Safer Internet Day: Netgear a fianco delle famiglie per proteggere la navigazione...

Safer Internet Day: Netgear a fianco delle famiglie per proteggere la navigazione in rete

L’11 febbraio 2020 si festeggia la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione Europea.

Sarà pianificato, in tutto il territorio nazionale, un ricco calendario di iniziative formative e d’informazione che scuole di ogni ordine e grado organizzeranno per promuovere un utilizzo sicuro e protetto della rete internet.

L’obiettivo principale di questa giornata è quello di far riflettere non solo i giovani e le famiglie sull’uso consapevole della rete ma anche sul ruolo attivo e responsabile che le aziende devono adottare per rendere la rete un luogo sicuro e positivo.

Netgear, azienda leader nell’innovazione e nel connettere le persone a internet, è da tempo impegnata nello sviluppo di servizi che siano in grado di supportare concretamente le persone nella gestione consapevole di Internet.

In un mondo dove la percentuale degli utenti attivi in rete raggiunge l’80% nella fascia tra gli 11 e i 15 anni, arrivando a più del 90% tra i 16 e i 20 anni, abbiamo il dovere, in quanto azienda tecnologica, di sviluppare prodotti e servizi che siano in grado di far vivere in tranquillità l’esperienza online di genitori e figli – ha dichiarato Ivan Tonon, Country Manager Netgear Italia. “Sappiamo quanto sia sfidante trovare il giusto equilibrio tra concedere ai propri figli la possibilità di navigare liberamente in rete ed educarli evitando di iper-proteggerli. Per questo mettiamo a disposizione tecnologie che permettono di beneficiare solamente degli aspetti positivi di internet” – conclude Tonon.

La maggior parte dei sistemi WiFi e router Netgear supporta infatti due servizi innovativi che possono aiutare le famiglie a proteggere i propri figli, se stessi e la propria casa.

  • Circle: un sistema di Parental Control integrato e davvero semplice per gestire i contenuti e il tempo online dei figli su qualsiasi dispositivo connesso. I genitori possono monitorare in qualsiasi momento i dispositivi connessi alla rete, attivando semplici ma fondamentali funzionalità. Con Circle è possibile visualizzare la cronologia di navigazione, controllare quali siti vengono consultati o come vengono utilizzati i vari social network, impostare limiti di tempo alla navigazione che viene interrotta una volta superata l’ora prestabilita oppure, concedere ai propri figli restrizioni di tempo online meno severe, premiandoli posticipando il momento della buonanotte;
  • Armor by Bitdefender: un sistema per la sicurezza informatica che garantisce la protezione da virus, malware, password rubate, furto d’identità e attacco hacker, di tutti i dispositivi connessi a Internet dalla propria rete domestica, sia che essi si trovino all’interno della casa sia in mobilità. La particolarità di questo sistema di sicurezza avanzato è che protegge tutta la rete. Questo significa che non si limita a proteggere il singolo dispositivo ma anche tutti i dispositivi collegati come telecamere di videosorveglianza, baby monitor o smart speaker e tutti i dispositivi collegati alla rete domestica, rendendoli di fatto sicuri. Ogni volta che Armor by Bitdefender rileva una minaccia o un dispositivo sconosciuto si collega alla rete, invia una notifica istantanea sul telefono.

Ecco un elenco di router supportati dai servizi Netgear:

[1] Ricerca effettuata da un Gruppo di lavoro congiunto Istat-FUB – Internet@Italia