NAB 2019 -AMD presenta i nuovi plug-in Radeon ProRender per Blender 2.80...

NAB 2019 -AMD presenta i nuovi plug-in Radeon ProRender per Blender 2.80 Beta, AI-Accelerated Denoising e molto altro

0 272

Al NAB Show di Las Vegas, AMD ha rivelato numerosi e significativi aggiornamenti relativi a AMD Radeon ProRender, inclusi nuovi plug-in  con le principali app creative e la nuova Radeon ProRender Developer Suite.

Grazie alla potente combinazione di compatibilità cross-platform di Radeon ProRender, funzionalità ed efficienza è possibile ridurre il tempo necessario per creare immagini realistiche.

Gli aggiornamenti di Radeon ProRender includono:

  • Radeon ProRender per gli sviluppatori – La nuova Radeon ProRender Developer Suite include gli SDK per uso non commerciale per Radeon ProRender, Radeon Rays e Radeon Image Filter Library, progettati per gli sviluppatori che fanno prototipi di integrazioni di Radeon ProRender nelle loro applicazioni.
  • Nuovo rendering Full Spectrum, disponibile a breve – Supporta ogni fase del processo di rendering, anche quelli più avanzati come il rendering fotorealistico –  disponibile a breve nel Radeon ProRender Developer Suite.
  • Beta di Radeon ProRender per Blender 2.80 beta – Il nuovo plug-in v2.0 è stato completamente riscritto per la Beta di Blender 2.80. Gli shader nodes nativi di Blender più utilizzati sono supportati fin dall’inizio.
  • AI-Accelerated Denoising for Blender 2.8 beta, Autodesk Maya e Autodesk 3ds Max: sfrutta la potenza del machine learning per creare rendering interattivi e di alta qualità.
  • Adaptive Sampling per Blender 2.8 beta, Autodesk Maya e Autodesk 3ds Max plug-in – Accelera i tempi di rendering consentendo al tempo stesso la creazione di un rendering di qualità superiore
  • Supporto di rendering dei capelli per Blender 2.8 beta e plug-in di Autodesk Maya – Aggiunge il supporto per un rendering ancora più realistico di capelli, pellicce, erba e altri oggetti simili a filamenti.
  • Radeon ProRender per Autodesk 3ds Max aggiornamenti specifici del plug-in – Il plug-in aggiornato per 3ds Max supporta la nuova versione appena rilasciata di 3ds Max 2020. Le nuove impostazioni di rendering consentono anche un controllo più chiaro da parte dell’utente, contribuendo a migliorare i flussi di lavoro.
  • Radeon ProRender per aggiornamenti specifici del plug-in di Autodesk Maya – Supporta Maya Fluid Volumes per il rendering di effetti avanzati come fumo, nebbia e nuvole per creare immagini realistiche. Converte i materiali Arnold Renderer e Redshift in materiali Radeon ProRender.