Samsung e LG lanceranno prodotti con schermi flessibili nel mese di Novembre...

Samsung e LG lanceranno prodotti con schermi flessibili nel mese di Novembre [Aggiornato]

Secondo il sito coreano ET News, entro la fine di quest’anno Samsung e LG lanceranno sul mercato dispositivi che utilizzano la tecnologia a schermo flessibile.
E’ bene precisare che, almeno nelle prime implementazioni, “flessibile” significherà che gli schermi sono piegati su un unico piano, quindi probabilmente fissati in una posizione; in altre parole, non ci si deve aspettare di vedere un dispositivo con uno schermo che si può arrotolare o piegare a piacere.

Supponendo che Samsung possa ottenere il rendimento del 100% presso le proprie fabbriche, queste dovrebbero essere in grado di spedire 1,5 milioni di pannelli flessibili, da 5 a 6 pollici, al mese a partire da questo Novembre.
I rendimenti non sono mai al 100%, però, quindi assumendo un ottimistico 66% si tratterebbero comunque ancora di circa un milione di pannelli al mese. Non sono certamente numeri adatti al segmento mainstream, ma per un dispositivo “super” top di gamma potrebbero essere sufficienti.

sufficienti per “super” top di gamma

Gli schermi flessibili potrebbero rivelarsi interessanti anche per coloro che non li aspettano con ansia per la maggiore resistenza ai danni assicurata da un substrato di plastica di cui sono costituiti.
Rimanete sintonizzati su Smartphone Italia per ulteriori informazioni al riguardo.

Aggiornamento. Dimitar Valev, Sales & Marketing Manager per LG Electronics Bulgaria, durante un’intervista, parlando di schermi flessibili, ha dichiarato che lo smartwatch LG arriverà nel 2014; possiamo quindi pensare che l’esordio di questa nuova tecnologia per LG possa essere fissata per il nuovo anno.

Fonti: ANDROID BEAT, phone Arena