Tags Posts tagged with "MWC 2017"

MWC 2017

Il nuovo smartphone LG G6 (qui la presentazione) di LG Electronics vince oltre 30 premi al Mobile World Congress (MWC) 2017, tra cui molteplici riconoscimenti da varie testate e pubblicazioni internazionali presenti alla fiera. LG G6 dimostra come l’azienda sia ormai in prima linea nel mercato mobile e nelle richieste del consumatore. Tra le migliori lodi ricevute, Wired, Android Authority, Digital Trends, PCMag e Tech Radar hanno giudicato il G6 come il miglior smartphone del MWC 2017.

I consumatori amano gli schermi grandi, ma al tempo stesso vogliono poter usare i loro telefoni comodamente con una sola mano. LG G6 è stato creato tenendo a mente questa necessità degli utenti, dando inizio alla nuova generazione di design e user experience degli smartphone“, ha detto Juno Cho, Presidente di LG Electronics Mobile Communications Company. “Il riscontro sui bordi estremamente sottili di LG G6 e sul suo design armonioso in alluminio e vetro è stato incredibile.”

LG G6 ha riscosso grandi consensi anche dagli oltre 1.400 professionisti del settore ai quali è stato presentato prima dell’inizio di MWC. Il G6 fornisce un’eccezionale ergonomia, un design minimalista e un’affidabilità straordinaria. Inoltre, offre uno schermo ampio per un’esperienza visiva immersiva grazie al suo display FullVision da 5,7 pollici con rapporto a18:9. Un rapporto unico che, unito al corpo compatto del dispositivo, permette agli utenti di utilizzare facilmente e comodamente con una mano il G6. La doppia fotocamera posteriore da 13MP consente di scattare fotografie con un obiettivo standard e uno grandangolare. In più, lo smartphone è stato testato secondo i più alti standard di affidabilità e durata nel tempo.

MWC 2017 è il più importante evento del settore mobile al mondo con una stima di circa 100.000 partecipanti.

I migliori premi vinti da  LG G6 al MWC 2017 includono:

Wired: Coolest of MWC – LG G6

Digital Trends: Top Tech of MWC 2017 – LG G6

Slashgear: Editors’ Choice – LG G6

PCMag: Best of MWC 2017 – LG G6

TechRadar: Best in Show – LG G6, Best Smartphone – LG G6, Readers’ Choice – LG G6

Android Central: Best Design – LG G6, Best of MWC 2017 – LG G6

Android Authority: Best of MWC 2017 – LG G6

Ubergizmo: Best of MWC 2017 – LG G6

Tom’s Guide: Best of MWC 2017 – LG G6

Mobile Geeks: Best of MWC 2017 – LG G6

HDBLOG AWARDS: Best Design – LG G6

T3: Best Phone – LG G6

ComputerBild: Best Product: Smartphone – LG G6

AndroidPIT: Best Android Phone – LG G6

Chip Chick: Top Pick of MWC 2017 – LG G6

Expert Reviews: Best of MWC 2017 – LG G6

Android Headlines: Best of MWC 2017 LG G6

Tech Advisor: Top Picks – LG G6

Pisapapeles: Best in Show – LG G6, Readers’ Choice – LG G6

Fone Arena: Best Smartphone of MWC 2017 LG G6

PhoneScoop: Best of MWC 2017 – LG

 

0 1131

Non trovare il proprio bagaglio o peggio ancora perderlo è l’incubo di ogni viaggiatore. Da oltre 100 anni Samsonite crea soluzioni di viaggio innovative e oggi desidera offrire il suo contributo nella gestione del problema dei bagagli smarriti. Per questo il suo innovation team segue da vicino tutti gli sviluppi inerenti ai “bagagli intelligenti” e le tecnologie disponibili sul mercato.

Un passo importante in questo processo è la collaborazione con le principali aziende di tecnologia. Ecco perché Samsonite è lieta di sperimentare una nuova tecnologia basata su batterie a lunga durata denominata Narrowband-IoT (NB-IoT) con Vodafone, come opzione aggiuntiva per la soluzione Track & Go. Track & Go è un dispositivo che può essere inserito nella vostra borsa da viaggio o da lavoro, e può facilmente e privatamente essere monitorato dal suo proprietario. Insieme a Vodafone, Samsonite è entusiasta dei vantaggi che il sistema NB-IoT può portare. Questa tecnologia permette di realizzare una nuova generazione di dispositivi telemetrici, meno invasivi e più efficienti, che, utilizzando meno energia, possono ospitare batterie più piccole ma di lunga durata.

Dal momento che la tecnologia è in costante evoluzione, Samsonite continuerà la ricerca e lo sviluppo di soluzioni focalizzate sull’utente e nuove tecnologie che aiutino a migliorare l’esperienza di viaggio, soprattutto quando si va incontro a episodi di cattiva gestione dei bagagli. Dal momento che il comparto viaggi è molto sensibile ai temi della sicurezza, la nostra intenzione primaria è quella di essere in linea con tutte le normative in vigore delle compagnie aeree, offrendo una soluzione affidabile per il consumatore.

Insieme per raggiungere l’obiettivo

Per sviluppare questa soluzione innovativa, collaboriamo anche con Accent Systems che  svilupperà l’hardware e con l’agenzia mobile in The Pocket  per l’integrazione della app.

Il peggior incubo dei viaggiatori

Nel 2015, 23,1 milioni di bagagli nel mondo sono stati oggetto di cattiva gestione, smarriti temporaneamente o, in alcuni casi, persi per sempre. Di questi, la stragrande maggioranza è stata riconsegnata con successo ai passeggeri, in media entro 48 ore, mentre il 6% non è  mai stato riconsegnato ai  suoi proprietari.

0 1955

In occasione del Mobile World Congress 2017, Doro, da oltre 40 anni leader mondiale nel mercato della telefonia semplificata e servizi per gli utenti senior, presenta Doro 6050. Il nuovo feature phone si caratterizza per il display più grande rispetto ai precedenti modelli e per la fotocamera interpolata da 3 Megapixel, oltre che per un’interfaccia più chiara e intuitiva che ne facilita l’utilizzo ai senior di qualsiasi età che conducono una vita attiva.

Grazie al suo costante impegno per migliorare i dispositivi e semplificare la vita agli utenti, Doro, pioniere nel mercato della telefonia semplificata, ne è anche leader a livello internazionale. Infatti, secondo i dati GfK, Doro è leader in Europa nel mercato della telefonia mobile per senior.

Oggi l’azienda svedese fa un importante passo avanti nell’offerta della propria gamma di telefoni mettendo a disposizione degli utenti un dispositivo con un’interfaccia utente (UI) che risponde a tutte le loro richieste. Possono infatti scegliere la UI che preferiscono, dalla versione semplificata e facilmente gestibile ad una con un menu più tradizionale.

Doro 6050 è il primo feature phone dotato della intuitiva interfaccia utente già presente negli smartphone Doro. Grazie a quest’interfaccia basata sulle azioni, il telefono diventa ancora più facile da usare. Gli utenti possono utilizzare sia i simboli che i comandi più chiari: non devono più impazzire per cercare dove scrivere un messaggio di testo cliccando su messaggi, poi sulla inbox per poi aprire un nuovo messaggio e così via; con la nuova UI gli basterà selezionare semplicemente la voce “Invia Messaggio”.

Secondo gli studi condotti da Ipsos per conto di Doro, in un telefono i senior apprezzano soprattutto la presenza di una buona macchina fotografica, di un display grande e chiaro e di un pulsante di assistenza, valido aiuto in caso di emergenza. Gli studi evidenziano che ai senior non interessa avere sul proprio telefono un’ampia gamma di applicazioni e caratteristiche avanzate, ma preferiscono funzioni semplici di base come le chiamate e i messaggi di testo. La ricerca di Doro realizzata da River Research rileva inoltre che, sebbene un crescente numero di utenti senior stia valutando di acquistare uno smartphone, vi è ancora una forte domanda di feature phone.

Quando si tratta di scegliere il loro nuovo telefono, i senior verificano la presenza di un pulsante di assistenza (66%), che il suono sia forte e chiaro (55%), e che i tasti siano di dimensioni abbastanza grandi (53%). I risultati di questo studio dimostrano quanto siano importanti sia le caratteristiche hardware che quelle software per gli utenti senior. Doro presta molta attenzione a questi aspetti con le sue innovative soluzioni.

Il feature phone Doro 6050 risponde perfettamente a tutte queste esigenze. Offre infatti tutte le caratteristiche rilevanti e preferite dai senior, come ad esempio la fotocamera interpolata da 3 Megapixel facile da usare. Il suo display tattile da 2,8 pollici e i tasti retro illuminati consentono di effettuare chiamate e scrivere messaggi con grande facilità. Doro 6050 include anche altre caratteristiche semplici e intelligenti per assistere i senior nelle attività ordinarie, come ad esempio la funzione di blacklist che consente di bloccare facilmente le chiamate indesiderate.

Doro 6050 è più facile da usare rispetto ad altri telefoni e semplifica la vita ai senior che vogliono entrare nel mondo della comunicazione mobile. Inoltre, il nuovo telefono Doro offre una superficie soft-touch per una migliore presa in modo che possa essere utilizzato in modo sicuro. Gli utenti possono usare questo telefono per le chiamate, i messaggi di testo e le mail, oltre che per visualizzare le informazioni meteo. Doro 6050 è dotato di tasti rapidi per un uso più semplice e veloce della fotocamera, dei contatti preferiti, della torcia e dei messaggi. I senior apprezzeranno anche il tasto di assistenza per un affidabile e utile supporto in situazioni impreviste, come gli incidenti.

Doro 6050 ha un suono più forte e chiaro, così che anche in ambienti rumorosi gli utenti senior possano sentire e capire ogni conversazione. Con il nuovo telefono Doro è possibile anche usufruire delle informazioni relative al chiamante che appaiono sia sul display esterno che su quello principale.

Doro 6050 è già disponibile al prezzo consigliato di 84,90€ presso le migliori catene di elettronica di consumo.

Robert Puskaric, nuovo CEO di Doro Group, ha dichiarato “Il feature phone Doro 6050 grazie al suo menu intuitivo basato sulle azioni offre una interfaccia utente chiara e di facile utilizzo per migliorare la user experience. La sua maneggevolezza sorprenderà notevolmente i senior poiché consentirà loro una maggiore indipendenza e gioia di vivere.

Mauro Invernizzi, Country Director Italia, ha aggiunto: “Doro 6050 convince per la sua speciale facilità d’uso. Il telefono evidenzia le funzioni preferite dei senior quali il suono forte e chiaro e la fotocamera da 3 megapixel interpolata e facile da usare, e il tutto è organizzato nel telefono in modo nuovo e semplice. Il nostro obiettivo è consentire ai nostri utenti senior di condurre una vita attiva e ricca – con il supporto dei nostri dispositivi.

Al Mobile World Congress 2017, D-Link presenta i nuovi prodotti di una delle più complete gamme di dispositivi M2M e 4GLTE disponibile nel mercato – che include sistemi di sorveglianza, tecnologie LoRa e dispositivi per i veicoli connessi che migliorano la qualità della vita nelle smart city

Così come il mondo connesso continua a evolversi ed espandersi, anche la tecnologia che sostiene questo ecosistema deve migliorare costantemente. Negli ultimi anni, in D-Link, ci siamo occupati di sviluppare Access Point per esterno, repeater small cell , hotspot LTE per veicoli e connessioni ‘direct machine’ e per questo vogliamo incontrare i nostri partner e clienti durante il MWC per discutere di come sfruttare al meglio l’expertise di D-Link in questo settore per creare il futuro connesso che interessa tutti noi”, ha dichiarato Kevin Wen, Presidente di D-Link Europe.

Tra i prodotti che D-Link presenta al Mobile World Congress, dal 27 febbraio al 1 marzo, presso lo Stand 2D21MRHall 2 ci sono:

Connettività & Sorveglianza

I sistemi di comunicazione e sorveglianza basati su reti ad alta velocità sono la premessa per lo sviluppo di ambienti urbani smart. Gli Hotspot LTE e i ‘bridge’ di D-Link forniscono la connettività che permette l’accesso alle informazioni e alle fonti di intrattenimento, mentre le videocamere di sorveglianza assicurano, grazie allo streaming video fluido, il rispetto della sicurezza per permettere alla comunità di vivere meglio.

Ambienti monitorati LoRa

D-Link utilizza la tecnologia LoRa, un network a basso consumo per aree ampie, per il monitoraggio delle aree vaste come campus, ospedali, aziende etc.

I prodotti LoRa, come i Gateaway IOT di D-Link (DWM-312G) permettono di unire le migliori misure di sicurezza con un utilizzo efficiente delle risorse, per poter tracciare, monitorare e controllare fattori ambientali come ad esempio temperatura ed emissioni CO2.

Veicoli Connessi

Dispositivi Wi-Fi portatili e Hotspot per veicoli (come il DWM-321, un Hotspot LTE per automobili), permettono l’accesso ai servizi quando serve, anche in movimento. La tecnologia D-Link (come il OBD-II Tracker DWM-320) è compatibile anche con le videocamere e i rilevatori GPS già presenti nei veicoli, per monitorare e tracciare il comportamento del conducente e dei passeggeri, per un esperienza di viaggio più sicura.

4G+ LTE Superveloce

D-Link è pioniera nelle connessioni mobile a banda larga 4G+LTE superveloci. Connessioni CAT6 a 300 Mbps sono solo l’inizio, l’ultimissima CAT12 consente velocità di download fino a 600 Mbps per una navigazione internet incredibilmente veloce – ovunque, sia a casa che in mobilità. La tecnologia 4G+ LTE di D-Link è presente sugli Hotspot mobili come il DWR-937 (LTE CAT9) e il DWR-976, un Hotspot LTE CAT9 IAD che supporta fino alla CAT12 per una connessione estremamente performante.

Soluzioni Ibride DSL+LTE

La mole di contenuti disponibili in internet è aumentata incredibilmente negli ultimi anni, questo richiede connessioni a banda larga sempre più veloci e stabili. I router ibridi DSL+LTE, come il D-Link DWR-980, permettono di unire la tecnologia mobile 4G LTE con la tecnologia fissa per la banda larga DSL, per fornire accesso a internet senza limiti, ad alte performance e che non teme interruzioni.

Machine to Machine

La tecnologia M2M è parte integrante della rivoluzione Internet of Things: per esempio raccogliere informazioni dai sensori, accettare pagamenti digitali ovunque, mantenere i dispositivi connessi senza sviluppare nuove infrastrutture o sviluppare reti in aree remote è più semplice con le tecnologie Machine to Machine di D-Link. Il router DWM-312 è un dispositivo 4G LTE M2M affidabile che permette di raggiungere le velocità 4G LTE per supportare al meglio il business.

Per maggiori informazioni sui dispositivi: http://www.dlink.com

Celly (www.celly.com), il marchio italiano di accessori per la telefonia mobile del gruppo Esprinet, presenta al Mobile World Congress 2017 di Barcellona le proprie soluzioni di nuova generazione per Smartphone e Tablet.

Ricerca e sviluppo costante di nuovi progetti per proporre agli utilizzatori, sempre più evoluti ed informati, accessori innovativi che agevolano le attività quotidiane compiute abitualmente tramite il proprio Smartphone.

Celly presenta in anteprima prodotti innovativi, che sono il risultato di recenti ricerche sui bisogni dei consumatori come ad esempio: soluzioni di ricarica sempre più veloce e multidevice, extra-protezione per lo smartphone, accessori audio dotati di tecnologia Bluetooth® e supporti auto ancora più pratici e funzionali.

Ricarica super veloce con Celly Turbo Charger

Celly amplia la gamma dei TURBO Charger con output da minimo 2.4A che ricaricano più velocemente il device, ottenendo nel medesimo tempo una ricarica completa fino a 3 volte superiore rispetto ai caricatori standard. La collezione Turbo offre soluzioni per tutti gli usi, da rete o da auto, da una porta USB per la ricarica di un singolo device fino a 5 porte USB per dare energia a più dispositivi in simultanea. La linea di batterie di emergenza ai polimeri di litio con porta di ricarica rapida da 2.4 A si allarga e si arricchisce, con soluzioni da 6000 mAh, 8000 mAh, 10000 mAh per ricaricare da 3 fino a 5 volte il dispositivo con la carica completa del power bank. La batteria portatile da 4000 mAh è ora disponibile in doppia versione con input Microusb o Lightning per caricare con lo stesso cavo di ricarica con estrema praticità la batteria di emergenza e il proprio smartphone.

 

Cover: Extreme Defense

In tema di ultraprotezione, Celly propone collezioni studiate nel dettaglio per la scelta dei materiali per garantire protezione estrema senza rinunciare a stile e design. La protezione extra ai bordi laterali e agli angoli dello smartphone, permette di attutire gli urti durante le cadute accidentali, riducendo il rischio di danni alle componenti interne ed esterne del dispositivo. Le collezioni Extreme Defense, Prysma ed Hexagon, hanno superato il test effettuato sul modello MILITARY STANDARD (MILSTD 810G) per resistere a cadute multiple e impatti. La cover viene fatta cadere 26 volte da diverse angolazioni su una superficie di compensato da una altezza di 1.22 metri.

Audio: Design e tecnologia Bluetooth

In tema di Audio, Celly ha introdotto nuove proposte focalizzandosi soprattutto su prodotti dotati di tecnologia Bluetooth progettati per garantire il massimo del comfort durante tutta la giornata.

I prodotti audio senza fili incontrano la necessità di libertà nei movimenti sia per chi vuole comodamente parlare al telefono e sia per chi ama ascoltare la musica durante il proprio allenamento senza avere l’ingombro dei fili. Si possono abbinare a qualsiasi dispositivo dotato di connessione Bluetooth® per ascoltare la musica o effettuare chiamate, la tecnologia Bluetooth, assicura la massima qualità di suono e durata, fino a 6 ore di autonomia!

 

 

Nuovi supporti magnetici per auto

Da sempre attenta alle esigenze dei guidatori e leader nella proposta di supporti per auto, Celly completa la famiglia dei Ghost, i supporti con sistema di fissaggio magnetico, con un nuovo supporto per smartphone, Ghost Dash. Dal design unico, si installa sul cruscotto dell’auto o sul parabrezza fissando lo smartphone con un semplice gesto, mantenendo mani sul volante e massima attenzione alla guida. La ventosa adesiva garantisce la miglior presa sulla maggior parte delle superfici piane per questo motivo il supporto è facilmente utilizzabile anche in ufficio o a casa per avere la visione ottimale del proprio smartphone in qualsiasi momento.

Cover impermeabili per tutti i gusti

Al Mobile World Congress, Celly presenta una coloratissima e frizzante linea Summer: Bag totalmente impermeabili (certificazione IPX8) per proteggere lo smartphone durante le vacanze; accessori splashproof indispensabili per vivere in tutta tranquillità e spensieratezza i momenti più divertenti della tua estate, come una batteria portatile e una pratica pochette (certificazione IPX4) resistenti agli spruzzi d’acqua, sabbia o creme; l’immancabile mini asta Selfie per immortalare e condividere le foto più divertenti delle vacanze; ed infine i pratici e colorati speaker BubbleBeat per ascoltare in totale libertà la propria playlist preferita.

In occasione del Mobile World Congress (MWC) 2017, AVM presenta gli ultimi modelli della famiglia FRITZ!Box insieme alle tecnologia del futuro per la banda larga, al mesh networking intelligente e al nuovo sistema operativo FRITZ!OS 6.80. Tutti i modelli FRITZ!Box per connessione DSL, via cavo, fibra ottica e LTE garantiscono un accesso a Internet veloce e sicuro per tutti i dispositivi mobili che devono essere connessi alla rete di casa e ufficio.

Per tutti i prodotti FRITZ!, nel 2017 la strategia AVM si concentra sulla connessione Internet con tutti i vantaggi che offre il mesh networking.

FRITZ!Box più veloci che mai: tecnologia bonding, supervectoring 35b e G.fast, DOCSIS 3.1

Debutta il modello FRITZ!Box 7581 con tecnologia VDSL bonding e supervectoring 35b. Questo modello è stato introdotto recentemente in Olanda per la connessioni VDSL bonding.

Il bonding aumenta la velocità di trasmissione dei dati disponibile sul doppino di rame già esistente fino a 240 Mbit/s.

In molti Paesi, stanno per partire i primi progetti con tecnologia G.fast.

Con l’aumento della larghezza di banda, la tecnologia DSL consente di raggiungere velocità di trasmissione più elevate fino a 1 Gbit/s su brevi distanze. Il modello FRITZ!Box 7582 è già ottimizzato per tecnologia supervectoring 35b e G.fast, e garantisce la compatibilità con le connessioni ADSL o VDSL già esistenti. AVM sta inoltre sviluppando soluzioni con lo standard di trasmissione DOCSIS 3.1 per l’offerta di rete via cavo dei provider. Due modelli già disponibili nei punti vendita, FRITZ!Box 5490 per fibra ottica e FRITZ!Box 6820 LTE, completano la gamma di router di fascia alta di AVM.

La miglior LAN con i vantaggi della rete mesh e una struttura modulare personalizzabile

Una rete wireless è ormai indispensabile come la rete elettrica o idrica. Per l’utilizzo di tutti i nostri dispositivi è necessario disporre di un’elevata larghezza di banda in tutta la casa e l’ufficio. Dall’introduzione sul mercato del primo ripetitore wireless su presa elettrica nel 2008, AVM è sempre stata all’avanguardia nello sviluppo di prodotti per la trasmissione dei dati su reti domestiche e per il 2017 l’offerta AVM si focalizza sui vantaggi che il mesh networking è in grado di offrire. Grazie ai router FRITZ!Box, i vari dispositivi come smartphone e tablet possono essere collegati direttamente alla rete wireless. Dopo aver inserito la password di sicurezza, gli utenti sono connessi automaticamente alla rete wireless. Tutti i dispositivi utilizzano la wireless con lo stesso nome (SSID) e chiave di rete (WPA2). Grazie alla struttura modulare del router FRITZ! è possibile ottenere una rete mesh per estendere la wireless e avere copertura di rete in tutte le stanze di casa/ufficio e su vari piani senza la necessità di una nuova ed elaborata configurazione. Per estendere la rete su distanze maggiori in base alle necessità, AVM offre ai propri utenti un sistema che abbina i modelli FRITZ!Box con i ripetitori della gamma FRITZ!WLAN Repeater. Inoltre, grazie all’adattatore FRITZ!Powerline wireless è possibile trasmettere i dati sulla linea elettrica di casa/ufficio e anche via WiFi. Tutte le connessioni wireless sono ottimizzate per la TV e lo streaming video. Le innovative tecnologie come il crossband, il band steering (con FRITZ!OS 6.80) e il Multi-User MIMO sono in grado di garantire la trasmissione dei dati in modo veloce ed efficiente.

E ancora, i vant FRITZ!OS 6.80aggi offerti dai prodotti AVM sono insuperabili: grazie all’accesso FRITZ!Hotspot gli ospiti possono collegarsi alla rete wireless in modo indipendente e separato alla rete di casa/ufficio. I dispositivi possono essere gestiti individualmente e controllati da qualsiasi luogo. I prodotti FRITZ! possono essere gestiti in modo intuitivo tramite dispositivi mobili, sono perfettamente integrati tra di loro e vengono aggiornati periodicamente per garantire le migliori prestazioni. Con ben cinque modelli di ripetitori WLAN, tre modelli di adattatori FRITZ!Powerline con funzione Wi-Fi e i vari modelli di router wireless FRITZ!Box, AVM offre un portfolio di soluzioni adattate per qualsiasi esigenza.

Grazie a FRITZ!OS 6.80, ben 80 aggiornamenti innovativi che migliorano le prestazioni e la sicurezza

La nuova versione del sistema operativo ottimizza le soluzioni FRITZ!. Tra gli aggiornamenti più importanti, il band steering per cui il FRITZ!Box decide quali dei tuoi dispositivi wireless hanno la precedenza e su quale frequenza effettuando in automatico il cambio di banda così da trasmettere i dati al massimo della velocità disponibile sia sulla rete principale sia su quella per gli ospiti. Sul nuovo monitor online è possibile vedere la capacità wireless che viene sfruttata dalla rete ospiti. Inoltre, nuove caratteristiche e nuovi display per gestire le prese intelligenti per la Smart Home. Il noto servizio MyFRITZ! viene visualizzato nel responsive design e la MyFRITZ! App semplifica l’accesso sicuro alla rete. FRITZ!Fon offre nuove schermate iniziali e un servizio notturno. Inoltre, navigazione sicura, lo streaming e la comunicazione sono aggiornati regolarmente. Con FRITZ!OS 6.80 le impostazioni e le modifiche possono essere configurate in modo ancor più sicuro grazie a un ulteriore passaggio di conferma (autenticazione a due fattori), allo stesso tempo, è migliorata la sicurezza della password. La nuova versione FRITZ!OS 6.80 è in fase di rilascio per i vari modelli di router e nei vari Paesi, tutte le informazioni sono disponibili su: en.avm.de/products/fritzOS/fritzos-680.

AVM e Fritz! significano forte specializzazione sulla banda larga e la Smart Home

Meglio noto per il brand FRITZ!Box, AVM è uno dei principali produttori di dispositivi per la banda larga DSL, via cavo, fibra ottica e LTE (4G), in Germania e in Europa. Grazia all’ampia offerta di prodotti WiFi, DECT e powerline, puoi avere il meglio per la tua rete di casa e la Smart Home. AVM distribuisce i propri prodotti in oltre 40 Paesi e sono venduti attraverso distributori locali e internazionali, rivenditori e rivenditori specializzati. AVM si avvale di un’ampia rete di partnership con i principali operatori europei e provider di servizi Internet.

FRITZ!Box 7581 per supervectoring 35b e bonding
–    1 porta VDSL (bonding + supervectoring 35b)
–    Dual band Wireless AC + N con velocità 1300 Mbit/s + 450 Mbit/s
–    4 x gigabit LAN
–    2 porte USB 3.0
–    Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home
–    Due porte analogiche per telefoni o fax (porta a/b)
–    FRITZ!Box 7581 è già disponibile per i providers che offrono tecnologia bonding

FRITZ!Box 7582 per supervectoring 35b and G.fast
–    1 porta VDSL (supervectoring 35b and G.fast)
–    Dual band Wireless AC + N a 1300 Mbit/s + 450 Mbit/s
–    4 x gigabit LAN
–    2 porte USB 3.0
–    Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home
–    Due porte analogiche per telefoni o fax (porta a/b)
–    FRITZBox 7582 sarà presente sui mercati in base alla disponibilità della tecnologia

FRITZ!Box 5490 (per fibra ottica)
–    Accesso diretto con connessione point-to-point FTTH (Active Optical Network)
–    Connessione diretta con alla presa in fibra ottica, opzione per l’uso su ONU
–    Dual band Wireless AC + N con velocità fino a 1300 Mbit/s + 450 Mbit/s
–    4 x gigabit LAN
–    2 porte USB 3.0
–    Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home
–    Bus interno ISDN S? per telefoni e centralini telefonici ISDN
–    Due porte per telefoni analogici, segreteria e fax
–    FRITZ!Box 5490 è disponibile per gli operatori di fibra ottica

 

FRITZ!Box 6820 LTE
–    Internet LTE: downstream fino a 150 Mbit/s e upstream fino a 50 Mbit/s (CAT 4, FDD)
–    Supporto multi-banda: sei LTE (FDD) e tre frequenze 3G
–    Passaggio su GSM/EDGE/GPRS quando la copertura LTE o UMTS è scarsa
–    Supporto roaming
–    Wireless N a 450 Mbit/s (2.4 GHz)
–    1 x gigabit LAN
–    FRITZ!Box 6820 LTE è già nei punti vendita

 

FRITZ!Box 7580
–    1 porta VSDL fino a 100 Mbit/s, supporto per la tecnologia vectoring
–    1 porta gigabit WAN per i modem via cavo o fibra ottica, con avvio automatico e configurazione
–    4 x 4 dual band Wireless AC + N con Multi-User MIMO (1733 Mbit/s + 800 Mbit/s)
–    4 x gigabit LAN
–    2 porte USB 3.0
–    1 x ISDN S?
–    Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home
–    Due porte analogiche per telefoni o fax (porta a/b)
–    FRITZ!Box 7580 è già nei punti vendita in Germania

Ulteriori informazioni sui prodotti: https://it.avm.de/

Lenovo ha annunciato un ecosistema di dispositivi e servizi che supportano la nuova era della mobilità e rispondono alle esigenze degli utenti di oggi che chiedono soluzioni in grado di coniugare connettività, hardware e design pensati per le esigenze del cliente.

Lenovo presenta in occasione del Mobile World Congress 2017 una nuova gamma di dispositivi che copre quasi tutti i fattori di forma “mobili” e fornisce un’offerta completa: il dispositivo detachable Miix 320, che coniuga un prezzo interessante con una connettività on-the-go; i due potenti convertibili mobili Yoga 720 e 520; quattro tablet della serie versatile Tab 4, pensata per ogni componente della famiglia; Moto G5 e Moto G5 Plus, smartphone che offrono funzionalità all’avanguardia con prezzi accessibili.

Tutti questi dispositivi hanno in comune la capacità di mettere a disposizione degli utenti una reale mobilità, come per esempio la potente opzione LTE per disporre di connettività pressoché ovunque. Lenovo ha anche annunciato un miglioramento al sistema Lenovo Connect con un supporto per le e-SIM riprogrammabili che, su selezionati dispositivi Windows abilitati con LTE, consentono agli utenti di sfruttare il contratto dati stipulato con il proprio operatore locale quando sono a casa e il più conveniente piano tariffario wireless locale, se sono in roaming, senza dover cambiare le loro SIM.

Nuovo Moto G5 e G5 Plus: design accattivante.

Da sempre Moto G offre funzionalità all’avanguardia ma alla portata di tutti, e i nuovi Moto G5 e Moto G5 Plus rimangono fedeli a questa tradizione, offrendo ciò che le persone desiderano maggiormente in uno smartphone, ma senza incorrere in spese eccessive. Bellezza e potenza: è questa la combinazione unica e vincente dei nuovi arrivati della famiglia Moto G. Entrambi i dispositivi hanno un design in metallo – la prima volta per Moto G – e processori octa-core che garantiscono prestazioni eccezionali. Batterie di lunga durata, che consentono l’utilizzo dalla mattina alla sera senza bisogno di ricaricare, lettori di impronte digitali per mantenere le informazioni al sicuro e funzionalità avanzate della fotocamera che permettono all’utente di catturare al meglio i momenti più suggestivi della vita. Eccezionale, rispetto a quanto ci si può attendere.

Lenovo Tab 4, la serie di tablet per i ragazzi e per la famiglia

La serie di tablet Lenovo Tab 4 si basa sui più classici tablet Lenovo di base, ma con diverse nuove caratteristiche che li migliorano; quattro tablet progettati con eleganza e costruiti all’insegna della potenza, realizzati per ogni componente della famiglia. Perfetti per un’esperienza multimediale, i modelli Lenovo Tab 4 8 e Lenovo Tab 4 10 sono dotati di due altoparlanti e di Dolby Atmos. La serie Lenovo Tab 4 introduce anche una nuovissima linea premium per i più esigenti, con i modelli Lenovo Tab 4 8 Plus e Lenovo Tab 4 10 Plus, basati su un design dual-glass con display Full HD, processori più potenti e fino a 12 ore di autonomia della batteria.

Il concetto di tablet viene ulteriormente esteso con i pack opzionali che trasformano la serie Lenovo Tab 4 in tablet perfetti per i ragazzi o per la produttività. Il Kid’s Pack comprende un paracolpi a prova di urti, un filtro luce blu e degli adesivi 3M colorati resistenti ai graffi, e dà un’esperienza ottimizzata ai più giovani attraverso il Lenovo Kid’s Account che prevede contenuti aggiornati e selezionati per i ragazzi, un browser con un elenco dei siti web adatti alla consultazione e strumenti di programmazione per i genitori. I tablet possono essere inoltre trasformati in dispositivi da lavoro Android 2-in-1 con l’aggiunta del Productivity Pack opzionale con tastiera Bluetooth, che completa l’esperienza dell’interfaccia Lenovo Tab per la produttività. Questa interfaccia comprende una taskbar per il passaggio rapido da una app all’altra, supporto multi-finestra, supporto per le scorciatoie da tastiera più comuni, e ottimizzazione per l’uso del mouse e della tastiera.

Miix 320, il detachable con la velocissima opzione LTE

Il dispositivo Miix 320 combina la produttività di Windows 10 con una tastiera completa all’interno
di un detachable leggero ed economicamente accessibile. Può essere usato come laptop per il lavoro con il suo display che può arrivare a 10,1″ in risoluzione FHD, oppure come tablet portatile grazie ai suoi soli 550 g di peso. Ha un’autonomia massima della batteria pari a 10 ore, il che rende possibile, ad esempio, guardarsi un’intera stagione di Game of Thrones senza doverlo ricaricare. La tecnologia LTE opzionale permette di connettersi praticamente ovunque. La generazione dei giovani abituati al multitasking sui dispositivi mobili troverà particolarmente utile l’equilibrio di dimensioni e peso con lo schermo detachable per poter guardare video, la stabilità della tastiera docking e le prestazioni da PC, quando occorre creare contenuti.

Sempre connessi ovunque con Lenovo Connect e-SIM

Lenovo Connect con e-SIM rende semplice connettersi ovunque ci si trovi nel mondo senza dover più sostituire o cambiare le schede SIM. Lenovo Connect garantisce agli utenti una connessione sempre trasparente e tariffe locali anche quando si trovano all’estero sfruttando il loro contratto locale di dati. Gli utenti possono anche condividere il medesimo piano tariffario su più dispositivi abilitati con Lenovo Connect.

I convertibili Yoga: equilibrio di design, prestazioni e mobilità

Vi sono momenti in cui gli utenti hanno bisogno in mobilità di tutta la potenza e produttività di un PC, con una macchina leggera e sottile. Per questi affezionati del multitasking, che passano costantemente dal lavoro al tempo libero e viceversa, Lenovo ha realizzato i convertibili Yoga 720 e 520 disponibili in modelli da 13″, 14″ e 15″. Il modello Yoga 720 da 15″ è il convertibile più potente nella propria categoria ed è dotato dei più recenti processori Intel Core i7 7 Gen, di una scheda grafica discreta NVIDIA GeForce GTX 1050, della velocissima connettività Thunderbolt 3 e di 9 ore di autonomia massima della batteria.  Dedicato a chi cerca un dispositivo sottile,  il modello Lenovo Yoga 720 da 13″ è del 17% più sottile che mai, con soli 14,3 mm di spessore. Tutti i convertibili offrono agli utenti il massimo della libertà e della flessibilità per poter usare Yoga nella posizione e modalità più adatta allo stile di vita on-the-go di ciascuno.

Disponibilità e prezzi

I modelli Tab 4 8 e Tab 4 10 partono da prezzi, rispettivamente, di € 169 e € 179 (IVA esclusa). Il modello Tab 4 8 Plus viene proposto a € 259 e il Tab 4 10 Plus a € 299. I prodotti sono disponibili presso le migliori catene di elettronica di consumo di Lenovo e sull’e-shop di www.lenovo.com/it. I tablet Tab 4 Series saranno disponibili nella regione EMEA nella seconda metà dell’anno.

Il modello Miix 320 (tastiera compresa, solo Wi-Fi senza LTE) parte da un prezzo di € 269 (IVA esclusa), e il modello Miix 320 (tastiera compresa, con LTE) parte da € 399; disponibilità prevista a partire da aprile 2017. Il modello Miix 320 con supporto Active Pen e Microsoft Office 365 (per 12 mesi) sarà disponibile in alcuni mercati selezionati a partire da luglio 2017.

Il modello Yoga 720 (13″) sarà disponibile a partire da € 999 (IVA esclusa) ad aprile 2017. Il modello Yoga 720 (15″) sarà disponibile prossimamente. Il modello Yoga 520 (14″) sarà disponibile a partire da € 799 a luglio 2017.

Moto G5, in versione 2GB RAM e 16GB di memoria interna, sarà in esclusiva per TIM, e Moto G5 Plus, in versione 3GB RAM e 32GB di memoria interna, sarà distribuito nelle principali catene dell’elettronica di consumo. Disponibili in Italia a partire da aprile, avranno un prezzo al pubblico consigliato, rispettivamente, di € 199,90 e € 299,90.

 

Sony Mobile Communications (“Sony Mobile”) annuncia oggi il suo nuovo smartphone top di gamma, Xperia XZ Premium, con una fotocamera così avanzata da catturare anche i movimenti che l’occhio umano non riesce a cogliere, display 4K HDR, velocità di download senza precedenti, un design sinuoso e accattivante e funzionalità ancora più intelligenti.

Riassumendo il meglio dell’innovazione Sony, Xperia XZ Premium incorpora tutta la conoscenza in campo imaging delle fotocamere Sony ‘?’ e Cyber-shot per creare il nuovo sistema Motion Eye, che consente di catturare momenti di vita come nessun altro smartphone. È, infatti, il primo dispositivo a disporre di un sensore Exmor RS dotato di memoria aggiuntiva e con tecnologie finora esclusive delle fotocamere compatte di alta gamma, che abilita una scansione dell’immagine e il trasferimento dati cinque volte più velocemente. Questo significa che è possibile creare video della propria quotidianità registrando 960 frame per secondo, con una riproduzione video in Super slow motion 4 volte più lenta di qualsiasi altro smartphone per assicurare un dettaglio senza precedenti direttamente dal palmo della propria mano. Il nuovo smartphone dispone anche di Plus Predictive Capture, una funzionalità predittiva ulteriormente perfezionata che inizia a registrare immagini quando capta un movimento, ancora prima che si prema il pulsante di scatto. Questo permette di catturare l’esatto momento da immortalare che anche l’occhio potrebbe perdere, grazie alla selezione di quattro immagini scattate un secondo prima di cliccare. Inoltre, il nuovo sensore da 19 MP ad alta risoluzione ha pixel più grandi del 19% per catturare più luce e fornire dettagli eccezionali e immagini nitide anche in situazioni di scarsa luminosità e con soggetti retroilluminati. All’interno del sistema Motion Eye sono stati apportati miglioramenti aggiuntivi al sistema di elaborazione delle immagini Bionz: questo si traduce in una maggiore precisione nel rilevare gli oggetti in movimento a supporto della funzionalità Predictive Capture. Anche la resa dei dettagli e delle texture è stata migliorata per rendere un’eccezionale qualità dell’immagine, grazie alle lenti G riprogettate per garantire una maggiore trasparenza ottica.

Per la prima volta in uno smartphone, Xperia XZ Premium monta un display 4K HDR (High Dynamic Range, 2160 x 3840) da 5,5”. Un’esperienza esclusiva Sony, che fa leva sulla tecnologia delle TV BRAVIA per garantire un’esperienza visiva totalmente immersiva in 4K HDR direttamente dal palmo della propria mano, abbattendo anche i limiti del divano. La meravigliosa luminosità, il colore, la chiarezza e il contrasto sono realizzati per creare livelli di realismo tali da sentirsi parte della scena. La qualità limpida e vivida del display è arricchita dalle tecnologie native Sony TRILUMINOS Display e X-Reality per mobile e Dynamic Contrast Enhancer.

Per la prima volta in uno smartphone, con Xperia XZ Premium è possibile accedere a una selezione di contenuti in 4K HDR da Amazon Prime Video e guardare in streaming o scaricare serie originali da vedere quando e dove si vuole, con colori ultra vividi e una nitidezza da togliere il fiato.

Xperia XZ Premium è alimentato dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 835, che lo rende uno dei primi smartphone capace di supportare la rete LTE di classe Gigabit (fino a 1Gbps). Questo è possibile grazie all’introduzione del modem Snapdragon X16 LTE integrato, che consente di rivoluzionare il modo in cui l’utente utilizza il dispositivo, assicurando velocità da fibra ottica anche in mobilità.

La piattaforma Snapdragon 835 supporta anche funzionalità grafiche avanzate, garantisce prestazioni superiori e migliora l’efficienza della batteria. Anche i trasferimenti di dati sono più efficienti grazie alla connessione USB 3.1 che è 10 volte più veloce dell’USB 2.0, con una velocità fino 5Gpbs. E con la porta USB Type-C, il plug-in è ancora più facile perché non c’è possibilità di errore nell’inserimento.

Xperia XZ Premium è un’armonia di tecnologie e anche il design non poteva essere da meno, rendendolo bellissimo sia dentro che fuori. L’esterno si contraddistingue per la liscia superficie di vetro che nel retro rivela un lussuoso effetto specchio. Tutti gli aspetti di Xperia XZ Premium sono accumunati da una stessa logica, dalle linee sinuose senza interruzioni che delineano anche il pulsante di accensione che integra il lettore di impronte digitali, al nuovo live wallpaper che muove gli eleganti cerchi al tocco dello schermo, fino ai colori dello schermo che si abbinano perfettamente al case esterno.

La pioggia è l’ultima cosa a cui pensare quando si è in giro con Xperia XZ Premium. È resistente all’acqua, alla polvere ed è dotato del resistente vetro Corning Gorilla Glass 5 sia davanti che nel retro del telefono, portando la bellezza e la durevolezza verso nuove frontiere.

Portando l’intelligenza a un livello successivo, Xperia XZ Premium impara dalle abitudini di utilizzo dell’utente, si adatta e fornisce raccomandazioni per offrire l’esperienza più personalizzata e smart possibile.

La batteria è potenziata dalla modalità Smart Stamina che sfrutta la funzionalità di apprendimento di Xperia per stimare accuratamente quanto durerà ancora la batteria, sulla base di un uso normale. Il sistema avverte anche del possibile esaurimento della batteria durante il giorno, in modo da attivare prontamente la modalità Stamina. I sistemi Battery Care e Qnovo Adaptive Charging sono inclusi al fine di proteggere la batteria ed estenderne del doppio la durata.

Xperia Tips e il nuovo Xperia Actions offrono consigli utili sulle funzioni che si stanno utilizzando, arrivando ad esempio a suggerire il download delle mappe basandosi sulla localizzazione, il tutto finalizzato a semplificare la vita dell’utente.

L’esperienza Sony pervade anche l’audio e le capacità di gaming. High Resolution Audio permette di cogliere anche le sfumature più nascoste e i dettagli sonori di una traccia musicale, come se ci si trovasse di fronte all’artista. La tecnologia nativa DSEE HX di Sony migliora le tracce in streaming o gli MP3, fino ad una qualità prossima all’alta definizione e, se connessi via speaker o cuffie wireless, LDAC si assicura che non venga perso un briciolo di qualità sonora traferendo una quantità di dati tre volte superiore al normale Bluetooh. Infine, associando il device alla console Playstation 4, è possibile divertirsi con i giochi di ultima uscita direttamente su Xperia XZ Premium. Il suo processore avanzato e l’accesso veloce alla memoria fanno sì che il gioco sia sempre fluido e reattivo, in più il pannello 4K e i potenti speaker stereo faranno sentire l’utente perfettamente immerso nell’esperienza di gioco.

Xperia XZ Premium sarà disponibile nelle colorazioni Luminous Chrome e Deepsea Black, a partire dalla primavera 2017. Sarà anche disponibile una serie di accessori tra cui Quick Charger UCH12W che offre ore di autonomia a fronte di una ricarica molto rapida e le cuffie Bluetooth con Speaker SBH56, che permettono di parlare senza utilizzare le mani attraverso il microfono e assicurare il multi-tasking, oltre ad essere dotate di un pulsante remoto di avviamento della fotocamera.

Xperia XZs

Sony Mobile oggi lancia anche il suo Xperia XZs, disponibile solo in alcuni mercati selezionati, che porta l’attuale flagship ad un nuovo livello grazie all’integrazione della nuova camera Motion Eye. L’esperienza di Sony nel comparto imaging che derivano dalle fotocamere ‘?’ e Cyber-shot permettono di ottenere video in Super slow motion con 960fps, Predictive Capture e tutte le capacità aggiuntive e i benefici delle rinnovate lenti G e il nuovo motore di elaborazione dell’immagine Bionz. Le immagini e i video riprodotti appaiono perfetti sul display FullHD da 5.2” montato su un case in metallo ALKALEIDO che crea un raffinato effetto lucente alla vista ed è piacevole al tatto.

Tra le altre caratteristiche fondamentali, Xperia XZs si distingue per la resistenza all’acqua e il pulsante di accensione con lettore di impronte digitali integrato.

Con il suo processore di fascia alta, si distingue per l’elevata velocità di streaming e download, oltre alla semplicità di utilizzo dell’interfaccia utente intelligente.

Sono presenti, inoltre, funzionalità intelligente come la modalità Smart Stamina che si basa sulle capacità di apprendimento di Xperia e assieme a Battery care e Qnovo Adaptive Charging permette alla batteria di essere più affidabile per tutto il giorno e ne allungano l’intero ciclo di vita del prodotto. Xperia Actions, invece, può semplificare la vita degli utenti, suggerendo luoghi basandosi sul download delle mappe o l’utilizzo basato su cambiamenti automatici delle impostazioni. Xperia XZs sarà disponibile dall’inizio di aprile 2017 nelle colorazione Ice Blue, Warm Silver e Nero.

Sony Mobile Communications (“Sony Mobile”) svela oggi due splendidi modelli di fascia media che rinnovano la serie “X”: Xperia XA1 e il “fratello maggiore” con display da 6”, XA1 Ultra. Partendo dal successo dei modelli XA dello scorso anno, XA1 e XA1 Ultra si caratterizzano per un elegante design borderless che consente di sfruttare appieno lo schermo edge-to-edge, fotocamere degne di dispositivi di fascia premium e processori octa-core.

Foto che superano le aspettative                                                         

Sony ha fatto tesoro dell‘esperienza nell’ambito delle fotocamere digitali per portare – sia su XA1 sia su XA1 Ultra – una fotocamera principale con sensore d’immagine Exmor RS da 23 MP in alta risoluzione e con dimensione 1/2.3”, lenti F2.0 luminose e capacità superiori in condizioni di scarsa luminosità. I device garantiscono un’altissima velocità nel passaggio dallo standby alla modalità di scatto in soli 0.6s, messa a fuoco incredibilmente veloce e immagini nitide grazie a Hybrid Autofocus, per foto perfette in qualsiasi momento.

Le fotocamere anteriori sono l’elemento chiave del mondo dei selfie e il sensore da 8 MP, unito all’obiettivo grandangolare da 23 mm di Xperia XA1, consentono di fare autoscatti – anche di gruppo – senza mancare nessuno. XA1 Ultra, invece, presenta una fotocamera anteriore da 16 MP, con stabilizzatore ottico dell’immagine per eliminare gli indesiderati effetti dell’involontario movimento della mano e migliorare la qualità dei selfie scattati in condizioni di scarsa luminosità, oltre a un flash intelligente che illumina naturalmente il viso. Entrambi i modelli permettono di catturare selfie perfetti in maniera semplice e con un solo gesto grazie alla funzionalità ‘Hand Shutter’.

La bellezza dell’edge-to-edge

L’elegante design borderless introdotto nel 2016 è stato ulteriormente perfezionato per creare l’illusione di una superficie apparentemente senza fine, mentre le linee curve del device favoriscono una perfetta impugnatura. Lo schermo HD (720p) da 5” edge-to-edge di XA1 e quello FullHD (1080p) da 6” di XA1 Ultra sono supportati da tecnologie che consentono di riprodurre le immagini con livelli straordinari di chiarezza e contrasto.

L’abilità di Sony emerge chiaramente dalla finitura a diamante nella parte superiore ed inferiore dei dispositivi e dalla scelta dei materiali, come la scocca in alluminio, che crea un’intensa sensazione al tatto.

Performance che durano una vita

Grazie ai processori octa-core MediaTek helio P20 ad alta efficienza, l’esperienza d’uso è veloce e armoniosa, sia che si navighi su internet, che si guardi un video o si giochi al proprio gioco preferito.

Sia XA1 che XA1 Ultra sono progettati per assicurare prestazioni durevoli lungo l’intero ciclo di vita dello smartphone. Qnovo Adaptive Charging monitora le prestazioni della batteria e ne preserva la durata, dosando i flussi di ricarica, per evitare danni e massimizzare la durata mentre la modalità Stamina preserva la batteria rimanente quando se ne ha davvero la necessità, disabilitando alcune delle funzioni e estendendone così la durata. La funzionalità Smart Cleaner di Sony gestisce in maniera intelligente le performance e la memoria del device svuotando automaticamente la cache e le app inutilizzate per ottenere migliori velocità e performance senza ulteriori rallentamenti. In aggiunta, entrambi i modelli supportano la ricarica rapida per assicurare una maggiore durata a fronte di pochi minuti di ricarica.

La vita si fa più semplice

Xperia Actions è l’ultima novità della gamma Xperia che include XA1 e XA1 Ultra che serve ad imparare dalle modalità di utilizzo del device per semplificare la vita dell’utente, suggerendo impostazioni e raccomandazioni personalizzate. Ad esempio, quando si va a letto, il device Xperia apprende le abitudini dell’utente e automaticamente sistema la luminosità dello schermo e il volume delle chiamate.

Disponibilità

Xperia XA1 e XA1 Ultra arriveranno durante la primavera 2017, configurati al lancio con Android N e disponibili in una scelta di finiture dallo stile contemporaneo; Bianco, Nero, Rosa e Oro. Entrambi i modelli prevedono Style Cover Stand disponibili in Bianco e Nero, insieme ad un’ampia gamma di accessori.

Per dare il via al Mobile World Congress 2017, Huawei Consumer Business Group ha lanciato oggi HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus. Gli attesissimi device della serie P sono un connubio di stile e delle più avanzate tecnologie sotto il profilo software. I nuovi smartphone, disponibili in colori e finiture suggestive, sono dotati di una doppia fotocamera e di una camera frontale realizzate in collaborazione con Leica, con funzionalità per creare ritratti perfetti per rendere ogni foto uno scatto indimenticabile.

Oltre a HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus, Huawei ha presentato la seconda edizione del suo SmartWatch, HUAWEI WATCH 2 e Porsche Design Huawei Smartwatch. Il wearable sportivo 4G unisce tecnologia innovativa con artigianalità e un design sportivo ed elegante.

Dal momento che cultura e tecnologia continuano a intersecarsi in ogni aspetto del nostro modo di vivere, vogliamo offrire nuovi prodotti ed esperienze che in ultima analisi siano in grado di migliorare e potenziare la nostra vita“, ha detto Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group. “Il nostri incredibili HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus uniscono le eccezionali capacità di Leica nel mondo della fotografia e la nostra capacità di innovare a livello hardware con design eccezionali per portare agli utenti una straordinaria esperienza da mobile“.

I nuovi dispositivi della serie P dimostrano il continuo impegno di Huawei per stabilire nuovi standard in termini di performance e di capacità di espressione creativa. Le caratteristiche principali includono:

  • Doppia fotocamera 2.0, realizzata in partnership con Leica, per il HUAWEI P10 e doppia fotocamera 2.0 Pro Edition, sempre in collaborazione con Leica, per il HUAWEI P10 Plus, oltre a funzionalità per scattare ritratti artistici con rilevamento 3D di precisione del viso, l’illuminazione dinamica, miglioramenti nel ritratto, effetto bokeh naturale e HUAWEI Hybrid Zoom, nonché la prima fotocamera frontale realizzata con Leica con sensore di luminosità e un’apertura maggiore per autoritratti eccezionali;
  • Colori di tendenza e design, inclusa la finitura Hyper diamond-cut, la prima sul mercato, e varianti di colore create attraverso la partnership cross-industry con Pantone;
  • Il processore Kirin 960, HUAWEI Ultra Memory e la nuova EMUI 5.1 con il sistema di antenna 4×4 LTE MIMO leader del settore, il sistema di antenna 2×2 Wi-Fi MIMO per prestazioni e ricezioni senza pari.

Uno studio fotografico artistico nelle tue mani
Con la nuova dual-camera 2.0 progettata con Leica di HUAWEI P10 e quella 2.0 Pro Edition di HUAWEI P10 Plus, entrambi con doppia fotocamera posteriore e una camera frontale di nuova generazione sviluppate con Leica, gli utenti avranno la possibilità di esplorare un’intera gamma di modalità per il ritratto fotografico. Con un sensore RGB da 12 megapixel, un sensore in bianco e nero da 20 megapixel e algoritmi di fusione avanzati, la nuova serie P offre funzionalità tecniche e artistiche di livello superiore per la fotografia da smartphone.

Le funzionalità ritratto dei dispositivi includono una tecnologia di riconoscimento facciale 3D che identifica oltre 190 punti di rilevamento del viso, per un più veloce e accurato riconoscimento. Il rilevamento del viso è alla base delle funzionalità di illuminazione dinamica e di valorizzazione del ritratto introdotte da Huawei. Attraverso un algoritmo di elaborazione dell’immagine basato su una vasta ricerca è possibile apportare miglioramenti al ritratto e renderlo più bello, come in uno studio fotografico, per ritratti più luminosi. Utilizzando il nuovo algoritmo di profondità di campo, un effetto bokeh naturale crea colori più nitidi, chiari e vividi in primo piano, lasciando lo sfondo elegantemente sfuocato. L’effetto bokeh naturale è disponibile a colori e in bianco e nero, e può essere modificato dopo aver scattato l’immagine.

La fotocamera anteriore realizzata con Leica include una nuova apertura F/1.9 e un sensore completamente nuovo che cattura più luce. Le funzionalità ritratto sono disponibili anche con la fotocamera frontale da 8 megapixel per selfie eccezionali. HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus rilevano automaticamente se si sta scattando un selfie da soli o di gruppo, passando, in questo caso, automaticamente alla modalità grandangolo.

HUAWEI P10 Plus è dotato di dual camera 2.0 Pro Edition, realizzata con Leica che include nuove lenti SUMMILUX-H, con un’apertura più ampia di F/1.8 e capacità ottica superiore. Queste lenti versatili consentono di scattare primi piani nitidi, foto in movimento e più luce anche in condizioni di scarsa illuminazione.

I nuovi device sono inoltre dotati della funzione Highlights, realizzata insieme a GoPro, una tecnologia di editing da mobile che consente di creare video dinamici a partire dalle immagini degli utenti e video completi con transizioni e tracce musicali, che possono essere condivisi con amici e familiari in pochi e semplici passaggi.

Il design dell’iconica Serie P con nuovi tratti di tendenza
HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus sono la massima espressione di innovazione, design e artigianalità. Non accontentandosi mai dello status quo, il team di progettazione Huawei ha introdotto la prima finitura Hyper Diamond-Cut del settore sugli smartphone HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus, oltre a raffinate finiture lucide o opache.

HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus sono disponibili anche in una selezione di colori unici, risultato della prima collaborazione cross-industry con Pantone Color Institute, la principale autorità sul colore a livello mondiale. Combinando l’esperienza nella progettazione di Huawei con la riconosciuta leadership nel campo dello studio sui colori di Pantone, sono state create due nuove colorazioni per rispecchiare le diverse personalità degli utenti di oggi e lanciare una nuova tendenza del colore nel mercato mobile. Dazzling Blue e Greenery, il colore Pantone dell’anno 2017, sono stati creati da Pantone Color Institute e ottimizzati da Huawei per creare una stupenda finitura lucente.

La finitura Hyper diamond-cut sarà disponibile nei colori Dazzling Blue e Dazzling Gold. I colori Greenery, Rose Gold, Mystic Silver, Graphite Black e Prestige Gold saranno invece disponibili in versione opaca, mentre la versione Ceramic white sarà disponibile con la finitura lucida.

Nel solco dello stile iconico della serie P, HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus sono eleganti e sottili, per una presa confortevole grazie ai 6,98 mm di spessore. Rispetto ai dispositivi concorrenti con fotocamere sporgenti, in HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus la fotocamera è a filo con la parte posteriore del dispositivo, nel segno della serie P. Sia il modello da 5,1 pollici che quello da 5,5 pollici sono caratterizzati da una protezione Corning Gorilla Glass 5 e bordi stretti e curvi, mentre HUAWEI P10 PLUS ha un display 2k per maggiori dettagli.

Oltre al rivestimento in metallo che garantisce un design pulito e minimalista, il sensore di impronte digitali è posto sulla parte anteriore del telefono e nascosto sotto il vetro dalla finitura senza interruzioni. Il sensore di impronte digitali sostituisce la barra di navigazione rendendo la visualizzazione a schermo più grande e, al contempo, il tocco più veloce e ergonomico.

Eccezionali miglioramenti nelle performance per una maggiore efficienza e connettività
HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus portano l’efficienza e la personalizzazione degli smartphone a un livello superiore, grazie al potente processore Kirin 960 e la nuova EMUI 5.1. Kirin 960 è l’ultimo chipset ad alte prestazioni di Huawei. La CPU offre le migliori prestazioni multicore tra tutti i SoC, mentre la GPU vanta un miglioramento del 180 per cento in termini di prestazioni e un miglioramento del 40 per cento nell’efficienza energetica.

Partendo dalle basi gettate con la straordinaria EMUI 5.0, EMUI 5.1 riesce ad andare ancora oltre migliorando la user experience, l’ottimizzazione delle prestazioni e introducendo diverse nuove funzionalità. In particolare, l’algoritmo di machine learning impara dai comportamenti degli utenti ed è in grado di anticipare l’utilizzo delle diverse app per allocare e riutilizzare in modo intelligente le risorse di sistema.

In aggiunta all’algoritmo di machine learning, HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus sono dotati di HUAWEI Ultra Memory. In un primo momento l’algoritmo machine learning registra come l’utente utilizza il proprio telefono. Poi, HUAWEI Ultra Memory anticipa l’utilizzo delle app e gestisce la RAM di conseguenza, in modo che le applicazioni e i servizi utilizzati più spesso si carichino più velocemente, migliorando le prestazioni in modalità multitasking. EMUI 5.1 inoltre migliora anche la risposta del touch, basandosi su un driver di controllo ancora più veloce e migliorando così la fluidità della user experience.

Con delle potente batterie da, rispettivamente, 3200 e 3750 mAh, HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus supportano la tecnologia HUAWEI SuperCharge. Questa soluzione per il caricamento veloce a basso voltaggio e bassa temperatura è dotata di un meccanismo di protezione Super

Safe a 5 gate, che monitora la tensione, il livello di corrente e la temperatura in tempo reale, in modo da rendere la ricarica non solo veloce ma sicura.

Il processore Kirin 960 e EMUI 5.1 permettono un’esperienza di comunicazione avanzata e una connettività di rete superiore. HUAWEI P10 PLUS dispone di un sistema di antenne MIMO 4×4 (quattro antenne) che supporta la rete 4.5G. Questo sistema consente connessioni più veloci e stabili, anche quando il segnale è debole. Sia HUAWEI P10 che HUAWEI P10 Plus, inoltre, sono dotati di un sistema di antenna Wi-Fi MIMO 2×2 (due antenne) per una copertura Wi-Fi ad altissima velocità. Per chi necessitasse di un sistema di navigazione più preciso e veloce tramite mappe e applicazioni, la tecnologia HUAWEI HiGeo combina un sistema di localizzazione multi-sensore con dati offline, attivando la rilevazione GPS e della rete cellulare e rendendo la navigazione più semplice ed efficace praticamente ovunque.

Un ecosistema di partnership per ispirare l’espressione creativa
Oltre alla sua collaborazione di lungo periodo con Leica Camera e Pantone, Huawei sta lavorando a livello globale con Saatchi Gallery. Saatchi Gallery e Leica Camera hanno commissionato a famosi fotografi di utilizzare HUAWEI P10 per interpretare a loro modo e con il loro stile unico il mondo che li circonda attraverso la doppia fotocamera innovativa dello smartphone.

Huawei ha inoltre collaborato con la prestigiosa Università di Arti di Londra Central Saint Martins, tra i principali centri al mondo per l’arte e il design. Basandosi sul proprio talento nel design, oltre 60 studenti avranno il compito di creare degli accessori per HUAWEI P10 che fondano i mondi della moda e della tecnologia.
Nella creazione di accessori esclusivi è inoltre coinvolta anche Rico Machit Au, il talento che sta dietro al brand di moda Ricostru. La partnership con Ricostru mira a creare una nuova estetica nel design della tecnologia, fondendo l’eccellenza ingegneristica di Huawei con lo spirito futurista del marchio Ricostru. Le linee nette, la manifattura innovativa e i tessuti altamente tecnologici si traducono in accessori per smartphone comodi, dalle linee pulite e lussuosi al tatto, che permettono di elevare ulteriormente la bellezza degli smartphone Huawei.

Infine, Huawei e Vogue hanno unito le proprie forze per ricreare otto iconiche foto di copertina del passato – scattate utilizzando il nuovo smartphone HUAWEI P10 -, che faranno parte di “Coming in Fashion: un secolo di fotografia in Condé Nast“, mostra che si terrà al Ullens Center for Contemporary Art (UCCA) di Pechino. Le dotazioni di HUAWEI P10, simili a quella di uno studio fotografico, hanno consentito al fotografo di moda di fama mondiale Jumbo Tsui di ricreare quelle immagini utilizzando solo un telefono.

Prezzi e disponibilità

  • HUAWEI P10 sarà disponibile in Italia a partire dal 30 Marzo nei colori Prestige Gold, Graphite Black, Mystic Silver ad un prezzo consigliato al pubblico di € 679,90. La versione Dazzling Blue sarà disponibile successivamente
  • HUAWEI P10 Plus sarà disponibile in Italia a partire dal 15 Aprile nei colori Graphite Black e Mystic Silver ad un prezzo consigliato al pubblico di € 829,90. Le versisoni Dazzling Blue, Dazzling Gold e Greenery saranno disponibili successivamente.

Dal 15 al 29 marzo sarà inoltre possibile effettuare il pre-ordine di P10 e P10 Plus, nei principali punti vendita della grande distribuzione specializzata e nei negozi degli operatori di telefonia.

A tutti coloro che decideranno di ordinare i nuovi dispositivi durante tale periodo e si registreranno sul sito makeitpossible.me/P10preorder, verrà riservato un voucher elettronico TicketOne, utilizzabile sull’omonima piattaforma per accedere agli spettacoli che meglio ritraggono la propria passione.

Gold Member VIP Service
Sia P10 che P10 Plus rientrano nel programma Gold Member VIP Service, il più vantaggioso servizio di garanzia commerciale offerto da Huawei. A partire dalla data di acquisto, vengono riservati 3 anni di garanzia: l’estensione di un anno di garanzia del produttore in aggiunta ai due anni della garanzia commerciale; la possibilità di sostituire, entro i primi tre mesi dall’acquisto, gratuitamente il display per qualunque danno accidentale dello schermo del dispositivo e, infine, la sostituzione gratuita del dispositivo, anziché la riparazione, nel caso in cui si presenti sul dispositivo originale un guasto hardware.