Sony: niente Xperia Z4 ma Z3 Neo il 20 Aprile, salto con...

Sony: niente Xperia Z4 ma Z3 Neo il 20 Aprile, salto con Xperia Z5 nel Q4 non solo nel nome

0 2010

Sony aveva annunciato tempo fà un cambio di strategia per il rilascio dei suoi top che sarebbe passato da semestrale ad annuale; questo presupponneva che l’Xperia Z4 sarebbe stato annunciato a Settembre ma in tal caso le informazioni e le immagini trapelate negli ultimi tempi sembrano veramente troppe per il tempo che manca, perfino per Sony.

In questo senso i rumor che si stanno susseguendo nelle scorse ore pur provenienti da fonti diverse potrebbero chiarire il quadro e inserirsi effettivamente in un unica e tutto sommato credibile e coerente scelta strategica di Sony.

Xperia Z3 Neo al posto di Xperia Z4

Se è infatti indiscutibile l’impatto che la serie Samsung Galaxy S6 ha avuto sul mercato sembra logico pensare che la concorrenza stia analizzando i motivi di tale successo e forse rimodellando di conseguenza i propri piani di marketing.

Di fronte al forte cambiamento e salto generazionale, sia effettivo che percepito, del top Samsung rispetto al predecessore, l’essere il modello visto finora sostanzialmente una “semplice” evoluzione dell’Xperia Z3 dal quale anche esteticamente poco si distinguerebbe potrebbe aver spinto Sony a evitare di chiamarlo Xperia Z4. Il leaker ViziLeaks suggerisce che sarà infatti chiamato “Xperia Z3 Neo”.

Vista quindi la mole di leak e questo cambio di nomenclatura sembra credibile un lancio per il nuovo top Sony molto più vicino rispetto a Settembre, e da questo punto di vista quanto riportato all’inizio di questa settimana da media giapponesi. Secondo queste fonti, Sony presenterà un nuovo smartphone Xperia in Giappone, entro e non oltre il 20 Aprile, che si candida ad essere

Presumibilmente, il Sony Xperia Z4 sarà caratterizzato da un display 5,2 pollici con una risoluzione Full HD o QHD (forse due varianti distinte), un SoC Snapdragon 810 con cpu octacore a 64 bit (quattro core Cortex-A53 a 1.5 GHz e quattro Cortex-A57 a 2,0 GHz) e GPU Adreno 430, ben 4 GB di RAM, 32 o 64 GB di memoria espandibile, fotocamera principale 20.7 MP e frontale da 5 MP, e Android Lollipop preinstallato.

Xperia Z5, Z5 Compact e Z5 Ultra

Se con un lancio previsto per Settembre dell’Xperia Z4 parlare di un Xperia Z5 destinato allo stesso mese del prossimo anno poteva sembrare inutile e eventuali rumor al riguardo campati per aria, l’arrivo il 20 Aprile di un Xperia Z4 o Z3 neo cambia le carte in tavolo.
Per quanto poi possa comunque sembrare prematuro rivolgere già l’attenzione agli esponenti della successiva famiglia Xperia Z5 non possiamo comunque ignorare le notizie al riguardo vista l’affidabilità dimostrata in passato delle fonti in campo Sony di Android Origin.

La fonte parla di un annuncio di Xperia Z5, insieme con Xperia Z5 Ultra e Xperia Z5 Compact, attualmente fissato nel Q4 di quest’anno anche se il rilascio potrebbe essere ritardato a Gennaio 2016 se il chipset Snapdragon 820 non sarà disponibile in tempo. Sarà infatti questo il SoC che equipaggerà l’Xperia Z5 e Z5 Xperia Ultra mentre dettagli sull’hardware di Xperia Z5 Compact non sono ancora disponibili.

Una delle attrazioni principali della Xperia Z5 Ultra, secondo la fonte, sarà la tecnologia del sensore di impronte digitali a ultrasuoni che Qualcomm ha annunciato di recente. Questo renderà l’Xperia Z5 Ultra il primo smartphone Sony Xperia dotato di un sensore di impronte digitali. L’Xperia Z5 non sarà invece dotato di un sensore di impronte digitali, o almeno non è per ora in programma.

Xperia Z5 e l’Xperia Z5 Ultra saranno disponibile su tutti i mercati con display QuadHD, 4GB di RAM e nuovi sensori per le fotocamere, anche queste ultime non rappresenteranno un grande cambiamento, con l’inserimento di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) che si dice non arriverà su smartphone Xperia prima di uno o due anni e sarà quindi assente sulla serie Xperia Z5.

Sony ha utilizzato il design Omni-Balance per i suoi smartphone di punta per quasi cinque generazioni. Fortunatamente, l’Xperia Z4/Z3 Neo si dice sarà l’ultimo top smartphone Sony Xperia caratterizzato da questo linguaggio di design. La fonte dice che l’Xperia Z5 sarà caratterizzato da un nuovo design, che avrà ben poco in comune con l’Xperia Z4/Z3 Neo e i precedenti smartphone della serie Z di punta di Sony.

Effettivamente per la novità del sensore d’impronte e questa “rivoluzione” nel design il salto del nome “Xperia Z4” passando direttamente da Xperia Z3 Neo a Z5 sembra avere un senso soprattutto in ambito marketing.