Recensione TCL 10Pro by Smartphone Italia

Recensione TCL 10Pro by Smartphone Italia

0 269

Presentato un paio di mesi fa (qui l’evento), e dopo aver provato il TCL 10L (qui la nostra prova) abbiamo avuto modo di testare il fratello maggiore, l’interessante TCL 10Pro (qui l’unboxing). Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione è classica, bianca e di forma rettangolare; appena aperta troviamo lo scatolino contenente, clip per l’apertura del cassettino per le nanoSIM, guida rapida e cover morbida in silicone; subito sotto troviamo lo Smartphone, rimosso il quale sono presenti due scatolini contenenti, cavetto USB-Tipo C e caricatore da 5V/2A 10W, niente auricolari.

La confezione è classica, bianca e di forma rettangolare; appena aperta troviamo lo smartphone e una volta rimosso abbiamo accesso ai vari accessori, scatolino contenente, clip per l’apertura del cassettino per le nanoSIM, guida rapida e cover morbida in silicone; subito sotto sono presenti due scatolini contenenti, cavetto USB-Tipo C e caricatore da 5V/3A (15W) – 9V/2A (18W) – 12V/1.5A (18W), anche qui, come per il 10L, niente auricolari.

Costruzione, Ergonomia

Esteticamente abbiamo un corpo in alluminio e cover posteriore in vetro con bordi arrotondati; la finitura satinata sul retro e le eleganti colorazioni in Ember Gray e Forest Mist Green (quella in nostro possesso) regalano allo smartphone un aspetto semplice ma accattivante.

Il TCL 10Pro misura 162.2 x 75.6 x 8.4 mm, per un peso di 180g; il touch&feel è buono anche se consigliamo di utilizzare la cover in dotazione; sotto la cover posteriore, non removibile, troviamo la batteria da 4500 mAh.

Sul lato destro, sono presenti, il bilanciere del volume e il pulsante di accensione/spegnimento; mentre sul lato sinistro troviamo il pulsante personalizzabile Smart Key.

Sul lato superiore troviamo, ingresso per le cufie, IRDA e microfono per la riduzione dei rumori, mentre sul lato inferiore, sono presenti, il carrellino per l’alloggiamento di Nano-Sim e microSD, connettore USB Tipo C, microfono principale e altoparlante di sistema.

Frontalmente abbiamo un bordo davvero molto sottile con la capsula auricolare annegata in un piccolo spazio tra cornice e display e poco sotto troviamo il piccolo notch a goccia con al suo interno la fotocamera anteriore da 24 MP, f/2.0 da 26mm.

Posteriormente in orizzontale completamente a filo con la scocca, troviamo la quadrupla fotocamera con sensore principale da 64 MP (f/1.8), 26 mm (grandangolare), il secondario da 16 MP (f/2.4), 13 mm (ultra grandangolare), il terzo da 5 MP, f/2.2 (macro) e il quarto da 2 MP (f/2.4) per la profondità di campo. Ai lati estremi troviamo il Flash Dual-LED.

Hardware

Il TCL 10Pro monta un processore Qualcomm SDM675 Snapdragon 675 (11 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Kryo 460 Gold & 6×1.7 GHz Kryo 460 Silver) con GPU Adreno 612, 6 GB di Ram e una memoria interna di 128 GB UFS 2.1, espandibile tramite microSDXC.

Il TCL 10Pro utilizza un modem LTE-A Cat 13, con la possibilità di scaricare fino a 400 Mbps e in upload ci si ferma a 75 Mbps.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Bluetooth 5.0 (dotato di Multi-streaming permettendo di collegare fino a 4 dispositivi auricolari o altoparlanti contemporaneamente), GPS con A-GPS; presente anche l’NFC.

Abbastanza Rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte posto sotto al display

Comodo e rapido anche lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Display

Il TCL 10Pro ha un display IPS LCD da 6.47  con un piccolo notch a goccia e una risoluzione FHD+ (2340 x 1080 pixel).

TCL è nota per la qualità del pannello dei suoi televisori e anche la qualità di questo panello è ottima con un buon livello di luminosità e anche la visibilità sotto la luce diretta del sole è ottima.

Le ottime performance sono possibili grazie al processore dedicato solo alla gestione del display e alla modalità NXTVISION. Disponibili anche le Modalità Dark, Occhi sani, e Display Ambient che accenderà il display alla ricezione delle notifiche.

La fruizione di contenuti in streaming dalle più note piattaforme (Netflix, Prime Video, Disney+, YouTube) è di livello superiore incrementando la risoluzione, calibrando ad hoc i colori e l’attivazione del HDR.

Software

La versione di Android attuale è la 10 (aggiornabile ad Android 11) con la con TCL UI in versione 11 come interfaccia e il sistema è molto fluido, senza impuntamenti, e non abbiamo mai riscontrato lag, riavvii e nessun tipo di problema, nemmeno a fine giornata con parecchie app in memoria, solo le varie animazioni sono un po’ lente.

Presente la clonazione app, la modalità gioco, le varie gesture e la già citata modalità Display Ambient.

Nelle impostazioni troviamo anche la possibilità di assegnare le varie funzionalità al pulsante presente sul lato sinistro, premendolo una voltadue volte o per un paio di secondi.

Smart Manager

Tramite l’app Smart Managerè possibile gestire il telefono, tenendo sotto controllo la memoria interna e la RAM, l’utilizzo della batteria, il risparmio energetico o l’avvio automatico.

Temi
Con l’app Temi, è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento

Non mancano un sempre utile File Explorer, Meteo, Note, Torcia, Bussola, la Calcolatrice, Cambia telefono (clonazione vecchio telefono e IR Remoto (telecomando).

Fotocamera

Sul TCL 10Pro, è presente una quadrupla fotocamera posteriore con il sensore principale da 64 megapixel f/1.8, 26 mm (grandangolare), il sensore secondario da 16 MP, f/2.4 da 13 mm (ultra grandangolare), il terzo sensore è da 5 MP, f/2.2, macro, mentre il quarto è da 2 MP, f/2.4, per la profondità di campo.

Le foto sono buone, con un buon dettaglio di giorno, mentre sono appena sufficienti con poca luce.

Buone le foto anche la modalità super macro (che permette di avvicinarci davvero molto al soggetto) e la modalità grandangolare.

Anteriormente troviamo una Camera annegata nel display, nell’angolo superiore sinistro, da 24 MP, f/2.0 da 26mm e le foto, soprattutto in modalità ritratto, non sono affatto male.

L’app di gestione offre impostazioni e alcune scene pre impostate da scegliere, Ritratto, Super Macro, Pro, Panorama, Interrompi movimento, Lunga esposizione, Panorama, Pixel elevati (per sfruttare i 64 MP) e Video.

Alcune foto scattate con il TCL 10Pro

Video girato con il TCL 10Pro

video possono essere registrati fino ad un massimo di 4K a 30 fps e devo dire che abbiamo una buona stabilizzazione digitale e una messa a fuoco rapida. Buoni i colori.

Autonomia

La batteria da 4500 mAh offre una buona autonomia, con un uso medio/intenso non si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, ci si ferma con 5h di schermo attivo.

Per la ricarica completa da 0, ci vogliono circa 2 h.

Conclusioni

Offerto al prezzo di lancio (abbastanza folle) di 499 euro, adesso è possibile trovare il TCL 10Pro, su Amazon ad un prezzo di circa 300 euro, nella colorazione Forest Mist Green del nostro test, qualcosa in meno per la Ember Gray sicuramente più in linea con quanto offerto e soprattutto rispetto a quanto presente attualmente sul mercato.

Il TCL 10Pro è un buon prodotto con un hardware di buon livello e al prezzo a cui lo si trova adesso, può davvero essere una valida alternativa ai medio gamma Xiaomi.

 

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.47″ AMOLED, FHD+ (2340 x 1080 pixel)
Fotocamera Frontale: 24 MP, f/2.0, 26mm (grandangolare), 1/2.8″, 0.9µm
Fotocamera Posteriore: Quadrupla: 64 MP, f/1.8, 26mm (grandangolare), 1/1.72″, 0.8µm, PDAF – 16 MP, f/2.4, 13mm (ultra grandangolare), 1/3.1″, 1.0µm – 5 MP, f/2.2 (macro), – 2 MP, f/2.4 per la profondità di campo e Flash Dual-LED
Processore: Qualcomm SDM675 Snapdragon 675 (11 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Kryo 460 Gold & 6×1.7 GHz Kryo 460 Silver)
Processore Grafico: Adreno 612
Memoria: 128GB di memoria interna UFS 2.1, espandibile tramite microSDXC, 6GB RAM
Dimensioni / peso: 158.5 x 72.4 x 9.2 mm, peso 177 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4500 mAh (non removibile) – Ricarica rapida 18W, 50% in 35 min
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, LE, aptX HD
Reti: LTE-A (2CA) Cat. 13 DL 400 Mbps DL, 75 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  IP53 – Resistente agli schizzi e alla polvere
NFC:
IRDA:
USB: 2.0, Type-C 1.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: Sì
– GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, GALILEO
Radio:
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 10, aggiornabile ad Android 11, TCL UI
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
9/10
Fotocamera
8/10
Software
8/10
Autonomia
8/10
Prezzo
8/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10