S.o.S Estate

S.o.S Estate

L’estate sta arrivando e con lei tutte le consuete preoccupazioni come la prova costume, organizzare una vacanza, parcheggiare la suocer….ehm, insomma sono tanti i pensieri e le problematiche che ci affliggono ma al primo posto della classifica abbiamo il calore…un caldo che spesso diventa soffocante e rende impossibile mettere il naso fuori senza beccarsi un ustione di terzo grado.

Non ho dubbi su come i nostri lettori, appassionati di smartphone e tecnologia, trascorreranno le ore più calde ma in pochi sanno chi sono le vere vittime delle alte temperature: Le nostre amate batterie.

Ebbene sì le moderne batterie al litio, presenti in tutti gli smartphone, tablet e pc soffrono moltissimo le temperature superiori 40°.Un utilizzo prolungato del proprio dispositivo a quelle temperature, spesso raggiunte mentre si gioca o si utilizza lo schermo a luminosità elevata, può compromettere l’aspettativa di vita della propria batteria  rendendone necessaria la sostituzione prima del previsto.

Come fare per arginare il problema? Semplice! Basta seguire questi piccoli accorgimenti:

Non lasciare il proprio smartphone al sole, ancora peggio se in auto.

Evitare di utilizzare per tempi prolungati  il dispositivo, specialmente se si sta giocando, o facendo lavori più impegnativi ed evitare di continuare ad utilizzare il dispositivo se ci accorgiamo che si sta surriscaldando.

Se possibile rimuovere la batteria durante l’utilizzo…i vostri portatili vi ringrazieranno!

Preferire sempre la carica nelle ore notturne e con il caricatore originale, evitando di utilizzare Tecnologie come il quickcharge che stressano parecchio le celle delle interne della batteria, provocandone il surriscaldamento.

Insomma, anche i nostri dispositivi reclamano un po’ di vacanze, ma di certo preferiscono la montagna!

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page