Tags Posts tagged with "POCOPHONE F1"

POCOPHONE F1

Dopo aver provato il POCOPHONE F1 (qui la preview) per un paio di settimane, è giunto il momento di vedere come si è comportato nelle nostre giornate tipo.

Confezione

La confezione, ha la classica forma rettangolare ed è di colore nero con scritte gialle. Rimosso lo smartphone, troviamo i vari scompartimenti dove sono riposti gli accessori, il caricatore da 5V / 2.5A – 9V / 2A – 12V / 1.5A, il cavetto MicroUSB, la clip per l’apertura del cassettino porta sim (in formato Nano), una cover morbida (piacevole sorpresa visto il prezzo di acquisto) e la guida rapida.

Costruzione, Ergonomia

Esteticamente troviamo una scocca in policarbonato e la linea è classica e piacevole, peccato per lo scalino tra il display e la scocca; ottimo il touch&feel; sotto la cover posteriore, non removibile, troviamo la batteria da 4000mAh.

Sul lato destro, sono presenti, il bilanciere del volume (con tasti separati) e il pulsante di accensione/spegnimento; sul lato sinistro, troviamo il carrellino per l’alloggiamento di Nano-Sim e scheda MicroSD.
Sul lato superiore troviamo il microfono per la riduzione dei rumori, e il jsck da 3.5mm, mentre su quello inferiore, sono presenti, microfono principale, connettore USB-USB Type-C e altoparlante di sistema.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo, in posizione centrale nel notch, lo speaker con sensori e fotocamera frontale da 20MP f/2.0.

Posteriormente sulla sinistra, in posizione verticale, troviamo la doppia fotocamera da 12 megapixel f/1.9 più’ il sensore secondario da 5 megapixel f/2.0; poco sotto troviamo il sensore delle impronte digitali e sulla destra il Flash LED Dual-Tone.

Hardware

Il PocoPhone F1 monta un processore SDM845 Snapdragon 845 – Octa-core (4×2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.8 GHz Kryo 385 Silver) con GPU Adreno 630, 6GB di Ram e una memoria interna di 128GBespandibile tramite microSD fino a 256GB.

Rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte, nessun problema nemmeno con le mani umide o sudate.

Il PocoPhone F1 è dotato di luce e fotocamera a infrarossi sul lato anteriore che permette, tramite la funzione AI face unlock, di sbloccare il dispositivo in modo sicuro, sia in condizioni di buio completo che in pieno giorno.

Display

Il PocoPhone F1 ha un display da 6.18 pollici IPS LCD, con risoluzione FHD+ (2246 x 1080 pixel), un buon panello, abbastanza luminoso, nessun problema nemmeno sotto la luce diretta del sole; ottima la luminosità automatica anche se ogni tanto ci è capitato di doverla regolare a mano, in quanto in automatico tende a rimanere un po’ bassa.

Software

La versione di Android attuale è la 8.1 Oreo con la con la MIUI for POCO come interfaccia, ovvero la classica MIUI di Xiaomi, personalizzata per l’esigenza.

La personalizzazione risulta carina ed efficace e la cosa che più salta all’occhio è la presenza del app drawer di default.

Grazie a processore, memoria e all’ottima ottimizzazione, il sistema è molto fluido, senza impuntamenti, lag, riavvii o qualsiasi altro tipo di problema, nemmeno a fine giornata con parecchie app aperte.

Sicurezza

Tramite l’app Sicurezzaè possibile gestire il telefono, tenendo sotto controllo la memoria interna e la RAM, l’utilizzo della batteria, il risparmio energetico, l’esecuzione di test hardware, una diagnosi generale, con la possibilità di fare un’ottimizzazione generale del sistema.

Non mancano un sempre utile Pulitore, File Explorer, Meteo, Note, Torcia, Bussola, Calcolatrice e Temi.

Fotocamera

Sul PocoPhone F1, è presente una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel f/1.9, coadiuvata da un sensore secondario da 5 megapixel f/2.0. Le foto sono ottime in condizioni di buona luminosità e la seconda fotocamera da un bell’aiuto; meno bene con poca luminosità.

La fotocamera anteriore da 20 megapixel f/2.0 permette ottimi selfie.

L’app di gestione offre impostazioni e alcune scene pre impostate da scegliere, Ritratto, Quadrato, Panorama, Manuale, Video e Breve Video.

Alcune foto scattate con il PocoPhone F1

Video girato con il PocoPhone F1

Autonomia

La batteria da 4000mAh offre un’ottima autonomia, con un uso medio/intenso si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, abbiamo chiuso la giornata con circa 5/6h di schermo attivo. Usando GPS, app o giochi, l’autonomia scende, ma non in maniera considerevole.

Conclusioni

Il PocoPhone F1 è di sicuro un ottimo top gamma diverso dagli altri per via del display con il lato superiore completamente a filo con la cornice.

Attualmente è possibile trovare il PocoPhone F1, su Amazon, ad un prezzo di 389.99 euro, a fronte di un prezzo di 399 euro di listino. Presente anche la versione con 64GB di archivio interno al prezzo di 315 euro (329 euro al lancio), sempre su Amazon, che, considerando, l’espansione di memoria tramite microSD, potrebbe essere preferito alla versione da 128GB.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.18″ IPS LCD FHD+ (2246 x 1080)
Fotocamera Frontale: 20 MP, f/2.0, 0.9µm
Fotocamera Posteriore: 12 MP, f/1.9, 1/2.55″, 1.4µm, dual pixel PDAF
5 MP, f/2.0, 1.12µm, depth sensor, Dual-LED flash
Processore: Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 (10 nm) – Octa-core (4×2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.8 GHz Kryo 385 Silver)
Processore Grafico: Adreno 630
Memoria: 128GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 400GB – 4GB RAM
Dimensioni / peso: 155.5 x 75.3 x 8.8 mm, peso 180g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 4000 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot – Bluetooth 5.0, A2DP, LE, aptX HD
Reti: LTE Cat. 16 DL 1024 Mbps DL, 160 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: Non Presente
NFC:
IRDA: No
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS
Radio:
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 8.1 (Oreo) con MIUI 10 (POCO customization)
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
9/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
8/10
Software
8/10
Autonomia
8/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
9/10

Presentato a fine agosto (qui la notizia), il POCOPHONE F1 è il primo smartphone POCOPHONE, nuovo sottobrand di casa Xiaomi. Vediamo le prime impressioni di utilizzo.

Confezione

La confezione, ha la classica forma rettangolare ed è di colore nero con scritte gialle. Rimosso lo smartphone, troviamo i vari scompartimenti dove sono riposti gli accessori, il caricatore da 5V / 2.5A – 9V / 2A – 12V / 1.5A, il cavetto MicroUSB, la clip per l’apertura del cassettino porta sim (in formato Nano), una cover morbida (piacevole sorpresa visto il prezzo di acquisto) e la guida rapida.

Primo Impatto

Il PocoPhone F1 ha un display da 6.18 pollici con risoluzione FHD+ (2246 x 1080 pixel), monta un processore Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 (10 nm) Octa-core (4×2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.8 GHz Kryo 385 Silver), 6GB di RAM e 128GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 256GB. La fotocamera principale è una Dual CAM da 12MP+5MP, mentre la frontale è da 20MP.

La socca è in policarbonato, e la linea è classica e piacevole, del resto, visto il prezzo da qualche parte si doveva pur risparmiare.

La batteria da 4000mAh, dovrebbe garantire un’autonomia di tutto rispetto, superando la classica giornata di utilizzo, senza alcun tipo di problema.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.18″ IPS LCD FHD+ (2246 x 1080)
Fotocamera Frontale: 20 MP, f/2.0, 0.9µm
Fotocamera Posteriore: 12 MP, f/1.9, 1/2.55″, 1.4µm, dual pixel PDAF
5 MP, f/2.0, 1.12µm, depth sensor, Dual-LED flash
Processore: Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 (10 nm) – Octa-core (4×2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.8 GHz Kryo 385 Silver)
Processore Grafico: Adreno 630
Memoria: 128GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 400GB – 4GB RAM
Dimensioni / peso: 155.5 x 75.3 x 8.8 mm, peso 180g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 4000 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot – Bluetooth 5.0, A2DP, LE, aptX HD
Reti: LTE Cat. 16 DL 1024 Mbps DL, 160 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: Non Presente
NFC:
IRDA: No
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS
Radio:
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 8.1 (Oreo) con MIUI 10 (POCO customization)
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

POCOPHONE, il nuovo sottobrand di Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, debutta oggi con la missione di offrire performance eccezionali. Ideato da un team di esperti Xiaomi, POCOPHONE mira a ridefinire l’esperienza dello smartphone, offrendo tutte le funzionalità necessarie e garantendo elevate prestazioni.

Il primo smartphone presentato oggi, POCOPHONE F1, incarna appieno la mission del brand, e offre un’esperienza d’uso agile e potente, senza precedenti. Lo smartphone integra la piattaforma top di gamma Qualcomm® Snapdragon™ 845, il sistema di raffreddamento leader di settore LiquidCool Technology e fino a 6GB di RAM e 128GB di memoria interna Universal Flash Storage 2.1, e una batteria a lunga durata da 4000 mAh.

Jai Mani, Head of Product, POCO Global, dichiara: “La parola «POCO» sta per «un po’», crediamo, infatti, nel pensiero starting small but dreaming big. Come piccola realtà all’interno di Xiaomi, POCOPHONE può partire da zero, focalizzandosi su quei prodotti e tecnologie che contano davvero. Questo è il motivo per cui abbiamo realizzato uno smartphone che offre prestazioni incredibili, concentrandosi su innovazioni fondamentali, che possono attrarre gli appassionati di tecnologia.

Questo nuovo dispositivo, in linea con la mission di Xiaomi di rendere disponibili prodotti incredibili a prezzi onesti, sarà disponibile in Italia a partire da 329€.

POCOPHONE F1, maestro della velocità

POCOPHONE F1 è un sogno che diventa realtà per gli utenti che necessitano di potenza, i quali possono ora giocare a frame rate elevati e utilizzare applicazioni pesanti senza preoccuparsi dei rallentamenti dovuti al surriscaldamento. Questo è possibile grazie al potente SoC Qualcomm® Snapdragon™ 845 abbinato al sistema di raffreddamento ad alta efficienza LiquidCool Technology, che offre prestazioni massime anche in periodi prolungati. Test interni dimostrano che questo sistema è più efficace del 300% rispetto alle soluzioni di raffreddamento tradizionali, non liquide, poiché consente al calore della CPU di dissiparsi più rapidamente.

Inoltre, POCOPHONE F1 è dotato di una batteria da 4000 mAh in grado di supportare 8 ore di gioco continuo. Abbinata a fino a 6 GB di memoria DRAM LPDDR4x e a 128GB di memoria interna UFS 2.1 ultra veloce, POCOPHONE F1 totalizza facilmente uno punteggio AnTuTu superiore a 290.000.

Doppia fotocamera AI e fotocamera frontale da 20 MP per una fotografia senza compromessi

POCOPHONE F1 consente di scattare foto straordinarie grazie alla doppia fotocamera AI dotata di un sensore principale Sony IMX363 da 12 MP con Autofocus Dual Pixel, per fotografare anche in condizioni di scarsa illuminazione e in controluce.

Sul lato frontale, POCOPHONE F1 utilizza un sensore da 20 MP con tecnologia Super Pixel che combina le informazioni di quattro pixel in un unico grande pixel da 1,8?m per immagini più nitide. Entrambe le fotocamere sono supportate da funzionalità di intelligenza artificiale, come AI Portrait, AI Beautify e AI Scene Detection.

POCOPHONE F1 è anche dotato di luce e fotocamera a infrarossi sul lato anteriore che permette alla funzione AI face unlock di sbloccare il dispositivo in modo sicuro, sia in condizioni di buio completo che in pieno giorno.

MIUI for POCO

MIUI è stata fortemente personalizzata su POCOPHONE F1 al fine di garantire un’esperienza più facile, veloce e fluida, così da ottenere il massimo dal dispositivo.

Grazie all’introduzione della funzione di ottimizzazione del sistema, denominata “turbocharged engine”, POCOPHONE F1 offre un avvio delle app più rapido, prestazioni di gioco migliori e un’esperienza di swipe più veloce grazie ai miglioramenti dei tempi di risposta dello schermo e nel frame rate dell’animazione.

All’interno del nuovo POCO Launcher, POCOPHONE F1 rende già disponibile un app drawer per classificare automaticamente le app e renderle facilmente raggiungibili dagli utenti. In alcuni mercati, MIUI per POCOPHONE include numerosi servizi tra cui: taxi, musica e video streaming per un’esperienza utente ancora più importante.

Basata su Android 8.1 Oreo, MIUI per POCO dà priorità anche alla sicurezza con patch e aggiornamenti Google costanti. A breve riceverà l’aggiornamento Android P.

Armoured Edition con DuPont™ Kevlar®

Debutta anche POCOPHONE F1 Armoured Edition con la scocca posteriore realizzata in Kevlar da DuPont. Il materiale Kevlar è super resistente al calore e ampiamente utilizzato nell’industria aeronautica, militare e ciclistica di fascia alta. La sua superficie ben strutturata conferisce a POCOPHONE F1 un aspetto unico e anche una presa confortevole.

POCOPHONE F1 sarà disponibile con cover in policarbonato nel colore Graphite Black al prezzo di 329€ e 399€ rispettivamente per le versioni 6GB + 64GB e 6GB + 128GB. Invece, le versioni Steel Blue, Rosso Red e l’Armoured Edition saranno disponibili successivamente.

I prodotti saranno disponibili a partire dal 30 agosto, al prezzo di 329€, presso i Mi Store autorizzati, Unieuro, Mediaworld, Trony, Expert e Euronics.