Recensione supporto per smartphone Cellularline Rider

AAAAAElFTkSuQmCC

Cellular Line specializzata nella progettazione, produzione e distribuzione di accessori per la telefonia mobile, ha deciso di estendere la propria gamma di supporti per smartphone alle due ruote, sapendo che anche in mobilità, avere a portata di mano il proprio dispositivo è una necessità per molti: nasce così Rider (qui la notizia), la gamma di supporti per manubrio perfetta per ogni spostamento.

La linea, che verrà presto ulteriormente ampliata, comprende al momento quattro supporti: il più semplice è RIDER (oggetto della nostra prova), RIDER PRO, RIDER STEEL e RIDER SHIELD.

RIDER è un portacellulare solido e resistente pensato soprattutto per l’utilizzo in bicicletta e monopattino; ma vediamo come si è comportato durante la nostra prova e come si adatta sia al nostro terminale che alla nostra bici.

Confezione

La confezione è molto semplice e ben curata in cartone riciclato.

Materiali

Il portacellulare RIDER, come detto in precedenza, è un portacellulare solido e resistente pensato soprattutto per l’utilizzo in bicicletta e monopattino ed è compatibile con smartphone fino a 6,7 pollici.

Cellularline RIDER è realizzato in silicone antigraffio e può essere installato su qualsiasi tipo di manubrio grazie alla pratica fascetta regolabile.

Una volta posizionato lo smartphone, nel nostro caso un realme GT 5G, resterà ben saldo sul sopporto anche in fuoristrada.

E’ possibile trovare il portacellulare Cellularline RIDER al prezzo di 9.90 € o su Amazon sul sito del produttore.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

HUAWEI Matepad 11 disponibile per il preordine in Italia

Next Post

REvil e l’attacco ransomware a Kaseya VSA: l’opinione dell’esperto

Related Posts