Recensione AVM Fritz!Powerline 1260E WLAN Set by Smartphone Italia

Recensione AVM Fritz!Powerline 1260E WLAN Set by Smartphone Italia

Presentati al CEBIT 2017 (qui la notizia), insieme al FRITZ!Box 7590 (qui la nostra prova), abbiamo avuto modo di provare Fritz!Powerline 1260E WLAN Set per provare ad installare e utilizzare la rete mesh secondo AVM.

Confezione

La confezione è abbastanza compatta, giusto lo spazio per contenere i due powerline; all’interno come accessori troviamo due cavi di rete piatti e il manuale di istruzioni.

Ergonomia e Costruzione

I due powerline presenti nel Fritz!Powerline 1260E WLAN Set, sono abbastanza compatti, infatti misurano circa 132mm in altezza e 67 in larghezza. Sulla trasmittente, ovvero il powerline da collegare via cavo di rete al router, anteriormente troviamo una presa Schuko per rendere disponibile la presa utilizzata dal Powerline, due LED di stato (Power e Lan) e un pulsante, Powerline + Security, tramite il quale sarà possibile trasmettere ai nuovi adattatori FRITZ!Powerline integrati nella rete, la codifica integrata con AES a 128 bit, semplicemente premendo un pulsante; inferiormente sono presenti due ingressi LAN. Sul powerline Wlan, ovvero il dispositivo da collegare nel punto dove si vuole ampliare la rete, sono presenti due LED di stato (WLAN e Powerline) e il tasto Connect; inferiormente è presente un ingresso LAN.

Come per tutti i prodotti AVM, anche in questo caso, la costruzione è davvero ottima con, se vogliamo, un unico neo, ovvero, la presenza della presa di tipo schuko che da noi in Italia è, indubbiamente, più scomoda della presa “normale”, soprattutto se usata, con un adattatore, su una presa a 3 poli, prese che in italia si sviluppano in verticale, con il conseguente posizionamento in orizzontale del powerline, e nonostante la compattezza occupa molto spazio “nascondendo” eventuali altre prese presenti.

Funzionamento

Il funzionamento è rapido e immediato, infatti bastano poche operazioni per configurare il FRITZ!Powerline; basta, infatti inserire i due powerline in due prese elettriche del nostro appartamento e, tramite il cavo di rete in dotazione, collegare al router la trasmittente e in breve tempo e senza dover installare nulla, avremo la nostra rete estesa dove prima non prendeva o prendeva male. Ovviamente la rete a cui ci si dovrà collegare è quella il cui SSID e relativa password sono presenti sull’apparecchio stesso.

L’interfaccia gestita tramite il Fritz!OS è davvero di facile utilizzo e di rapida consultazione con sulla sinistra le varie voci di gestione e sulla destra le varie opzioni e configurazioni possibili.

 

Con la presa Ethernet presente sul powerline WLAN, sarà possibile collegare alla nostra rete wireless dispositivi sprovvisti di connessione wifi come Sky, Smart TV, Console o Stampanti. Per tale scopo basterà collegare tramite cavo LAN, il powerline al dispositivo interessato.

Rete Mesh

Una rete mesh è una rete a maglie di media estensione implementata tramite una rete wireless, nella quale tutti i nodi che ne fanno parte partecipano alla diffusione delle informazioni. Ovviamente per un utilizzo home avremmo 2/3 dispositivi collegati.

Per creare la nostra rete mesh è necessario che su tutti i prodotti Fritz! che vogliamo inserire nella rete sia installato il Fritz!Os 7, quindi come prima operazione abbiamo provveduto ad aggiornare i nostri powerline con l’ultima versione disponibile, ovvero la 7.01 a fronte della versione 6.92 presente.

Una volta concluso l’aggiornamento, dovremmo premere per 1 secondo il tasto Connect sul Power Line Wireless ed entro 2 minuti il tasto Connect/WPS sul modem.

Dopo un paio di minuti, basterà andare nell’interfaccia utente del Fritz!Box 7590 (nel nostro caso) e Sotto la voce Rete Domestica e poi Rete Mesh, vedremo i nostri 2 dispositivi con un’iconcina sulla relativa immagine, questo significa che la rete mesh è attiva per quei determinati dispositivi

Controllando ogni tanto, vedremo via via i nostri dispositivi Wireless collegarsi o al modem o al Power Line, in maniera del tutto automatica. Consigliamo un riavvio del modem, per una migliore gestione della rete.

Conclusioni

Il Fritz!Powerline 1260E WLAN Set è un kit completo, magari non dei più economici, ma la qualità è alta e la facilità d’uso, sia senza modificare nulla che dovendo consultare l’interfaccia è un punto a favore molto importante. Come standard FRITZ!, le istruzioni e l’interfaccia utente sono molto chiare e usufruibili anche da chi non installa dispositivi di rete tutti i giorni.

Il prezzo intorno ai 160 euro su Amazon è più alto anche rispetto ai prodotti di questa categoria, ma come ben sappiamo AVM è sinonimo di qualità sia Hardware che Software.

L’unico difetto, se così si può definire, è la presenza della presa di tipo schuko.

Comoda la presa passante presente.

Se quindi avete bisogno di estendere la vostra rete e magari avete già un Fritz!Box per poter creare la vostra rete Mesh, il Fritz!Powerline 1260E WLAN Set può fare al caso vostro.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Powerline

  • estende la rete domestica usando il cablaggio elettrico di casa
  • si può usare con qualsiasi presa di corrente senza dover installare alcun software
  • velocità di trasferimento Powerline fino a 1.200 Mbit/s e connessioni stabili nella rete anche con grandi distanze (secondo lo standard Powerline HomePlug AV2)
  • tramite Ethernet Gigabit, collega in rete FRITZ!Box, PC, stampante, TV, impianto Hi-Fi, lettore Blu-Ray, console di gioco, lettore multimediale ed altri dispositivi di rete
  • Quality of Service: prioritizzazione dei dati per trasmissione video e telefonia via Internet senza interferenze
  • supporta le sessioni multicast via IGMP
  • codifica sicura integrata in fabbrica: AES a 128 bit per avvio della connessione e trasmissioni dati
  • compatibile con adattatori Powerline delle categorie da 1.200, 600, 500 e 200 Mbit/s e con lo standard IEEE P1901 e HomePlug AV2, si può usare insieme ad adattatori Powerline meno recenti
  • supporta il protocollo Internet IPv6
  • 3 diodi per l’indicazione di stato
  • pratico tasto multifunzione per un avvio sicuro della connessione Powerline e connessione wireless di dispositivi di rete via WPS
  • interfaccia utente propria basata sul web per semplici operazioni di configurazione, uso e manutenzione
  • integrazione ottimale del FRITZ!Box, incluso accesso sicuro all’interfaccia utente e alla funzione di aggiornamento centrale (a partire da FRITZ!OS 6.35)
  • funzioni ampliate con il programma FRITZ!Powerline per Windows 10, 8, 7, Vista e XP

Rete wireless

  • wireless AC (fino a 866 Mbit/s lordi; 5 GHz) e N (fino a 400 Mbit/s lordi; 2,4 GHz)
  • wireless Dual: utilizzo contemporaneo della banda da 5 e di quella da 2,4 GHz
  • compatibile con WLAN 802.11g, b ed a (11, 54, 150, 300 Mbit/s)
  • collega senza fili PC, tablet, smartphone, stampante e altri dispositivi di rete
  • massima sicurezza wireless con WPA2 (802.11i), configurazione semplice con WPS (Wi-Fi Protected Setup) premendo un tasto
  • amplia la portata wireless del FRITZ!Box tramite Powerline
  • funzione repeater per ampliare la portata wireless del router senza bypassare la Powerline

Connessioni e interfacce

  • presa per tipo di spina F (Schuko, CEE 7/4)
  • Wireless AC (fino a 866 Mbit/s lordi, 5 GHz) e N (fino a 400 Mbit/s lordi, 2,4 GHz), collega PC, tablet, smartphone, stampante e altri dispositivi di rete
  • 1 porte LAN gigabit (10/100/1000 Base-T, presa RJ45) per la connessione LAN a FRITZ!Box e Internet di TV Smart, Set-top-Box, Blu-ray, NAS, Hi-Fi, console di gioco e altro

Caratteristiche del dispositivo

  • dimensioni (L x A x P): 67 x 132 x 32 mm
  • peso: ca. 200 g ogni adattatore
  • tensione di esercizio: 230 V~, 50 Hz

Contenuto

  • FRITZ!Powerline 1260E
  • FRITZ!Powerline 1220E
  • 2 cavo di rete
  • istruzioni di installazione

 

Articoli correlati