Recensione HTC U12+ by Smartphone Italia

Recensione HTC U12+ by Smartphone Italia

Presentato a metà maggio (qui la notizia), vediamo come si è comportato l’HTC U12+ (qui la preview) nelle due settimane di utilizzo avute a disposizione per la prova.

Confezione

HTC, per i test, fornisce sempre confezioni non originali, al cui interno sono presenti solo un paio di accessori sfusi. Nella confezione arrivata in redazione, sono presenti tutti gli accessori ufficiali, ovvero, cavetto USB-Type-C, auricolari con attacco USB-Type-C, cover trasparente rigida e adattatore USB-Type-C – jack 3.5mm.

Costruzione, Ergonomia

L’HTC U12+ ha una linea piacevole con un profilo in metallo e cover posteriore in vetro, nel nostro caso in colorazione scura in Ceramica Nera, molto bella, anche se non esente da ditate e rende il dispositivo abbastanza scivoloso, meglio utilizzarlo con la cover in dotazione.

L’HTC U12+ misura 156.6 x 73.9 x 8.7 mm per un peso di 188 grammi.

Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume (con due pulsanti separati) e il pulsante di accensione/spegnimento (zigrinato), tutti sensibili alla pressione; bisogna farci un po’ l’abitudine, ma poi l’utilizzo e’ del tutto normale. Di contro c’e’ il vantaggio di avere tasti più allineati al telaio con una migliore impermeabilizzazione e una durata migliore.

Sul lato sinistro troviamo il carrellino per l’alloggiamento della nanoSim e della microSD; superiormente e’ presente solo uno dei tre microfoni secondari; inferiormente è presente il connettore Usb Type-C, in posizione centrale, con, alla sua sinistra il microfono principale e alla sua destra l’altoparlante di sistema.

Frontalmente, subito sopra il display, in posizione centrale troviamo la capsula auricolare con il led di tasto e sensori e doppia fotocamera da 8 megapixel. Inferiormente troviamo i 3 tasti soft touch.
Posteriormente, in alto, in posizione centrale troviamo la doppia fotocamera da 12 megapixel, con, alla sua destra il secondo dei tre microfoni secondari, poco sotto, il doppio flash e ancora più in basso il sensore per le impronte digitali. In basso e’ presente l’ultimo dei 3 microfoni secondari.

Nella cornice, ai lati in basso, sono presenti due sensori di pressione (completamente invisibili e integrati nella cornice) che possono essere attivati “stringendo” con la mano lo smartphone attivando funzionalità preimpostate e modificabili dall’utente. Soluzione già utilizzata sulla precedente generazione ma migliorata.

Hardware

L’HTC U12+, monta un processore Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 – Octa-core (4×2.7 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.7 GHz Kryo 385 Silver), con una GPU Adreno 630, 6GB di RAM e 64GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512GB.

Lo sblocco tramite il sensore delle impronte digitali è molto veloce e immediato, cosi’ come lo sblocco tramite il riconoscimento del volto.

L’HTC U12+ è dotato di certificazione IP68, ovvero resistente a polvere e acqua fino ad 1.5 metri di profondità per 30 minuti.

Display

Il display è un IPS LCD da 6 pollici con risoluzione QHD in formato 18:9 e la risoluzione è di 2880 x 1440 pixel, un ottimo pannello e ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Segnaliamo la funzionalità Smart Display che permette di visualizzare alcune informazioni come orario, data o la percentuale della batteria e le notifiche a schermo spento non appena il telefono viene preso in mano o anche in modo permanente.

Software

L’U12+ viene fornito con Android 8.0 Nougat con la HTC Sense come interfaccia, aggiornabile a Android 9.0.

Il sistema risulta sempre molto fluido, complice sia l’ottimo Snapdragon 845 che l’ottimizzazione fatta da HTC con la Sense lontano parente del “macigno” di anni fa; anche alla fine di una giornata stress, il dispositivo è rimasto sempre fluido e privo di lag.

Il lavoro fatto da HTC sulla Sense è stato notevole per snellirla e avvicinarsi il più possibile ad Android Stock ma a dirla tutta sembra più un’interfaccia stock con qualche personalizzazione, come per esempio la grafica tipica della Sense. Peccato che non sia stata inclusa l’app Galleria sostituita da Google Foto.

Companion

Companion è l’assistente virtuale secondo HTC che monitora le varie attività svolte sullo smartphone e  propone suggerimenti per migliorare l’esperienza utente e le performance del device.

Tramite Temi è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia cambiando il Tema e lo sfondo, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento.

Edge Sense 2

Una nuova esperienza di feedback tattile permette di utilizzare i bordi di U12+ come modalità più semplice e intuitiva per interagire con il telefono. Il nuovo Edge Sense riconosce quale mano si sta usando, garantendo la massima libertà di utilizzo con una sola mano per stringere, toccare due volte e tenere premuti i lati del dispositivo per realizzare foto e video, ingrandire le mappe, muoversi sullo schermo e qualsiasi altra interazione poiché è personalizzabile all’infinito.

Tramite l’app Boost +, è possibile gestire il telefono effettuando varie operazioni, tra le cui, possiamo, chiudere le app che occupano molta memoria, ottimizzare la batteria per i giochi, gestire le applicazioni, cancellare gli elementi indesiderati, bloccare con una password o con l’impronta le applicazioni che non vogliamo fare usare ad altri.

Con Editor Video Zoe è possibile creare brevi video con le foto presenti sul dispositivo.

Presenti inoltre il Guida, Archivio, il Meteo e la Calcolatrice.

Fotocamera

L’U12+ è dotato di doppia cam posteriore, la principale con un sensore da 12 megapixel con apertura f/1.8 e la secondaria da 16 megapixel (12 effettivi) e apertura f/2.6.

Tramite la seconda cam è possibile effettuare uno zoom di 2x a tutto vantaggio di ritratti e macro, nonché effettuare foto con effetto sfocato.

Anche per la fotocamera anteriore troviamo un doppio sensore da 12 megapixel e apertura focale f/2.0.

Molto bene anche i video.

L’app di gestione offre molte scene pre impostate tra cui scegliere, Panorama, Pro, Hyperlapse, Rallenty, Autoritratto foto, Panorama autoritratto, Autoritratto Video.

Alcune foto scattate con l’HTC U12+

Video girato con l’HTC U12+

Autonomia

La batteria da 3500 mAh offre un’autonomia, appena sufficiente, probabilmente a causa delle varie gesture presenti; con un uso medio/intenso si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, chiudendo la giornata con circa 3/3.5h di schermo attivo, ma senza carica residua. Avendo la possibilità di sfruttare di più il Wi-Fi o connessioni 4G molto stabili, difficilmente riusciremo a superare le 4h di schermo attivo.

Presente la ricarica rapida Quick Charge 3.0.

Conclusioni

L’HTC U12+ e’ un ottimo terminale, con un hardware al top e un’interfaccia tutto sommato piacevole, con l’aggiunta della tecnologia Edge Sense 2.0, di cui man mano che si utilizza il terminale si prende sempre più confidenza nell’utilizzo.

Sicuramente hardware e tecnologia sono ai vertici, ma considerando la situazione attuale di HTC, crediamo che proporre l’U12+ ad un prezzo di 799 sia quantomeno eccessivo, dovevo guadagnare fette di mercato; attualmente è possibile reperire l’HTC U12+ ad un prezzo intorno ai 765 euro su Amazon.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.4″ Super AMOLED, 18.5:9 FHD+ (2960 x 1440 )
Fotocamera Frontale: 8 MP, f/1.7, 25mm, 1/3.6″, 1.22µm, AF
Fotocamera Posteriore: 12 MP, f/1.5-2.4, 26mm, 1/2.55″, 1.4µm, dual pixel PDAF, OIS
12 MP, f/2.4, 52mm, 1/3.4″, 1µm, AF, OIS, 2x zoom ottico, LED flash
Processore: Exynos 9810 Octa – Octa-core (4×2.7 GHz Mongoose M3 & 4×1.8 GHz Cortex-A55)
Processore Grafico:Mali-G72 MP18
Memoria: 128GB di memoria interna, espandibile tramite micro sd fino a 512GB, 6GB RAM
Dimensioni / peso: 161.9 x 76.4 x 8.8 mm, peso 201g.
Batteria: Agli ioni di litio da 4000 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, LE, aptX
Reti: LTE Cat. 18 DL 1200 Mbps DL, 200 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: IP68 per resistenza a polvere e acqua fino a 1.5m per 30 minuti
NFC:
USB: 3.1, Type-C 1.0
GPS: Sì – A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO
Radio: No
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 8.1 (Oreo) con Samsung Experience 9.2
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
10/10
Hardware
9/10
Materiali
9/10
Display
9/10
Fotocamera
9/10
Software
9/10
Autonomia
7/10
Prezzo
7/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10