Samsung Gear A, SDK rivela le altre specifiche dello smartwatch tondo Orbis

Samsung Gear A, SDK rivela le altre specifiche dello smartwatch tondo Orbis

Lo smartwatch rotondo Orbis, o Gear A come sembrà si chiamerà ufficialmente, è in sviluppo da tempo in casa Samsung e rimandato più volte per renderlo, a detta di un dirigente della società, un prodotto più perfezionato. E dopo che un possibile evento a Giugno è saltato e in vista di uno accanto al Note 5, ?Samsung ne ha rivelate alcune specifiche, ancora una volta, attraverso il suo SDK di sviluppo ufficiale.

L’Orbis sarà caratterizzato da un SoC Exynos 3472 con processore dual-core con clock a 1,2 GHz e GPU Mali-400 MP4 con clock a 450 MHz, 768 MB di RAM, 4GB di memoria on-board, e una batteria da 250 mAh. Userà il Bluetooth 4.1 per connettersi con smartphone e tablet e, come rivelato in precedenza, con Wi-Fi 802.11 b/g/n, funzione Wi-Fi Direct inclusa, e ci sarà una variante 3G con supporto alle chiamate.

Lo smartwatch avrà anche sensori GPS, accelerometro, giroscopio, barometro e frequenza cardiaca incorporati, e si svolgerà Tizen con un nuova UX progettato specificamente per lo schermo circolare che sarà Super AMOLED con una risoluzione di 360 × 360 pixel, come confermato in precedenza dall’SDK dove si parlava anche di una diagonale di 1.65 pollici, ma non rintracciata stavolta.

D’altronde l’anello sopra la lunetta, che permetterà l’interazione con la UI (elenco delle gesture) senza dubbio influenzerà la decisione di Samsung di quanto grande può essere la parte touchscreen del display. Come perdite precedenti hanno rivelato, l’Orbis conterrà anche una corona digitale per aiutare nella navigazione della UI, e Samsung sta collaborando con vari artisti e produttori di case per le.