce CPU multi-core, 4GB di RAM, 128GB di archiviazione
  • display 4.5 pollici HD 1.280×720, vetro zaffiro
  • fotocamera posteriore 8MP per scarsa luminosità, fotocamera anteriore da 2 megapixel
  • Dual-LTE, dual-band Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 4, NFC
  • GPS, accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, barometro
  • Altoparlanti stereo con audio HD, doppio microfono di registrazione, Active Noise Cancellation
  • Connettore MHL, jack da 3,5 mm
  • batteria Li-Ion con Silicon-anodo
  • 64 x 9 x 124 millimetri

N.B. le specifiche sono soggette a cambiamento.

Galleria Immagini

Clicca sulle miniature per ingrandire, sulle doppiefrecce incrociate per zoommare alla massima risoluzione e cliccare per immagine successive)

Teaser

Che dire se non che il prodotto è bello e innovativo e non vediamo l’ora di poterlo provare.
Intanto non possiamo far altro che augurare un sentito…

in bocca al lupo Canonical, in bocca la lupo Ubuntu Edge.

[jbutton a_css=”border:4px orange;” color=”orange” size=”large” link=”http://www.indiegogo.com/projects/ubuntu-edge” newpage=”yes”]Pagina dettagli Progetto e Raccolta Fondi su indiegogo[/jbutton]

Fonti: ubuntu, indiegogo per Ubuntu

Articoli correlati

0 778