Recensione Sony Xperia XA2 Ultra by Smartphone Italia

Recensione Sony Xperia XA2 Ultra by Smartphone Italia

Presentato all’ultimo CES di Las Vegas (qui la presentazione) e dopo averlo provato per un paio di settimane, vediamo come si e’ comportato il Sony Xperia XA2 Ultra (qui la preview).

Confezione

La confezione è di forma rettangolare, dalle fattezze molto economiche. Anche l’organizzazione interna degli accessori non è delle migliori. Rimosso lo smartphone troviamo gli accessori, cavetto microUSB-USB Type C, caricatore da 5V/1.5A, e guida rapida. Niente cuffie.

Costruzione, Ergonomia

Il Sony Xperia XA2 Ultra, ricalca la linea della serie Sony Xperia, ma leggermente rivisto e bordi molto ridotti e sensore delle impronte digitali spostato dal solito pulsante laterale alla più classica posizione posteriore. Esteticamente abbastanza piacevole (eccezion fatta per le cornici superiori e inferiori, rimaste molto grandi) con i bordi laterali arrotondati in alluminio, e quelli superiori e inferiori piatti, sempre in alluminio, ottimo il touch & feel; posteriormente troviamo una cover in plastica.

Il Sony Xperia XA2 Ultra è davvero enorme, infatti misura 163 x 80 x 9.5 mm per ben 221 grammi di peso.

Sul lato destro, sono presenti, il bilanciere del volume, il pulsante di accensione/spegnimento, molto piccolo, e più in basso il pulsante per la fotocamera, in posizione perfetta per l’indice della mano destra, che serve sia come scorciatoia per l’avvio della fotocamera, sia come pulsante di scatto, con doppia corsa per la messa a fuoco; sul lato sinistro, troviamo il carrellino per l’alloggiamento per la Nano-Sim e la scheda microSD, interessante la tecnica usata per evitare l’odiosa clip di apertura; in pratica collegato al carrellino per la microSD c’è uno sportellino leggermente snodato e di facile utilizzo, mentre per la Nano-Sim è stato implementato un slot indipendente per poter rimuovere la microSD con più libertà senza dover rimuovere anche la SIM, operazione che nei Sony porta al riavvio automatico del dispositivo.

Sul lato superiore troviamo, l’ingresso per le cuffie e il microfono per la riduzione del rumore. Sul lato inferiore troviamo il connettore USB di Tipo-C e, alla sua sinistra il microfono principale e alla sua destra lo speaker di sistema.

Frontalmente, nella parte superiore, troviamo, in posizione centrale la capsula auricolare con, alla sua sinistra il Flash LED frontale e la fotocamera da 16 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine e sulla destra la fotocamera grandangolare da 120 e 8 megapixel.

Posteriormente, in alto al centro, troviamo la fotocamera da 23 megapixel, a filo della scocca e alla sua sinistra il flash e poco sotto il sensore per le impronte digitali.

Hardware

Il Sony Xperia XA2 Ultra monta un processore Qualcomm SDM630 Snapdragon 630 – Octa-core 2.2 GHz Cortex-A53, con GPU Adreno 508, 3GB di RAM e una memoria interna di 32GB espandibile tramite microSD fino a 256GB.

Molto rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte.

NON presente nessuna certificazione contro acqua e polvere, ormai uno standard per Sony.

Display

Il Sony Xperia XA2 Ultra ha un display da 6 pollici IPS LCD, con risoluzione FHD (1920 x 1080 pixel), davvero ottimo, ma un poco luminoso sotto la luce del sole; presente la luminosità automatica. Prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Software

La versione di Android attuale è la 8.0 con la EvolutionUI come interfaccia, che ingloba alcune personalizzazioni e l’interfaccia stock. Ad esempio sono stock, tendina e gestione delle notifiche, e sono state personalizzate le icone di sistema e le impostazioni (per lo più caratteri e colori).

Il sistema gira sempre fluido, senza nessun tipo di impuntamento, o rallentamenti vari, grazie anche a processore e RAM.

Movie Creator

Movie Creator crea automaticamente brevi filmati e invia una notifica quando sono disponibili sul dispositivo.

Sketch

Con Sketch è possibile creare schizzi e aggiungere adesivi alle foto, dopodiché è possibile pubblicarli e invitare gli amici ad aiutarci a modificarli.

Lounge

App che da la possibilità di abilitare servizi come, Offerte esclusive, film, musica e altro.

Assistenza

Non mancano un sempre utile file manager (File), Meteo, Torcia.

Presenti anche AVG Protection, Meteo, News, PS App; non mancano un sempre utile file manager (File), Meteo e Radio FM.

Fotocamera

Lo Xperia XA2 Ultra monta una fotocamera posteriore da 23 megapixel e le foto sono davvero spettacolari, anche con poca illuminazione. Ottimo il pulsante fisico che ha funzione di avviare la fotocamera stessa, (sia a terminale in stand by che durante l’uso) e quella di scattare le foto, inoltre è dotato di doppia corsa per la messa a fuoco; la messa a fuoco e lo scatto sono davvero molto veloci.

Per la fotocamera anteriore abbiamo una dual cam, con il sensore principale (posto sulla sinistra) da 16 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine e un sensore secondario da 8 megapixel grandangolare da 120° (posto sulla destra).

L’app di gestione offre molte impostazioni ma non scene pre impostate da scegliere, oltre alla modalità manuale e automatica, è possibile scegliere la modalità panoramica, inserita tra le app della fotocamera (abbastanza strano come posizionamento). Come app della fotocamera troviamo:

  • Effetto AR: Scattare foto o registrare video che includono scene e personaggi virtuali.
  • Effetto creativo: Applicare effetti a foto o video.
  • Sound Photo: Scattare foto con suono di sottofondo.
  • Panorama: Scattare foto grandangolari e panoramiche.
  • Ritratto stile: Scattare foto con stili di ritratto applicati in tempo reale.

Alcune foto scattate con il Sony Xperia XA2 Ultra

Video girato con il Sony Xperia XA2 Ultra

Autonomia

La batteria da 3580 mAh offre una buona autonomia, con un uso medio/intenso si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, e concedendoci qualche partita a Hearthstone, abbiamo chiuso la giornata con circa 4/4.5h di schermo attivo, presente il risparmio energetico.

Conclusioni

Il Sony Xperia XA2 Ultra è un buon prodotto leggermente diverso dagli altri della serie Xperia X.

L’hardware è di buon livello, RAM e memoria interna allineati agli standard attuali, ma purtroppo il prezzo di vendita, così come gli altri modelli Xperia X, è troppo alto.

Sempre ottimo il reparto multimediale con la fotocamera posteriore, con un sensore da 23 megapixel e con una doppia fotocamera anteriore con sensore da 16 megapixel e da 8 megapixel grandangolare.

A fronte di un prezzo di listino superiore ai 400 euro, attualmente è possibile trovare il Sony Xperia XA2 Ultra su Amazon ad un prezzo intorno ai 320 euro, sicuramente troppo soprattutto per quanto offerto nella confezione di vendita.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6″ IPS LCD FHD (1920 x 1080)
Fotocamera Frontale: Dual: 16 MP (f/2.0, 23mm, 1/2.6″, OIS, AF) + 8 MP (f/2.4, 1/4″), LED flash
Fotocamera Posteriore: 23 MP (f/2.0, 24mm), LED flash
Processore: Qualcomm SDM630 Snapdragon 630 – Octa-core 2.2 GHz Cortex-A53
Processore Grafico: Adreno 508
Memoria: 32GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 256GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 163 x 80 x 9.5 mm, peso 221 g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 3580 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, aptX HD, LE
Reti: LTE Cat. 13 DL 600 Mbps DL, 150 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: 2.0, Type-C 1.0
GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS
Radio:
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 8.0 (Oreo)
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
9/10
Software
8/10
Autonomia
8/10
Prezzo
7/10
Rapporto qualità / prezzo
7/10