Recensione Sony Xperia M5 by Smartphone Italia

Recensione Sony Xperia M5 by Smartphone Italia

Dopo un paio di settimane di utilizzo (qui la preview), vediamo come si è comportato il Sony Xperia M5.

Confezione

La confezione è molto imponente e dalla forma quadrata, con vari scompartimenti che nascondono accessori e guida rapida. Gli accessori presenti sono i classici, ovvero cavetto USB-MicroUSB e alimentatore da 0.850A, un pò pochino. Nella nostra confezione mancano cuffie, presenti nella confezione di mercato.

Costruzione, Ergonomia e Display

Il Sony Xperia M5, è molto bello esteticamente con la cornice, in plastica, arrotondata; la cover posteriore anch’essa in plastica, non removibile, nasconde la batteria da 2600mAh. Molto carina la scelta degli angoli in angoli in acciaio inossidabile, “separati” dal resto della cornice.

Posteriormente troviamo la fotocamera da 21,5 megapixel e poco più a destra il flash. Sulla parte destra, sono presenti, il pulsante di accensione/spegnimento (molto defilato verso il centro), il bilanciere del volume e, più in basso, in posizione perfetta per l’indice della mano destra, il pulsante per la fotocamera, che serve sia come scorciatoia per l’avvio della fotocamera, sia come pulsante di scatto; sul lato sinistro, protetto da uno sportellino (necessario per la certificazione IP68), troviamo l’alloggiamento per la Nano-Sim e la scheda MicroSD.
Sul lato superiore troviamo, l’ingresso per le cuffie e il microfono per la riduzione del rumore. Sul lato inferiore troviamo il connettore microUSB e, alla sua sinistra, l’altoparlante di sistema.
Frontalmente, spicca, sulla destra la fotocamera da 13 megapixel. Molto ricercata stilisticamente la soluzione per capsula auricolare e microfono, posizionati in maniera simmetrica, rispettivamente in alto e in basso della scocca.

Il Sony Xperia M5 ha un display da 5 pollici Full HD (1920×1080) e un processore MediaTek Helio X10 Octa Core a 2GHz, 3 Gb di Ram e 16GB di memoria interna espandibile tramite micro SD fino a 200GB.

Il Sony Xperia M5 è un dispositivo mono SIM, certificato IP68, ovvero resistente a polvere e adatto per un’immersione permanente in acqua.

Software

La versione di Android attuale è la 5.1 con la EvolutionUI come interfaccia, che ingloba alcune personalizzazioni e l’interfaccia stock. Ad esempio sono stock tendina e gestione delle notifiche, e sono state personalizzate le icone di sistema e le impostazioni (per lo più caratteri e colori).

Il sistema gira per lo più fluido, senza particolari impuntamenti, ma dobbiamo segnalare alcune problematiche davvero fastidiose e riguardano dei lag e blocchi davvero inconcepibili durante alcune operazioni come aprire un sms appena arrivato o guardare un video “embedded” in un sito. E’ pur vero che personalmente ho più di 8000 sms memorizzati, ma è anche vero che dei tanti smartphone provati, è la prima volta che ci imbattiamo in lag di 30secondi per aprire gli sms appena arrivati. Fortunatamente è un problema di gestione dell’app Sony, infatti scaricando Messenger di Google, il problema non sussiste. Purtroppo il problema dei video inclusi nei siti lo ritroviamo in qualunque browser usiamo; anche questo problema non ci è mai capitato, anche con smartphone meno blasonati. Problemi random anche con l’App Fotocamera.

Tra le App installate, segnaliamo, Smart Connect, per avviare applicazioni o modificare le impostazioni o creare degli eventi, quando si associa un auricolare Bluetooth; Xperia Care/Assistenza, per ricevere supporto sull’uso di telefono e app, nonchè ricevere assistenza tramite il forum, informazioni su garanzia e riparazioni. Con Movie Creator, sarà possibile creare brevi filmati (storie) con le foto presenti nella galleria, è possibile anche scegliere una musica da associare al filmato.

Presenti anche Spotify, AVG Protection, OfficeSuite, PSN (PlayStation Network), car2go, Kobo eBooks, Sketch, TV SideView; File Commander, Radio FM. Da segnalare che è possibile disinstallare molte di queste app, non tutte però.

Fotocamera

Il Sony Xperia M5 monta una fotocamera posteriore da 21.5 megapixel e le foto sono di buona qualità generale in quasi ogni tipologia d’uso, sia all’aperto che in ambiente chiuso, anche senza l’utilizzo del flash. L’autofocus è molto veloce, ma la vera pecca sono le macro, in pratica funzionalità inusabile vista l’elevata distanza necessaria per una messa a fuoco decente.

La fotocamera anteriore da 8 megapixel permette ottimi selfie e video chiamate di tutto rispetto.

L’app di gestione offre molte impostazioni e molte scene pre impostate da scegliere, Autom. superiore, Manuale,  Ritratto stile, Maschera AR, Volto in foto, Sound Photo, Più fotocamere, Video 4K, Timeshift video, Effetto AR, Effetto creativo, Apertura panoramica.

Foto scattate con il Sony Xperia M5

Video girato con il Sony Xperia M5

Autonomia

Il Sony Xperia M5 ha una batteria da 2600 mAh, sicuramente pochi rispetto alla media attuale, infatti con uso medio in 3g/4g per una decina d’ore e 3-4 in wifi, si fatica ad arrivare a sera. Infatti nei nostri testi siamo arrivati coprire le 3h scarse di schermo. Sotto copertura wi-fi si riesce a fare qualcosa in più e magari superare le 3h di schermo acceso, sfruttando la modalità stamina, che però “castra” molto le performance generali.

Conclusioni

Il Sony Xperia M5 è un prodotto bello ed impermeabile, ma null’altro. Troppo simile ai precedenti modelli e con un ottimizzazione software da rivedere completamente.
A prima vista il comparto hardware è completo, con un buon processore e 3GB di RAM; minimo sindacale anche per la memoria interna di 16GB, ma espandibile fino a 200GB, ma nell’uso quotidiano non si dimostra tale, complice una pessima ottimizzazione software. Anche il comparto fotografico sulla carta, sembra ottimo, ma nell’uso ne vengono fuori le limitazioni, sicuramente software. Su un prodotto da 299 euro è inconcepibile avere una fotocamera che non riesce a fare macro decenti o dover aspettare 30 secondi per leggere un sms.

Sicuramente l’impermeabilizzazione è un di più che può fare la differenza, sempre ammettendo di trovare qualcuno disposto a spendere 300 per avere un prodotto molto mediocre.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 5” FHD 1080p (1920×1080), Mobile Bravia Engine 2, IPS
Fotocamera Frontale: 13 MP
Fotocamera Posteriore: 21.5 MP con Flash LED
Processore: MediaTek Helio X10 (MT6795) Octa Core a 2GHz (Cortex A-53)
Processore GraficoPowerVR G6200
Memoria: 16GB di memoria interna (effettiva disponibile: 10GB) espandibile tramite micro sd fino a 200GB, 3GB RAM
Dimensioni / peso: 145 x 72 x 7.6mm, peso 142.5gr.
Batteria: Agli inoi di litio da 2600mAh
Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth V4.1
Reti: LTE Cat. 4 DL 150 Mbps DL, 50 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Gps: Sì, aGPS, GLONASS
Sistema operativo: Android 5.1 (Lollipop)
Impermeabilità: IP65/68
Sim: Nano-SIM

Costruzione / Ergonomia
9/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
7/10
Software
5/10
Autonomia
5/10
Prezzo
4/10
Rapporto qualità / prezzo
5/10