Toshiba estende la propria serie di hard disk per la sorveglianza

Toshiba Electronics Europe GmbH annuncia l’espansione della serie di hard disk per la sorveglianza Toshiba S300: questa includerà una nuova serie S300, destinata alle piccole e medie imprese, che utilizza la tecnologia di registrazione magnetica a strati (SMR) e la ridenominazione delle unità di sorveglianza con tecnologia di registrazione magnetica convenzionale (CMR), che saranno ora indicate come serie S300 Pro, destinata all’utilizzo in ambito professionale e nel settore pubblico.

Perfetti per i sistemi di videosorveglianza di dimensioni medio-piccole, i nuovi hard drive della serie S300, disponibili nelle versioni da 2 TB[1] e 4 TB, sono ottimizzati per l’uso in applicazioni dal budget ridotto, pur soddisfacendo i requisiti di sistemi di sorveglianza fino a un massimo di 32 telecamere ad alta definizione[2]. La serie S300 con 5400 rotazioni al minuto (rpm) e 128MB[1] di buffer soddisfa vari requisiti per la videosorveglianza HD, tra cui la tecnologia per set-top box, videoregistratori digitali (DVR) e videoregistratori di rete (NVR).

La nuova serie S300 a bassa capacità si basa sulla tecnologia SMR che utilizza tracce sovrapposte per una maggiore densità di dati, lasciando solo la superficie magnetica necessaria per una corretta lettura. Si distingue quindi dal CMR, in cui ogni traccia è separata da una piccola distanza. Di conseguenza, l’SMR abilita capacità più elevate per la stessa area magnetica di un drive CMR e contribuisce a ottimizzare il total cost of ownership (TCO). L’implementazione di un’adeguata architettura di cache compensa i potenziali svantaggi di una riscrittura casuale delle tracce sovrapposte, rendendo la serie S300 adatta ad applicazioni di sorveglianza di dimensioni medio-piccole.

Per i sistemi di sorveglianza su larga scala che richiedono fino a 64 flussi di telecamere ad alta definizione, analisi video, funzioni di face-tracking e di editing, Toshiba offre la serie S300 Pro con tecnologia CMR. Grazie a capacità elevate fino a 10TB e fino a 256MB di buffer, questa serie è adatta per videoregistratori digitali di sorveglianza (SDVR), videoregistratori di rete di sorveglianza (SNVR) e SDVR ibridi.

Considerando la continua crescita dei sistemi di sorveglianza in tutto il mondo, gli hard disk Toshiba della rinnovata serie S300 e S300 Pro offrono una soluzione di archiviazione per la sorveglianza personalizzabile. In linea con le richieste più recenti del mercato dello storage per la sorveglianza, garantiscono un funzionamento stabile 24/7, e sono ottimizzati per le esigenze dei principali DVR e NVR per la sorveglianza che utilizzano otto o più alloggiamenti per unità. Toshiba aiuta i system integrator di sorveglianza, i fornitori di installazioni di sistemi e gli utenti finali a registrare e memorizzare i propri stream video e audio in tutta sicurezza“, ha dichiarato Lorenzo Martinez-Palomo, General Manager, Storage Products Business Marketing, Toshiba Electronics Europe GmbH.

La serie S300 Pro di Toshiba e il nuovo modello S300 da 4 TB sono già disponibili, mentre il modello S300 da 2 TB sarà disponibile entro la fine dell’anno. Per maggiori informazioni sui prodotti, sulle capacità e sulla loro disponibilità, è possibile visitare i siti:

https://www.toshiba-storage.com/products/s300/

https://www.toshiba-storage.com/products/s300-pro/

Total
1
Shares
Previous Post

TCL continua ad espandere la linea di smartphone Serie 10 con TCL 10 Plus e TCL 10 SE, da oggi disponibili in Italia

Next Post

TCL Communication annuncia tre nuovi tablet Alcatel a prezzi accessibili

Related Posts