Rumor sul Google I/O, non solo Android 5.0

Rumor sul Google I/O, non solo Android 5.0

0 2835

Manca meno di un mese al Google I/O che si svolgerà a San Francisco tra il 15 e il 17 Maggio.
Come ogni anno c’è molta attesa i rumor in questi ultimi mesi si sono susseguit1 incessantemente, ma cosa sarà presentato? Quali le novità più importanti?
Cerchiamo di fare chiarezza illustrando le speculazioni più accreditate o appena emerse.
Il protagonista indiscusso sarà la nuova Major Release di Android, la versione 5.0, altrimenti conosciuta come Key Lime Pie.

Quello che possiamo dare per scontato è che Google, sempre tesa a migliorare le prestazioni della piattaforma, anche in questa realese abbia concentrato i suoi sforzi affinchè il sistema sia più fluido, più veloce e forse meno assetato di energia.

lotta ai lag

Secondo Android Central, questo potrebbe comportare la versione 3.8 del kernel di Linux, che porterebbe con se anche “il supporto per i driver open source degli Nvidia Tegra e DRM dei Samsung Exynos, il supporto per il file-System Flash-friendly, e un impiego di memoria inferiore“.

risposta a BBM e iMessage

Tra le nuove funzionalità, quella di punta sarà Google Babble, il cui obiettivo è legare insieme messaggistica istantanea, VoIP e videochiamate, sulla falsariga di quello permesso da BBM (Blackberry Messanger) su Blackberry OS e iMessage su iOS.
Oltre a chat a due, prevede la possibilità di sostenere le chat di gruppo, condividere file e disegnare su Google+ Messenger, organizzare Hangouts, e usare Google Talk e Google Voice.

Quali i dispositivi presentati?

Sembra improbabile il lancio del Nexus 5 anche considerando che in passato è intercorso circa un anno tra un Nexus e il successivo e ricordiamo che il 4 è stato rilasciato nel novembre 2012.
Per questo dispositivo made in Lg si prevede infatti un lancio per ottobre; schermo OLED 5.2″ fullHD, quad-core 2.3GHz Qualcomm Snapdragon 800, 3 GB di RAM e fotocamera 16MP con cattura video in 4K a 60fps sembrano le caratteristiche più accreditate.
Anche per quanto riguarda l’altro terminale molto chiacchierato, il Motorola X Phone non ci sono voci incoraggianti, sembra infatti che il dispositivo sia ancora in fase di prototipo.
Sembrano più insistenti le voci su un probabile lancio del nuovo Nexus 7 che sembrerebbe il terminale adatto per mostrare Android 5.0, soprattutto considerando la lotta sempre più serrata nel segmento Tablet.

Breaking News

Irrompe proprio in queste ore un report di SidhTech che cita fonti anonime che rivelerebbero che l’unico telefono a essere rivelato alla conferenza degli sviluppatori del mese prossimo (Google I/O n.d.r.) sarà una versione aggiornata del Google Nexus 4. Il nuovo modello sarà caratterizzato da 32GB di memoria interna e includerà il supporto per LTE e CDMA.


Vi sembra poco? Google ha qualche sorpresa in serbo? Quali novità o terminali vi piacerebbe presentassero?

Fonti: digital trends, phoneArena