Recensione HONOR 70

AAAAAElFTkSuQmCC

Presentato all’ultimo IFA di Berlino, abbiamo avuto modo di provare il nuovo HONOR 70, un device pensato per soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati di video e fotografia, il tutto unendo in un unico smartphone un ottimo rapporto qualità-prezzo. Vediamo come si è comportato durante la nostra prova.

Confezione

8

La confezione arrivata in redazione è quella dedicata alla stampa, anonima e di colore bianco con all’interno oltre allo smartphone, clip per l’apertura del carrellino per Nano SIM, cavetto USB-Tipo C e caricatore da 22 W. Nella confezione in commercio, invece, oltre a clip e cavetto, troviamo cover trasparente in silicone e caricatore da 66 W.

Costruzione, Ergonomia

8

L’Honor 70 ha un corpo realizzato in plastica con bordi laterali curvi e superiore ed inferiore piatti, con un design posteriore ispirato ai diamanti e offre una suggestiva interpretazione visiva di luci e ombre con forme geometriche.

HONOR 70 è stato progettato con una tecnologia a doppia pellicola, tripla texture e doppio rivestimento, un aggiornamento rispetto alla tecnologia a doppia pellicola, doppia texture e doppio rivestimento presente sull’HONOR 50.

L’Honor 70 misura 161.4 x 73.3 x 7.9 mm per un peso di 178 g e in mano si tiene bene, ma è scivoloso, meglio utilizzarlo con la cover in dotazione e attenzione a dove lo si poggia se non lo si vuole trova a terra alla ricezione di una notifica.

Sulla parte destra, troviamo, il bilanciere del volume e il pulsante di accensione/spegnimento; la parte sinistra è pulita.

Sul lato superiore troviamo il microfono per la riduzione del rumore, sul lato inferiore troviamo, cassettino per Nano-Sim, microfono principale, connettore USB di Tipo C e l’altoparlante di sistema.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo capsula auricolare e sensori con poco sotto il foro per la fotocamera frontale da 32 MP.

Posteriormente, sulla sinistra in verticale, sono presenti due cerchi, non a filo con la scocca, che contengono le tre fotocamere e il Flash LED.

Hardware

8

L’Honor 70, monta un processore Qualcomm SM7325-AE Snapdragon 778G+ 5G (6 nm) – Octa-core (1×2.5 GHz Cortex-A78 & 3×2.4 GHz Cortex-A78 & 4×1.9 GHz Cortex-A55) con una GPU Adreno 642L, 8GB di RAM e 256GB di memoria interna, NON espandibile.

L’Honor 70 utilizza un modem LTE/5g, alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, dual-band, Wi-Fi Direct, Bluetooth 5.2, GPS (con A-GPS) e NFC.

Rapido e immediato lo sblocco tramite il sensore di impronte posto sotto il display. Molto preciso e rapido anche lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Lo speaker offre un volume abbastanza alto, anche se non è stereo.

Display

8

L’Honor 70 ha un display LTPS  IPS LCD da 6.4 pollici con risoluzione FHD+ (2400 x 1080); buon pannello con un ampio angolo di visuale e con un refresh rate a 120 Hz che rende tutto fluido, soprattutto nel caso di giochi o riproduzione video; ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

9

La versione attuale di Android è la 12 con la Magic UI 6.1 come interfaccia e, il sistema gira fluido, senza impuntamenti, anche durante un utilizzo intenso e con molte app aperte in background, grazie anche all’ottima ottimizzazione e all’accoppiata RAM – CPU.

Tra le varie impostazioni, segnaliamo la possibilità di gestire le varie gesture presenti, impostare alcune scorciatoie collegate ai vari gesti sullo schermo, nonché di clonare le app e di dividere lo schermo.

Gestione Sistema

Tramite l’app Gestione Sistema è possibile, gestire il telefono effettuando varie operazioni, come per esempio ottimizzare il dispositivo, fare pulizia delle app che risiedono in memoria, vedere l’utilizzo dei dati, il filtro molestie, la durata della batteria, gestire la Dropzone ed effettuare la Scansione Virus.

Temi
Con l’app Temi, è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento

Non mancano un sempre utile file manager (Gestione File), Note, Meteo, Specchio, Torcia, Bussola.

Fotocamera

9

Il comparto fotocamera principale è composto da tre sensori, il principale da 54 MP f/1.9, grandangolare, il secondario da 50 MP, f/2.2, 112°, ultra grandangolare e il terzo da 2 MP, per la profondità di campo.

Le foto scattate con il sensore da 54 MP sono scattate utilizzando la modalità Alta Risoluzione e le foto sono ottime in tutte le condizioni di luce. Le differenze rispetto la modalità normale la si nota soprattutto ingrandendo le foto, dove il singolo dettaglio sarà maggiore e più definito.

Il sensore da 50 MP, f/2.2, 112°, ultra grandangolare, consente di catturare immagini più ampie e anche in questo caso la qualità è molto buona.

La fotocamera frontale monta un sensore è da 32 megapixel f/2.4, grandangolare.

L’app di gestione offre molte impostazioni e molte scene pre impostate da scegliere, Apertura, Notte, Ritratto, Foto, Video, Multi-Video, Pro, Slow Motion, Panorama, HDR, Time-lapse, Adesivi, Documenti, Super Macro, Alta Risoluzione, Solo Cut, storia.

La modalità Notte è davvero straordinaria (attivabile sia automaticamente che a mano), tramite la quale sarà possibile scattare foto perfette anche in notturna, senza cavalletto; il sistema scatterà varie foto con diversi tempi d’esposizione per poi fondendole tra di loro cercando di eliminare il più possibile il micro mosso tipico delle fotografie in queste condizioni, il tutto utilizzando l’intelligenza artificiale. Il risultato è incredibilmente sorprendente, fornendo un’immagine addirittura più luminosa di quanto realmente stiamo vedendo in quel momento.

Bene anche i Video, registrabili in FHD fino a 30fps.

Video girato con Honor 70

Autonomia

9

La batteria è da 4800 mAh e fornisce un’autonomia sufficiente in grado di coprire la giornata con un uso medio/intenso (7.00-00.00) con 10h in 4g/5g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, abbiamo chiuso la giornata con circa 5/5.5h di schermo attivo, utilizzando anche ogni tanto il GPS e qualche gioco. 

Presente la ricarica rapida da 66W con il caricabatterie in dotazione che consente la carica da 1-60% in 20 minuti. Presente anche la ricarica inversa da 5 W.

Conclusioni

L’Honor 70 è un buon dispositivo medio gamma offerto ad un prezzo in lineo con l’attuale mercato.

Attualmente è possibile trovare l’Honor 70, su hihonor, nella versione da noi provata, 8GB+256GB in bundle con il Watch GS 3 Midnight Black ad un prezzo di  549.90 euro, un’offerta davvero interessante; disponibile anche un bundle con la versione 8GB+128GB e gli HONOR Earbuds 3 Pro White al prezzo di 499.90 euro.

 

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.67″ OLED, FHD+ (2400 x 1080 pixel) – 120Hz – 20:9 – HDR10+
Fotocamera Frontale: 32 MP, f/2.4, grandangolare – Video: 1080p@30fps con stabilizzazione digitale dell’immagine
Fotocamera Posteriore: Tripla: 54 MP, f/1.9, grandangolare, 50 MP, f/2.2, 112°, ultra grandangolare, 2 MP, f/2.4 per la profondità di campo,  con Flash Dual LED – Video: 4K@30fps, 1080p@30/60fps, con stabilizzazione digitale dell’immagine
Processore: Qualcomm SM7325-AE Snapdragon 778G+ 5G (6 nm) – Octa-core (1×2.5 GHz Cortex-A78 & 3×2.4 GHz Cortex-A78 & 4×1.9 GHz Cortex-A55)
Processore Grafico: Adreno 642L
Memoria: 256 GB di memoria interna, NON espandibile, 8 GB RAM
Dimensioni / peso: 161.4 x 73.3 x 7.9 mm / 178 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 4800 mAh (non removibile) – Ricarica rapida da 66 W (con caricatore in confezione), 1-60% in 20 minuti – Ricarica inversa da 5 W
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, dual-band, Wi-Fi Direct – Bluetooth v5.2, A2DP, LE, aptX HD
Reti: HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A, 5G
Certificazione:  NON presente
NFC:
IRDA: No
USB: USB Type-C 2.0, USB On-The-Go
3.5mm jack: No
– GPS: Sì, GPS, GLONASS, BDS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì, sotto il display
Sistema operativo: Android 12, Magic UI 6.1
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Mount & Blade II: Bannerlord’s Digital Companion è in arrivo oggi

Next Post

ASUS presenta i Mini PC ExpertCenter PN64 e PN52

Related Posts