Nuovi monitor touch Philips: Advanced In-Cell Touch per il business e Open Frames per punti di informazione

I display sono diventati ormai parte della nostra vita quotidiana, a casa, negli uffici e perfino negli spazi pubblici, ma ognuno di essi soddisfa esigenze diverse, ha requisiti unici e applicazioni differenti. Questo uso prominente è di ispirazione costante per la creazione di nuove tecnologie sempre più performanti, in grado di soddisfare qualsiasi aspettativa. Per un’esperienza touch confortevole, veloce e reattiva è in arrivo la linea touch in-cell di Philips Monitors (serie B1TC), pronta ad aumentare la produttività di chiunque utilizzi questi monitor. Ma ci sono alcuni usi che richiedono display altamente specifici, resistenti e versatili: punti di informazione, chioschi e applicazioni in negozio. La risposta alle loro necessità sono i nuovi monitor touch Open Frame (serie B1TFL), display interattivi progettati per l’esposizione pubblica e per diversi scenari.

Esperienza touch desktop sottile e veloce

La nuova serie B1TC è composta da due modelli: il 242B1TC da 23,8″ e il 222B1TC da 21,5″. Si basano sulla tecnologia Advanced In-Cell e su quella Projected Capacitive che garantisce una migliore trasmissione e velocità di risposta eccezionali, per un’esperienza touch più fluida fino ad un massimo di 10 punti di tocco simultanei. La nostra tecnologia touch in-cell consente di avere un design sottile, senza cornice su 3 lati e pannello IPS che ti assicurano ampi angoli di visione. Il display è dotato di un pannello antiriflesso con resistenza 3H che, unito alla risoluzione Full HD, offre sempre una resa grafica eccezionale. La reattività touch più naturale, fluida e veloce soddisfa le esigenze e i desideri di qualsiasi applicazione domestica, di ufficio o educativa, anche grazie alla compatibilità plug&play con Windows 10 e con diverse versioni Android e Linux.

Eccellenza touch 24 ore su 24, 7 giorni su 7

La nuova serie B1TFL è composta da quattro modelli: 23,8″ 242B1TFL, 21,5″ 222B1TFL, 17″ 172B1TFL, 15″ 152B1TFL. Tutti sono dotati della tecnologia Projected Capacitive Touch (P-Cap) per una reattività fluida in grado di rilevare facilmente 10 dita contemporaneamente. Questa tecnologia funziona sia con le dita che con i guanti[1], rendendola eccezionalmente versatile e adatta ai luoghi pubblici. Un’altra caratteristica specifica è il vetro sovrapposto edge-to-edge con resistenza ai graffi 7H, essenziale per un’esperienza di tocco sicura e duratura e facilmente pulibile e disinfettabile sia in ambienti interni che esterni. I display presentano anche una luminosità da 350 nit (Philips 242B1TFL) a 450 nit (Philips 152B1TFL) e rivestimento antiriflesso per un uso confortevole sotto qualsiasi tipo di luce. Poiché ogni esigenza è diversa in termini di utilizzo e impostazione, tutti e quattro i modelli sono dotati di IP65 (solo anteriore) e guarnizioni laterali in modo da essere protetti contro acqua e polvere. Anche la durata operativa costituisce un valore aggiunto: questi monitor sono in grado di funzionare al meglio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo che gli utenti possano lavorare o interagire con essi giorno e notte.

Connettività semplice e completa

In un generale approccio alla soluzione, la connessione è progettata per essere il più confortevole possibile, senza trascurare utilizzi ed esigenze specifiche. Questi monitor touch offrono compatibilità multipiattaforma con varie versioni di Windows, Android e Linux. La serie B1TC è munito di ingresso VGA, HDMI e DisplayPort, nonché tre USB-A 3.1 (uno con ricarica rapida). D’altra parte, la serie B1TFL è dotata di ingresso VGA, DVI, HDMI e DisplayPort, nonché di un hub USB integrato (2x USB-A 3.1) per collegare hardware e dispositivi di alimentazione aggiuntivi.

I modelli Open Frame possono essere utilizzati in orizzontale, verticale e con orientamento face-up. Il sistema di montaggio consente sia le opzioni VESA sia un sistema L-Brackets (incluso nella scatola), coprendo la maggior parte delle installazioni, mentre un telecomando cablato controlla l’OSD, garantendone una facilmente accessibilità anche dopo l’installazione del monitor.

I modelli in cella avanzati sono progettati per soddisfare diversi standard e presentare un design sottile e senza cornice a 3 lati con SmartStand, un Z-design con supporto a doppia cerniera che si adatta alle tue esigenze e aumenta la tua produttività e il tuo comfort. È disponibile anche il montaggio VESA.

Certificato per il comfort e resistenza

Le certificazioni svolgono un ruolo importante nella scelta del giusto monitor, in particolare se adibito a spazi aperti: garantiscono il livello di qualità e protezione necessario per simili installazioni, spesso caratterizzate da un uso frequente e talvolta brusco. La serie Philips B1TFL presenta le certificazioni fondamentali in termini di sicurezza e pericoli elettronici. Inoltre, sono certificati EMI Classe B.

Un uso aziendale, privato ed educativo non è da meno, ecco perché la serie B1TC offre LowBlue Mode, tecnologia Flicker-Free e EasyRead per una visualizzazione confortevole. Inoltre, presenta certificazioni ES, TCO, EPEAT, TUV e TUV Eye Comfort, per un’esperienza e una produttività sicure e di qualità.

Prezzi e disponibilità:

Modello Disponibilità Prezzo Consigliato
152B1TFL Maggio 2021 399 €
172B1TFL Maggio 2021 449 €
222B1TFL Aprile 2021 459 €
242B1TFL Maggio 2021 469 €
242B1TC Aprile 2021 309 €
222B1TC Giugno 2021 279 €
Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Previous Post

Festa del papà 2021 e Giornata Mondiale del Sonno: scopri le incredibili promozioni disponibili solo su HiHonor

Next Post

L’app Intesa Sanpaolo Mobile è disponibile su HUAWEI AppGallery

Related Posts