Nuovo render per il BlackBerry Venice con Android, ma anche di un...

Nuovo render per il BlackBerry Venice con Android, ma anche di un Passport sempre con Lollipop

0 2400

Le affermazioni durante un intervista alla CNBC del CEO di BlackBerry John Chen che ponevano il trovare un modo per rendere sicuro uno smartphone Android come condizione per realizzarlo, come suggerito da molti rumor e leak, sembrava per alcuni accantonarne quantomeno a breve l’uscita, ma il solitamente affidabile Evan Blass aka @evleaks non è d’accordo e con tre tweet ha messo le cose in chiaro.

Innanzitutto ha affermato che il BlackBerry Venice, il dispositivo con tastiera slider fatto intravedere al MWC e che si dice arriverà entro la fine dell’anno e forse a Novembre, sarà rilasciato attraverso l’operatore AT&T. Sarebbe dotato di schermo Quad-HD da 5.4 pollici, con SoC Hexa-core Snapdragon 808 a 1.8 GHz, affiancato da 3 GB di RAM, e fotocamere posteriore da 18 MP e frontale da 5 MP.

Potrebbe essere realizzato in collaborazione con Samsung ma non su base Galaxy S6 edge, come un rumor suggeriva, ma, ipotizziamo noi, su base S6 edge Plus con il quale in effetti condivide alcune caratteristiche, come display dual-edge e piattaforma utilizzata. Del Venice sempre @evleaks proprio ieri ha fatto trapelare anche un nuovo render che ne esalta lo schermo curvo e lo mostra con Android Lollipop stock.

BlackBerry-Venice-running-Android-Lollipop

Ma il giorno prima segno che BlackBerry starebbe testando ROM Android su altri suoi dispositivi aveva anche mostrato un altro render con protagonista un Passport (già immortalato in foto con Android) sul cui schermo si intravede chiaramente i tasti a schermo di Lollipop e la tastiera attivata per i caratteri speciali.
Che Blackberry pensi veramente anche a versioni con Android di Passport e altri suoi smartphone?