Recensione Wiko WiShake True Wireless 2 by Smartphone Italia

Recensione Wiko WiShake True Wireless 2 by Smartphone Italia

Presentati a Settembre (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare nuovi auricolari wireless che vanno ad arricchire la gamma di accessori “made in Wiko”. Grazie ai nuovi WiShake True Wireless 2 sarà possibile selezionare la propria musica preferita, rispondere a una chiamata o attivare l’assistente vocale del tuo smartphone con un solo tocco, dimenticandosi una volta per tutte il fastidio dei fili aggrovigliati in borsa o in macchina. Vediamo, quindi, come si sono comportati nella nostra prova.

Confezione

La confezione è molto contenuta e di forma quadrata; una volta aperta troviamo auricolari e accessori in un contenitore di plastica, auricolari, gommini di 2 misure (la terza è già montata sugli auricolari), custodia per la ricarica, cavetto USB-microUsb, e guida introduttiva.

Materiali ed ergonomia

I WiShake True Wireless 2 sono ben costruiti e leggeri e una volta indossate sembra quasi non averli.

Su entrambi i padiglioni, non sono previsti pulsanti fisici, ma è tutto gestito tramite la superficie tattile, sono facilissimi da utilizzare: basta un semplice gesto per selezionare la musica, rispondere a una chiamata o attivare l’assistente vocale.

Sulla parte anteriore di entrambi gli auricolari è presente il LED di stato.

La custodia è molto curata e sulla parte frontale sono presenti tre LED che indicano la carica residua. Sulla destra è presente l’ingresso microUSB per la ricarica.

Utilizzo

Prima di poter utilizzare gli auricolari, è necessario effettuare l’accoppiamento, davvero rapido e immediato, sia con smartphone e tablet, sia con PC.

La qualità audio è ottima, garantendo un’ottima qualità con ogni tipologia di musica con medi e alti molto puliti e bassi davvero notevoli.

Un funzionalità che abbiamo apprezzato, è la possibilità di potersi collegare istantaneamente a Siri o Google Assistant, e avere l’opportunità di utilizzare velocemente i comandi vocali.

Autonomia

La durata dichiarata è di 5 ore di utilizzo e fino a 20 ore grazie alla custodia; dopo i nostri test non possiamo far altro che confermare questa stima, anche se molto dipende dal tipo di utilizzo.

Per una ricarica completa da 0, serve all’incirca un’ora per gli auricolari e un paio d’ore per la custodia di ricarica.

Conclusioni

Gli auricolari WiShake True Wireless 2 sono un ottimo prodotto, sia dal punto di vista costruttivo, sia come utilizzo. La qualità audio è davvero eccellente e l’autonomia è sufficiente per ogni situazione di utilizzo.

E’ possibile acquistare i WiShake True Wireless 2 ad un prezzo di 99.99 euro sul sito ufficiale.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Dimensioni / peso: 10,2 x 3,6 x 16,2 cm – 4.54 g  – Custodia di ricarica 69 g
– Gamma di risposta in frequenza dinamica: 10Hz – 20kHz
– Massima potenza in uscita: 5.22 dBm
Batteria: 60mAh – Fino a 5 ore di tempo di riproduzione continuo – La custodia di ricarica (batteria da 600mAh) offre 4 ricariche aggiuntive per un totale di 20 ore di alimentazione a disposizione
Connettività: Bluetooth 5.0