Trend Micro, partnership con la Japan International Cooperation Agency

Trend Micro, partnership con la Japan International Cooperation Agency

0 221

Trend Micro, leader globale di cybersecurity, annuncia di aver siglato un accordo con la Japan International Cooperation Agency (JICA), iniziativa che prosegue l’impegno dell’azienda nel migliorare costantemente la collaborazione con le Forze dell’Ordine, con l’obiettivo di supportare la cybersecurity delle nazioni attraverso mezzi sia tecnici che formativi. Attualmente Trend Micro collabora attivamente con l’Interpol e l’FBI, oltre agli altri principali bureau di un gran numero di Paesi. In Italia l’azienda è attiva nel condividere proattivamente le proprie ricerche e informazioni con le istituzioni.

“Trend Micro continua a costruire partnership globali che aiutano a rendere il mondo connesso, nel quale viviamo oggi, sempre più sicuro” Ha affermato Lisa Dolcini, Marketing and Communication Manager Trend Micro Italia. “Questo accordo migliorerà ed espanderà ulteriormente la partnership tra pubblico e privato, che riteniamo essenziale per combattere il cybercrime”.

La Japan International Cooperation Agency (JICA) è un’organizzazione governativa responsabile nel fornire aiuto alle nazioni in via di sviluppo. “Da diversi anni collaboriamo con i Paesi in via di sviluppo, come un’agenzia integrata dell’Official Development Assistance (ODA) giapponese. Ora stiamo delegando a Trend Micro l’implementazione e l’erogazione della difesa contro gli attacchi cyber”. Dichiarano dalla JICA.Siamo fiduciosi che grazie alle capacità globali di Trend Micro miglioreremo le nostre abilità di cybersecurity”.

Trend Micro si occuperà di fornire corsi di training alle nazioni partner della JICA, con l’obiettivo di migliorare le capacità investigative e di risposta agli incidenti, legati soprattutto agli attacchi mirati. Questo impegno inizierà nel 2020 e durerà 3 anni. Trend Micro inoltre comunica di aver rafforzato la cooperazione con le Forze dell’Ordine di tutto il mondo accogliendo nel proprio organico come executive advisor Noboru Nakatani, famoso esperto di security. Noboru Nakatani è attualmente executive vice president per la cybersecurity presso Yahoo Giappone e direttore esecutivo della Information Technology Federation giapponese. Nel corso della sua carriera ha rivestito ruoli molto importanti, tra i tanti è stato il primo Direttore Esecutivo dell’INTERPOL Global Complex for Innovation.