Recensione Adata SSD SD600Q da 480 GB by Smartphone Italia

Recensione Adata SSD SD600Q da 480 GB by Smartphone Italia

Per un paio di settimane abbiamo avuto modo provare l’interessantissimo SSD Adata SD600Q (qui l’unboxing), vediamo come si è comportato.

Confezione

La confezione è rettangolare e di dimensioni contenute; una volta aperta, troviamo il drive SSD in uno scomparto in plastica con cavo USB 3 e guida rapida, sotto.

Ergonomia e Costruzione

L’Adata SD600Q è di ottima fattura, abbastanza compatto e portatile, di forma quadrata e la qualità costruttiva è davvero ottima e il silicone antiurto (disponibile in diverse colorazioni) garantisce un’adeguata protezione all’involucro in plastica rigida. L’SD600Q può resistere a cadute fino a 1,22 metri e soddisfa lo standard militare statunitense MIL-STD-810G 516.6.

Come dicevamo, l’Adata SD600Q è abbastanza compatto, infatti misura 80 x 80 x 15,2 mm per 60g di peso.

Inferiormente troviamo l’ingresso USB 3.2.

All’interno troviamo la memoria 3D NAND, nella versione da noi provata, da 480GB, con una velocità dichiarata di 440 MB/s in lettura e scrittura.

Funzionamento

Man mano che le Pen Drive hanno aumentato la capacità, a fronte di un prezzo sempre minore e accessibile, gli HardDisk portatili sono diventati sempre meno utilizzati, soprattutto per via delle loro dimensioni che seppur contenute, sono notevolmente superiore a quelle delle Pen Drive.

Il progresso tecnologico avanza a ritmi sempre più elevati, infatti sul mercato troviamo unità esterne con dischi SSD al posto dei classici dischi meccanici.

Per la sua unita SSD Portatile, Adata ha utilizzato una memoria 3D NAND, che rende il trasferimento dei file, molto veloce.

L’SD600Q è compatibile con Windows, Mac OS e Android e supporta Hot Plug. Funziona immediatamente con laptop, tablet, smartphone e console giochi. Ciò semplifica la condivisione e lo spostamento dei contenuti tra le piattaforme, senza effettuare lunghe installazioni.

Test Velocità

Abbiamo effettuato dei test di scrittura e lettura per determinare l’effettiva velocità di trasferimento dei file e abbiamo ottenuto risultati non molto vicini ai dati dichiarati.

Utilizzando il connettore in dotazione, abbiamo ottenuto un valore di 310 MB/s in lettura e di 265 MB/s in scrittura.

Dati a parte, nell’utilizzo reale, abbiamo trovato la SD600Q molto veloce, riuscendo a copiare anche file di grosse dimensioni in pochi secondi.

Conclusioni

Nelle settimane di test, abbiamo messo a dura prova la Adata SD600Q, che si è ben comportata in tutte le occasioni.

Abbiamo avuto modo di provarla in diverse circostanze senza riscontrare alcun tipo di problema.

La Adata SD600Q da 480GB è disponibile su Amazon ad un prezzo di circa 90 euro.

Caratteristiche e Specifiche Tecniche

  • Dimensioni: 80 x 80 x 15,2 mm
  • Peso: 60 g
  • Interfaccia: USB 3.2 (retrocompatibile con USB 2.0)
  • Tensione operativa: 5 V CC, 900 mA
  • Temperatura operativa: 5–50°C
  • Requisiti di sistema:Windows XP / Vista / 7 / 8 / 8.1 / 10 – Mac OS X 10.6 o successivo
    Linux Kernel 2.6 o successivo – Android 5.0 o successivo
  • Garanzia: Garanzia limitata di 3 anni