Recensione Cuffie AQL Kyma By Smartphone-Italia

AAAAAElFTkSuQmCC

AQL(Audio Quality Lab) è un marchio dedicato ai prodotti audio di casa Cellularline, attivo nel settore da un po’ di tempo. Recentemente sono stati presentati alcuni nuovi prodotti tra cui AQL Kyma, cuffie a padiglione con cancellazione del rumore dedicate sia a chi vuole ascoltare musica che fare video chiamate in tutta tranquillità.

Confezione

La confezione è organizzata in diversi scomparti dove al loro interno troviamo: una custodia morbida da viaggio e un cavo aux che ci permette di poter usare le cuffie anche da spente, un cavo USB Type-C, manuale delle istruzioni e garanzia.

Costruzione

Le AQL Kyma si presentano come delle classiche cuffie a padiglione con archetto regolabile, con la parte interna rivestita di morbida gomma piuma rivestita, sulla parte esterna troviamo della pelle sentita con inciso Audio Quality Lab. Sui padiglioni anch’essi rivestiti di morbida gomma piuma, mentre sul lato esterno troviamo l’incisione AQL.

Sul padiglione destro troviamo il bilanciere del volume, il pulsante di accensione/spegnimento/abbinamento, il jack audio e lo switch per attivare o disattivare l’ANC.

Il padiglione sinistro invece ha solo la porta USB Type-C per la ricarica.  Su entrambi i padiglioni si notano piccoli fori, dove al loro interno vi sono i microfoni, utili sia all’ANC che alle chiamate vocali.

Per quanto riguarda il LED di stato, si illumina di blu all’accensione e di rosso in fase di spegnimento.

Utilizzo

Le AQL Kyma sono prettamente delle cuffie Bluetooth ma col cavo in dotazione, possiamo trasformarle in delle comunissime cuffie con cavo attraverso la connessione sul padiglione destro.

Mentre per quanto riguarda l’abbinamento via Bluetooth è davvero semplice, basta tenere premuto il pulsante di accensione per qualche secondo ed entrare in modalità accoppiamento.

I padiglioni delle AQL Kyma hanno al loro interno driver al neodimio da 40 mm. Andando a vedere i valori tecnici troviamo, l’impedenza è di 32 Ohm, la sensibilità di 123 dB e la risposta in frequenza da 20 Hz a 20.000 Hz. Diciamo che come valori sono abbastanza classici per tale tipologia e prezzo di cuffie. Le AQL Kyma offrono dei bassi corposi, il suono in generale è più che buono, anche in modalità cablata.

Su tale fascia di prezzo non possiamo richiedere cuffie da audiofili, ma in definitiva siamo rimasti piacevolmente stupiti dalla qualità audio.

I padiglioni sono di per sé già isolanti, ed in combinazione con la cancellazione attiva del rumore, possiamo ascoltare la musica preferita senza dover per forza avere il volume a livello elevato. Infatti sia su smarpthone che tablet, già a metà livello il volume è bello alto.

Per quanto riguarda la Cancellazione del rumore, non aspettatevi ovviamente lo stesso livello di marchi più blasonati, per intenderci non si ha quel senso “opprimente” o sensazione di pressione quando attiviamo l’ANC su altri modelli molto più costosi.

Abbiamo provato le cuffie per delle videochiamate e l’interlocutore ci ha sempre sentiti forte e chiaro, grazie anche al microfono Clear Voice che permette appunto di “pulire” l’audio che arriva nel microfono.

Autonomia

Il costruttore dichiara che le AQL Kyma garantiscono 230 ore in stand-by, 19 ore di chiamata o 20 ore di ascolto musica (13 con ANC attivo), in effetti i valori che abbiamo riscontrato nelle nostre prove non discostano molto dai valori dichiarati.

Con 15 minuti di carica, si hanno a disposizione circa 4 ore di ascolto. Durante le nostre prove, la batteria ci ha sempre portato a “casa” non lasciandoci mai a piedi anche quando per errore le abbiamo lasciate in stand-by. Infatti il consumo in stand-by è veramente irrisorio da quello che abbiamo potuto riscontrare nei nostri test.

Conclusioni

Il prezzo di listino delle AQL Kyma è pari a 79,95€. Di cuffie intorno a quel prezzo ce ne sono davvero tante, ma non tutte integrano la cancellazione attiva del rumore. Inoltre dietro il brand AQL c’è Cellularline che ci ha da sempre abituato ad accessori di qualità.

Per chi cerca delle cuffie di buon livello con cancellazione del rumore, senza dover spendere grandi cifre, secondo noi sono le cuffie da acquistare assolutamente sia per ascoltare la musica che per gaming.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

OPPO vince il premio EISA “Best Product Advanced Smartphone”

Next Post

Recensione OPPO Band Sport

Related Posts