Recensione Asus ZenPad 3s 10 (Z550M) by Smartphone Italia

Recensione Asus ZenPad 3s 10 (Z550M) by Smartphone Italia

Lo ZenPad 3s 10 (qui la preview) è un notevole passo in avanti rispetto alla precedente generazione, vediamo come si è comportato nelle due settimane di utilizzo.

Confezione

La confezione, è molto generosa e curata, poco più grande delle vere dimensioni del Tablet. Sotto lo ZenPad, troviamo i vari accessori, raggruppati in maniera moto ordinata nei vari scomparti. Sono presenti, il cavetto USB-USB Type-C, il caricatore da 2A, la clip per l’apertura del cassettino microSD, un comodo supporto ripiegabile e la manualistica.

Costruzione Ergonomia e display

Lo Zenpad s3 10 ha un display da 9.7” con risoluzione QXGA (1536 x 2048) e le sue dimensioni sono abbastanza ridotte, con una cornice molto sottile, infatti è largo 163.8mm x 240.5mm ed ha uno spessore di 5.8mm. Nonostante il fatto che sia un tablet da 10” il peso risulta abbastanza contenuto e infatti si assesta sui 430 g.

Sulla destra troviamo bilanciere per il volume e il pulsante di accensione/spegnimento mentre sulla parte sinistra troviamo il carrellino per l’alloggiamento per la microSD. Sul lato inferiore troviamo la porta Usb Type-C e due altoparlanti di sistema dall’ottima resa, mentre nella parte superiore troviamo l’ingresso per il jack da 3.5mm.

Posteriormente, nell’angolo in alto a sinistra, troviamo la fotocamera, da 8MP; frontalmente, nella parte superiore, troviamo la cam anteriore da 5MP e i sensori, mentre nella parte inferiore, in posizione centrale, troviamo il pulsante home che include il sensore per le impronte digitali, molto veloce e preciso; a sinistra e a destra troviamo i due pulsanti soft-touch retroilluminati.

Lo ZenPad 3s 10 monta un processore MediaTek MT8176 Hexa Core, da 2.1 GHz, 64bit, 4GB di RAM e 64GB di memoria intera, espandibile tramite microSD fino a 128GB.

Il tablet è interamente in allumino con una cornice cromata che percorre tutto il bordo del display, davvero di impatto.

Software

La versione di Android è la 6.0 e l’interfaccia è la classica zenUI di Asus, molto gradevole e semplice da usare. Merito sia dell’hardware che dell’ottimizzazione, durante il nostro utilizzo, lo ZenPad s3 non ha mai avuto rallentamenti, blocchi, riavvi o problemi di ogni genere, il sistema gira sempre fluido anche con molte app aperte in background.

Con ASUS Mobile Manager, sarà possibile controllare le app che si avviano alla partenza del sistema, individuare e risolvere eventuali errori delle app stesse. Modalità Risparmio Energetico, con tre tipologie disponibili (Modalità Prestazioni, Normale, Risparmio Energia, Risparmio Super Personalizzato)

Appunto rapido, Do It Later, per fare liste di cose da fare.

Con Share Link possiamo trasferire foto, video, brani musicali, app e tutti i tipi di file tra dispositivi Android o con il PC.

PhotoCollage, tramite la quale potremmo mettere assieme le nostre foto.

Con Supernote le modalità di inserimento delle note sono molteplici e ricche di opzioni, con la possibilità di scegliere anche il modello tra sei disponibili.

Con Asus Webstorage è possibile condividere file e immagini con amici e famiglia, gestendo le autorizzazioni.

Presente anche un sempre utile File Manager.

Fotocamera

Come diciamo ogni volta che proviamo un Tablet, la fotocamera posteriore su un dispositivo del genere non ha la stessa importanza che ha su uno smartphone, soprattutto per la facilità di uso. Il sensore da 8 Megapixel permette di eseguire foto di buon livello, utili in caso di emergenza e non si ha altro modo di immortalare un momento importante.

L’app di gestione offre molte impostazioni e molte scene pre impostate da scegliere, Automatica, HDR, Ritocco fotografico, Codice QR, Luce Bassa, Notturna, Profondità di Campo, Effetto, Autoritratto, Animazione GIF, Panorama, Miniatura, Indietro nel Tempo, Rimozione int., Sorriso, Rallentamento, Rallentatore.

Anteriormente è presente una fotocamera da 5 megapixel, praticamente “comoda” per selfie e videochiamate.

Autonomia

La batteria è da 5900 mAh e riesce a coprire più di 9 h di autonomia con un utilizzo medio con la visione di alcuni video su internet, navigazione su web e utilizzo dei vari social network, considerando il display 2K non è affatto male.

Conclusioni

L’Asus ZenPad s3 10 è davvero un ottimo prodotto e ci ha davvero soddisfatti e nelle 2 settimane di test, ci ha accompagnato nelle attività di navigazione, social networking e nella visione di video. Grazie ai suoi 4GB di Ram non ha mai avuto rallentamenti o impuntamenti e l’uso è risultato piacevole. Ad un prezzo di lancio di 349 euro è forse il miglior tablet Android attualmente disponibile sul mercato, che davvero può dar del filo da torcere all’iPad, saldamente in vetta come miglior tablet in assoluto.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 9.7″ QXGA (1536 x 2048)
Fotocamera Frontale: 5MP
Fotocamera Posteriore: 8MP
Processore: MediaTek MT8176 Hexa Core, up to 2.1 GHz, 64bit
Processore Grafico: Imagination PowerVR GX6250
Memoria: 64GB di memoria interna, espandibile tramite micro sd fino a 128GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 240.5 x 163.7 x 5.8 mm 430g
Batteria: Agli ioni di litio da 5900mAh
Connettività: WLAN802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth V4.2+EDR +A2DP
NFC: No
USB: Type-C
Gps: GPS/A-GPS/Glonass
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow con ZenUI 3.0
Sim: No

Costruzione / Ergonomia
10/10
Hardware
9/10
Display
9/10
Fotocamera
8/10
Software
9/10
Autonomia
9/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
10/10