Recensione Avira Antivirus Pro by Smartphone Italia

Recensione Avira Antivirus Pro by Smartphone Italia

Nel corso degli anni, Avira, si è imposto come l’antivirus free più utilizzato dagli utenti windows, complice sia la poca richiesta di risorse, che lo rende ottimale anche su PC con qualche anno sulle spalle o con hardware non spinti (attualmente la configurazione minima è: Windows 7, 8, 8.1 o 10, con almeno 1GB di RAM e 800 MB di spazio su disco), sia la dotazione molto completa anche nella versione Free.

In pratica da sempre, su tutti i computer che passano tra le mie mani, sia personali che di parenti e amici, ho sempre provveduto a rimuove l’antivirus presente (di solito in versioni a scadenza e molto più esosi in termini di risorse) e ad installare Avira in versione free.

Grazie all’ufficio stampa Avira, ho potuto provare la versione PRO, che si differenzia dalla Free per la protezione web e la protezione email, indispensabili soprattutto per uffici e aziende.

La versione PRO è possibile acquistarla direttamente sul sito Avira, oppure, in caso di versione Free già installata, è possibile acquistare il seriale per la versione PRO e inserirlo per ottenere l’upgrade.

Funzionalità

Prima di vedere nel dettaglio le due opzioni sbloccate, analizziamo quelle presenti anche nella versione Free.

  • Protezione in tempo reale: Per rilevare le minacce durante la navigazione web, in tempo reale, Avira usa la tecnologia Avira Protection Cloud.
  • Android Security: Installando la versione Android di Avira, gratis, sarà possibile gestire i propri dispositivi tramite un account Avira.
  • Quarantena: Qui vengono depositati i file ritenuti pericolosi da precedenti scansioni.
  • Pianificatore: In questa sezione è possibile pianificare le scansioni o gli aggiornamenti, impostando la frequenza (settimanale, giornaliera, con relativo orario di partenza, ogni tot minuti e così via). E’ possibile, inoltre, far spegnere il computer al termine della scansione.
  • Report: Tutti report delle attività svolte da Avira (aggiornamenti, scansioni, …) saranno presenti in questa sezione esaminare i report di quelle precedenti.
  • Eventi: In questa sezione troveremo tutte le attività svolte da Avira.

Queste invece sono le due sezioni presenti nella versione PRO

  • Protezione Web: Avira è in grado di intercettare i siti web pericolosi prima di caricarli e in questa sezione avremo visione dell’ultimo url analizzato e di un eventuale ultimo rilevamento.
  • Protezione email: Se per gestire le nostre caselle di posta usiamo un programma specifico, tipo Outlook, Avira controlla la presenza di malware nelle email sia in entrata che in uscita, allegati inclusi.

Configurazione

L’upgrade alla versione PRO è stato effettuato su un portatile con un processore Intel i7 Quad Core, 8GB di RAM e SSD da 256GB e, ovviamente, rispetto alla versione Free non sono stati rilevati rallentamenti durante l’uso, in quanto il motore di scansione è lo stesso per tutte le versioni presenti.

Per quanto riguarda l’installazione della versione Free, come detto in precedenza, provvedo sempre a metterla sui PC che sistemo. Attualmente è installato su un altro PC che utilizzo un Acer Aspire Switch 10 E e nonostante l’hardware non spinto e la presenza di windows 10, il sistema non ha subito rallentamenti dopo l’installazione di Avira Free.

Requisiti

Avira raccomanda i seguenti requisiti minimi per il corretto funzionamento del suo antivirus:

  • Sistema Operativo: Windows 10 (32-bit o a 64-bit), Windows 8.1 (32-bit o a 64-bit), Windows 8 (32-bit o a 64-bit), Windows 7 (32-bit o a 64-bit).
  • Memoria RAM: Min. 1024 MB RAM.
  • Spazio disco: 800 MB di spazio su disco (è richiesto spazio aggiuntivo per archivio temporaneo).
  • CPU: Pentium 4 o successivi – minimo 1 GHz.

Vi posso assicurare che anche con questa configurazione, non si avranno problemi nell’utilizzo del PC.

Conclusioni

Avira nella versione Free è il miglior antivirus free, leggero e completo, con lo stesso motore di scansione delle versioni a pagamento, cosa non da poco. Acquistando pacchetti supplementari è possibile implementare il già ottimo funzionamento dell’antivirus.

La versione PRO da noi provata, attualmente, è offerta ad un prezzo di 17.47€, per 1 dispositivo per 1 anno (di solito viene proposta ad un prezzo di 34.95€). Presenti anche configurazioni per 3 o 5 dispositivi e per 2 o 3 anni. Se il prezzo non scontato è in linea con quanto offerto dai competitor, il prezzo in offerta è nettamente inferiore e conveniente.

Se cercate, quindi, un buon antivirus con un’ottima protezione web e e-mail e non pesante, Avira Antivirus Pro, fa sicuramente al caso vostro.