Samsung SM-G9198 certificato in Cina, non Galaxy S6 mini ma top Android...

Samsung SM-G9198 certificato in Cina, non Galaxy S6 mini ma top Android a conchiglia

0 2767

La speranza che come Sony con i suoi “Compact” anche Samsung realizzasse del suo flagship una variante “mini” se non Top quasi, sembra essersi infranta, almeno per il momento. Il Samsung SM-G9198 con Snapdragon 808 di cui vi abbiamo parlato un mesetto fà, non è un Galaxy S6 mini come ipotizzato per il numero di modello e dimensione dello schermo ma, purtroppo, un nuovo telefono cellulare a conchiglia.

Approvato questa settimana dal Centro di Certificazione apparecchiature per le telecomunicazioni della Cina (meglio conosciuto come TENAA), l’SM-G9198 monta due display AMOLED da 3,91 pollici con risoluzione 768 x 1280 pixel, ha Android 5.1.1 Lollipop, ed è piuttosto pesante e spesso: pesa 191 grammi e misura 119,7 x 66,6 x 16,7 millimetri (quando è chiuso).

Il nuovo smartphone ha una fotocamera posteriore da 16 MP con flash LED, mentre la frontale è da 5 MP. Il SoC Qualcomm Snapdragon 808 ha una cpu a sei core con clock a 1,8 GHz. Vale la pena notare che questo è il primo smartphone Samsung ad utilizzare questo chipset Qualcomm. Altre caratteristiche includono la connettività LTE, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e supporto per schede microSD (fino a 128 GB).

L’SM-G9198 sembra essere il successore del Samsung SM-G9098, un telefono cellulare a conchiglia basato su Android che è stato rilasciato lo scorso anno in Cina. Il nuovo telefono sarà probabilmente venduto solo in Cina, dal momento che gli smartphone a conchiglia non sono più popolari in altre parti del mondo (tranne forse per la Corea del Sud).