Recensione BlackBerry Leap by Smartphone Italia

Recensione BlackBerry Leap by Smartphone Italia

Disponibile in Italia da Giugno, grazie all’ufficio stampa BlackBerry, abbiamo avuto modo di provare il BlackBerry Leap.

Confezione

In puro stile BlackBerry, la confezione è tutta nera e troviamo i classici accessori, cavetto usb-microUsb per la ricarica, caricatore da muro, auricolari (molto scadenti) e un pò di manualistica.

Costruzione, Ergonomia e Display

Il BlackBerry Leap ha un display da 5″ con risoluzione 1280×720. La scocca non è removibile e ben si integra con il display, avvolgendolo lateralmente, mentre superiormente e inferiormente c’è uno stacco con il bordo del display, davvero un effetto gradevole.
Sul retro, in alto, spicca la “striscia” nera che include fotocamera, all’estrrema sinistra, flash subito dopo e l’imponente scritta “8 Mp/Autofocus” sulla destra. Essendo bianco il nostro esemplare, l’effetto che ne deriva è davvero piacevole. In basso, sulla sinistra è presente l’altoparlante di sistema, purtroppo con un accenno di rialzo, che a poco serve e già su un tavolo il suono risulta un pò ovattato. Al centro spicca il logo storica della società Canadese.
Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume diviso in due tasti separati, divisi dal pulsante per l’avvio rapido per il BBM (Blackberry Messanger); sul lato sinistro troviamo l’alloggiamento per micro sim e microSD; in alto sulla sinistra, troviamo l’attacco per le cuffie e in posizione centrale il pulsante di accensione/spegnimento; in basso troviamo destra la porta microUsb. Subito sopra il display, in posizione centrale troviamo la capsula auricolare e alla sua sinistra la fotocamera da 2 megapixel; sul lato inferiore troviamo solo il microfono.
Il BlackBerry Leap è ben costruito e da subito una sensazione di robustezza e solidità.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon S4 dual-core a 1,5 GHz, con 2 GB di RAM. La memoria intera è di 16 GB, espandibile tramite microSD fino a 128GB.

Fotocamera

La fotocamera posteriore, da 8 megapixel con flash led, è di buon livello ma la messa a fuoco è molto lenta e per velocizzarla bisogna indicare dove mettere a fuoco.

Le foto non sono male, ma la lentezza della messa a fuoco ne pregiudica il funzionamento.

Tra le varie opzioni e funzionalità, segnaliamo la modifica della scena, Automatica, Azione, Lavagna, Notte, Spiaggia o Neve, il Rilevamento Volti, la stabilizzazione del video.

La fotocamera anteriore, da 2 megapixel, è appena sufficiente per selfie “non impegnativi”, avremmo preferito almeno una fotocamera da 5 megapixel.

Software

Il BlackBerry Leap monta l’ultima versione di BlackBerry OS 10, la 10.3.1. Il sistema è fluido in ogni occasione e non presenta lag o impuntamenti, ma ci sono un pò di punti che non ci sono piaciuti.
Manca l’impostazione automatica della luminosità e su un prodotto del genere è una mancanza che non ci si aspetta.
Curiosa la scelta di non mostrare i numeri sopra le lettere in caso di campi “username” e di mostrarli ne campi “password”. Discutibile la scelta di mettere “_” (underscore) in “terza funzione”.
Alcune app, Facebook per esempio non sono ben integrate nel BB hub; ovvero, in caso di ricezione di una risposta ad una nostra risposta, la notifica la segnala, ma aprendo l’app non risulta.
Il BB Hub e la segnalazione delle notifiche è il punto forte di questo terminale, l’unico forse; anche la tanto decantata tastiera anche con molta pratica, è un pò scomoda nell’uso, ci riferiamo ai suggerimenti che vengono mostrati che man mano che digitiamo le lettere. Anche se è un sistema che è piaciuto a molti (la maggior parte vecchi utilizzatori BB), a noi di Smartphone Italia è sembrato poco pratico.
Store
Lo store BlackBerry non è mai stato pieno di app nemmeno nelle versioni storiche, ma la versione 10 del sistema operativo Canadese è davvero molto carente.
Mancano app di uso ormai comune, come telegram e tutte le app google. Per telegram è possibile installare la relativa app android, ma pe le app google, mancando i servizi google, non è possibile.

Non mancano la radio FM stereo con RDS un player audio e un player video, l’app docs to go per la gestione dei file doc e excel, mappe, un’app per la gestione password e un sempre utile file manager.

App Android

Con le ultime versioni del sistema operativo è possibile installare app android davvero molto facilmente, o tramite apk o tramite store alternativi, come Amazon (già preinstallato) o Aptoide. Usando store alternativi, una volta installata l’app (di solito tramite il sito dello store) lo si usa proprio come se fosse un’app natia, basta cercare l’app che ci interessa e verrà installata senza problemi. L’integrazione nel BB Hub è parziale, ovvero verranno segnalate, ma con una generica icona a forma di campana, cliccando sulla quale avremo la segnalazione dei messaggi arrivati per quella determinata app.

Autonomia

La batteria da 2800 mAh, garantisce di arrivare a fine giornata con uso medio/intenso. L’utilizzo è stato più o meno il nostro solito, ovvero una decina di ore in 3g e 5-6h in wifi, due account mail in push, facebook e twitter e whatsapp. Nell’ultimo periodo abbiamo usato anche telegram in versione android (da preferire all’app non ufficiale presente nel market) e non abbiamo rilevato consumi eccessivi a causa dell’uso di un app android. Con questo utilizzo siamo arrivati verso mezzanotte con il 10/15% di batteria (intorno al 20% si attiva il risparmio energetico), considerando l’hardware, ci saremmo aspettati qualcosa in più.

Conclusioni

Al prezzo attuale, circa 250 euro, il BlackBerry Leap può essere un’alternativa agli Android di fascia media che attualmente si trovano sul mercato, soprattutto se si vuole un sistema fluido e un qualcosa di diverso da Android. A quella cifra non mancano certo alternative di tutto rispetto (Huawei, Xiaomi, Meizu), ma la possibilità di poter usare le app Android senza problemi fà del Leap un’ottima alternativa.

Scheda Tecnica

Display: 5 pollici, TFT, 1280 x 720 pixel, 294ppi
Dimensioni e peso: 144 x 72.8×9.5mm – 170 g
Processore: Qualcomm Snapdragon S4 Plus MSM8960 Dual Core, 1500 MHz
Memoria RAM: 2 GB
Memoria interna: 16 GB espandibile con microSD
Fotocamera: 8 megapixel – Anteriore 2 megapixel
Reti: 2G, 3G/HSPA+ ed LTE
Bluetooth: 4.0
Navigazione: GPS, A-GPS
Batteria: 2800 mAh
Scheda SIM:
Micro-SIM
Sitema operativo: BlackBerry 10.3.1

Costruzione / Ergonomia
9/10
Hardware
5/10
Materiali
7/10
Display
8/10
Fotocamera
7/10
Software
7/10
Autonomia
8/10
Prezzo
7/10
Rapporto qualità / prezzo
6/10