Recensione Netatmo Welcome by Smartphone Italia

Recensione Netatmo Welcome by Smartphone Italia

Sul mercato ormai da un paio di anni, abbiamo deciso di provare comunque la Welcome di Netatmo per provare l’ultimo aggiornamento firmware, che aggiunge il riconoscimento animali domestici (qui la notizia).

Confezione

Nella confezione, oltre alla videocamera, troviamo il caricatore con connettore microUSB, un cavetto USB-MicroUSB, un cavo di Rete, una microSD da 8GB e la guida rapida.

Costruzione

La Netatmo Welcome è un cilindro in alluminio di color bronzo, con, frontalmente, un inserto nero alla cui estremità superiore è presente l’obiettivo con un sensore da 4 megapixel e all’estremità inferiore il LED di stato.

Posteriormente troviamo i vari connettori, slot per l’ingresso per la microSD, ingresso microUSB per l’alimentazione e collegamento al PC e ingresso Ethernet da usare in mancanza di connessione Wi-Fi.

La qualità costruttiva è ottima, così comemateriali usati.

Configurazione e Utilizzo

Per poter utilizzare la videocamera è necessario registrarla sulla rete, ma avviene tutto in maniera automatica tramite l’app di gestione, Netatmo Security, disponibile per iOS e per Android.

Una volta installata e avviata l’app, basterà seguire passo passo le varie istruzioni date, come per esempio ruotare la videocamera per effettuare il pairing con il dispositivo.

Una volta effettuala la configurazione iniziale, la Welcome è pronta a riprendere e a visionare l’ambiente con un angolo di 130 gradi.

Ad ogni rilevamento, ci verrà mandata una notifica e potremmo vedere delle clip, e accedere alla visione in diretta (live).

Il sistema di controllo manderà delle notifiche ad ogni nuovo volto o animale riconosciuto e nel caso di volto non conosciuto, viene data la possibilità di aggiungerlo tra i conosciuti. Curioso il fatto che il sistema riconosca anche i volti in tv o al pc.

Le immagini sono nitide anche in completa assenza di luce e il sensore di movimento è molto preciso.

Tra le varie opzioni, troviamo la possibilità di impostare dopo quanto tempo che non vengono rilevate le persone conosciute, posso essere considerate fuori casa, di decidere quando registrare un video, se registrare o meno quando viene rilevato l’animale domestico, gestione dell’individuazione di allarme, la possibilità di raggruppare le notifiche e cancellare i vecchi eventi.

Come anticipato, l’ultimo aggiornamento di Welcome, include l’esclusiva funzione di Rilevamento Animale di Welcome, dà la possibilità di accertare i movimenti degli animali domestici. Grazie al suo algoritmo di Intelligenza Artificiale, infatti, Welcome è in grado di avvisare in tempo reale quando un animale passa davanti alla videocamera.

Su può scegliere di ignorare questo tipo di notifiche per evitare falsi avvisi o mantenerle in esecuzione per controllare gli animali anche quando non si è in casa. Da segnalare che vengono identificati come animali e segnati con l’icona di una zampa, anche piccoli animali, come insetti, che entrano nel campo visivo delle cam.

E’ inoltre possibile visionare la cam, collegandosi al link, https://my.netatmo.com/app/station

Conclusioni

Ormai di sistemi che controllano la nostra casa consultabili da remoto ce ne sono molti e con diversi prezzi, ma Welcome di Netatmo è stata tra le prime a offrire il riconoscimento dei volti e con l’ultimo aggiornamento anche degli animali domestici.

Attualmente la Netatmo Welcome è offerta ad un prezzo di 199 euro, di centro non poco, ma sicuramente in linea con la qualità costruttiva e da quanto offerto dal punto di vista delle funzioni presenti.

Caratteristiche tecniche

Sensore video: 4 megapixel fino a 1920×1080 pixel
Dimensioni: 45x45x155mm
Porta Ethernet RJ-45:10/100 Mbits
Wireless: Wifi 802.11 b/g/n (2.4G)
MicroSD: fino a 32GB