Recensione Netatmo Stazione Meteo by Smartphone Italia

Recensione Netatmo Stazione Meteo by Smartphone Italia

Nonostante sia sul mercato da un paio d’anni, abbiamo avuto modo di provare l’interessantissima e sempre attuale Netatmo Stazione Meteo.

Confezione

Nella confezione, oltre alla videocamera, il caricatore, il cavetto USB-microUSB, un fisher e vite, uno fascetta in velcro per fissare l’unità esterna per esempio ad un palo.

Costruzione

Le due unità della Stazione Meteo sono costruite in un unico pezzo di alluminio monoblocco, di colore grigio, molto belle ed eleganti.

L’unità più grande include un sensore interno per temperatura e qualità dell’aria dell’ambiente in cui è posizionato, mentre l’unità più piccola, è il sensore esterno che va posizionato fuori per raccogliere tutti i vari dati.

Il sensore interno andrà collegato alla corrente tramite il caricatore e il cavetto fornito in dotazione, ma essendo dotato di ingresso microUSB è possibile usare anche un power bank come batteria tampone.

Il sensore esterno, invece, è alimentato da 2 pile mini stilo (AAA), della durata dichiarata di dodici mesi.

Configurazione e Utilizzo

Per poter utilizzare la Stazione Meteo è necessario registrarla sulla rete, ma avviene tutto in maniera automatica tramite l’app di gestione, Netatmo Weather, disponibile per iOS e per Android.

Una volta installata e avviata l’app, basterà seguire passo passo le varie istruzioni date per configurare correttamente entrambi i moduli.

Il modulo principale interno va posizionato sotto copertura Wi-Fi, mentre il modulo interno va posizionato ad una distanza di massimo 100 metri dal modulo esterno ed in un luogo protetto dalla pioggia e dalla luce diretta del sole. Forse questo tipo di configurazione può essere un problema per gli utilizzatori, va quindi valutato molto bene dov’è possibile posizionare le due unità, prima di procedere all’acquisto.

Una volta effettuala la configurazione iniziale, la Stazione Meteo è pronta ad acquisire i dati sull’ambiente.

E’ possibile consultare i dati raccolti sia tramite web che tramite l’app di gestione; il modulo interno mostrerà temperatura dell’ambiente interno, qualità dell’aria e umidità; stesso discorso per il modulo esterno che ci indicherà temperatura esterna, umidità e qualità dell’aria.

Sulla parte superiore del modulo interno è presente un tasto a sfioramento, tramite il quale è possibile forzare l’aggiornamento dei dati che comunque avviene ogni 5 minuti.

https://my.netatmo.com/app/station

Conclusioni

La Stazione Meteo di Netatmo è un prodotto particolare che permette di controllare dati di solito consultabili tramiti servizi appositi, come la temperatura o la qualità dell’aria.

Attualmente la Netatmo Stazione Meteo è offerta ad un prezzo di 169 euro, di centro non poco, ma sicuramente in linea con la qualità costruttiva e da quanto offerto dal punto di vista delle funzioni presenti.