Panasonic presenta al SIEC 2016 tutto il meglio della gamma AVC

Panasonic presenta al SIEC 2016 tutto il meglio della gamma AVC

Panasonic sarà anche quest’anno al SIEC di Bologna dal 19 e 22 ottobre 2016, con tutto il meglio della gamma di soluzioni professionali per il variegato settore dell’integrazione di sistemi AVC. Allo stand Panasonic F18 G17, Padiglione 33 verranno mostrate le tecnologie di ultima generazione applicate a display e proiettori della gamma Visual System Solution e ai sistemi per la videosorveglianza e per applicazioni congressuali sviluppati dalla divisione Pro Camera Solution.

Protagonista sarà la tecnologia laser, con il nuovo proiettore PT-RZ970 da 10.000 ANSI Lumen. La riduzione estrema della necessità di interventi di manutenzione, garantita con i nuovi modelli, insieme a caratteristiche di flessibilità che li rendono installabili a 360° ed adattabili a molti contesti operativi, dimostrano l’evoluzione dell’offerta tecnologica di Panasonic a beneficio degli operatori dei settori museale, education, corporate, digital signage e tanti altri. Per quanto concerne i display videowall verrà mostrata la nuova serie VF1 FHD con cornice bezel to bezel di soli 1,8mm.

Il presente ed il futuro vedono per il mercato AV sicuramente il laser come tecnologia di punta e noi di Panasonic da tempo ne valorizziamo i benefici applicati ai dispositivi professionali” – commenta Daniela Karakaci, Field Marketing Manager Italia VSS – “Offriamo ai nostri clienti una gamma completa e in grado di fornire soluzioni ottimali pressoché in ogni tipo di applicazione, con proiettori che spaziano dai 3.000 ai 30.000 ANSI Lumen e con una line-up di display che copre le più svariate esigenze aziendali, grazie a prodotti dai 32 ai 98 pollici”.

L’area videosorveglianza è presidiata, invece, da una ricca offerta di tecnologie all’avanguardia, accanto alle telecamere top di gamma True 4K e alla serie bullet. “Il contesto del SIEC ci da l’opportunità di avvicinare gli operatori alla consapevolezza dell’importanza di proporre installazioni conformi alle normative privacy e capaci di fornire il massimo livello di accuratezza e di valore aggiunto alle immagini raccolte” – commenta Antonella Sciortino, Field Marketing Manager Pro Camera  Solution – “Lo sviluppo dell’IoT sta portando ad un aumento considerevole del rischio di attacchi informatici anche ai sistemi di videosorveglianza. La capacità di resistenza a questi attacchi sta diventando un fattore sempre più critico e la nostra tecnologia Secure Communication nasce esattamente da questa esigenza delle aziende”.

Al SIEC gli operatori potranno avere dimostrazione, inoltre, dei sistemi di video business intelligence, che vanno oltre la videosorveglianza. Protagonisti la Video analisi e il MOR (Moving Object Removal), oltre che la funzione people masking per la rimozione degli oggetti in movimento nel rispetto della privacy di personale e utenti finali.

Esposte, inoltre, le soluzioni Panasonic per sale conferenza e auditorium, basate su telecamere brandeggiate con risoluzione HD e 4K, progettate per fornire qualità video eccellente. In applicazioni di questo tipo è fondamentale per le aziende poter contare su riprese in tempo reale che regalino immagini impeccabili, soprattutto quando, oltre a filmare i relatori, occorre mettere a fuoco specifici oggetti e documenti senza dover impiegare operatori esterni. Panasonic ha dotato queste telecamere della tecnologia auto tracking, soluzione software-based che rileva il movimento di una singola persona all’interno dell’aula e del sistema di controllo tap assist per la gestione e visione panoramica da remoto mediante tablet.

Panasonic vi aspetta allo stand F18 G17, Padiglione 33 dal 19 al 22 ottobre presso BolognaFiere.

Per informazioni sulla gamma Panasonic Visual System Solutions: http://business.panasonic.it/sistemi-visuali/

Per la line-up di videosorveglianza: http://business.panasonic.it/soluzioni-di-sicurezza/

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page