MWC 2022 – OPPO mette in mostra la nuova serie Find X5 e la tecnologia flash charge SUPERVOOC 240W e conferma una solida performance globale

AAAAAElFTkSuQmCC

Nella giornata di apertura del Mobile World Congress (MWC) 2022, OPPO, tra le aziende leader al mondo nel settore degli smart device, ha presentato una serie di tecnologie innovative, tra cui SUPERVOOC 150W con Battery Health Engine che raddoppia la durata della batteria, SUPERVOOC 240W che ricarica una batteria da 4500mAh in 9 minuti, e il nuovissimo OPPO 5G CPE T2 che converte il 5G in una connessione Wi-Fi estremamente veloce. OPPO ha anche mostrato la sua nuova serie flagship, tra cui Find X5, Find N, e OnePlus 10 Pro, oltre a MariSilicon X, OPPO Air Glass e OPPO Retractable Camera.

“Nonostante le molte sfide che abbiamo affrontato negli ultimi anni, l’industria delle telecomunicazioni ha visto un ulteriore sviluppo positivo, e noi di OPPO abbiamo registrato una crescita costante”, ha detto Billy Zhang, Vice President of Overseas Sales and Service di OPPO. “Tecnologie come flash charge SUPERVOOC 240W dimostrano la nostra leadership nel campo dell’innovazione, mentre dispositivi come OPPO 5G CPE T2 evidenziano nuove direzioni che il nostro business sta prendendo. Attraverso la nuova brand proposition ‘Inspiration Ahead’, OPPO vuole fare leva sull’innovazione e sulla collaborazione per superare le sfide di oggi insieme ai nostri partner, mettendo a disposizione esperienze tecnologiche sempre più human-centric e stimolanti agli utenti di tutto il mondo.”

Crescita costante in tutto il mondo con una forte presenza nei mercati di fascia media e alta

Grazie agli investimenti costanti dell’azienda in R&S e al suo impegno a fornire i migliori prodotti possibili, OPPO ha mantenuto la propria posizione come quarto brand di smartphone al mondo nel 2021, con una crescita YoY del 22% e una quota di mercato dell’11% (Canalys). Le spedizioni della serie OPPO Find X3 sono aumentate del 140% rispetto alla generazione precedente. Come pioniere del 5G, OPPO si è classificato anche secondo produttore al mondo di smartphone Android 5G per due anni consecutivi.

Con la sua nuova brand proposition “Inspiration Ahead”, OPPO vuole ispirare ad affrontare le sfide e le difficoltà di oggi con ottimismo. OPPO ha inoltre confermato il proprio impegno nella protezione dell’ambiente, nell’empowerment delle generazioni più giovani e nell’inclusione digitale all’interno dell’OPPO Sustainability Report 2021. Per ridurre l’inquinamento e ridurre gli scarti, OPPO ha contribuito a riciclare più di 1,2 milioni di telefoni in Cina, pari a più di 215 tonnellate di rifiuti elettronici.

Le nuove tecnologie di ricarica ultrarapida SUPERVOOC migliorano la durata della batteria e stabiliscono nuovi record del settore

Dall’introduzione di OPPO SUPERVOOC nel 2014, l’azienda ha guidato lo sviluppo e l’innovazione della tecnologia per la ricarica rapida. A partire da dicembre 2021, oltre 220 milioni di utenti a livello globale hanno sperimentato l’esperienza offerta da OPPO, di una ricarica rapida efficiente e sicura. Al MWC 2022, OPPO ha presentato ufficialmente la ricarica SUPERVOOC 150W, sviluppata utilizzando la tecnologia di ricarica diretta con pompe di carica, che permette di caricare una batteria da 4.500 mAh al 50% in 5 minuti e fornire una ricarica al 100% in soli 15 minuti.

La tecnologia flash charge 150W SUPERVOOC, che sarà lanciata su smartphone OnePlus selezionati nel secondo trimestre del 2022, integra anche Battery Health Engine, che ha fatto il suo debutto all’interno della serie OPPO Find X5. Questa tecnologia aiuta a mantenere la batteria all’80% della sua capacità originale dopo ben 1.600 cicli di carica, raddoppiando l’attuale standard dell’industria di 800 cicli.

OPPO ha anche accolto una nuova tecnologia di ricarica da record con l’arrivo di SUPERVOOC 240W. Come dimostrato al MWC 2022, 240W SUPERVOOC può ricaricare una batteria da 4.500mAh al 100% in circa 9 minuti, spingendo ulteriormente i confini della potenza di ricarica.

OPPO 5G CPE T2 converte i segnali 5G in connessioni Wi-Fi veloci e stabili

I dispositivi 5G CPE di OPPO permettono di convertire le reti di quinta generazione in connessioni Wi-Fi o LAN, permettendo a più dispositivi di connettersi contemporaneamente al 5G in ambienti come la casa, l’ufficio o gli spazi pubblici. Nelle aree senza infrastrutture a banda larga esistenti, i dispositivi possono connettersi a una rete 5G veloce semplicemente collegandosi a un dispositivo 5G CPE che supporti l’inserimento di una scheda SIM 5G.

OPPO 5G CPE T2 è dotato di un sistema Qualcomm Snapdragon X62 5G Modem-RF e dell’antenna intelligente di ultima generazione O-Reserve 2.0, grazie alla quale OPPO è in grado di convertire i segnali 5G in connessioni Wi-Fi veloci e stabili. I precedenti dispositivi CPE 5G di OPPO sono stati accolti positivamente dagli operatori di telefonia di tutto il mondo, tanto che con il nuovo modello l’azienda ha già raggiunto accordi in Medio Oriente, Africa, Asia-Pacifico ed Europa, per consentire a una più ampia base di utenti di beneficiare dei migliori servizi della rete 5G a partire dalla seconda metà del 2022.

MWC22 800x579 04

 

 

 

 

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Bitdefender e il National Cyber Security Directorate della Romania espandono la collaborazione per aiutare l’Ucraina e gli alleati NATO

Next Post

Recensione mouse AOC GAMING GM510

Related Posts