realme presenta la sua strategia AIoT

AAAAAElFTkSuQmCC

realme, il brand di smartphone in più rapida crescita al mondo, annuncia il lancio di tre prodotti, realme Watch 2, realme Watch 2 Pro e realme TechLife Robot Vacuum, nell’ambito della nuova strategia che, nel corso dei prossimi cinque anni, mira a costruire un ecosistema AIoT completo per i giovani consumatori di tutto il mondo.

Al via la fase 2.0 dell’ecosistema AIoT con la strategia “1+5+T”

La nuova strategia “1+5+T” è un’evoluzione della precedente versione, denominata “1+4+N”, e mira ad ampliare ulteriormente l’ecosistema e la gamma di prodotti AIoT di realme. Che cosa significa “1+5+T”?

  • 1 indica lo smartphone, al centro dell’ecosistema AIoT;
  • 5 si riferisce alle categorie principali dei prodotti AIoT di realme: dispositivi True Wireless Stereo (TWS), device indossabili, TV, smart speaker e laptop;
  • T sta per TechLife, la piattaforma collaborativa di realme, che mira a supportare le startup AIoT dinamiche e innovative attraverso la condivisione dei canali di vendita e della supply chain di realme. TechLife si focalizza su tre categorie di prodotto: Smart Entertainment (come TV box, proiettori, altoparlanti e accessori per il gaming); Smart Care (come robot aspirapolvere, purificatori d’aria e bilance); Smart Connect (ad esempio prese e lampadine intelligenti, fotocamere, eccetera).

A connettere ciascun elemento è l’app realme Link, che è al centro dell’ecosistema AIoT dell’azienda. In futuro, tutti i prodotti saranno connessi a realme Link per garantire agli utenti un’esperienza completa.

realme aiot 1

Sky Li, CEO di realme, ha commentato: “Il segmento AIoT è una componente chiave della visione a lungo termine e della strategia di crescita di realme poiché è destinato a trasformare il modo in cui i giovani vivono e lavorano. Con la nostra nuova strategia “1+5+T”, ci stiamo addentrando ulteriormente nel settore AIoT, creando un’esperienza davvero completa, interconnessa e personalizzata che migliorerà ogni aspetto della vita dei giovani consumatori. Per raggiungere questo obiettivo, continueremo ad adottare tecnologie di ultima generazione e ad espandere la nostra gamma di prodotti AIoT, lavorando con partner promettenti che hanno obiettivi simili ai nostri per portare sul mercato prodotti ancora più interessanti, frutto del progetto TechLife”.

Johnny Chen, Global Head of Brand di realme, ha aggiunto: “Crediamo che avere una piattaforma aperta e cross-brand sia la chiave per creare un ecosistema AIoT completo per i giovani utenti. Attraverso realme TechLife, il nostro obiettivo è unire i migliori produttori di elettrodomestici del mondo sotto un unico ombrello e sviluppare una vasta rete di marchi AIoT. Insieme, speriamo di migliorare le nostre offerte AIoT, creare un’esperienza più completa per i consumatori e raggiungere, insieme alle migliori startup del settore, una situazione vantaggiosa per tutti”.

realme presenta realme TechLife Robot Vacuum: pulizie smart a un prezzo accessibile

Primo dispositivo lanciato nell’ambito del progetto TechLife, con 38 sensori integrati Robot Vacuum è anche il prodotto per la smart home più avanzato tra quelli ad oggi sviluppati dall’azienda. In particolare, Robot Vacuum è dotato del sistema di mappatura e navigazione intelligente LiDAR, la stessa tecnologia all’avanguardia utilizzata da veicoli elettrici e aerei. Capace di garantire in tempo reale una navigazione accurata e una precisa mappatura della stanza, la tecnologia LiDAR di ultima generazione vanta una precisione fino al 12% superiore rispetto a quella delle precedenti generazioni di LiDAR. Grazie alle scansioni laser a 360 gradi, realme TechLife Robot Vacuum può mappare gli ambienti con un elevatissimo tasso di precisione che raggiunge il 98%.

realme TechLife Robot Vacuum vanta anche una potenza di aspirazione pari a 3000 Pa, che consente di rimuovere efficacemente lo sporco. Inoltre, in modalità Silenziosa, la rumorosità è di soli 55 dB. Il dispositivo è dotato, inoltre, di una batteria da 5200 mAh, una vaschetta raccoglipolvere da 600 ml e un serbatoio dell’acqua elettronico da 300 ml, affinché gli utenti non debbano ricaricare e svuotare ripetutamente il dispositivo durante le operazioni di pulizia.

Progettato per rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori, l’aspirapolvere lavapavimenti 2 in 1 consente di personalizzare e gestire facilmente le pulizie tramite l’app realme link, ad esempio unendo, dividendo o rinominando le diverse zone della casa, impostando gli orari di avvio del dispositivo e persino selezionando diverse modalità di pulizia per ogni area. Gli utenti possono anche comandare il robot con la propria voce tramite Google Assistant e Alexa.

Con un’altezza massima di poco superiore ai 10 cm, realme TechLife Robot Vacuum è progettato per adattarsi perfettamente a qualsiasi casa. Il dispositivo vanta un design elegante e la parte superiore è realizzata in vetro temperato resistente agli urti.

Dal 16 al 25 giugno sul sito di realme sarà possibile preordinare realme TechLife Robot Vacuum a 299,99 euro (anziché 399,99 euro). Compreso nel prezzo il serbatoio dell’acqua 2 in 1.

A partire dal 26 giugno realme TechLife Robot Vacuum sarà disponibile sul sito di realme e su AliExpress a partire da 379 euro. Il kit del serbatoio dell’acqua 2 in 1 è in vendita separatamente a 39,99€ e comprende: serbatoio 2 in 1 da 650 ml + 2 panni lavabili multiuso + 10 panni lavabili monouso. La versione di realme TechLife Robot Vacuum con serbatoio dell’acqua 2 in 1 incluso sarà in vendita a partire da 399 euro.

realme Watch 2 Pro: un personal trainer da polso con ampio display a colori

Rispetto alla generazione precedente di smartwatch realme, realme Watch 2 Pro risulta ottimizzato sul fronte delle funzionalità, del display e, in generale, dell’esperienza utente. Con un ampio display a colori da 1,75 pollici (4,4 cm), il nuovo smartwatch vanta un’area di visualizzazione dello schermo più ampia del 56% rispetto alla versione precedente. Il display presenta anche una risoluzione straordinariamente elevata pari a 320×385 pixel e una luminosità massima di 600 nit, risultando il 58% più luminoso rispetto al modello precedente: lo schermo rimane quindi perfettamente visibile anche sotto la luce diretta del sole.

realme Watch 2 Pro è uno smartwatch pensato per ispirare gli utenti a seguire uno stile di vita sano e attivo. Dispone di numerose funzionalità utili durante l’attività fisica, tra cui un GPS ad alta precisione, sensori per monitorare i livelli di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca e 90 diverse modalità sportive, sensibilmente aumentate rispetto alle 16 di cui disponeva la generazione precedente. Il GPS a doppia frequenza offre una precisione e una velocità di localizzazione molto alte (rispettivamente 2,5 metri e fino a 2 secondi), consentendo di rilevare la posizione in modo accurato anche senza l’utilizzo di uno smartphone.

Anche la durata della batteria è notevolmente migliorata. Nonostante la presenza di un display di dimensioni maggiori, lo smartwatch vanta 14 giorni di autonomia grazie alla batteria da 390 mAh altamente efficiente: gli utenti possono quindi allenarsi senza preoccupazioni.

realme Watch 2 Pro offre oltre 100 diversi quadranti tra cui scegliere, in modo che gli utenti possano esprimere in ogni occasione la propria personalità e il proprio stile unici. Una serie di quadranti ispirata ai graffiti e alla street art è stata progettata da Grafflex, artista di fama mondiale e art director del realme design studio.

realme aiot 4

In arrivo anche realme Watch 2, che condivide con Watch 2 Pro alcune caratteristiche – dal display con luminosità massima di 600 nit alle 90 modalità sportive supportate – ma dispone di un display a colori di dimensioni inferiori (1,4”).

Dal 16 giugno realme Watch 2 e Watch 2 Pro saranno in vendita sul sito di realme e su Amazon rispettivamente a partire da 54,99 euro e 74,99 euro.

realme aiot 5

realme Pad e realme book mostrati in anteprima

Durante l’evento, realme ha anche offerto un’anteprima del suo primo tablet, realme Pad, e del suo primo laptop, realme Book, che verranno lanciati ufficialmente nei prossimi mesi. realme ha inoltre annunciato un programma di collaborazione con gli utenti per coinvolgerli nello sviluppo di realme Book.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

realme presenta il flagship killer realme GT durante il suo primo evento di lancio globale

Next Post

Dynabook presenta i nuovi notebook business Tecra A40-J e A50-J

Related Posts